Bloodborne : voce al popolo Angolare

CCFieC5WYAIn-dL

Ragazzi, ci ho riflettuto e ho deciso di non parlare di Bloodborne, poiché , come mi è stato fatto notare, sono troppo di parte.

Ho deciso che la cosa migliore sia sentire voi ed i vostri pareri. Mi piacerebbe sentire, da chi tra  voi  ha acquistato e giocato questo titolo, un’analisi dettagliata di pregi e difetti.

Tralasciamo il discorso caricamenti, o se volete menzioniamolo e basta , dato che in teoria il problema verrà risolto con la prossima patch, ma soffermiamoci sul gameplay. Diteci cosa vi è piaciuto maggiormente e cosa non avete digerito.

CBYdJDqWYAAtrpp

Ah , una richiesta più specifica, diteci il vostro parere sull’interfaccia di gioco (menu’ e comandi). Vi chiedo questo poiché ho sentito utenti lamentarsi anche di essa, nonostante io non la trovi particolarmente complessa (ma è da dire che questo è stato il mio quarto “Souls”).

So che probabilmente ne avete le balle piene di Bloodborne e di sentirne parlare, per cui voglio dare il via ad una discussione definitiva  dando a voi le redini del tutto.

 

omegashin

 

 

Prova a cercare ancora!

xbox-game-pass-x019

Il Game Pass è il cancro dei videogiochi?

Beh? Mi sembra di aver scritto l’altro ieri l’ultimo articolo ed invece… Mi è nata ...

101 Più commentati

  1. Ma quanto sono fighe le speedrun su Bloodborne di ViperFritz?

  2. Vorrei dire anche io la mia, ma quei simpaticoni di Trony devono ancora procurarmi il gioco, che ho comprato in bundle. Una settimana e mezza fa. Buono così.

  3. Sono alla seconda run e mi sta piacendo un casino, mi sembra un ritorno alle atmosfere del primo Ds e per fortuna hanno cercato di rimediare gli errori di Ds2. I boss e le boss fight sono sublimi e il gioco risulta sempre punitivo ma allo stesso tempo mi invoglia sempre di più a cercare di superare i pezzi ostici, sono quasi al platino, sono liv 193, sono a oltre 80 ore di gioco, che altro dire. Ho preso la ps4 per Booldborne e ne sono felice, grazie from software e grazie sony.

  4. se avesse una gestione della telecamera migliore e una varietá di stili (mi manca buildarmi bulldozer) sarebbe stato un po meglio, ma tra bellissimo e stupendo non cambia poi tanto, la cosa che piú mi é piaciuta é stata il numero dei boss, tanti e diversi.

  5. Ecco,ne ho le palle piene di bloodborn ;)

  6. mi è piaciuto la svolta piu “action” e veloce e il modo in cui hanno reso le mappe facilemente esplorabili piene di segreti rendendo cosi l esplorazione una cosa molto gratificante e avvincente..cm difetto direi che forse è troppo breve o meglio io per finirlo a 100% nella prima run con tutti i boss segreti e relative aree senza andare di corsa l ho finito in 22 ore e ora sto già a piu di metà della seconda run una volta che ti potenzi il pg per bene il gioco diventa veramente facile negli altri ds non era cosi qui quando ti potenzi un po rischi veramente di far perdere mordente al gameplay! Cmq credo che sia ufficialemente uno dei miei giochi preferiti di sempre e ho detto tutto :)

  7. dovrebbero posizionare meglio i fottuti check point

  8. Probabilmente la cosa che mi ha dato più da fare all’inizio è stata la telecamera specie con i boss di grandi dimensioni ma dopo bene o male impari a gestirla. Una cosa che probabilmente mi avrebbe fatto piacere è che spingesse più il giocatore a provare tutte le armi per variare ancora più il gameplay, sinceramente trovo che ci siano anche altri difetti propri della serie ma non sto qua a tirare fuori i soliti discorsi. Detto questo il gioco mi ha dato esattamente quello che cercavo, la sfida e ieri l’ho archiviato con soddisfazione dopo 3 run e quasi tutti i calici fatti. Forse è proprio questo il maggior pregio del titolo, la soddisfazione che da nel porterlo avanti.

