Come mai?

Come mai, ma chi sarai, per farmi stare quiii, qui seduto in una stanza pregando per un sii. Così cantava il caro Max e così canto anche io ora, come mai dobbiamo sempre aspettare? Non mi preoccupa tanto l’uscita di nuovi giochi, quelli vanno tradotti, modificati di regione in regione, ma le console region free?

Prendete ad esempio la Vita, uscita in Giappone già da un pezzo giungerà da noi il 22 del mese prossimo, WTF? Ho visto l’unboxing di un italiano in Giappone, essendo giustamente region free, la console non solo ha l’Italiano, ma ha anche già le impostazioni per il marketplace italiano! (quante volte ho detto italiano finora?)

Rimango stupito, non tanto perché noi italiani siamo sempre gli ultimi, ma per il tempo che una console la quale basta cambiare l’alimentatore ci mette a fare il giro del mondo, ok, capisco che fare il lancio megagalattico in tutto il mondo in una notte in stile babbo natale fa tanto old, ma nemmeno due mesi e passa di attesa!

Sbalordito provo a chiedere in giro, una persona a caso mi dice che anche nel lontano 2006 fu così, con il lancio della Ps3! In Giappone lanciata a Novembre, arrivata nei nostri negozi a fine Marzo, cosa strana visto che anche la Ps3 è fucking region free. Ma come mai tutto ciò? I giapponesi sono un popolo di beta tester?

Davvero non riesco a pensare un motivo per cui ci voglia tutto questo tempo a stampare scatole in diverse lingue e aggiungere alimentatori, quindi chiedo a voi cari utenti, cosa ne pensate? Qualche idea in mente? Oppure sapete qualcosa che nessuno vuole che sappiamo? Perché i giapponesi del cazzo giocano e io devo aspettare ancora in sacco con i soldini in attesa?

 

News Pazzesca: L’Angolo è diventato più social! Adesso potete shareggiare su FB o Twittare! Quelli che si sentono più new age possono mettere il +1 di Google!Dio

Prova a cercare ancora!

xbox-game-pass-x019

Il Game Pass è il cancro dei videogiochi?

Beh? Mi sembra di aver scritto l’altro ieri l’ultimo articolo ed invece… Mi è nata ...

83 Più commentati

  1. L’unico motivo che mi viene in mente è che prima fanno uscire la roba in patria se poi li va male male magari apportano modifiche per il lancio europeo senno rischierebbero di perdere un botto di soldi

    • Mi dispiace ragazzi,ma un piccolo fail l’avete fatto,la PS3 jappa non è proprio identica alla PS3 Ita,infatti i tasti X e O sono invertiti!
      Per andare indietro nei menu si usa X,mentre per navigare,e successivamente confermare,si usa il tasto O!
      Testata personalmente con tanto di bestemmie annesse stile “Perchè porca di quella .. torna nel menu precedente,se premo X??” a casa di un mio amico!
      E’ solo un esempio per dire che chissà quanti particolari ci sono che cambiano tra la nostra e la jappa,magari anche il consumo,con un particolare alimentatore ed una particolare presa consuma meno,o che cazzo ne so,le cose più stupide e piccole,potrebbero essere diverse!
      Poi anche quelle che avete detto voi,magari non hanno abbastanza console,magari vogliono vedere la reazione in jap per poi vedere se cambiare qualcosa in corsa,o magari perchè così gli italiani vengono in jap per comprare le console,e anche se in tutta Europa saranno solo 100 persone ad andare per prenderla,solo 100 persone di turismo in più,e là non c’è sicuramente la crisi che c’è qui!
      Ultima ragione che mi viene in mente,per creare ANCORA PIU’ HYPE (come se per le console non ce ne fosse abbastanza) a noi cazzoni,e farcene comprare a valanghe al D1!

  2. Forse usano davvero i giapponesi come beta tester… tanto siamo noi occidentali che ci lamenteremmo in caso di problemi, i jappi non si lamentano mai!

