Avanti a nuove imprese

Siete pronti a sentire quella che sarà molto probabilmente, non solo la news degli ultimi 7 secoli, ma anche la notizia più fantasticissima della giornata?

Se al buon Barack piacessero i videogiochi (attualmente l’eventualità non è né contemplata né effettivamente confutabile al 100%), probabilmente starebbe gioendo come un elefante sadico in un negozio di porcellane.

Vediamo, se vi dicessi che c’entra Bethesda Softworks e che sta lavorando il quinto titolo di una famosissima saga di first person role playing game che ci accompagna quasi dalla notte dei tempi?

Hell yeah.

La notizia giunge nientepopodimenoche da Eurogamer Danimarca: la Bethesda sta attualmente sviluppando il quinto titolo della serie The Elder Scrolls. MA SI CAZZO!

E non è tutto, fratelli in arme, perché oramai è evidente che la divinità che gestisce il nostro piccolo pianeta ha un occhio di particolare riguardo con noi videogiocatori di buona volontà: il gioco infatti sarà il diretto seguito di Oblivion, il leggendario gdr killer dell’anno 2006.

Una fonte innominata ha affermato “con documenti ufficiali del gioco in mano” che il nuovo titolo è già in fase di sviluppo, con le prime registrazioni per il doppiaggio dei personaggi in partenza nelle prossime settimane.

I portavoce di Bethesda, ovviamente, non “commentano rumors e speculazioni di corridoio”, il che di per se è già una mezza conferma della veridicità della notizia.

È giusto giusto risalente all’ultimo Quakecon l’intervista con IGN, in cui il buon vecchio Todd Howard (Game Director della compagnia) affermava che il futuro gioco su cui si lavorava all’epoca non avrebbe adoperato il motore di gioco id Tech 5, sviluppato per Rage dalla id Software, bensì un engine su misura creato da zero. Che nell’occasione si stesse dunque parlando proprio di The Elder’s Scrolls V? A questo punto sembra quasi ovvio.

Cosa dunque possiamo attenderci dal 2011 ormai alle porte? A mio avviso un fantabuloso seguito del gioco che è tutt’oggi la manifestazione più fulgida dello spirito del gioco di ruolo all’occidentale, con un motore di gioco nuovo di zecca, una veste grafica molto probabilmente bella da incidere le nostre retine e chissà quali mirabolanti sorprese in merito alle nostre precedenti e future scorrazzate per Cyrodiil..

Fioi, non so voi, io sto già fortemente godendo!

Ah, poi, Bethesda ha anche registrato i diritti per una riproduzione cinematografica sempre in tema Oblivion.

SORPRESA!!

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

Lascia un commento