A morte (quasi) tutti i bari!

Sono passati già diversi giorni dall’ultimo articolo su Modern Warfare 2.

Oggi ne riparliamo, ma più che di MW2 parliamo della decisione di Infinity Ward di creare una patch correttiva che andrà a correggere un fastidioso difetto del suo ultimissimo capolavoro.

Stiamo parlando infatti del cosiddetto “Javelin Glitch” ovvero un errore nel gioco che permette ai giocatori di esplodere al momento della loro morte durante gli incontri online, causando di conseguenza la morte anche di chi è nelle vicinanze del fottuto bombarolo.

Sinceramente, non ho giocato moltissimo online a questo gioco e non mi è mai capitato di notare persone che sfruttassero questo bug… o almeno non me ne sono mai accorto!

Ciò invece di cui mi sono accorto è di una situazione molto particolare che a quanto pare si verrà a creare parallelamente al rilascio di questa patch.

Una condotta politica diametralmente opposta tra Microsoft e Sony.
La società di Redmond infatti ha annunciato di voler procedere ad un decisivo ban di chi sfrutterà questo stratagemma durante le partite online; Sony invece non prenderà provvedimenti nei confronti di questi figli di buona donna.

Come mai?

E voi da che parte state?
Dalla parte di chi vieta di poter giocare a MW2 nella maniera che ritenete più opportuna (e più infima), oppura da quella di chi lascia ad ognuno la libertà di barare?

farenz2

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

Lascia un commento