  9. Premetto che sono giunto poco oltre la metà (credo?) del gioco quindi il mio commento non può riguardare il complesso ma solo le “prime” impressioni, inoltre anche per me è il terzo “souls” (avendo posticipato l’acquisto di dark souls 2 a quello speravo fosse, e lo è stato, la versione ps4).
    In un primo momento non avevo apprezzato la scelta di non inserire gli scudi, o per lo meno di non averli resi effettivamente efficaci. Alla lunga però mi ci sono abituato ed ho capito perché lo abbiano fatto e cioè per spingerti a giocare in modo aggressivo, il tutto supportato dalla funzione di recupero vita a seguito di colpi messi a segno entro un tot di tempo dal momento in cui si è subito il danno.
    Il sistema di schivate è stato a mio avviso migliorato e anche la reattività dei comandi è nettamente aumentata, non può che fare piacere. Nota dolente il “parry”: non ho capito se sono io che non sono in grado o se a certe creature è (quasi?) impossibile eseguire questa mossa. L’interfaccia di gioco la trovo pulita ed essenziale, non discostandosi molto da quella dei vari suols. Ho particolarmente apprezzato la possibilità che i nemici si impossessino degli echi del sangue perduti e anche, che i punti intuizione guadagnati non vadano perduti come in passato accedeva con l’umanità, in concomitanza con la morte e relativa perdita degli echi.
    Di negativo mi viene in mente, oltre ad i sopra citati “parry”, la telecamera a volte difficile da gestire nelle boss fight (si “incastra” nei muri o tra le colonne) aggiungendo un po’ di fastidio aggiuntivo rispetto alla difficoltà del gioco stesso e ovviamente i tempi di caricamento tra una morte e l’altra. Quanto saranno realmente ridotti dalla patch? Lo scopriremo presto. Bloodborne è il degno erede di Demon’s Souls a mio parere.

  10. Cosa mi è piaciuto:
    – Più accessibile di Dark Souls (ho trovato la difficoltà discretamente più bassa una volta presa la mano)
    – Il cambio armi molto veloce, e soprattutto la modalità alternativa/doppia delle armi

    Cosa non mi è piaciuto:
    – Lunghi caricamenti
    – La colonna sonora (credo di essere l’unico che la ha trovata assente o ripetitiva durante i boss)

    Riguardo al posizionamento dei checkpoint, lo trovo perfetto così com’è. Può sembrare fatto “a cazzo”, ma in realtà TUTTI i boss sono posizionati ad una run di circa 1-2 minuti dal checkpoint utilizzando le shortcut apribili durante il livello.
    Avere un ulteriore checkpoint di fronte alla “nebbia” del boss credo che avrebbe reso il tutto molto più monotono e tolto la magia di quei 2 minuti che ci separano ad ogni run.

    Cosa mi aspetto dal futuro:
    – Un cazzutissimo Dark Souls 3, dato che Bloodborne non ha né la varietà di classi che vorrei né l’ambientazione che avrei voluto.

  11. Il PvP, purtroppo, ha meno senso rispetto ai vari DarkSouls, la mancanza di “Patti”, o comunque di fazioni avversarie si sente per chi ha giocato “I Souls”.
    Quando suoni quelle figa di campane passa troppo tempo per la “risposta”, ma non credo sia un fastidio risolvibile.
    Tra l’altro il dimezzamento dei Pv e l’indebolimento del nostro personaggio per aiutare il “richiamante” è un calcio nelle palle.

    Naturalmente appena invierò questo commento mi verranno altre cose in mente, ma comunque tutti questi sono solamente peli nell’uovo.

    • Tra l’altro quando ho suonato la campana piccola subito sono stato portato nel mondo di qualcuno da aiutare, ma quando suono io la campana grande non è MAI venuto nessuno in mio soccorso, mi sto cominciando a chiedere se sia solo sfiga o se possa dipendere dalla connessione, dal livello del mio personaggio (che però credo sia bilanciato per l’area in cui mi trovo). A voi da problemi la cooperazione? Si possono evocare npc in alcuni punti? scusate le domande

