Che paura di spavento!

Tremate, oh possessori del Wii!!!

Oh possessori…. SOLAMENTE del Wii…

Perchè la notizia che mi è capitato di leggere stamattina non è assolutamente positiva.

Aaron Trites, community manager di Harmonix, ha affermato in una conferenza stampa che domani 18 Gennaio verrà rilasciato L’ULTIMO aggiornamento del Rock Band Network, nella versione per Wii.

Queste le sue parole:

“Con la comunità online più piccola, le richieste esigue da parte del pubblico e l’enorme lavoro che c’è dietro dei nostri produttori e il team audio per convertire e rendere disponibili le canzoni aggiuntive, non siamo più in grado di continuare a fornire contenuti per il Rock Band Network su Wii”

Possiamo dargli torto?
Purtroppo no.

Credo che questa decisione provenga da uno studio piuttosto complesso sui dati d’accesso e di “sfruttamento” del network da parte di chi possiede la bianca console  Nintendo ed evidentemente… i dati non erano sufficienti a motivare l’esistenza della struttura stessa.

Ciò è un peccato? Naturalmente sì.

Ma da fiero possessore di Rock Band in versione PS3, dovrei ipoteticamente sbattermente le palle, ma non è così.

Principalmente per i fratelli Wii Owners, secondariamente perchè comincio a pensare che magari questa sia la prima goccia in un oceano di SH che abbandoneranno lo sviluppo nintendofilo….

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

45 Più commentati

  1. Ricordo di aver letto che anche il gioco arcade “Meat Boy” sarà pubblicato solo su ps3 e 360 perchè su Wii non davano abbastanza spazio e non volevano fare un gioco di merda con poco posto, per le limitazioni Nintendo o il poco interesse di sviluppo da parte delle SH, o ancora meno interesse del pubblico, purtroppo il Wii sta andando verso un lento declino, io da fiero possessore fin dal D1 non posso far altro che rattristarmene.

    • proprio perchè sei un fiero possessore di Wii dal D1, dovresti esserne (in parte) sollevato: pensa se questo declino fosse effettivamente cominciato e se tu avessi comprato la console a natale 2010……………

      • Come ha fatto qualcun’altro…xD

        Ora però butto lì una riflessione: ma il Wii non si è sempre retto sopratutto sulle esclusive rilasciate dalla stessa Nintendo?

        La tristezza rispetto al “significato” di questa news è certamente condivisa… pensando però ad un ambito più di marketing, credo che i grandi titoli su Wii, o quelli più amati, siano tutti venuti dalla grande N.

        • quoto, dei miei amici chi ha il wii ha come minimo 3/4 nella sua collezione di giochi made by nintendo, però c’è da dire che se il wii si appresta ad un lento declino non vedremo mai alcuni titoli come il dead space on-rail.
          credo che farenz voleva mettere in luce questo fatto….

    • Ma meat boy, da quel che ho sentito, è un’ottimo gioco, il cui punto di forza è la semplicità, non capisco perchè non farlo anche per wii

    • Questa news con il discorso Meat Boy (che ho seguito parecchio, da possessore di Wii e fan dell’uomo di carne) non c’entra proprio nulla: In realtà Super Meat Boy (a proposito, è un capolavoro di platform, compratevelo, c’è anche per pc) è nato come progetto per WiiWare, per poi diventare un multipiattaforma, il motivo per cui non l’hanno più rilasciato non è il dover fare una conversione rendendolo monco come Dead Space per Wii, perché il gioco è estremamente scarno, anche una ps1 avrebbe potuto farlo girare, forse, né è lo scarso interesse dei consumatori (anzi, le vendite di WiiWare si stanno impennando ora che hanno messo le demo), il problema è proprio la mole di dati che non sono riusciti a comprimere sotto i 50MB, mentre il limite massimo per un WiiWare è di 39MB, quindi hanno deciso di desistere a malincuore, e dicono che forse lo rilasceranno come gioco retail, su supporto fisico….

      Il declino del Wii forse ci sarà, non so, anche se sicuramente dopo il lancio del 3DS Nintendo tornerà a sparare le sue numerose cartucce, e sicuramente l’online è ben poco sfruttato dalla bianca console Nintendo, ma il Team Meat non c’entra nulla!

