Il festival di Iwata – Pt. 1

In quest’ultimo periodo le notizie riguardo Nintendo non sono rosee.
Tuttavia sia i manager Nintendo che tutti noi videogiocatori dovremmo pensare al futuro.
Se poi il futuro ci riserverà sorprese, negative o positive, sarà il tempo a decretarlo.

Si è parlato a lungo (anche qua sull’Angolo) di quali possano essere i problemi che han caratterizzato l’inflessione negativa delle vendite hardware di Nintendo: c’è chi ha parlato di saturazione del mercato, chi di scelte di marketing non troppo azzeccate.
Chi ha ragione? Tutti e nessuno.

Credo sia abbastanza complesso decretare una risposta definitiva.
C’è però chi cerca di avere una visione più ampia della mia… anche perchè è pagato per fare ciò.
E stiamo parlando di Mr. Satoru Iwata.

In un recente comunicato stampa ha promesso che per 3DS e soprattutto per Wii U le politiche commerciali che verranno intraprese da Nintendo saranno molto più aggressive, in modo da non ricommettere gli stessi errori con il Wii.

Ma…. come?

La cosa che preoccupa il sottoscritto sta nel peso che Iwata ha dato ad un elemento che per me è solamente marginale, ma che effettivamente al giorno d’oggi potrebbe fare la differenza.

La mancanza di FPS su Wii.

Queste le sue parole.
“Sebbene Wii abbia un’ottima risposta di pubblico in Giappone, non solo ai titoli prodotti da noi ma anche a quelli delle altre società, cosi non si può dire per l’estero. In particolare Wii non è riuscito a conquistare tutti gli appassionati di FPS che sono il genere preferito dei giocatori su console HD. Partendo da questa consapevolezza possiamo garantire che non ripeteremo gli stessi errori. Ad esempio un grande numero di distributori e sviluppatori di giochi hanno riconosciuto i nostri sforzi con Wii U e hanno già iniziato a lavorare su titoli futuri appartenenti al genere FPS. Inoltre vogliamo riuscire a fare il massimo per evitare che i giochi più attesi e di maggior richiamo per la clientela non esca dopo 6 mesi dal lancio della macchina.” (fonte Spaziogames)

Ora lasciando perdere le promesse sul futuro di Wii U e su come gli sviluppatori stiano facendo salti di gioia nel programmare su questa console (alle mie orecchie erano giunte voci completamente differenti, ma questo è un altro discorso), mi chiedo se effettivamente un inserimento di FPS a livello massiccio sulla prossima console Nintendo coprirà quel gap di titoli mancanti e presenti sulle console della concorrenza.

Riprendendo un discorso che feci mesi fa, bisognerebbe più spesso chiedersi il perchè delle cose.
Perchè il Wii non ha conquistato gli appassionati di FPS?

Per i controlli non adatti?
Per una grafica non al passo con le altre console?

Scusate, ma vi stupite di ciò?
Non erano cose immaginabili già da quando avete creato una console con quell’hardware e BASATA su un telecomando coi sensori di movimento?

Nessuno avrà pensato che, per quanto chiunque mi voglia convincere, giocare un fps con un Wiimote NON è una cosa comoda?
Cazzo ancora ancora con gli sparatutto su binari… ma un fps no!

Ciò che realmente mi stupisce è la volontà poi di Sony di voler copiare il Wiimote, inserendo la possibilità di giocare col move a titoli frenetici come Killzone 3.
Apro e chiudo parentesi: conosco mille persone che hanno ps3 + move + killzone.
Di queste credo che solo il 10% abbia PROVATO a giocare col move.
Di questo 10%, il 2% ha gradito questa implementazione. Ma anche questo è un altro discorso…

Torniamo ad Iwata.
Sostanzialmente mi chiedo, e vi chiedo: “l’introduzione massiva del genere FPS su Wii U servirà a risollevare il rapporto tra le terze parti e Nintendo?”

Ma soprattutto.
Come cazzo si giocherà un FPS con quella bestia di controller?

A voi l’ardua sentenza.

Prova a cercare ancora!

2

Chi è il vero Re dei platform 2D?

Nella golden age dei videogiochi sono usciti in rapida successione Super Mario Bros 3 (anticipato ...

83 Più commentati

  1. “un grande numero di distributori e sviluppatori di giochi hanno riconosciuto i nostri sforzi con Wii U e hanno già iniziato a lavorare su titoli futuri appartenenti al genere FPS.”

    Che brutta cosa….