  3. se devo cercare una ragione sensata direi per volumi di console prodotte.

    probabilmente entro dicembre Sony non sarebbe riuscita a mettere insieme abbastanza console per un lancio mondiale e quindi per sfruttare il Natale ha preferito cominciare a vendere almeno in un posto.

    altre ragioni sinceramente non ne vedo

    • Mi hai tolto le parole di bocca.
      È facile che non fossero pronti in tempo con la produzione in volumi.
      A produrre quelle 150.000 console a settimana che servono in Giappone ci vuole niente, ad averne 10 volte tanto per spedirle in tutto il mondo ci vuole parecchio di più, perché devono essere pronte molto prima (i volumi di produzione sono quelli delle vendite mensili stimate, ma nella settimana di lancio si vendono molte più console, e non puoi rischiare di rimanere senza!)

    • Ma non è che si tratti di una tua opinione, lo avevano proprio detto xD
      Inizialmente l’idea era di farla uscire worldwide ma dopo un pò si sono resi conto di aver detto una cazzata e hanno corretto il tiro spiegando che, no, non sarebbero mai stati in grado di avere abbastanza hardware per tutto il mondo xD

    • Si, infatti è proprio così. Per l’uscita giapponese, se non sbaglio, in totale erano disponibili 500 mila unità ed è ovvio comunque che la scelta cada sul mercato casalingo.

    • Capisco benissimo per il lancio in worldwide, ma servono tempi così lunghi tra un lancio e l’altro? Tra l’altro quelle 3G non vendono.

  4. Perché abbiamo esportato la Mafia in tutto il mondo e quindi ci considerano molto stronzi. U,U

    Però i conti non tornano. Senza l’idraulico mafioso più famoso e gaio di tutto il mondo, i Giapponesi non sarebbero il popolo sornione che sono adesso.

  5. Un motivo non saprei dire, cmq visto che sempre più spesso le nuove console nascono con varie magagne (la stessa psvita non sembra fare eccezione) mi vien da dire… meglio per noi! :)

    Aspettare qualche mese per vedere una nuova console (ma vale anche per i giochi) arrivare da Jappolandia non mi pesa troppo.

  6. Non per fare la figura del tipo che se ne frega di quello che hai detto Gatto, ma mi potresti passare il link della foto che hai messo?
    Per puro scopo scientifico.

  7. FINALMENTE posso condividere gli articoli. Non vedevo l’ora dato che alcuni articoli vale la pena farli leggere a gente stolta disinformata.

  8. L’articolo è interessante, non ho idea del perchè, ma cosa c’entrano le tette di Tifa ?

  9. Purtroppo non so perchè ci voglia tutto questo tempo so solo che più leggo di PS Vita e più non riesco a capire come farò fino al 22 febbraio :”( !!!

  10. non è solo per PSVita.. è PER QUALSIASI COSA!! Da noi tutto sempre in ritardo, come ad esempio Google Music: è stato già tradotto in Italiano ma non è disponibile in Italia.. MAH!

  11. complimenti per la scelta della foto gatto!!

  12. Non penso che il problema sia la quantità di produzione, quanto il fatto che, se la console dovesse andare male, è meglo prevenire per le uscite occidentali, che curare un male da cui è sempre difficile guarire…oh, ma questa storia ha un’eccezione, e neanche di tanto tempo fà…;)

  13. Strano si trattasse di un articolo del gatto =D

  14. Ma caro Gatto, come fai a sbagliare le canzoni di Max?

  15. seppur in minima parte, secondo me non è da dimenticare anche il puro spirito nazionalista, molto marcato nel popolo Giapponese.

    • Si certamente lo spirito patriottico dei giapponesi non si discute, tuttavia come detto con lo scarso numero di macchine prodotte certo non potevano invadere il mercato Usa

    • Io ti direi che è al 90% così perché praticando karate ho a che fare molto spesso con la mentalità giapponese e nonostante siano un popolo che stimo con gli stranieri sono dei veri bastardi. Per dire il mio maestro, excampione mondiale, dopo aver vinto un torneo doveva essere premiato e casualmente “non trovavano” la medaglia…

      • Di pure 100%.

        Mia moglie ha vissuto un anno in Giappone, a Tokio, e dietro la maschera dell’estrema gentilezza e onesta`, che comunque sono sincere e vere, sono davvero rigidi e prevenuti con gli stranieri.

