Halo 4

Vi propongo un articolo abbastanza rapido relativo ad Halo 4. Sto giocando questo titolo in questo periodo, leggermente in ritardo rispetto alla data di uscita, in quanto Connor mi ha tenuto occupato per svariate ore.

Non voglio assolutamente parlare della bontà o meno del titolo: è Halo, è un bel gioco e prosopopee di esperti hanno già sparato i loro giudizi in merito.

Io mi voglio solo limitare a fare alcune riflessioni e a sottolineare alcuni difetti palesi ed evidenti che ho riscontrato durante il gioco.

Come prima cosa ho notato un perfetto NON SINCRONISMO tra i dialoghi e il labbiale delle persone: ma vacca puttana nel 2012 è possibile che un titolone come Halo soffra di questo difetto???? E’ una cosa che supera l’irritante. Porca puttana, prima di masterizzarlo non hanno provato il gioco e visto che il dialogo\labbiale era una merda?

Come seconda cosa trovo parecchio fastidioso il non poter giocare in cooperativa con altre persone nel mondo. Capisco che possa essere una scelta specifica della software house, però (vacca puttana) non sempre riesco a trovare 4 amici con cui giocare. Trovo assolutamente DIVINO il multiplayer cooperativo di Gears….. posso giocare con chiunque nel mondo senza troppi problemi. Personalmente la trovo una cosa tanto semplice da concepire quanto utile da sfruttare.

Come lato positivo apprezzo tantissimo le MAMMELLE di Cortana; la hanno disegnata come una perfetta vacca da strada! Mi immagino che nel futuro sarà premura dei programmatori malati ideare delle IA a forma di donna con le sembianze di Edwige Fenech (gran donna!). Praticamente le tette della tipa valgono l’acquisto del gioco!!!!

Concludendo: ho esposto solo alcune piccole riflessioni personali, che ho condiviso anche sul live con altri ragazzi!

Il titolo resta comunque molto bello e interessante: consiglio l’acquisto a tutti!

 

 

Prova a cercare ancora!

ng++

New Game + + si allarga!

Vi ricordate che mesi fa un gruppo di amici ha decise di aprire un forum ...

72 Più commentati

  1. Io lo ho giocato sia in inglese che italiano, non solo lo hanno doppiato fuori sincro(non e’ escluso che si possa aggiustare con 1 pacht) chi doppia ha un software con i tempi di durata delle frasi che deve dire, inizio e fine se finisce prima di doppiare prima del tempio a regola il software gli far ridoppiare il pezzo finche le durate non sono uguali mi sa che la durata e giusta ma le hanno mal sincronizzate sul gioco, il vero dramma e certe volte anche anche cambiato la traduzione (bastardi)

    riassumnedo localizzatore di merda
    e ricordate sempre che bungie non c’e’ piu’
    ps
    Soudtrack e veramente ben fatto ma Marty o’Donnel e’ un altro pianeta.
    Predico che nel 2021 per xbox 4 halo tornera’ a Bungie….. magari

  2. sì anche io quando l’ho vista ho pensato: che pere!!!!

  3. “Come lato positivo apprezzo tantissimo le MAMMELLE di Cortana” ahah grande Avo :D

    Probabilmente quello che sto per dire farà incazzare un po di gente, Matyas in primis…Il gioco l’ho finito pochi giorni fa ed è stato il primo Halo che ho giocato nella mia vita. Niente, la fantascienza non fa per me, non mi è piaciuto! (non uccidetemi). La difficoltà secondo me è calibrata un po male e in alcuni punti si rasenta la frustrazione (ho giocato a normale).Inoltre ho trovato praticamente inutili tutti i potenziamenti della tuta Oggettivamente è un bel gioco e chi ama la fantascienza deve acquistarlo, ma secondo me è leggermente sopravvalutato…alla fin fine si tratta sempre di correre e sparare e non vedo quale sia il plus che renda questo titolo unico rispetto agli altri.