  12. Che dire di bloodborne lo ritengo il miglior gioco nex gen finora uscito. Pregi : ambientazione e cura per i dettagli incredibile , il ritorno di miazaky si sente. Si torna come per dark souls e demon souls a mappe interamente connesse e ricreate in modo fedele , anche in altri luoghi puoi riconoscere aree visitate prima e capire che giro si è fatto. Gameplay molto più veloce e secondo me divertente rispetto ai capitoli precedenti , schivi e attacchi . Apprezzo moltissimo il fatto di non avere il peso così si possono portare qualsiasi arma senza perdere velocità . Armi fantastiche , anche se in minor numero sono tutte ben differenziate e la modalità a due mani che trasforma l arma ti permette di fare una gran quantità di combo e di cavartela in qualsiasi situazione ( bravura permettendo ). Boss fatti molto bene e mai stronzi come in ds 2 se si studiano si riesce a prevedere qualsiasi attacco . La meccanica che ti fa recuperare energia fantastica ti spinge a contrattaccare subito dopo aver subito un colpo e non scappare e curarsi . Ho notato anche che le statistiche contano molto di più anche un solo livello in più cambia di molto il tuo personaggio . mappe piene di segreti che premiano il giocatore per l esplorazione sono alla seconda run è ancora ho molte cose da scoprire .
    La loro secondo me molto più facile da capire rispetto i capitoli precedenti .
    Difetti : i difetti purtroppo sono quelli che si portano dietro dai capitoli precedenti . Fps un gioco nex gen me lo aspettavo minimo a 60 fsp . Giocare ds 2 su pc a 60 è un altra cosa è non concepisco come ciò non sia possibile sulle nuove console bah! Colpa degli sviluppatori o della console ? Possibile che tutti quei dettagli e oggetti nella mappa non permettano ciò ? Io do la colpa a from ma ricordiamo che le console sono uscite già vecchie avrei preferito spendere 100€ in più x una macchina più performante.
    Telecamera che nei punti stretti va un po’ dove cazzo si pare e si muore non capendo nemmeno cosa sia successo .
    Compenetrazioni delle armi , sia chiaro ormai lo prendo come una cosa del gioco e sto attento e allo stesso tempo la sfrutto a mio vantaggio ma cm per gli fps ritengo che non ci dovrebbe essere su console nuove .
    La grafica in generale buona ma secondo me si poteva fare molto meglio , testare non in alta definizione , luce dinamica assente , ombre che attraversano muri , effetti di luce dove non dovrebbero essere .
    Una cosa che mi dispiace sono i set si molti ma poco differenziati alla fine si scelgono solo per estetica , una maggiore differenziazione delle statistiche sarebbe stata migliore .

    Ricapitolando nonostante i difetti che ci sono e spero siano risolti in un capitolo futuro ritengo bloodborne un titolo fantastico che mette come al solito in primo piano il gameplay . Puoi finire il gioco fregandotene di tutta la loro npc ecc andando avanti a muso basso e uccidere tutto ciò che ti si parla davanti oppure analizzare ogni ambiente , descrizioni ecc ecc e comprendere tutta la storia che vi è dietro . Le statistiche in meno non le ritengo un difetto in quanto non è un souls e trovo che questo aiuti anche chi si approccia per la prima volta al gioco dato che può sbagliare meno nel mettere i punti . Trovo questi titoli stupendi e che mi rifanno vivere ricordi di quando giocavo da bambino dove la maggior parte dei giochi era così non ti prendeva per mano , non aveva tutorial che ti spiegavano tutto , giocavi e giovando scoprivi il tutto . I menù secondo me è quello fatto meglio tra tutti i capitoli di from se ci si lamenta di questo non hanno mai visto quello di demon . I difetti sono più che altro tecnici purtroppo from su quel lato non è mai stata fortissima , basta ricordare il porting su pc di ds roba da matti !!!! Quando leggo che i giocatori gli fanno passare tutto mentre ad altri titoli no per me la risposta è semplice , non è che i difetti non diano fastidio . Il fatto è che i pregi sono talmente tanti che ti fanno amare ugualmente il titolo.

    • Scusate alcuni errori come lore, sto scrivendo dal cellulare e il correttore come al solito fa come gli pare !!! Torno al convegno di economia , grazie angolo per avermi fatto passare un po di tempo arriva mo l una !!!

    • Nooo non tirar fuori la storia dei 60fps su pc che poi vengon fuori casini

      • ahahah no tranqui. Lo sappiamo benissimo che su un buon pC forse i 60 fps sarebbero stati rispettati.
        Il problema è che secondo me sono proprio quelli di From Software non sono molto bravi a curare la parte tecnica dei videogiochi.
        Tuitti i souls – se ci pensate – sono stati artisticamente sublimi , ma tecnicamente hanno quasi sempre lasciato a desiderare.
        Fatta eccezione per dark souls 2 nella sua ennesima reincarnazione.

        • Fatta eccezione per dark souls 2 nella sua ennesima reincarnazione.

          Sicuro? Il passaggio a 60 FPS ha causato un sacco di casini in quel gioco.
          Che non penso verranno mai risolti.

          • guarda io non ne ho proprio idea. mi sono goduto DS2 su ps3 e poi su PC senza farmi troppe seghe mentali. E a breve me lo godro’ su ONE nella versione scholar.

          • Ah io ci ho giocato su PS3 e fine quindi no ho riscontrato nessun problema.

            Ma da quello che ho letto in giro, visto che il gioco usa il numero di frame per fare i conti con il passaggio a 60 tutti sti conti sono andati un pò a donnine.

            Risultato: le armi si rompono al doppio della velocità ed è quasi impossibile fare parry.

            Ripero però, riporto solo quello che ho letto, se tu che lo hai provato dici che non si nota, tanto meglio!

          • le armi si rompono prima, è vero. le parry si riescono a fare ma devi calcolare il tempo diversamente

        • Omega, segnalo sul calendario, ma mi tocca quotarti perchè son d’accordo con te xD!!