        • Vorrei ben vedere, dopo che gli Stati Uniti li han presi letteralmente a cannonate per costringerli ad aprirsi al mercato occidentale D:

        • Addirittura???
          Una ragazza inglese che conosco ci ha vissuto per 3 anni e mi ha raccontato che un giorno si è ritrovata alla porta di casa una limousine e un pezzo grosso di una catena di Combini, arrivato da chissà dove solo ed esclusivamente per scusarsi con lei del fatto che, la sera prima, avesse trovato un insetto in una confezione di carne. Il bello è che già la sera prima il commesso del negozio si era scusato (spaccandosi la schiena a furia di inchini per circa 2 ore) e aveva cambiato la carne, restituendole pure i soldi.
          A parte questo fatto particolare, mi ha detto di essersi trovata molto bene. Lamentava solo il fatto che, per viverci, bisognerebbe essere dei veri stacanovisti ed è questa la ragione che l’ha portata ad andare via.

          • Come ho gia` scritto precedentemente:”…che comunque sono sincere e vere…”, riferendomi alla gentilezza e l’onesta` ;)

            Ma prova a cercare lavoro in Giappone: loro sono i migliori, se non sei giapponese sei senz’altro inferiore, culturalmente parlando, e hai una preparazione sicuramente non all’altezza del tuo corrispettivo giapponese.

            Anche gli inglesi fanno cosi`, non solo i nipponici comunque. Io lo ritengo esclusivamente un fattore di protettivita` del popolo e spirito di competizione, due cose che in un certo senso approvo e mi stimolano a fare meglio, e ne so qualcosa visto dove tento di vivere.

  16. Da quanto ho letto in rete Sony auspicava un lancio worldwide entro il 2011 per PsVita, tuttavia la produzione ha subito un drastico stop, per via dei noti problemi in Giappone, che non ha permesso di preparare un numero sufficiente di macchine e, giustamente aggiungerei, con soli 500.000 pezzi disponibili, o poco più, non potevano certamente farci il lancio in America

  17. eh vabbè cosa vuoi che siano 5 o 6 mesi di attesa…

    voi potete scegliere di scrivere quello che volete, ma a me sembra che voi dell’angolo stiate facendo un po’ troppi articoli su Vita…ma la attendete così tanto?
    quando leggo di questa console, sento sempre puzza di inculata…

  18. ilGatto:”… I giapponesi sono un popolo di beta tester?”

    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA :D

    Mi hai fatto sbellicare con questa :D

    …comunque si, effettivamente lo sono: loro beccano le probabili inchiappettate e noi ci becchiamo il prodotto migliorato.

  19. Come hai scritto, uno dei motivi penso sia davvero che sono dei beta tester. E ora come ora le cose non sembra che vadano poi tanto bene. lol

  20. La pagina si carica. Vedo la foto.
    L’articolo è del Gatto.

    *tempo impiegato per formulare la risposta 0.034 secondi !!!NEW RECORD!!!

  21. e perchè dovrebbe uscire in meno tempo?

  22. raga dire che i jap sono dei beta-tester e noi ci becchiamo il prodotto migliorato è una concezione molto ottimistica… sarà pur vero che noi al day 1 avremo la console bella e patchata ma se è per questo un qualunque abitante della giapponlandia =) se aspettasse la data del nostro day 1 per comprarsi la console avrebbe anche lui la console patchata ed in più la pagherebbe uno sproposito di meno!!! credere che i jap siano dei beta-tester per noi (utenti finali) è un assurdità.

  23. Anche io come altri già hanno detto sapevo della bassa produzione di unità…
    Comunque non credo sia il caso di comprarla al lancio, perchè probabilmente come per la PSP non passerà molto prima che esca una nuova versione e magari a prezzo più basso.