    • Senza offesa, ma se ti ha dato tutti questi problemi a normale devi essere un po’ scarso, sicuramente la difficoltà è calibrata male, facendoti passare da sparatorie contro pochi nemici scarsi a gruppi molto più numerosi e di livello superiore nel giro di pochi minuti, ma a quel livello di difficoltà non c’è nessun punto così difficile da essere frustrante.

      • Forse perché è il tuo primo Halo ;)

        Il Lore granitico fa di Halo ciò che è: speciale.

        • Ah, io ho fatto la mia prima Run ad Eroico. L’ho trovato relativamente facile. Forse è vero, spero tu non lo prenda come un’offesa, ma sei un po’… Scarso :P

          • ahah ma quale offesa, per cosi poco. Quello che voglio dire è che a parità di livello “normal” altri sparatutto scorrono via lisci come l’olio mentre questo l’ho trovato calibrato un po maluccio. Sicuramente l’ho affrontato con un po di svogliatezza e questo ha contribuito e rendere difficili parti che in realtà non lo erano.

  4. 5 minuti per riuscire a leggere la parola “prosopopee”

  5. La non sincronizzazione è un’esclusiva del doppiaggio in italiano…Ne ho sofferto da morire giocando a Mass Effect e ringrazio che ho attivato i sottotitoli altrimenti mi sarei persa metà dei discorsi.

  6. per quanto riguarda i problemi di doppiaggio mi stupisco caro dottore che tu non te ne sia lamentato quando hai parlato di ac3… ad ora, appena finita la sequenza 8, per ben 2 volte mi è capitato un passaggio in cui l’audio di una frase era quello inglese… per non parlare delle innumerevoli scene di intermezzo in cui un personaggio muoveva la bocca senza che si sentisse parlare…

  7. il labbiale a fanculo è un problema della versione italiana, in quella inglese è perfetto (e le voci sono di gran lunga superiori). per quanto riguarda le varie opzioni del machmaking sulla campagna sono tutte cose che verranno aggiunte col tempo (come successe con halo reach)

  8. Beh, perlomeno Master Chief problemi di labiale non ne ha. Ok, cagate a parte, effettivamente il doppiaggio a volte non è sincronizzato, però secondo me la qualità delle voci è nettamente migliore rispetto ai precedenti capitoli, così come l’espressività facciale, per quanto riguarda la componente cooperativa effettivamente è leggermente problematica come cosa, anche io probabilmente dovrò fare i salti mortali per trovare tre amici per la campagna, cosacche probabilmente farò nelle vacanze di Natale

  9. online di gears, uno dei peggiori matchmaking di sempre, buono? MAH…

  10. chissa’ se tale problema persiste pure con l’audio in lingua originale

  11. mi rivolgo a Ruzzo che sicuramente stara’ cercando un mio commento su halo 4.
    No non mi metto a parlare anche qui di quanto si sia conformata al mercato la componente online di questo halo,non comprenderebbero…vado a giocare su Halo 3

    • aspetta eri sarcastico o serio? D: perchè se sei serio, finalmente ho trovato qualcun’altro che la pensa come me, halo 3 a vita

      • A me invece piacerebbe sapere la tua opinione, personalmente trovo il Grande Deathmatch a Squadre di Halo 4 fantastico, anche se alcune cose (qualcuno ha detto “Ricompense”?) potevano benissimo essere evitate. Devo dire che danno quel “boost” in più ai novizi, per rendere la partita interessante anche per loro. Nulla vieta che comunque io ti headshotti col mio dmr anche se hai un fucile a incenerimento in mano, però ti può aiutare a buttare giù quel Mantis e a riportare in equilibrio la linea delle due squadre.

