Certe cose mi fanno sempre più incazzare…

Come sapete, non sono un fan dell’online.

Ci gioco poco e quel poco è relegato quasi esclusivamente agli fps.

Ma se c’è una cosa che mi fa girare le palle, lo ripeto, è l’inserimento forzato dell’online in giochi con cui non c’entra assolutamente niente.

Esempio? Uncharted 2. La cooperativa online mi sta bene, è divertente… specie con un amico. Ricordo con piacere le ore e ore spese in coop con Avo a Resident Evil 5 o ancora prima a Gears of war 2.
Ma le modalità classiche del “sparo io prima che mi spari tu”, ovvero deathmatch, deathmatch a squadre, cattura la bandiera, eccetera… in certi giochi non ci stanno proprio! Per esempio Ucharted 2.

Stamattina, però sono capitato per errore in questo video




e porca puttana, non mi va giù!

Ho considerato il primo Bioshock un gioco ottimo sotto tutti i punti di vista: ambientazioni, sonoro (fantastiche le musiche anni ’30), gameplay, grafica, trama… tutto!
Una perfetta avventura in prima persona da giocare tutta d’un fiato DA SOLI!!!!

Ma ora mi spiegate perchè anche in una saga particolare come questa ci debbano essere queste parti “tutti contro tutti”!! Ma guardate che casino!
Sembra di vedere un match online di un qualsiasi fps!

Perchè bisogna omologarsi per forza a qualsiasi altro gioco già in commercio?
Perchè bisogna rischiare di far scomparire il proprio gioco tra una traboccante massa di fps anonimi?

Semplice. Perchè forse così la gente è più invogliata a comprarlo perchè “c’è anche quella modalità”…

ma che palle…!

farenz

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

Lascia un commento