E’ tempo di classifiche

Il sito GamesRadar.com ha stilato una classifica piuttosto singolare.

La classifica dei sette (perchè non 10?) videogiochi più deludenti dell’ultimo decennio.

I titoli in questione sono tanto deludenti quanto la classifica stessa, in quanto non vedo su cosa si basino.

Vi faccio un esempio: nella mia Flop Ten 2008 ho ben specificato che i 10 titoli che ho inserito nel video non erano videogiochi per forza brutti. Erano state le mie più grandi delusioni di quell’anno videoludico.

Ma qua?

Che criteri sono stati utilizzati? Non si sa.
Ciò che si sa sono le posizioni. Eccole:

7- Red Steel
6- Lair
5- Daikatana
4- Too Human
3- Star Wars Galaxies
2- Sonic the Hedgehog
1- Enter the Matrix

Ripeto: mai classifica fu più senza senso.

Non solo perchè i videogiochi sono solo sette, apparentemente senza motivo.
Non solo perchè non è spiegata la motivazione.
Ma soprattutto perchè sono presenti due titoli che, a parer mio, non ci dovrebbero stare.

Sonic the Hedgehog, nella sua prima apparizione su console next gen, non è stata una delusione. E’ stata una merda. Punto.

Ma quanti giochi sono merda? Parecchi.
quindi perchè infierire solo sul povero Sonic? Chi lo sa.

In secondo luogo, sono completamente in disaccordo con la settima posizione di Red Steel.
Un gioco che accompagnava il day one del Wii.
Io lo comprai al lancio insieme alla console e insieme a Zelda Twilight Princess.

Che dire? Di sicuro non è un capolavoro, certo.
Ma giudicarlo come una fra le 7 più grandi delusioni degli ultimi 10 anni a questa parte mi sembra una fesseria.

Altri titoli ci possono stare, vedi Lair e Too Human, ma ciò che mi viene naturale chiedervi è se voi in questa classifica vi ci ritrovate? O cos’altro avreste voluto vedere?

farenz2

Prova a cercare ancora!

7742828446_27ef80ac99_o

Gameplay VS Filmati? Anche no.

Persone diverse vogliono cose diverse dai videogiochi, motivo per cui ci sono così tanti generi ...

Lascia un commento