      • virus sono serissimo,non mi metto a scrivere perche ci metterei una vita ad argomentare,ti dico solo che un discorso fatto sull’online di halo 4 in party e’ durato circa 2 ore,quindi se a parole sono 2 ore, sto minimo 3 ore a scrivere.
        ti do’ la MIA definizione da purista per quanto riguarda il multiplayer della saga di halo

        8 o piu giocatori + 1 mappa + 1 arma a testa,il resto si conquista sul campo = HALO…da qui comincerebbe l’arringa asfissiante,ma evito per i motivi sopracitati

        preciso,non sto dicendo che halo 4 abbia un brutto multiplayer,anzi e’ ben fatto,ma non e’ un halo

        • GRANDISSIMO!!! hai espresso esattamente quello che penso, e più o meno la stessa cosa si può applicare alla campagna

          • per quanto riguarda la campagna devo dire che mi e’ piaciuta con le sue mille risposte non date,come d’altronde ogni buon primo capitolo deve fare per farti attendere i seguiti

          • boh, sembrava quasi che non desse risposte per colpa del fatto che era troppo corta e non c’era tempo per darle, cavoli io per fortuna ho letto tutti i libri e ho capito, ma se una nuova saga doveva avvicinare chi non aveva mai giocato alla prima non è tanto furba come mossa, i miei amici che non hanno letto i libri se non glielo spiegavo io non ci capivano una mazza, comunque si, bella alla fine, vale i soldi che microsoft ci ha speso

  12. si effettivamente la sincronia sul doppiaggio fa un po’ pena , ma a me da maggior fastidio il doppiaggio di master chief, a mio avviso non è il doppiatore giusto gli manca quel tono da cazzuto per intenderci.ogni volta che lo sento parlare mi sembra di sentire kel’thuzad di warcraft 3 (credo sia lo stesso doppiatore)

    • certo se si fa il paragone con Steve Downes (voce epicissima) il master chief italiano (doppiato da Giorgio Melazzi) fa una pessima figura… ma non dimentichiamoci che melazzi rimane sempre una delle voci più belle in italia e secondo me anche in halo 4 dice la sua (anche se non nego che nei precedenti halo faceva un altro effetto, c’erano poche battute per il chief e quando si esprimeva faceva un effetto particolare, con la mole di battute su halo 4 quest’effetto speciale si è un po perso)

  13. Gli articoli di Avo non mi piacciono proprio

  14. Lo sto rigiocando in Leggendario in questi giorni e mi sto accorgendo di un difetto che durante la difficoltà normale avevo solo “percepito”: la scarsità di munizioni.

  15. Il labiale fa davvero incazzare, ma è un problema che ho riscontrato anche in ME3 (dove i dialoghi, per mancanza di “tempo di doppiaggio”, vengono troncati a metà (non che ci hanno dedicato poco tempo, ma non basta il tempo per tradurre una parola più lunga che in inglese)).

  16. Avo sorpresa per te:
    Il prossimo AC sarà ambientato in Brasile.
    Da leccarsi i baffi!
    :)

  17. e non dimentichiamo l’effetto secondario del doppiatore di shepard : labiale non in sincro ma provocava un impulso irresistibile di radersi…

  18. Caro Dottor Avo, il problema della sincronizzazione del doppiaggio è una PIAGA ormai incredibilmente comune e rimpiango quel brevissimo periodo di tempo quando i primi videogiochi potevano avere solo i sottotitoli in italiano ma le voci rigorosamente in inglese… uno dei pochi a non aver avuto questo problema è stato il primo MGS per PsX, perchè in effetti i personaggi non muovevano le labbra e l’effetto non si notava… però in “Twin Snakes” per il cubo si è passati al doppiaggio originale, con un gran bel balzo di qualità.
    Non riesco a capire, e spero che tu, o qualunque altro nell’universo riesca a spiegarmi perchè i videogiochi sono multi lingua cambiando le impostazioni della dashboard, ma non mettono uno stramaledetto cazzo di selezionatore ita-ing come hanno messo in Ace Combat Assoult Horizon, Driver San Francisco e Far Cry 3, gioco con un doppiaggio italiano stranamente bello.