  2. Faccio una riflessione ma potrei sbagliarmi…
    Vista l’utenza media della WII secondo me c’è da aspettarsi la poca propensione ad acquistare DLC per i giochi…
    Penso addirittura che la maggior parte dell’utenza non sappia nemmeno che esistano.
    Per quanto riguarda l’abbandono della piattaforma da parte delle software house non ci scommetterei…
    Se non si comprano DLC non vuol dire che non si comprano i giochi…
    Le vedo come due cose separate…

  3. Io sono un ex possessore di Wii comprato e poi rivenduto solo per giocarmi i vari mario…è l unico gioco che mi interessa di questa piattaforma.Cmq sul forum di Everyeye è stata fatta una lista 2011 dei giochi in uscita per le 4 piattaforme di gioco Ps.Ps3.360.Wii…con un segnetto verde per il gioco in uscita su una determinata piattaforma e una X se su questa piattaforma non esce…..Il wii sembra un campo di battaglia…sole X…..Non dico che nn ci sono giochi per il 2011 ci sono ben 11 esclusive per quest anno ma per quanto riguarda i giochi multipiattaforma la wii è stata “abbandonata”
    metto qui il link della lista
    http://img560.imageshack.us/img560/6794/templatel.jpg

  4. Effettivamente 70 milioni di copie vendute per una console discreta, naturalmente la maggior parte sono Causual gamer presa giusto giusto perchè volevano provarla e poi naturalmente si comprano 1-2 giochi l’anno… Ovviamente anche le case produttrici ci perdono a fare giochi. Naturalmente quando sviluppano giochi come Guitar Hero e Rock band che sono giochi maggiormente per la musica non li trovo molto indirizzati al Wii e giustamente guasi nessuno li compra soprattutto i giocatori che comprano un gioco di musica lo fanno per utilizzarlo qualche settimana… Essenzialmente sono giochi infiniti, ma proprio perchè sono riperititi e l’unico scopo è di fare punti e arrivare ad un buon punteggio insomma aveva senso 10-20 anni fa quando i giochi consistevano in quello ora hanno un gameplay che va giocato e un Super Online. Personalmente preferisco questi ultimi, soprattutto se mi comprassi un gioco di musica i DLC in cui aggiungono un pò di canzoni… non mi fa affatto voglia di prenderlo con 20-30 canzoni in più o ad esempio le mappe di Cod 5 mappe 10 euro… Quando ci sono DLC che durano 4 ore e mi infliuscono sul gameplay principale (GDR ad esempio) uno dei motivi è questo la poca giocabilità dopo alcuni tempi e il costo eccessivo scarsa popolarita. Non ho mai preso un gioco di musica per motivi sopra citati, ma si intuisce bene qual’è il problema… credo facciano bene… a malapena vendono DLC per le console Ps3,360 figuriamoci il WII che sono tutti a scarsa conoscenza.

  5. Si, è più che naturale, ciò che scrive Farenz è corretto. In primo luogo, c’è da dire che Wii sta giungendo al termine del proprio ciclo vitale.
    Nel 2011 avremo gli ultimi titoli, alcuni a detta di Iwata “ancora non annunciati” (F-Zero? Magari! Pikmin 3, già lo hanno annunciato anni fa, ormai è sicuro che uscirà quest’anno, non vedo perchè dovrebbero rimandarlo ancora… anche se quel demente del Miya preferisce lavorare a quella ciofeca di Steel Diver, che non si inculerà nessuno, invece che ad un titolo importante per lo zoccolo duro che da sempre supporta Nintendo…).
    E poi basta, sarà tempo di “new gen” (non “next”, ancora una volta…), evidentmente.
    In secondo luogo, Nintendo stessa ha abbandonato Brawl, già da molto tempo, non supportandolo più con quelle aggiunte gradite che erano il “video del giorno” lo “scenario del giorno” e via andando. Unite tutto questo alla pessima esperienza di gioco online di Brawl, e capirete perchè il gioco sia stato abbandonato subito da tutti, al contrario del glorioso Melee.
    Pare che l’utenza Wii, in inea di massima, dei servizi online se ne freghi altamente.