  24. secondo me le ragioni possono essere molteplici…
    la prima sono i tempi di produzione, fare un HW per una nazione e farne per tutto il mondo ha tempi nettamente differenti, probabilmente Sony non ci stava dentro e ha deciso di lasciare il mondo in un angolo e dedicarsi a casa loro

    la seconda ragione sta in una tua frase Gatto “I giapponesi sono un popolo di beta tester?” onestamente si, preferiscono avere tutto e subito e ritrovarsi mille problemi, come sempre e’ successo, che aspettare come il resto del mondo un paio di mesi in piu’ e trovarsi tutto sistemato… fottuta impazienza jappa…

    come ha detto il buon Farenz piu’ in su, non dimentichiamoci l’orgoglio e il nazionalismo giapponese, lo stesso che non fa sbarcare alcuni titoli dalle nostre parti, secondo me godono e non poco a vedere il mondo che aspetta un prodotto che loro intanto stanno gia’ usando…

    • Farenz ha anche detto, in un video di ormai 2 anni fa e più, “In genere, nel mondo videoludico sono sempre io europeo a prenderlo nel culo”…

    • “non dimentichiamoci l’orgoglio e il nazionalismo giapponese, lo stesso che non fa sbarcare alcuni titoli dalle nostre parti”

      Mah… non penso che a loro i soldi facciano schifo, che vengano da connazionali o da stranieri. I giochi non arrivano semplicemente perchè, in caso di studi piccoli, non ci sono distributori interessati ad acquistarli, oppure perchè i costi dell’adattamento+distribuzione non giustificano un mercato che negli anni è diventato sempre più di nicchia.

      • E anche perchè, spesso e volentieri, da noi certi giochi non vengono comprati. Purtroppo aggiungerei.

        • Si, infatti, intendevo quello con mercato di nicchia, ho scritto la frase al contrario però XD

          • Ah scusa, non avevo inteso xD
            E’ un peccato…ci sono certi giochi che meriterebbero di vendere molto più di quanto non facciano. E questo vale pure anche per giochi che, nonostante tutto, sono arrivati (un esempio su tutti Yakuza che non capisco perchè venda così poco). Per i miei gusti personali il mercato è cambiato in maniera molto negativa.

          • Quoto Mika. Molti giochi sono fatti bene e meriterebbero più attenzione, mentre vedi che non vendono quasi niente ed invece il solito COD di merda vende milioni e milioni di copie. A me questo fa pesantemente girare le palle…

          • Figurati, ho messo giù male io il pensiero.

            Se non ricordo male, purtroppo Yakuza ha anche il problema di essere stato adattato solo in inglese. Io comunque dò tutta la colpa agli FPS.

          • Il primo Yakuza era stato tradotto in varie lingue, italiano compreso. Però per gli altri è come dici tu, sono stati adattati solo in inglese…a causa delle scarse vendite del primo.
            Anche io do la colpa agli FPS, ormai se non c’è un pò di sano spara-spara boom-boom la gente tira dritta.
            La cosa divertente poi è che, per molti, gli sparattutto sono solo in prima persona. Quindi non solo non considerano gli altri generi, ma non considerano neanche gli stessi sparattutto se in terza persona xD

          • Ah ecco, non sapevo del primo. Ulteriore conferma a ciò che dicevamo ;_;

  25. Diciamo che Geograficamente siamo lontani dalle console , La Microsoft negli USA e la Sony in Giappone , quindi siamo costretti a prenderlo nell’ ano sempre e comunque perchè è ovvio che le case prodruttrici si facciano i cazzi loro nei loro paesi d’origine mettendocelo nel culo!

  26. Gatto, ci credi se ti dico che qui in uni da me, proprio qui davanti, c’è una vestita pari pari come tifa? ovviamente senza guanti e gomitiere, e senza le tette abnormi che ha la tipa in foto, ma poco ci manca. il problema è che qui fa un freddo cane O_O

  27. Skyward sword uscito in italia il 18 novembre, in america il 20 ed in giappone a metà dicembre, accade anche il contrario il che è fin più strano.

  28. la cosa che mi fa piu’ strano e’ leggere in moltissimi, troppi commenti una versione distorta della realta’, per molti sembra che la console non ci sia solo in italia, al massimo in europa, invece e’ in tutto il mondo che non esiste, giappone a parte… boh, sembra quasi che ci piace fare la parte delle uniche vittime del sistema….

Lascia un commento