  19. in quanto al fuori sinc francamente non me lo spiego nemmeno io, cazzo dopo che la microsoft si dedica così all’italia tanto da organizzare una campagna virale come quella di halo 2 ma in esclusiva per l’italia, mi fanno un doppiaggio così? bah.
    “Mi immagino che nel futuro sarà premura dei programmatori malati ideare delle IA a forma di donna con le sembianze di Edwige Fenech”
    errato, nell’universo di halo sono le IA (quelle di tipo “furbo”, le altre non hanno avatar) a scegliersi l’avatar, e teoricamente non sono “programmate” in quanto vengono dallo schema cerebrale di un cervello umano vero sezionato ù.ù

  20. Finchè non ho letto la firma di avo avrei giurato che era un articolo del gatto :D

  21. Dottore,”labiale”si scrive con una “b” ;).

  22. sono d’accordo con te…la cose che mi ha dato più fastidio è l’errata sincronizzazione del labiale…comunque io ci aggiungerei anche il fatto che se giochi in split screen con un amico l’immagine è in 4:3(con le bande nere sui lati) invece che a pieno schermo ‘-.- sul mio 40pollici si sarebbe visto tutto benissimo a tutto schermo non so perché questa scelta

  23. Il labiale è la punta dell’iceberg.

    I problemi sono altri, a cominciare dal net code che mi ha dato un sacco di problemi, a partire dalle continue disconnessioni, cosa che mi ha dato fastidio sopratutto nella modalità Spartan ops.
    Ecco, parlando delle SO, vi sembra normale che sia possibile giocare in coop solo con una manciata di capitoli?
    Almeno avessero dato la possibilità di ostare le partite in modo tale da selezionare un capitolo qualsiasi e di cercare compagni col il matchmaking…
    Stesso problema con la campagna(cosa che il buon Avo non ha mancato di sottolineare).

    Passando ad altro, ho finito da poco la campagna, e personalmente reputo la modalità storia di Halo 4 come la più pallosa della saga.. oltre a questo ho notato che spesso i livelli sono ripetitivi.
    I livelli dove ci sono le strutture covenant sono composte unicamente di metallo… Metallo, metallo metallo e ancora metallo.

    Ma è possibile che agli sviluppatori non sia venuto in mente di rendere il tutto più vario?
    Il metallo delle strutture Covenant tra l’altro fa parte del design storico.. quello che mi chiedo a questo punto è, artisticamente cosa minchia hanno aggiunto i 343 Industries di loro?

    • a me invece la storia è piaciuta tantissimo!!! sono andato avanti perché ero sempre più curioso di capire cosa stava per succedere e non lo mai trovato ripetitivo…Cosa che ho apprezzato tantissimo è il taglio cinematografico dato al gioco!! personalmente penso che sia uno dei capitoli più belli se non il più bello della saga!!

      • ps: lo finito in 8 ore..sinceramente non pensavo di aver giocato cosi “tanto” infatti quando ho visto quanto ci ho messo mi sono stupito perché non me ne sono minimamente reso conto!!

        • Ma come! E’ una delle poche volte che ci sono più modalità per finire le missioni!

          I ragazzi di 343 sono a dir poco dei geni! Ci sono missioni nelle quali è possibile, usando il JetPack (parlo della campagna, nelle Spartan Ops era ovvio) sopra delle rocce

          +ASTROMEGASPOILER+
          tipo nella missione con il carro immenso da proteggere con il cannone fotonico sulla cima del quale in questo momento non mi ricordo il nome
          +ASTROMEGASPOILER FINE+

          hanno inserito NON solo la possibilità di salirci, di “ingannare” il gioco, ma anche dei fucili da cecchino in posizioni tattiche in modo che uno possa sì andare allo sbaraglio uccidendo i nemici “in mischia” in maniera classica, ma anche prendere quella via e cecchinare, oppure arrivare dall’altra parte non uccidendone nemmeno uno se si è abbastanza scaltri e furbi. Ed è solo una delle tante missioni in cui è stata data questa possibilità!

          • in che senso “ingannare il gioco” ? se intendi l’entrare nell’Elephant, guarda che credo sia voluto, ci sono due aperture tra le ruote raggiungibili comodamente a piedi e dentro è pieno di armi e munizioni, addirittura ci sono due torrette

          • No no, non itenndevo assolutamente quello. Se sali sulle rocce, cosa che non tutti hanno fatto, troverai vari fucili da cecchino. Se sali nel deserto in un paio di livelli prima, troverai ancora vari fucili da cecchino. Ci sono armi nascoste in varie parti della Campagna, per aiutarti e facilitare chi arriva a esplorare veramente ogni anfratto. Puoi approcciarti finalmente in modi diversi dal semplice “Spara a diritto con il tuo fucile d’assalto”, adesso c’è… Più varietà, ecco. Non è un corridoio da percorrere in un solo senso, ci sono anche delle porte ai lati, per dire.