    Riguardo poi al fatto che le SH abbandoneranno lo sviluppo su Wii, anche qui sono d’accordo: già ORA, le third party al lavoro su Wii sono veramente, ma veramente poche. Figuriamoci poi ora che il tempo della bianca console è quasi giunto al termine (con gli ultimi giohi Nintendo del 2011 a chiuderne, speriamo col botto, il ciclo vitale).

    In compenso, vedremo un rinnovato e su scala decisamente maggiore rispetto al passato, interesse da parte delle TP nello sviluppo su portatile: Nintendo 3DS, anche solo per il nome che porta, spingerà moltissime SH a saltare nuovamente sul carrozzone Nintendo. Mettiamoci pure un hardware sicuramente datato, ma innegabilmente molto, ma molto, migliore di quello DS, ed otterremo la “macchina perfetta” su cui sviluppare. Inoltre, Nintendo stessa sta adottando una politica “defilata”, tenendo per dopo tutti i suoi brand di maggior impatto, per lasciare spazio proprio ai titoli third party: basti guardare la line up di lancio giapponese, che non può non rattristare ogni vero Nintendo fan che si rispetti. Chi non si aspettava Ocarina al lancio? Beh, se c’è stato qualcuno, almeno LUI non è rimasto deluso…

  6. io non la vedo cosi nera, vi pongo il link di una futura uscita del Wii che mi da ottime speranze per il futuro e che dimostra a pieno quanto questa console possa ancora offrire
    http://www.youtube.com/watch?v=cl7Gk5nPR7U

  7. E’ un vero peccato che si inizi a “snobbare” il Wii…pur non possedendolo(perchè i titoli che mi interessano sono veramente troppo pochi per giustificare l’acquisto della console),ma avendolo provato da mia cugina, ritengo che sia una console veramente divertente e a basso costo…ovvio che però, da parte delle SH, c’è l’interesse al guadagno e se preferiscono rivolgere la loro attenzione a PS3 e Xbox 360, non possiamo farci nulla…comunque speriamo davvero che non sia un declino quello della Wii, ma solo un breve momento di crisi…specialmente per chi ha solo quella console lì…

    • Boh, forse la prima parte del 2011 lo sarà, visto che di gioconi annunciati ci sono solo Conduit 2 e Kirby, ma il 2010 è stato tutto meno che un anno di declino, anzi, è stato l’unico anno in cui le uscite Wii hanno superato (per qualità e quantità di capolavori) le uscite ps360….

      E non ho dubbi che dopo l’uscita del 3DS il Wii ripartirà a mille….

  8. avendo solo la wii mi dispiace ma anche vero che rock band su wii non è che ha fatto grandi vendita, quindi è normale che lasciano un po perdere la console, è sempre una grande spesa fare dlc e aggiornamenti e costano di più se queste cose non vendono nemmeno se fosse l’ultima goccia del deserto del Sahar. Comunque non penso che la wii stia declinando, i bei giochi ci sono e ci saranno ancora e poi Nintendo stessa si sta concentrando sul 3DS per questo ha lasciato un po la console bianca da sola. Ma penso pure entro il prossimo anno sapremo il nome del successore della bianca console. Ora che anche la PS3 e XBox 360 hanno il loro motion controller, la Nintendo è costretta a far evolvere la sua console.

  9. I topi scappano quando la nave affonda… io acquistai la Wii al day One, ne sono un felice utilizzatore, ma davvero collegata al mio LCD da 40″ (dove ho collegato anche PS3 e Xbox360) seppur con il miglior collegamento possibile (component con cavo originale Nintendo…ho venduto un rene tanto costava!!!) la sgranatura, lo spixxellamento e l’inesistente dettaglio (lo so è colpa della risoluzione che non matcha con il mio HD) ogni volta mi creano una depressione assurda… oramai lo hanno capito anche i topi di cui sopra, che Nintendo ha in cantienre una nuova nave… e non è il 3DS ;-)

    Wii R.I.P. non vedo l’ora di metterlo nel mio museo con il NES, SuperNintendo, N64 e GameCube

    • Come dice il buon vecchio farenz: se pensate che in un gioco la grafica è tutto, vuol dire che non avete capito un cazzo.

      La wii sarà viva finchè sarà viva la nintendo, poi magari comincierà a essere messa da parte col 3DS…

      • scusa ma qui chi non ha capito un [censura] sei tu!