  2. Sostanzialmente mi chiedo, e vi chiedo: “l’introduzione massiva del genere FPS su Wii U servirà a risollevare il rapporto tra le terze parti e Nintendo?”

    Non credo. Suppongo che, come avviene praticamente ad ogni generazione, il genere “dominante” verrà scalzato da qualcos’altro. Solo il tempo ci dirà cosa.

    Ma soprattutto.
    Come cazzo si giocherà un FPS con quella bestia di controller?

    Preferisco non saperlo.

  3. Per il mercato degli fps devo dare tristemente ragione ai fatti.
    Basti vedere il boom di vendite di cod mw3. I fatti così, o ci si adegua o si mangia lammerda.
    E’ da dire che quando la wii è stata progettata questo boom degli fps non c’era, o almeno, io lo sentivo meno pressante. Fatto sta il wiiu penso proprio che avrà più di un controller, scomodo sì, ma almeno si ha la scelta. Negli ultimi modelli della wii danno in bundle wiimote, più nunchak e joypad normale, faranno lo stesso nel wiiu col joypad uscito insieme a monster hunter tri presumo.
    Il problema per cui non si filano gli fps della wii non è di certo per i controlli(metroid trilogy è giocabilissimo, non ho trovato problemi sinceramente, anzi, dal mio punto di vista l’ho trovato più comodo del prime per game cube), è la grafica.

  4. … logico, cambieranno quella tavoletta perchè è 1 vera “merda che caga merda”

  5. “Come cazzo si giocherà un FPS con quella bestia di controller?”
    xk credi sarà comodo giocare anke gli altri genere? forse al massimo i gdr

  6. oddio gli FPS(scuote la testa per lo sconforto),nonostante sia un genere che aborro non posso negare che tra il pubblico raccoglie grandi consensi,non bisogna dimenticare però che è un genere che si basa principalmente sulla componente online,e le voci di popolo mi dicono che sotto questo aspetto nintendo non è messa molto bene.

  7. Dai però con quel controller…per carità ma quanto è grosso!?

  8. Mi sembra una mossa azzardata..
    Per me tutto ciò non apporterà alcun beneficio.

  9. Esiste il classic controller. E su Wii non erano completamente assenti gli FPS, come detta da Farenz, almeno qualche CoD e i Metroid Prime li hanno inseriti. Per la scomodità dell’accoppiata WiiMote-Nunchuck su gli FPS non mi trovo d’accordo, anch’io la pensavo così fino a qualche mese fa, ma è solo questione d’abitudine. Dopo le prime 10 ore di gioco diventa quasi naturale, anzi, mirare puntando il WiiMote è molto più immediato.

  10. giocare un fps col wiimote è la cosa più comoda dopo il mouse, poche palle -.-
    spero che col wiiu quando ci saranno degli fps il wiimote venga cmq implementato come controller opzionale, perchè giocare a un fps con gli analogici dopo aver provato il wiimote è un passo indietro come passare da uncharted 3 a super mario bos per nes

  11. FPS bah….
    La risposta di Iwata mi fa solamente ridere…
    E’ vero che gli FPS dominano tra le consolle next gen (che tristezza :( ), ma sicuramente non tutti amano questo genere.
    La colpa IMHO è di quella schifezza di campagna pubblicitaria da sfigati casualoni o da “false” famiglie\nonni che si divertono a giocare l’ennesimo mario kart o, peggio ancora, giochi coglioni come wii sports senza pubblicizzare tanti capolavori (xenoblade?)

    P.S.:
    “un grande numero di distributori e sviluppatori di giochi hanno riconosciuto i nostri sforzi con Wii U e hanno già iniziato a lavorare su titoli futuri appartenenti al genere FPS.”

    Che tristezza questa frase, sono proprio contento di appartenere alla OLD gen con i suoi capolavori e le loro bellissime trame…

    • Io mi divertirei col nuovo mario kart, onestamente.

      Ho ripreso in mano quello per GC e penso che, quando usciranno i pokémon su 3ds e lo comprerò, prenderò anche il 7 di Mario&Co.

