Gamers VS Not Gamers

Estateeeeeeh, no, l’estate è finita, lo so io, lo sapete voi e lo sa anche Lil Angel, solo che io non riesco a togliermi dalla testa quella cazzo di canzone “sèxi ebbi sèxi mami gireranno con gireranno con”. Cercando di essere seri, il grande Farenzo è partito per il viaggio di nozze con la sua moglie nuova di pacca. Ebbene possiamo lasciare andare a rotoli l’Angolo mentre il padre è a tromb….hem in vacanza?

Con il resto dello staff super occupato tra il lavoro e le serate in locali con amici ed amiche molto intime, mentre l’unico stronzo che ancora bazzica i banchi di scuola riesce ad avere più tempo per scrivere (o almeno finchè non mi danno cose serie da fare).

Quindi! Ecco che il nuovo leader è qui! Non vi va bene? Cazzi vostri, quest’oggi vi parlerò di una cosa che forse affligge molti di noi, ovvero quelli che non giocano. Qual è il compito di chi non gioca come noi? Semplice, cagare il cazzo in maniera ignorante, con frasi tipo “guarda dove butti i tuoi soldi brutto stronzo”, oppure “esci e vai a fare la ruota”.

Sebbene io giochi moltissimo trovo sempre il tempo di uscire con gli amici, così come trovo il modo di non spendere e spandere soldi per tutti i giochi, ma anche se fosse? Cosa gliene frega al mondo? Siamo corrotti dal diavolo e loro devono salvarci? Se devono salvare qualcuno che vadano a girare film tipo “The Secret”, farebbero un mucchio di soldi con un mucchio di risposte vaghe ma piene di speranza.

Ma quelli che danno ancora più fastidio son quelli che giochicchiano, fanno tutti i fighi, si comprano la loro bella console nuova di pacca e a cosa giocano? A Fifa ovviamente! Ora per me ognuno è libero di fare quello che vuole, ma spendere 250 euro di console più i soldi per ogni Fifa mi sembra una stronzata.

Inoltre vi è mai capitato di esprimere qualche dubbio su qualche gioco o console? Dire cose tipo “mah non mi ispira molto, potrebbe farmi cagare”, ovviamente tutti ti dicono che non capisci nulla che sei ignorante perché non puoi criticare quello che non hai, poi compri quel gioco/console, per poter finalmente provare con mano e poter dare il giudizio che molto probabilmente è identico a quello iniziale, ma quando lo proclami cosa ti rispondono? “cosa l’hai comprato a fare se sapevi che faceva cagare?”

Altri invece che se ne fottono così tanto dei sentimenti e dell’amore per il gioco altrui che spoilerano finali a cazzo come se nulla fosse?

Ma che cazzo! Ed ecco che mi arriva la mail da Activision che recita “New Ps3 Map: Fight Zombies On The Moon” WTF? Credo che dopo questa non ci sia molto altro da vedere in questo mondo, d’altronde c’è chi fa spendere al proprio paese per giustificare il proprio stipendio.

Ma non siamo qui per fare politica spicciola, come vedete tutto ciò? Come vi interfacciate con coloro che si processano vostri salvatori? Ma sopratutto riuscirò a prendere la parte di CEO dell’Angolo fino al ritorno del grande capo? (nonostante l’articolo cazzone) Non si sa, chissà come la prenderà lui visto che ho fatto tutto di mia iniziativa *trollface*Dio

 

 

 

 

 

 

Ed egli disse:  “Arrivato a New York. Ciò che c’era da vedere l’ho visto. Posso tornarmene a casa…”

Prova a cercare ancora!

2

Chi è il vero Re dei platform 2D?

Nella golden age dei videogiochi sono usciti in rapida successione Super Mario Bros 3 (anticipato ...

94 Più commentati

  1. povero farenzo in luna di miele proprio quando esce gears

  2. Sto rotolando sul pavimento da quando ho visto Farenz!

  3. Lo sapete che state facendo come la Nintendo con i vostri articoli(AVVERTENZA:non tutti capiranno il paragone)

  4. Ho imparato a farmi gli affari miei sulle passioni degli altri (per quanto strane possano essere).

    Anche quelli che in passato hanno sentito la necessità di dirmi come spendere i miei soldi hanno imparato a farsi gli affari loro, in un modo o nell’altro.