        Primo perché NON parlo di grafica ma dell’inadeguatezza della risoluzione con i televisori attuali, sta di fatto che se uso un Vecchio CRT si vede da DIO… ma oramai chi usa più questi cassoni pesanti ed ingombranti ?

        Due perché io NON sono Farenz, che con tutto il ripsetto ha una gran pazienza con uTONTI come te che offendi chi non ha la tua opinone

        Tre la Nintendo sarà viva anceh se non ci sarà più la Wii, visto che è ancora viva non essendci più il NES, al quale probabilmete io giocavo quando tu non eri neppure nei sogni di tua mamma

        Spero d’essere stato chiaro Troll!

    • La Wii non sta affondando, è ancora vivissima (e continua a vendere più di ps3 e 360).
      Che poi la Nintendo stia progettando la nuova console non c’è dubbio, ma non ti credere che non lo stiano facendo anche Sony e Microsoft, e sicuramente (ci scommetterei casa mia) non c’è nessuna possibilità di vedere la nuova home console prima di fine 2012, più probabilmente la vederemo nel 2013…

      • Oh ma li leggete i posts degli altri o partite a testa bassa seguendo preconcetti ?

        Ho forse scritto che vende meno di PS3 e/o Xbox360 ?

        Ho forse scritto che Sony e Microsoft non faranno una nuova console casalinga ?

        Ho solo scritto che la Wii con i tv LCD a risoluzione HD fa pena e sfido chiunque a dire il contrario.

        Sulla wii ci sono giochi meravigliosi anceh graficamente (muramasa per fare un nome a caso) ma con le televisioni di oggi fa pietà

        Spero che nintendo si dia una mossa a rinnovare la sua console casalinga, ma non perchè tifo per lei, ma pechè mi piacciono i videogiochi e la Wii, volenti o nolenti è alla via del tramonto, che venda tanto oppure no mostra già da tempo i suoi limiti.

  10. Catastrofismo del cavolo.

    Guardatevi i titoli che devono uscire nel 2011 o comunque in attesa di conferma sul Wii.

    Dragon Quest X, Conduit 2, Pikmin 3, Skyward Sword. E non siamo ancora arrivati a fine del primo mese dell’anno.

    Una rondine non fa primavera, come non è detto che dopo la prima neve venga un freddo della madonna.

    La situazione è molto più semplice, Rock Band 3 non ha venduto molto in generale, per nessuna console, nonostante sia il miglior gioco musicale mai creato.
    Questo perchè costa troppo tutto l’accessoriamento.
    Allora Harmonix ha pensato che, avendo delle perdite da questo servizio, qual’è il primo che chiudiamo? Ma il Wii ovviamente, perchè è una console per bimbi.

    Ma vaffanchiurlo.

    • Quoto tutto.
      Abbiamo i GDR migliori della Gen in cantiere :D
      A Dragon Quest X, Conduit 2, Pikmin 3 e Skyward Sword aggiungici anche Kirby’s epic yarn, The last story,Xenoblade e night of sacrifice e hai già un anno di giochi coi controcoglioni (se riescono ad uscire PAL entro fine 2011) In attesa di altri annunci a Febbraio.

      Per me la nuova console arriva nel corso del 2012 come per le altre.

    • Quoto quasi tutto: alla Harmonix non sono pirla, smettono di aggiornare l’online del Wii prima degli altri (che non significa chiuderlo, tra l’altro) perché su Wii ha venduto ANCORA meno!

      Quanto alla prossima annata del Wii, sono completamente d’accordo, però credo che i giochi si concentreranno più dopo il lancio del 3DS….

  11. mah…il 2011 sarà la chiusura del botto del wii secondo me..la nintendo ha volutamente chiudere in gloria facendo uscire titoli come Dragon Quest X , Pikmin, The Last Story, Xenoblade, ecc

    per non scordarsi il 2° capitolo di zelda su wii..ovvero Skyward Sword che sono CERTO segnerà il botto finale del wii in quante se fate un piccolo salto temporale..noterete che anche il 2° gioco di zelda per N64 segnò la sua chiusura con botto..ed era Majora’s Mask per tutti quelli che non lo sanno

    alias la nintendo vuole aggiungere al danno di essere stata colei che ha ownato Sony e MS nelle vendite anche la beffa di riuscire a chiudere con il botto anche il prossimo anno..che dire..da nintendaro fiero sono contentissimo,perchè ovviamente o questo o il prossimo E3 sarà annunciata la prossima console della grande N(ho già ipotizzato troppe cose..già il revolution fù una cosa che mi stupì un sacco..mi immagino 5-6 anni dopo cosa inventano) e sopratutto..3DS! quindi la wii morirà con onore ma dalle sue ceneri nascerà la next gen nintendo ;)

    PS: la prima parte del secondo discorso non è per dire gne gne la nintendo owna.. è per dire soltanto che ha fatto una genialata..non era per cominciare un CW.

