Attenzione: solo per veri nerd.

Dico seriamente, solo chi è davvero nerd può leggere questo articolo.

Pensate davvero di esserlo? Proseguire è a vostro rischio e pericolo, è come leggere i testi segreti di Scientology senza fare tutto il percorso prestabilito, il vostro cervello potrebbe essere sopraffatto dalla nerditudine.

Quando pensate all’immagine classica di un nerd come dipingete il quadro ideale nella vostra mente? Ovviamente la prima cosa sono i videogiochi, una passione sfrenata e irrinunciabile che in fondo unisce tutti noi discepoli dell’Angolo. La seconda probabilmente sono i giochi di ruolo, intendesi quelli cartacei, i vari D&D, Vampires e chi più ne ha più ne metta. Ma se pensiamo all’arredamento della stanza del nerd i punti cardine sono 3: tecnologia, poster e quel di cui voglio parlare oggi: le action figures.

Se vi è capitato di parlare qualche volta con me in chat saprete che ho una grande passione per le action, ogni volta che entro in un negozio che le vende, in una fumetteria ben fornita o una fiera sono colto dalla sindrome di Stendhal. Ne esistono di vari tipi, articolate e non, di proporzioni diverse e di quasi ogni soggetto possibile. Questo include, quindi, fumetti, film e ovviamente i nostri amati videogiochi.

Visto che questo è un angolo dedicato a videogiochi e dintorni partiamo proprio da queste ultime. Capita a volte che qualche illuminata casa di produzione inserisca l’action figure del protagonista nella limited edition del gioco e queste, generalmente, sono il meglio che possiate trovare nella categoria dei videogiochi. E’ il caso dei vari Assassin’s Creed, dei futuri Halo Reach e Crysis 2 o di Metal Gear Solid 4 (nonostante le dimensioni lillipuziane). Dico che generalmente le action delle limited son le migliori per i videogiochi xkè è molto raro trovare i nostri protagonisti videoludici preferiti senza articolazioni. Le statue hanno sicuramente un maggior impatto in termini di esposizione e, spesso, anche in termini di livello di dettaglio. Ciò non vuol dire, però, che le action articolate siano meno degne di nota. La Neca è un’azienda che produce moltissime action di videogiochi (come GoW o Bioshock per dirne un paio), son quasi tutte articolate e riproducono con molta fedeltà i vari soggetti. Il gran vantaggio di questo genere di action è il prezzo molto contenuto, raramente si superano i 30 euro, e può essere un ottimo modo di iniziare a coltivare questa passione.

Uscendo poi dal campo dei videogiochi ce n’è per tutti i gusti e portafogli. I prezzi possono salire a piacimento, assieme alla qualità del prodotto, ve lo assicuro, e potete trovare qualsiasi soggetto vi aggradi: dal protagonista dell’ultimo film che vi è piaciuto a tutti i supereroi che vi vengano in mente. In America questo mercato è più che fiorente, basta vedere quanta roba sta uscendo in questi giorni in vista dell’imminente Comicon, quindi abbraccia tutti i generi possibili. E’ chiaro che stiamo parlando di oggetti da pura collezione ed esposizione, quindi non certo adatte a tutte le persone, ma è anche per questo che siamo nerd, no?

Chiudo mostrandovi alcune delle mie action e chiedendovi se voi ne possediate o vi interessino. Sarebbe magari carino che linkaste nei commenti eventuali foto dei vostri trofei, vediamo quanto l’Angolo è nerd :D

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

Lascia un commento