  5. Farenz LOL. Si mi è successo parecchie volte di essere rimproverato dai miei coetanei per la mia passione. Mi sono sempre difeso dicendo che sicuramente è più intelligente spendere soldi in videogiochi e film che in camiciette o bustine di coca… non hanno mai avuto il coraggio di replicare, chissà perchè xD

  6. praticamente hai elencato tutte frasi che mi stanno sul kazzo.

  7. Le passioni non vanno mai giudicate. Ognuno è libero di spendere i propri soldi (o quelli gentilmente elargiti dai genitori) come meglio crede.
    Le passioni sono tali perchè ci trasmettono qualcosa, ci danno emozioni, no? Allora chi può dire che i videogiochi non siano in grado di farlo?
    Solo chi li vive è in grado di proferire parola, gli altri si mettessero una mela in bocca.
    P.s. Direi che Farenz ha optato per un bel luogo come viaggio di nozze, i miei complimenti e migliori auguri!

  8. Un bell’articolo secondo me, cioè, interessante. Anche a me viene cagato il c***o abbastanza spesso da certa gente. Se giochi ai videogiochi significa che non fai altro, insomma un po’ di cavoli loro ? Il bello è che la gente che ti fa la predica per il tuo stile di vita sbagliato, al 90% ha il vizio del fumo, dell’alcol o della droga.

  9. Bhe io sono uno che ama giocare e quindi se un gioco m’interessa non mi faccio tante seghe mentali sul prezzo (ovvio quando c’ho i soldini) perchè o mi compro quel gioco oppure me ne compro 2-3 e poi mi accorgo che fanno cagare e alla fine ho speso lo stesso prezzo per il gioco a cui miravo. Gatto comunque ti capisco, ho mio cugino che quando l’incontro e gli citi un videogames a cui stai giocando ti dice “ah me è quello che finisce…” cioè lo fà per trollarmi ma avrei la semplice voglia di ucciderlo; oppure le cazzate che mi tocca sentire sul fatto è meglio qualla consolle di quell’altra, perchè non ti sei comprata quella. Per concludere vorrei dire che è vero Farenz ha visto qullo che si doveva vedere adesso può ritornare xD.

  10. Su usto argomento non parlo , troppe volt me lo hanno detto

  11. in realtà non ho mai avuto problemi con le altre persone… di solito metto una certa soggezione alla gente indi per cui evitano di muovermi critiche spassionate… e ne hanno ben motivo [cit. Kratos]

  12. Proprio oggi ho quasi convinto un mio amico a comprare la PS3 e lui mi ha proposto di comprare Smackdown vs Raw 2011 per giocare insieme…ehm ma non ci penso neanche a brasare (come dice il grande capo) i soldi così. D:

  13. i pochi che mi hanno detto che è da sfigati giocare con i videogiuochi mi dicevano a volte: “ma vai a figa mica con i videogiochi” e io gli rispondevo come un coglione: “ma vai a videogiochi mica a figa, coglione”. il giorno dopo gli ho fatto provare un giochino di merda sul cellulare e si sono inscimmiati come delle verginelle e mi han detto: “tutto sommato nn sono così brutti” e io gli dicevo: “caro mio, sei proprio un coglione”…

  14. qua dove abito io sono tutti dei pistola perchè seguono la moda, come mi han fatto capire loro, e cioè di prendere gli unici quattro giochi che conoscono: gta, fifa o pes, need for speed e cod

  15. Credo di capire a pieno le motivazioni di chi è un NOT Gamer, ma ritengo di provare un odio profondo per chi “giochicchia”.

    120 euro per gli stessi giochi ogni anno?!?!
    No. Non è la mia filosofia.