          “Il problema è che secondo me sono proprio quelli di From Software non sono molto bravi a curare la parte tecnica dei videogiochi.
          Tuitti i souls – se ci pensate – sono stati artisticamente sublimi , ma tecnicamente hanno quasi sempre lasciato a desiderare.” +1

      • hahahaha spero nessun casino ma io volevo i 60 su console , è vero che su pc ci sono stati problemi come avveniva anche in titanfall che più fps non rendevano il gioco solamente più fluido ma lo velocizzavano proprio. Però intuire parry , schivare ecc ecc a 60 è veramente un altra cosa. Quello che mi ha dato fastidio è che from molte cose l’ha tolte su ds2 perchè le console ( ps3 e xbox 360 ) erano al limite , quindi dato il passaggio di generazione dal punto di vista tecnico mi sarei aspettato di più . Ok che hanno messo numerosissimi oggetti in qualsiasi punto della mappa ma ci sono alcune texture da ps 2. Oppure pensa la torcia che qui si ha un reale utilizzo , ma se fosse stata implementata l’illuminazione dinamica sarebbe stato fantastico in alcuni punti. Però sentire dire che non è stato possibile perchè altrimenti non reggevano i frame e cavolo. Però è veramente solo colpa degli sviluppatori? ditemi se dico una stronzata ma anche gta 5 per ps4 va a 30 fps o sbaglio? eppure loro le cose le fanno fatte bene e su pc l’ho comprato ed è ottimizzato veramente bene non ho un pc di fascia alta e in full hd scende raramente sotto i 60 .

  13. Io mi sono trovato benissimo con l’interfaccia, i comandi e tutto. All’inizio è un po difficile adattarsi alla nuova meccanica di gioco, molto veloce ed aggressiva, ma una volta presa la mano vai tranquillo, forse si muore di meno, ma comunque si muore e si gastema anche tanto, personalmente sono rimasto soddisfatto, poi i dungeon sono qualcosa di spettacolare, anche se non variano molto come estetica, sono una vera e propria sfida e li trovo molto più difficili dell’intero gioco.

  14. Invece vorrei sapere se non era from e il gioco si fosse chiamato “muori o vivi” (per dire), se tutti lo elogiavano cosi??
    Secondo me no!
    Sarebbe stato massacrato per la difficoltà, per i caricamenti, per i vari bug….ma ripeto From sta a Kojima come i i Souls stanno a MGS, e quindi VA SEMPRE TUTTO BENE!!! (purtroppo)

    • Per quanto mi riguarda è un gioco con un’ambientazione fantastica e un’ottimo gameplay, quindi può chiamarsi come vuole che rimane comunque un bel gioco.

      La difficoltà è prevista quindi non vedo perchè lamentarsi.
      Ammetto che i caricamenti potevano essere migliorati, ma sono solo seccanti non qualcosa che ti impedisce giocare.
      Io non ho incontrato e non mi sembra neanche di aver tanto sentito parlare di bug. A cosa ti riferisci?

  15. “Tralasciando il discorso dei caricamenti”

    Eh col bip tralasciamoli :D!! Sono piuttosto snervanti, non è possibile tempi di attesa cosi lunghi per caricare una zona! Si ok tra una settimana o due sistemeranno (bisogna vedere effettivamente di quanto) il problema, forse, ma resta il fatto che io lo sto giocando ORA, e tra 1-2 settimane sarà gia bello che archiviato ^^”!

    Per il resto mi è piaciuto molto, ora sono a Gascoigne in NG+ :)

    Peccato per la rimozione degli anelli (si ok ci son le rune) e di alcune statistiche tipo il peso trasportabile.

  16. Premessa: non l’ho ancora finito ma credo non mi manchi molto
    Pregi:
    – Ho trovato meno ostica la curva di apprendimento rispetto al primo Dark Souls
    – Allo stesso modo mi è sembrato (magari sbaglio) che fosse più generoso il gioco sia nel rilasciare fiale di sangue per riprendere PV, sia la quantità di Echi del sangue guadagnati

    Difetti:
    – framerate ancora inaccettabile per un gioco così e per un hw così
    – i caricamenti abbiamo detto che li lasciamo perdere ma non più di tanto…. a tal punto che mi pare verranno patchati
    – ancora troppe cose lasciate al caso, mascherate da “è il bello dell’esplorazione”
    – si tratta di gusti personali, ma avrei preferito un alternarsi fra zone gothic a qualcosa di leggermente più luminoso. Preferisco 1000 volte dark souls
    – telecamera non sempre funzionante e sistema di lockon che si sposa male con essa
    – hitbox spesso da rivedere, sia per colpi subiti che infilitti

    Sicuramente mi verranno in mente altre cose nel corso della giornata.