      • Ma il problema non è mario kart!
        E’ la campagna pubblicitaria Nintendo che a mio avviso fa schifo ed è stata la rovina della nintendo (almeno in italia)
        Riproporre sempre gli stessi vecchi titoli, o farmi una pubblicità mongoloide dove mi dici con il nuovo 3ds puoi anche giocare ai giochi del vecchio DS (ma và -.-“)e poi mi pubblicizzi sempre Mario&co aggiungendo uno stipido 3D (a mio avviso un altro Fail, riferito al 3d) al titolo del gioco non so se serve molto ad attrarre la massa…

  12. Io l’unico fps che ho giocato su wii (a parte Metroid Prime, che definirlo fps è un po’ riduttivo) è stato Goldeneye, molto buono tra l’altro. Il gioco vantava vari tipi di comandi, tra i quali quello che vedeva l’uso del wiimote come puntatore. Io ho provato a giocarci col wii mote, ma non sono riuscito ad abituarmici nel suo utilizzo e quindi l’ho abbandonato molto presto, a favore del classic controller che soprattutto nelle partite online si rivelava ottimo.

    Con Metroid Prime l’unica possibilità era quella di giocare con il wii mote usato come puntatore, ma lì risultava molto meno macchinoso il tutto, anche perchè i controlli erano più snelli e il gioco meno frenetico.

    Questo per dire che giocare un fps online col wii mote non è alla portata di tutti, data la velocità e la precisione che viene richiesta in giochi simili, e che nel futuro di Wii U non ci vedrei affatto bene giochi sparatutto che si appoggiano ancora a questo tipo di controlli. Riguardo all’altra variante, il pad-tablet, non saprei che dire di preciso non avendolo potuto toccare con mano, ma quelle due levette nella parte in alto mi danno l’idea si possano rivelare un pochino scomode …

    Comunque il fatto che si impegneranno a far uscire giochi decenti fin dal lancio della console mi fa piacere, eviteranno in tale modo di ricadere nel principale errore che ha comportato non poche grane a Nintendo col 3DS …

  13. sarà che gli fps vendono un sacco… anzi sono sicuro … ma io ho letteralmente la nausea … i titoli FPS sono magnifici belli stupendi (quelli di ultima generazione)….ma basta!
    io (parlo per me) mi annoio a fare sempre le stesse cose … usando sempre gli stassi tasti e meccaniche , mira spara abbassati carica curati etc etc… forse il vero “male” dei videogiochi sono i videogiocatori stessi…boh!

    in definitiva , se mettere gli fps su nintendo riuscirà a far quadrare i conti …ben venga … basta non dimenticarsi l’innovazione e l’evoluzione(e il divertimento)!

  14. Meno FPS, più TPS! Fossi Nintendo mi indirizzerei sul settore di mercato con meno concorrenza, come ha fatto per certi versi con DS e Wii: inutile puntare su un mercato che è ormai saturo. Certo, sempre che loro, o qualcuno degli sviluppatori impegnati su Wii U, non stiano lavorando a qualcosa di assolutamente innovativo per il genere, sagomato sulla nuova macchina… altrimenti la gente continuerà a comprare l’xbox per gli FPS, come compra la PlayStation per i picchiaduro.

  15. Invece di pensare a ste cazzate, il giapponese di merda dovrebbe pensare a creare una console con dei requisiti minimi degni della concorrenza.

    Io mi dovrei comprare una wii e un fps, per poi beccarmi un grafica e un pad di merda… NO, GRAZIE!!

    ps. per me il discorso del pad vale anche per xbox, apprezzo la console in se e i vari game in esclusiva ma trovo davvero scomodo maneggiare quel maledetto affare XD

    • hei calma con gli insulti, sia a Iwata che al pad, su cui tutti continuano a spalarci merda sopra anche se ancora non l’hanno nemmeno provato. Stessa storia per la grafica su cui tutti polemizzano anche per ora non se ne sa quasi nulla.

      Non è che sei costretto a comprare il Wii U per giocare agli fps, più che altro compri quella console per goderti le sue esclusive, e non ha senso lamentarsi se ancora non se ne sa nulla a riguardo. Che poi tu sia il tipico videogiocatore che vive di soli fps non so che farci, ma a questo punto invece di giocare su console prenditi un pc che fai prima.

  16. secondo me gli FPS su wii non sono un utopia,semplicemente non li hanno fatti

    c’è Conduit…c’è altra roba,si potevano fare

    e faccio mente locale che se anche una console avesse controlli di merda per un FPS se tanto tutti i giocatori sono obbligati a usare lo stesso controller la situazione è uguale per tutti
    (giocano di merda tutti,se ci fossero chesso gli utenti pc vs console su stessi server i primi pownerebbero i secondi)

  17. io mi pongo solo una domanda, più che una domanda e una mia riflessione:

    com cazzo possono pensare di buttare per esempio COD su la wii? già non e “facile” giocarci con il pad normale di xbox360 o ps3 pensa con quella fottuta tavoletta :D