    • QUOTOOOOOOOOOOOOOOOOOO(col risucchio)

    • semplice, magari giocano quasi solo a Fifa (e magari ogni tanto qualche gioco) ma ci passano varie ore con Fifa. sul fatto che lo si compri ogni anno… beh dai hai ragione. pagarlo a prezzo pieno o con offerte di merda dei 2 giochi + 10 ogni anno… però d’altronde ognuno coi soldi fa quel che vuole come dice gatto

    • Penso che ognuno abbia il diritto di spendere i proprio soldi come meglio crede…altrimenti non dobbiamo lamentarci quando noi gamers veniamo giudicati dai not gamers, visto che, giudicando i giochicchiatori, facciamo esattamente la stessa cosa di cui ci lamentiamo.

      • straquoto! anche perchè io son appassionatissimo di calcio e mi prendo ogni anno il mio fifa (fino al 2006 Pes sigh). A me non piacciono gli fps x esempio, anche se ne ho giocati diversi e apprezandoli, ma non mi sognerei mai di giudicare giochicchiatori chi ama questo genere solo perchè a me non piace… Ogni genere ha delle sue particolarità e chi critica a priori vuol dire che non ha capito un cazzo (cit.)

  16. “il divertimento sarà alle stelleeeeeeeee! serate con varie modelleeeeeeeee” Lil angel$ peggio di Spitty e Trucebadazzi!

    comunque ho discusso talmente tanto con i non giocatori… poi hanno iniziato a giochicchiare e sebbene non mi vedano come un MAESTRO di vita, non gli dispiace qualche consiglio.

  17. Luna di miele a new york?
    A 10 anni da…. ecco, si, quello. Io c’ero, spero che il tuo soggiorno a new york sia meglio ^^

  18. io non mai avuto problemi con chi non gioca ai videogame come me. il 90 % di quelli che conosco non giocano e io non me ne faccio un problema.

  19. ahahahah bel articolo gatto xD ma lo sai che è vero,cioè anche io ho conosco amici e in live che hanno e giocano solo ed esclusivamente a fifa xD poi certo ci sono anche quelli che giocano solo ai cod per dire xD

  20. io odio a morte quelli che si divertono a rovinarti i finali dei giochi appena gli dici che sei a un passo dalla fine!!!

  21. io ho un compagno di scuola che “gioca” ma se gli chiedi che giochi ha ti dice che ha solo PES, perciò sono d’accordo con te Gatto, che cazzo di senso ha comprarsi la PS3 se poi hai 2-3 giochi in tutto(che per di più sono giochi insignificanti e multipiattaforma)

    • Qui vale lo stesso discorso: non sta a noi giudicare come gli altri spendono i loro soldi…poi ognuno ha i suoi generi videoludici: un mio amico ad esempio, gioca a tutto, ma una collezione di tutti i PES su PS2 se l’è voluta fare…sono passioni…

  22. Beh, Gatto, sai che ti dico? Che di situazioni come quelle da te descritte ne ho incontrate tante e in genere risolvo la cosa facendo domande per spiazzare chi mi critica come videogamer.
    Esempi? Beh, i piu` belli da sputtanare sono i fumatori non videogiocatori, quelli sono fantastici perche` e` come sparare sulla croce rossa:

    fumatore non videogiocatore:”Ma quanto sei coglione, cazzo a 40 anni ancora giochi con i videogiochi? Ma vivi no??”

    Io:”Ma se io spendo meno di te in un anno ed in piu` non pago per ammazzarmi, chi e` tra me e te il coglione?”

    fumatore non videogiocatore:”…silenzio di tomba…”

    Io:”…epic win…”

    Poi c’e` il caso piu` difficile, ma comunque tranquillamente superabile, quello dei “quasi giocatori”, cioe`, come dicevi tu, coloro i quali “giochicchiano” e comprano Fifa ogni anno credendo sia sempre diverso (LOL):

    1) Noi che giochiamo piu` o meno tutto abbiamo dei riflessi spaventosi (dal punto di vista cerebrale soprattutto) e siamo in grado di sviluppare il tanto agognato pensiero laterale.

    2) Loro che passano dalla partita in TV, o allo stadio, a quella virtuale hanno riflessi che forse si vedono in cartolina… forse.

    A questo punto scatta la sfida a “Dr. Kawashima’s Brain Training” per fare il confronto dell’eta` cerebrale.
    E` bellissimo, quasi sempre la differenza e` a dir poco imbarazzante: io che ho 38 anni, ne dimostro 25 nel “giochino”, e il mio coetaneo ne dimostra 82 :D

    …epic win.