  17. Io ho apprezzato molto il fatto che lo abbiano reso molto più semplice. Che non significa più facile, ma più comodo.

    Il fatto di non doversi preoccupare del peso o le armature che non si upgradano e il fatto di aver tolto le classi, rendono il tutto molto più accessibile a mio parere.

  18. Non l’ho ancora finito ma penso di poter già dare una mia opinione essendo arrivato (almeno penso) intorno alla fine.
    PRO:
    -Il gameplay, simile al passato ma velocizzato rispetto ai Souls: ci sta. L’assenza degli scudi (cosa che mi fece paura all’inizio) non si sente minimamente, hai sempre voglia di colpire l’avversario.. soprattutto per riprendere salute.
    -L’interfaccia a me piace, è adatta allo stile che il gioco presenta.
    -Lo stile del gioco: cupo, a tratti (datemi della fighetta) spaventoso, ci sono tratti in cui ad ogni passo corrisponde una corsa in bagno per la paura.
    -Il sonoro: È DOPPIATO IN ITALIANO! Adoro il mondo del doppiaggio e per me questo è un grande punto a favore. Il resto del comparto sonoro contribuisce perfettamente ad immergerti nell’ambiente.
    CONTRO:
    -La trama: sarà un mio difetto, ma grandi linee a parte, io la trama nei Souls non la capisco mai, questo compreso. Vado avanti per divertimento, non per sapere come va a finire.
    -Il mistero: anche questo è un, per me ovviamente, “difetto” dei Souls. Non ti viene pressoché spiegato nulla, né di quel che devi fare, né degli oggetti che trovi. Tantomeno alcune meccaniche che (a meno che non si controlli la Wiki di turno) sono impossibili da conoscere.

    Questi sono i punti che ho espresso io, i caricamenti e magari la possibilità di poter sostare alla lanterna per poter velocizzare il farming spero vengano migliorati/aggiunti.
    Alvise, a te la parola!

    • “-La trama: sarà un mio difetto, ma grandi linee a parte, io la trama nei Souls non la capisco mai, questo compreso. Vado avanti per divertimento, non per sapere come va a finire.”

      Siamo in 2 fratello.

    • @Billuz_14 : per ora mi astengo. ti dico che in gran parte sono d’accordo con te.
      @Farenz: come vedi l’interfaccia di gioco non ha messo in difficoltà nessuno. E nessuno l’ha vista come un “difetto”.

    • Autostoppista galattico

      Mi stupisce questo fatto :O
      soprattutto tu, omega… pensavo fossi più “dentro” il gioco!
      Evidentemente non avete esplorato bene certe zone, non avete letto certe descrizioni, perché alcune cose sono da vero e proprio mindfuck!
      E a confermare le mie affermazioni ci sono i commenti (non solo sull’angolo) di gente che non capisce come sbloccare il terzo finale quando, in una certa zona, ti viene spiegato (certo, non in modo COSÌ esplicito, ma viene spiegato) cosa fare…

      • eh lo so, ma ti dico la verità, la trama dei souls mi ha sempre dato l’idea di essere poco chiara anche agli sviluppatori stessi. o meglio: ad oggi non ho ancora trovato una storia ufficiale della lore di demon souls o dark souls, ma solo pippe mentali e / o supposizioni. a distanza di 5 o 6 anni da demon souls e di 4 anni dal primo dark souls, sarebbe lecito aspettarsi che una trama ben delineata fosse venuta allo scoperto, tu non credi? se cosi’ njon è stato è perchè una fonte ufficiale e veritiera in merito credo non sia mai esistita. ergo do poca “fiducia” alla trama dei souls. Li amo per altro.

        • Un’altra cosa che mi lascia un po’ di amaro è che essendo doppiato in italiano speravo di capirci di più ma, sicuramente per il numero nettamente inferiore di NPC rispetto ai capitoli precedenti e i loro pochi dialoghi, le cose non cambiano.
          Anzi.

        • Autostoppista galattico

          Io credo che la cosa bella dei Souls sia il fatto di andarti a cercare la Lore… nessuno ti sbatte in faccia nulla, nessuno ti dà una mano per aiutarti ad attraversare la strada o a passare il guado… tutto sta a te e alle tue scelte!
          ciò non toglie che sia condivisibile e comprensibile anche il tuo pensiero :)