  18. ora scriverò una cosa che in pochi capiranno…
    con quel pad niente trickshot…

  19. MOMENTO non darei la colpa del fallimento degli FPS su wii al wiimote visto che c’era cmq il pad simil GC con 2 analogici e quindi funzionava tranquillamente…

  20. Con cosa giocherai agli FPS? Con un pad che ti devi comprare a parte, ovvio.

  21. perchè pensare agli fps come unico gioco su wii u?? se un tizio compra la wii il motivo è semplice gli piacciono i giochi tipici della nintendo e qualche casual/party game bene… in aggiunta avrà anche una vasta scelta di fps non fa altro che aumentano il parco giochi non vi lamentate prima di vedere come andrà a finire…..

  22. per inciso, io rientro nel 2%, KZ3 l’ho giocato solo col move (e il fucile) e mi son divertito come un pirla. anche online ho sempre usato solo il move e, finchè ho giocato, avevo un comodo ratio di 3.5

    • mi immaginavo che saresti rientrato e credo proprio che questo 2% citato da farenz siano quelli che hanno avuto le palle di spendere altri 50€ per il fucile rosso di plasticaccia per giocarci :D
      Nulla contro quel fucile, l’ho provato ed era veramente comodo, un po’ meno per le impostazioni smerdate che avrei dovuti risistemare e che non ho fatto, ma il motivo per cui non ho preso nè quello nè move è semplicemente il fatto che sono mancino :)

      • Io sono mancino e ho provato il fucile move, anche se con socom e non con killzone…
        Non mi ci sono trovato per niente bene, ma ad essere sincero il fatto di impugnare il fucile come un mancino non influisce più di tanto, perchè comunque sia il mirino sullo schermo è quello, che lo si guardi dalla destra o dalla sinistra del fucile.

        • io parlo dell’impugnatura invece, se chi è destro si ritrova a utilizzare l’analogico per il movimento del personaggio ficcato sotto la canna del fucile con la mano sinistra come ha sempre fatto, questa cosa invece non è la stessa per un mancino che si ritrova a farlo con la mano destra, mano di cui utilizza il pollice per la telecamera che di solito si controlla con l’analogico destro. Ecco perchè ho deciso di lasciarlo stare, per me sarebbe stato uno spreco di denaro dato che non mi sarei trovato a mio agio ad utilizzarlo

  23. altra sparata sulla stessa falsa riga della tentata spiegazione del perchè nintendo era in rosso… un rigurgito di parole che, per quanto riguarda la veridicità, lascia il tempo che trova… per quanto riguarda l’utilità poi… stendiamo un velo pietoso XD secondo me il signor iwata si stia poco poco cagando addosso perchè dopo un bel po di tempo le cose non gli vanno da dio come era abituato…

  24. Se riempiono il mercato di fps, poi se le sognano le milioni di console vendute come è accaduto col wii, perchè i casualoni rimarranno tutti delusi da tale scelta.

  25. Mi vergogna a far parte della schiera di giocatori delle console HD, perché siamo rappresentatidagli FPS.

  26. Vedendo solo le foto,dimensioni a parte,il pad del wii u è simile alla ps vita.
    Se si giocano gli fps su quella si giocano anche su console nintendo.
    Il problema non è il pad,sono la grafica e l’online che per ora sono un’incognita

  27. Beh… dicono che Wii U sarà pesantemente rivista dal punto di vista estetico per l’uscita, quindi potrebbero benissimo cambiare controller.
    Comunque io non sono un amante degli fps, il mercato ormai è saturo, non ne posso più di fps… sicuramente non comprerei nessuna console le cui promesse sono quelle di avere tanti fps.

  28. So perfettamente che non c’entra nulla, ma era troppo bello per non farvelo vedere….
    http://www.youtube.com/watch?v=vttLsvaEZ5w&feature=player_embedded
    da ascoltare rigorosamente col volume al massimo!

  29. Ma come???gli fps non avevano rotto le @@ a tutto il mondo?
    Io penso che il problema non sia la mancanza di fps,ma il deficit che Nintendo paga rispetto a tutte le altre console.se poi contiamo che hanno basato (quasi)tutta questa generazione sulle prostitute dei casual chiudiamo il cerchio e da quanto si puó vedere sono i nerd a far tendenza e spostare gli interessi con basi solide.
    purtroppo i jappici hanno il vizio di dormire sugli allori.

    Per quanto riguarda fps+wiiU..qualcosa s’inventeranno

Lascia un commento