Fallimento Blockbuster

Ieri in un articolo si parlava del tracollo del povero amico Blockbuster.

Ho letto vari commenti tuttti giusti e tutti sbagliati.

Vorrei fare un po’ di chiarezza e cercare di illustrare la situazione (sempre per quello che so e che ho letto in giro).

Il Bloc va male, malissimo.

Colpa dei pirati, di internet, della distribuzione di video in streaming…. tutto quello che volete.

Pertanto il Blockbuster AMERICA si trova nella merda, pieno di debiti e va verso il fallimento.

Ma in America il Bloc si vorrebbe appellare  al Chapter 11. Questo Chapter 11 non è l’equivalente del nostro FALLIMENTO italiano.

E’ una sorta di AMMINISTRAZIONE CONTROLLATA per ristrutturare il debito della società e rimetterla in sesto.

Ovviamente chiuderanno negozi, licenzieranno persone….. ma non è che dalla sera alla mattina TUTTI i Bloc del mondo abbasseranno la serranda.

E’ un percorso lento, lungo…..

Cercheranno magari un nuovo compratore per le quote del Blockbuster… un po’ come ha fatto FIAT che grazie al Chapter 11 ha comperato per poco la General Motors.

In Italia non è detto che si facciano sentire gli effetti negativi che si avranno in America. Forse chiuderà qualche punto vendita…. forse no…

Se le cose non cambiano in settembre dovrebbe iniziare la RISTRUTTURAZIONE del Bloc…. non la LIQUIDAZIONE con conseguente chiusura di TUTTI i punti vendita.

Quindi non allarmiamoci eccessivamente!! Stiamo in campana…. ma senza panico!!!

Questa è un po’ la teoria (spero di non aver detto cazzate allucinanti)…… ora interessante sarebbe capire quali sono state (secondo voi) le cause fottute che lo hanno messo nel culo al mio spacciatore preferito di videogiochi!!!

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

Lascia un commento