  19. Personalmente trovo frustante e ridicola tutta questa analisi forzata su questo gioco semplicemente perchè questo bisogno di metterlo sotto i riflettori è scaturito da una necessità infantile…mi spiego meglio…allora, Bloodborne è un gioco di per se molto chiaro e si presenta limpido ,dopotutto non è altro che un seguito fortemente spirituale della oramai famosa saga dei souls,ergo è logico pensare che un giocatore che ha trovato piacevoli le esperienze legate ai giochi precedenti troverà altrettanto anche quelle con quest’ultimo, in più bloodborne si presenta raggiante,dinamico,veloce,accattivante,con un level design che al di la dei gusti personali delle persone è indubbio non notare che sia più ricercato e particolare,un gameplay ridefinito e funzionale,insomma un ottimo prodotto in pratica…Quindi allora perchè analizzarlo, perchè la gente ha così tanto il bisogno di capire se esso sia valido o meno, attenzione ovvio che sia normale analizzare qualcosa, sopratutto se essa sia famosa, ma bloodborne sta subendo più che un analisi un vortice ossessivo di inutili commenti da parte di un popolo “nerd” ora mai troppo impegnato alla ricerca spasmodica del difetto stupido per poter avere il lasciapassare e poter criticare in santa pace.Si, di questo si tratta : CRITICARE. Bloodborne sta subendo un vortice di shitstorm disturbante, e attenzione, l’infantilità statenante è generata sopratutto dal fatto che essa sia un eslusiva, di fatto perchè mai dark souls 2 uscito prima non ha avuto lo stesso riserbo?Perchè essendo un souls eravamo tutti più preparati ergo non avevamo il bisogno del nostro spirito ipocrita analitico?…ehm no miei cari,vi piacerebbe eh, semplicemente la motivazione è più banale ed idiota : non era un ESCLUSIVA.Di fatto la maggior parte delle critiche provengono da giocatori che non hanno mai giocato il titolo in questione ma bensi, si son limitati a osservere il gioco sulla rete…ma cmq, tralasciando questa lunga parentesi che più che uno sfogo non vuole essere dico la mia su tale gioco visto che l’ho giocato e finito. Allora essendo un amante del genere, ed avendo adorato i souls in precedenza ovviamente non potevo che apprezzare anche questo titolo, utilizzo il termine “anche ” perchè cmq nonostante le notevoli e piacevoli differenze cmq bloodborne rimane un gioco molto ancorato alla spiritualità dei souls,esso si fa divorare, una vera e propria droga, invece di soffermarmi sui soliti pregi derivati dalla sua difficoltà che a sua volta porta alla derivata gratificazione, voglio parlare delle differenze, ovvero atmosfera e gameplay. L’atmosfera gothic è veramente ben fatta, certo chi soggettivamente non apprezza molto lo stile può trovarlo meno piacevole del medioevo oscuro dei souls…ma cmq è evidente che i dettagli e la cura sono obiettivamente maggiori, il gameplay è mooolto migliorato secondo il mio parere, esso adesso si concentra sulla schivata e il tutto funziona a meraviglia, dinamico e adrenalinico,sono due ingredienti che si sono aggiunti all’ottimo pasto che già erano i souls…e che dire bloodborne sembra anche più figo,mi è piaciuto un fottio, non posso che consigliarlo a tutti gli amanti del genere…..Per quanto riguarda i difetti, sono tutti prettamente o meglio la maggior parte di essi “escludendo i soliti problemi di telecamera e compenetrazione poligonale che hanno sempre afflitto la saga” sono tutti inerenti il suo comparto tecnico….e qui il gioco è poco difendibile…..caricamenti e framerate sono due vere e proprie piaghe,spero che risolvano al più presto perchè minano molto l’esperienza…..detto ciò scusatemi per il mio commento lungo, saluti.

    • figa solo bloodborne?praticamente tutti i giochi di questa gen hanno subito pesanti critiche :S

      • Coff coff la maggior parte dei quali se le meritavano. coff coff

        In ogni caso sarò io, ma tutte ste critiche a bloodborne non l’ho viste mi sa che ve le siete un po sognate. Le uniche critiche ricorrenti che ho letto sono per i caricamenti (e sfido a dire che non siano giustificate) o per l’aspetto tecnico (non sempre ottimale, cosa abbastanza frustrante a un anno e mezzo della next gen, anche qui sfido a dire che sia privo di difetti da quel punto di vista). Tolte quelle leggo solo pareri positivi e lodi al comparto grafico e di gameplay. E’ un ottimo titolo, non credo ci sia bisogno di inventarsi attacchi e shitstorm per doverlo esaltare.

      • va di moda criticare ormai….

    • concordo con te su tutto. Solo che se l’avessi detto io la risposta sarebbe stata : “tu non fai testo perchè sei un faggot dei souls”

  20. Io sto giocando al primo dark souls (è il mio primo souls) e non posso dare pareri su bloodborne, non avendolo. Non so bloodborne se sia più facile o difficile di DS ma mi sembra che ci siano pareri contrastanti…

    • I pareri sono contrastanti secondo me per questo motivo.