    Va beh, di esempi ce ne sono tanti, ma l’importante, a mio parere, e` lasciar credere agli “altri” che noi siamo degli asociali, che non sappiamo vivere e che siamo dei nerd (quest’ultima e` vera e ne vado fiero).
    L’importante e` che noi sappiamo la verita` :D

  23. Non credo che ci sia tutto questo bisogno di buttare tutta questa merda su fifa!!!
    i giochi di calcio (e in particolare fifa perchè mi piace di più) restano vivi per tutto l’anno, non nel senso che non puoi staccarti da loro, come d’altronde gli sparattutto on-line, ma che quando non hai un cazzo a cui giocare butti su fifa e ti fai un paio di partite on-line oppure ad ultimate team!!
    Pensate di aver finito uncharted 3, aver preso il platino a resisistance 3 e non avere un cazzo a cui giocare!! che gioco potreste fare che non stufa mai??

  24. A me fanno morire le situazioni che si creano in siti come Youtube.
    (Premessa: chiunque può dirmi “stai attento ai soldi che spendi”, perchè è un buon consiglio, ma finisce lì)
    Quello che mi fa incazzare è questo: io apro un canale, metto i miei video e la gente li vede. Ci sono quelli che ti fanno i complimenti, poi ci si trova su Facebook, Skype e si diventa amici. Poi ci sono quelli che ti seguono e basta, si iscrivono al canale, ma non hanno particolare interesse a conversare con te, mi sta bene anche questo…ma perchè persone che sono evidentemente disinteresate ai videogiochi ti devono venire a scrivere commenti del tipo “ma c’hai 22 anni, coglione, vai a donne” oppure “che bimbominkia, a 22 anni ancora gioca con i Pokémon”…ma se non ti piacciono i videogiochi, non guardarli i miei video, coltiva le tue passioni che io coltivo le mie e tutto finisce…no, devono rompere le palle fino alla nausea, ma cosa sperano? Di farci rinunciare? Beh, al massimo se vedo che sono davvero troppi chiudo il canale, ma continuo a comprarmeli…

    P.S. se poi io esprimo le mie opinioni su un titolo, che casualmente coincidono con quelle di Farenz, tutti giù a dire “Ecco, un altro che copia Farenz”…ma andate a cagare va!

    In quanti condividono questo mio pensiero?

  25. Io ho incominciato a fregarmene dei non giocatori che conosco che per fortuna sono sempre meno.

    Due miei amici stavano totalmente mollando i videogiochi. Uno l’ho convertito totalmente, ha la 360 ed il Wii e gioca come un dannato. Non riesce a fare più di un gioco per volta perchè, soprattutto se il gioco ha una trama, si incarta. XD

    L’altro gioca meno ma ha GTAIV con tutte le espansioni e già questo non è niente male, pensa che non lo finirà mai. XD

  26. In questo articolo si passa da “mamma mi criticano perché gioco e spendo i miei soldi come cazzo mi pare!” a “ma guarda sti sfigati che SPENDONO 250€ per una cazzo di console e FIFA”

  27. Gatto dovresti diventare vice capo se vuoi controllare il sito ogni volta che farenz non c’è.
    Bel viaggio di nozze, sceglie New York solo per vedere il gamestop, ovviamente in questa settimana è uscito gears of war 3 io ieri ho cominciato a giocarci con la mia sorella maggiore.
    Ritornando all’articolo, mha io non sono uno che spende soldi accasaccio per prendere dei titoli o una console, beh quella persona nella mia famiglia che spende alcuni titoli come gears è la mia sorella maggiore.

  28. Sono d’accordo con il Gatto:
    Io gioco poco, compro pochi giochi e vedo i videogiochi come un passatempo per quando davvero non ho nulla da fare (a meno che non abbia appena preso un gioco nuovo che mi interessa; in questo caso devo finirlo nel minor tempo possibile XD).
    A parte questo comunque, non vado a rompere le balle a quella parte dei miei amici che sono “presi duri” con i videogames, perchè è una loro scelta!

Lascia un commento