  12. peccato, peccato davvero. non ho la wii ma mi rattrista il fatto che sia già in declino una console uscita nel 2010 e che a mio parere è stata una grande innovazione, forse la più grande di questa generazione, anche più dell’alta definizione.

  13. che sia il tempo di wii 2 ?

    per ora non credo…

    ma entro la fine del mondo per me sarà sicuramente annunciata se non uscita ( proprio prima della fine del 2012 ) una nuova, grande, innovativa console di casa Nintendo ;)

  14. Questa scelta, magari potrà comportare a un piccolo calo di prezzo della console?

  15. Io della wii ho solo giochi nintendo + muramasa e i 2 no more heroes…muramasa a parte, no more heroes si sta spostando sulla ps3 e xbox 360…ormai i titoli per la wii sono sempre e comunque della nintendo stessa, non ci si può far nulla alla fine, probabilmente le sh sanno che non vendono se continuano a fare giochi simili alla playstation 2

    • Beh, insomma, di no more heroes c’è solo il porting del primo su PSN e XBLA, e dire che i giochi third party per Wii sono da ps2 mi pare un po’ una cazzata, dopo le uscite degli ultime anni….

      • Per giochi da ps2 intendo giochi fatti dalle sh di rilievo, che ne so la ubisoft, che già molti giochi li fa con i piedi, quando deve fare qualcosa per la wii, oltre al sistema di controllo, sembra un gioco per ps2 o xbox360…tanto per farti un esempio guarda i prince of persia o i splinter cell…
        O guarda anche star wars the force unleashed(che non è della ubisoft) dove il primo era quasi un porting della ps2…

    • no more heroes su ps3 e xbox360 in giappone ha fatto la metà della metà delle vendite che fece la versione su wii,è uno dei tanti motivi per cui è ancora incerta la distribuzione in europa per le verisoni ps360 (in pratica un flooppone esagerato per le consolle in hd)

  16. bene, io mi sono appena comprato una wii.

  17. da fierissimo possessore del wii, me ne rattristo pure io, ma non posso certo dargli torto, il mercato si basa sui dati di vendita, e se questi non vanno, è inutile continuare, ciò non toglie che il lavoro di harmonix è stato grandioso, infruttoso, ma grandioso e non si discute, peccato la clientela. :(

  18. Ripensandoci mi viene in mente proprio un brutto trend delle case produttrici di giochi.

    Quando per esempio hanno fatto giochi per la 360 soltanto per il mercato Jap, dove vendono 3000 console la settimana, oppure quando fanno queste dichiarazioni sul Wii, che è un trend facilissimo, dove sembra che siano costretti con la pistola a fare delle scelte che li faranno piangere per il resto della loro vita.

    Sono cose come queste ed altre, come quando annunciavano Tony Hawk ad un E3 e lui si è messo a parlare in modo da sminuire il suo stesso gioco, che fanno allontanare i Pro Gamer (non parlo di Hardcore parlo di quelli che giocano molto e spesso) da certe console.

    E purtroppo, vengono fuori anche ragionamenti e dubbi che vuoi che siano sbagliati, che però un videogiocatore in effetti si pone.

  19. Secondo me il 2011 sarà l’ultimo anno che vedrà il dominio della Wii, la quale vedrà durante la seconda metà dell’anno un lento declino a favore della 360 e della PS3, che venderanno di più nel 2012 complice un probabile ulteriore abbassamento dei prezzi, dopodichè a fine 2012 a mio parere Nintendo sarà la prima a fare la sua mossa e lanciare la sua nuova console Next-Gen, seguita nella prima metà del 2013 da Microsoft e nella seconda metà del 2013 da Sony.

    Queste sono solo mie supposizioni.

Lascia un commento