      La storia di Bloodborne è più facile di quella di Dark Souls.
      Allo stesso tempo, i calici, che sono dei dungeon random extra, sono quanto di più difficile si sia visto nella serie dei “Souls”.

      Quindi i pareri cambiano in base a quanto e cosa uno ha giocato.

      • i calici sono davvero difficilissimi. io sono bloccato ad un boss che mi oneshotta solo guardandolo

      • Da come la vedo io chi è partito a giocare a bloodborne con una base bella solida degli altri souls , dopo poche ore che ha capito le meccaniche il gioco non risulta particolarmente difficile. Cmq veramente come consiglia akarem91 qui 1 solo livello fa la differenza , boss fight che per esempio al liv 10 sembrano impossibili al 15 e con armi potenziate sono una passeggiata di salute cosa che su dark souls si sentiva di meno. Poi gli oggetti qui fondamentali le amiche molotov mi hanno aiutato praticamente in quasi tutte le boss fight. Dovremmo creare un gruppo o qualcosa per scambiarci i dungeon ancora non ho mai provato a farlo.

        • tra le altre io mi sono reso conto giocando che la stat fondamentale da potenziare in questo gioco è la VITA piu ne hai piu duri e piu duri piu colpi tiri,puo sembrare banale ma in un gioco che punta tutto sull azione e l attacco è una cosa molto importante per vincere piu facilmente.
          Io cm strumenti uso spesso le carte di fuoco (ogni tanto quelle elettriche) con quelle devasto la maggior parte dei boss

  21. Per me è il primo souls, e lo trovo difficilissimo. Ho battuto il primo boss (scimmione) dopo 3 giorni di bestemmie e santi che cadono. Mi sembra assurdo fare un gioco così e poi pubblicizzarlo come se fosse per tutti. Sarò io vecchio o senza pazienza, boh. Poi morire e dover rifare tutto, scorcie o meno, cioé vaffanculo. 30 e passa GB + soldi per una schermata con scritto game over. Spero che mi riaccenda la voglia se no lo rivendo.

    • Non è un gioco per tutti…è un gioco che ha una difficoltà abbastanza elevata che si innalza in maniera esponenziale qualora si affrontino i nemici nel modo sbagliato (di fretta, cercando di attaccare sempre fino a consumare la propria stamina ecc..). Se si è disposti ad “adeguarsi” a come il titolo vuole che lo si giochi allora diventa un’esperienza fantastica, se ci si gioca con l’ansia di andare avanti e di finirlo come si fa con la campagna di un qualsiasi gioco a trama lineare non si può che odiarlo, in quel caso meglio lasciar perdere e passare ad altro. Questo non significa che sia un gioco per “eletti” ma che bisogna sapere cosa si ha di fronte e scegliere se accettarne la sfida o cercare qualcosa più consona ai propri gusti e al proprio modo di intendere il videogiocare.

  22. Merita di essere acquistato in bundle con ps4 quindi?
    Sto solo aspettando il momento propizio per acquistare sta console..

  23. Non ho giocato personalmente ai saul, ho fatto il primo con un mio amico (a casa sua) e l’altro me lo sono visto grazie a yotobi (in ogni caso penso che comprerò la rimasterizzata per play 4 a breve). Il mio giudizio è abbastanza confuso e complesso, come il gioco in se d’altronde. Allora, tralasciando le lamentele sui caricamenti, devo dire che la difficoltà, che considero molto elevata, non è secondo me il fattore principale. Diciamo che è falso, a parer mio, quello che diceva Farenz, cioè: “Se leviamo la difficoltà rimane un gioco come tanti altri”. Io la penso diversamente, secondo me in bloodborne si respira un’atmosfera di mistero e segretezza che, da persona molto curiosa come sono, crea una sorta di fascino ipnotico che ti immerge completamente in un mondo in cui non si capisce una mazza. In sostanza è la ricerca il punto forte del gioco, che si tratti di trovare un modo per abbattere un boss, che si tratti di una shortcut (a mio avviso quasi troppe, potevano mettere qualche lanterna in più) o che si tratti di spulciare i forum in internet per scoprire dove o come fare determinate quest secondarie o aprire passaggi particolari. Difficile esprimere un giudizio, credo sia uno di quei classici giochi che o si ama o si odia :)

  24. Da quel poco che ho provato presso amici, nonostante i pregi evidenti di Bloodborne, primo di tutti quello di avere completamente stravolto il gameplay pur mantenendosi fedele all’eredità dei Souls, è un gioco per cui ho una repulsione chiamata ambientazione.
    Tema gothic dark con sfondo una ambientazione con reminiscenze della Londra Ottocentesca è la pietra tombale di quel gioco