  24. faccio una domanda… la versione italiana di halo 4 e’ PARLATA in italiano? Perche’ io ho il gioco in inglese e il sincrono non e’ male, anzi, ho avuto molti piu’ problemi con l’assassino a dire il vero…

    per il resto si, cortana potrebbe essere il nuovo personaggio di Dead or Alive per quella sua caratteristica mammellosa…

    • penso sia dovuto al doppiaggio italiano, poichè i doppiaggi dei videogiochi si basano esclusivamente sulla traccia audio (senza poter vedere il video) del doppiatore originale inglese, quindi l’adattamento in un’altra lingua è difficile e si rischia spesso di sbagliare il sync.

  25. Halo 4 è… Non ho parole per descriverlo. L’apoteosi della serie. L’Halo “Più Halo”, dopo aver giocato a questo rivaluti i precedenti dicendo “Certo che questa cosa qui se l’avessero introdotta prima sarebbe stato molto meglio”.

    Questo Halo comunque crea uno spaccato netto all’interno del gruppo di coloro che lo giocano. Per alcuni è l’fps del decennio, il punto più alto mai toccato dalla serie, il raggiungimento di una profondità elevatissima dell’ecosistema Halo, che non è più soltanto una serie di videogiochi, ma un movimento di pensiero, un agglomerato cosi potente che per la sua risonanza potrebbe essere paragonato a kolossal della fantascienza, guerre stellari comprese. Dall’altro lato c’è a chi questo Halo non è piaciuto per niente, perché per certi versi si discosta molto dai precedenti e c’è chi non ama il cambiamento, anche se in positivo (IMHO).

    • concordo su tutto, ma halo 2 rimane il punto più alto della serie e di tutto il genere degli fps!

    • si in effetti è nettamente superiore della prima trilogia dal punto di vista tecnico, ma non so, hanno cambiato troppe cose, troppi di quei tabù che la bungie metteva in ogni titolo sono stati infranti, hanno finito per snaturarlo troppo, ora è un gioco stupendo, ma non un halo, non so se mi sono spiegato

      • penso che il lavoro dei 343i sia puro fan service, a me è piaciuto tantissimo, cioè nello stesso gioco ci fanno guidare per la prima volta dei mech, il pelican (escludendo l’ester egg di halo reach) e un caccia di cui non ricordo bene il nome. hanno finalmente fatto parlare master chief e sopratutto…
        SPOILER GIGANTESCO

        per la prima volta vediamo una parte del viso di master chief (se si conclude in leggendario la campagna)

        FINE SPOILER

        • tutti tabù che la bungie aveva sempre rispettato e che invece la 343 ha infranto, snaturando il gioco, poi è chiaro c’è chi invece può averlo preferito, ma a me personalmente questa cosa ha dato fastidio, comunque rimane sempre un bel gioco

          • comunque secondo me non è l’originale volto di john, infatti la bibliotecaria ha accelerato la sua evoluzione e potrebbe essere che si stia trasformando in un precursore

          • no ne dubito, i precursori e gli umani sono “cugini” geneticamente, non uno l’evoluzione dell’altro, insomma non l’ho ancora finito in leggendaria e perciò non l’ho visto, diamine ora ho paura però D:

  26. cmq come qualcuno ha già detto non è colpa dei doppiatori anzi in italia penso che abbiamo tra i migliori doppiatori al mondo sono attori professionisti coi controcazzi mentre in altri paesi mettono al doppiaggio i primi sbandati che trovano o non li mettono proprio .sui giochi sono cazzi perchè i doppiatori non registrano vedendo il gioco come invece fanno per le serie televisive/film/cartoni(dovrebbero nerdare pure loro)ma leggono il copione e interpretano alla bene e meglio.

Lascia un commento