Cambierebbe il suo detersivo..

E la gentile signora saluta romanamente l’imbecille e i suoi due fustini farlocchi. Tié.

E voi? Cambiereste il vostro detersivo con due assolutamente uguali? Anzi, con lo stesso, ma messo in due fustini diversi, utilizzabile sia a mano che in lavatrice, ma solo in un posto alla volta.. si? No?

Questo, cari discepoli, lo vedo quasi come una sottospecie di articolo di sfogo, tuttavia più che altro vorrei solo mettervi in guardia. Ma andiamo con ordine. Cos’è quella cosa figa, terribilmente figa, uscita ieri su Steam e che esce domani nei negozi? Ma è assolutamente ovvio! È Portal 2!

E sarete anche stufi di sentirvelo dire, ma qual è la versione migliore da comprare per Portal 2?

Bene, come oramai sanno anche gli organismi acquatici d’altura, quelli di Valve dicono che sia quella per Ps3. Wow, figata, e anche i primi screenshot comparativi sembrano supportare questa tesi, su PS3 c’è molto più anti aliasing e l’immagine è molto più defin.. ah, ma non è per la grafica? E allora? AH! Che sciocchino, ma è per la doppia licenza del gioco, che acquistato su PS3 sblocca una versione gratuita per PC o Mac! Serve una citazione scontata. WOW CAZZO!

Da felice iscritto alla mailing list del blog playstation.uk, ricevo settimanalmente un’interessante mole di informazioni, che spesso reputo erroneamente scontate. La mail del 14 u.s. infatti recava un’interessante intervista fra due sviluppatori random di Valve e il classico pseudo giornalista rompiballe. Bla bla bla, The cake is a lie, bla bla bla, bla bla bla.

Passo avanti: ieri, in un altrettanto randomico girovagamento sul web, incontro un lapidario commento lasciato da chissà chi di chissà che parte del mondo, che diceva (in inglese): “Oooh sii, evviva, io ora compro Portal 2 per la Plei e così posso giocare in coop assieme a mio cuggino che cià il portatile figo LOLOLOLOL“.

Ma.. in verità, non è che sia così che funziona, visto che (come chiunque al mondo che abbia mai usato Steam con un minimo di criterio avrà già immaginato) è ovvio che la licenza del gioco è una, pertanto per passare su computer è necessario inserire le proprie credenziali d’accesso, fare l’autenticazione e viceversa.. naturalmente non mi aspetto che alcuno di voi ferratissimi discepoli caschi dalle nuvole per una scemata del genere.. giusto?

In seguito al fortuito incontro sono quindi tornato a leggere la mail incriminata, poiché la mia curiosità ora era angustiata da un nuovo, esistenziale cruccio. Se al gioco posso giocare solo io, quali altre feature dovrebbero convincere me, potenziale acquirente, a prendere il gioco su PS3 piuttosto che su 360? La risposta è nelle parole degli stessi sviluppatori random.

Joshua Weier, Capo progetto Valve: “Iniziare una partita multiplayer è molto semplice. Si inizia e si ha la scelta fra split screen o online. Lo split è molto divertente in Portal 2, effettivamente, visto che la cooperazione è basata sulla comunicazione (…). Avere la persona con cui giochi li di fianco sul sofà rende molto più semplice dargli il cinque (o un cazzotto su una tempia). Sia questa modalità che quella online non prevedono l’entrata o l’uscita di uno solo dei due giocatori, poiché tutti i puzzle sono concepiti per essere risolti da due giocatori.

Per la co-op online siamo orgogliosi di portare su PS3 nientemeno che Steamworks e Steam Cloud, che renderanno l’esperienza di gioco molto familiare agli utenti Steam. Premendo Select si avrà in primo piano l’interfaccia di Steam (tale e quale a quella per PC e Mac), tramite cui si potrà facilmente vedere i propri amici, mandargli messaggini di testo ed invitarli in Portal 2. Non serve sapere su che piattaforma giocano, e troviamo che sia veramente una figata. Noi vogliamo dare scelte ai giocatori. Poter entrare nel gioco, vedere online un amicicio ed entrarci in partita senza curarsi di che piattaforma usi, è davvero fico.”

Ora, non so voi, ma io ho un Mac, e Steam mi sta dando attualmente le stesse gioie che mi dava la versione di prova di Norton Antivirus. Si, figo, è pieno di giochi, è conveniente, è comodo.. ma è l’opposto della stabilità, Cristo Dio, ieri sera dalle 19:00 alle 21:00 mi è crashato SETTE FIGA DI VOLTE, e stavo soltanto guardando i fottutissimi VIDEO! Non vi basta? Chiedete al buon Katto come si è trovato con Left 4 Dead – diggital ediscion.

Guarda, grazie Valve, la tua offerta è più che generosa, ma onestamente ste cosine “fighe fighe” le faccio con un tasto da quando ho la fottuta 360 del gran cazzo cavalcante. E sarò io a non volermi fidare, ma quando si mettono in mezzo tante cose marchiate “FUNZIONA SICURO!!\\!11”, sono le volte che lo si piglia più dolorosamente.

Pertanto cari discepoli, il vostro Portal 2 prendetelo pure per la piattaforma che preferite (tanto più che la versione PS3 graficamente è 10 volte meglio della controparte 360), io però mi tengo il mio Dash. Sincero.

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

Lascia un commento