  25. Non ci ho giocato e non credo che comperò una PS4 per farlo… Ma posso dare le mie impressioni.
    Ho giocato Dark e Dark , e BB mi sembra… Un Souls. Molto semplicemente, un nuovo capitolo, che però tenta di differenziarsi (Dark era un riciclo pesante di Demon’s) per quanto concerne il CS e le ambientazioni. Allora è un souls, che appunto sembra ereditare (anche se MIGLIORANDO) il difetto principale (imho) della saga: la… piattezza…
    Perchè alla fine, i due DS, tolta la difficoltá (mitizzatissima, tra l’altro… Chi è morto più di 8 volte con un singolo boss dovrebbe proprio farsi una bella parrita a Monster Hunter) sono degli hack and slash come gli altri, che non eccellono in nulla, solo il CS è sopra la media,ma il resto? È tutto moooltoo piatto, nel feeling… Però questo Bloodborne mi sembra giá un passo avanti, più cutscenes e in generale sembra avere più “anima”. Per il resto ha comunque delle VERE punte di diamante questo gioco, ovvero la realizzazione delle ambientazioni e dell’atmosfera (che nei 2 DS, perlomeno il primo, erano piuttosto anonime). Ottime stile gotico/horror/lovecraftiano, colonna sonora finalmente coi controcoglion, maaa… Allo stesso tempo, perde di componente ruolistica e risulta carente nella customizzazione e nella rigiocabilitá. E sotto il lato tecnico, come la telecamera ecc.. (comunque l’ho provato…) rimane piuttosto carente. Per questo non mi sembra um capolavoro che vale l’acquisto di una console… Guadagna molti punti, ma ne perde degli altri. E poi cavolo, togli scudi/archi/armi ultrapesanti/magie(classiche) per mettere le pistole… E fanno molto meno danno delle armi da taglio.. il che le rende “utili” solo per il parry… Ma che figa di senso ha???!!

  26. I pregi non sto ad elencarli perchè sono troppi, attualmente i difetti che mi vengono in mente sono:
    -Il frame rate non stabile (e comunque 30 frame sono pochi lo stesso)
    -I caricamenti lunghi
    -La poca varietà rispetto a dark souls 2 (ritengo che Bloodborne sia dieci volte meglio, ma la varietà che c’era in dark souls 2 è assurda, il potenziale di quel gioco era mostruoso)

  27. Primo mio gioco per PS4 e primo ‘Solus’.
    Da niubbo ti dico che mi sta piacendo molto.
    E ciò a causa di una mescolanza di ambientazione, character design, gameplay e, soprattutto difficoltà.
    Sarò scontato #esticazzi, ma il livello di sfida che sto trovando in Bloodborne è davvero singolare.
    E non tanto per la sua osticità… bensì per il suo invogliarti a continuare e perseverare nonostante LAMORTE. Spesso mi è capitato di imbattermi in giochi dai passaggi talmente difficoltosi e infidi che, dalla frustrazione, ho dovuto abbandonare. A volte anche definitivamente. Eccheccazzo.
    Ma non con Bloodborne.
    Un plauso davvero.

    Anche se non ho capito a che cazzo servano tutte quelle tombe incatenate che trovo arrandom. (Illuminatemi without spoilers, please)

  28. Pro:
    molto più semplice dei Souls
    secondo me molto più divertente

    Contro:
    imbarazzante tecnicamente ma da questo hw non si può pretendere di più

  29. io vorrei riportare come difetto l’interfaccia e il sistema di matchmaking per fare la campagna in coop.
    Hanno voluto fare una cosa “figa” con le campane e campanelle….carina come idea, una sorta di interfaccia mascherata….. e poi ci metti un secolo a trovare il compagno (o magari non lo trovi proprio).

    Non potevano fare un sotto-menù nel menu principale con una lobby classica e “join now” ?

    e non appellatevi alla linea telefonica…. io non ho nessun problema con nessun gioco..perchè con questo si? MMMMMMaaaah.

    Come secondo difetto, la localizzazione di un oggetto mooooolto importante ai fini della storia. In inglese si capisce VAGAMENTE cosa bisogna fare…. in italiano no e questo poi causa un trophy miss….

    Come terzo difetto, ho notato che il boss finale è decisamente deboluccio, penso che abbia speso meno tempo ad uccidere lui che quelli all’interno dei calici.

    Ultimo difetto, il sistema di drop degli echi del sangue è alla cazzo di cane….(mi riferisco al calice di Ihyll) …come può un boss del 1 piano droppare più echi di quello al 3 piano?

  30. Signore Del Vuoto

    La miglior esclusiva per ps4.
    Un gran gioco ma molto sopravvalutato.
    Il reale valore di bloodborne è ben lungi dal capolavoro

Lascia un commento