Il lato oscuro del Cavaliere Oscuro

batusi

Nelle recensioni di Steam delle ultime ore, una moltitudine di utenti ha esternato la propria rabbia nei confronti di  Rocksteady e  Warner Bros per il porting di Arkham Knight. Le lamentele sono inerenti a crash continui, gioco che si “freeza” e più in generale si contesta una ottimizzazione fatta con i piedi.

Non sono lamentele campate per aria; la corsa al rimborso di questi utenti ha addirittura fatto correre ai ripari i produttori che si sono visti costretti a ritirare il gioco dallo store.

Riporto pari pari:

We want to apologize to those of you who are experiencing performance issues with Batman: Arkham Knight on PC. We take these issues very seriously and have therefore decided to suspend future game sales of the PC version while we work to address these issues to satisfy our quality standards. We greatly value our customers and know that while there are a significant amount of players who are enjoying the game on PC, we want to do whatever we can to make the experience better for PC players overall.

Thank you to those players who have already given valuable feedback. We are continuously monitoring all threads posted in the Official Batman: Arkham Knight Community and Steam forums, as well as any issues logged with our Customer Support (http://support.wbgames.com/). If you purchased your copy of the game and are not satisfied with your experience, then we ask for your patience while these issues are resolved. If desired, you can request a refund at https://help.steampowered.com (Steam refund policies can be found here:http://store.steampowered.com/steam_refunds) or the retail location where you purchased the game.

The Batman: Arkham fans have continually supported the franchise to its current height of success, and we want to thank you for your patience as we work to deliver an updated version of Batman: Arkham Knight on PC so you can all enjoy the final chapter of the Batman: Arkham series as it was meant to be played.

 

Ciò che mi chiedo e Vi chiedo è: anche voi avete riscontrato tali problemi al punto da definire il titolo ingiocabile?

Io francamente, dopo la live di ieri, ho provato ad avviarlo e queste sono state le performance del mio PC:

 

 

La mia configurazione la conoscete ma comunque ve la riporto: conf: GPU: GeForce GTX970; CPU: Intel(R) Core(TM) i5-4460 CPU @3.20GHz; 8 GB Ram

A me non pare faccia così cagare, ma forse sono io che sono “di bocca buona”.

Voi? Siete tra i delusi ed incazzati? O ve lo state godendo lo stesso?

Altra domanda: pensate che questo evento (un porting talmente fatto male da far ritirare dal mercato un AAA dopo pochi giorni dall’uscita) possa determinare maggior attenzione per i porting futuri? O è pia illusione?

Ciao a tutti, anche a Elwood.

omegashin

 

 

Prova a cercare ancora!

1

Come sono morti i MMORPG?

Me lo stavo chiedendo proprio ieri. Quando mi sono avvicinato al PC gaming , nel ...

108 Più commentati

  1. farenz secondo me stai sbagliando. mi sembra che la stai buttando troppo sul “avete visto? le console sono meglio del pc”. Ci sono buoni motivi per giocare sulle console ed altrettanti buoni motivi per giocare su pc (steam e le sue offerte, mods etc.). E poi fidati che l’ottimizzazione di arkham knight su pc è veramente qualcosa di indecente, non l’hanno ritirato dal mercato per nulla. Non è un capriccio quello dei pcisti: è più che sacrosanto che chi ha speso i propri soldi possa sperare in un’ottimizzazione quantomeno decente. Fare discendere da questa storia la conclusione che “le console sono meglio del pc” è tanto sbagliato come sostenere la conclusione inversa.

  2. Direttamente dal forum wbgames.com :

    “Rocksteady is leading our team of developers and partners as we work on the PC performance issues that players have been encountering. The work is significant and while we are making good progress on improving performance, it will take some time to ensure that we get the right fixes in place.

    Below is the list of the key areas where we are dedicating our resources to improve the experience for our loyal fans:

    – Support for frame rates above 30FPS in the graphics settings menu
    – Fix for low resolution texture bug
    – Improve overall performance and framerate hitches
    – Add more options to the graphics settings menu
    – Improvements to hard drive streaming and hitches
    – Address full screen rendering bug on gaming laptop
    – Improvements to system memory and VRAM usage
    – NVIDIA SLI bug fixes
    – Enabling AMD Crossfire
    – NVIDIA and AMD updated drivers

    While we work on improving performance, we will also continue to make interim patches available to address issues for those still playing the game on PC. The first patch is being released now and the updates include:

    – Fixed a crash that was happening for some users when exiting the game
    – Fixed a bug which disabled rain effects and ambient occlusion. We are actively looking into fixing other bugs to improve this further
    – Corrected an issue that was causing Steam to re-download the game when verifying the integrity of the game cache through the Steam client
    – Fixed a bug that caused the game to crash when turning off Motion Blur in BmSystemSettings.ini. A future patch will enable this in the graphics settings menu

    We would like to thank our fans for their patience and invaluable feedback. We will continue to monitor and listen for any additional issues.”

    Questo aggiornamento introduce l’effetto della pioggia e l’occlusione ambientale, assenti nell’edizione per PC. L’ update è di 70 MB e risolve alcuni bug minori, lasciando però invariate molte delle criticità più importanti, come il blocco del frame rate a 30fps e il memory leak che affligge sia la RAM che la memoria video: questi problemi verranno affrontati nel corso delle prossime patch.

    • L’ambient occlusion c’era anche al d1 solo che era sttata a false nel file .ini cosí come il blocco dei frame a 30.
      Con la patch hai un file di configurazione “sano”.
      Il tuo pc ha solo 8gb e nei porting da console soffrirá per forza di cose avendo quei cessi 8 gb condivisa ed andando le sh al risparmio (ovvero zero ottimizzazione).

  3. Io non capisco come, anche in questo caso di produttori e compagnie più rabbine dell’rabbino supremo super sayan, ci possa esser gente che ragioni in maniera faziosa alimentando una console war che per me ha tanto senso quanto vedere balotelli che gioca a pallone. Detto questo..
    Abbiamo Rocksteady e WB che han venduto per pc (a prezzo pieno) un gioco sviluppato chiaramente per console. Quello che mi sfugge è: per quale motivo? Perchè non lasciarlo esclusiva console a sto punto? Non avrebbero fatto incazzare così tanta gente in maniera gratuita e soprattutto non avrebbe fatto la figura barbina di vedersi il gioco distrutto dal rating su steam, prima del successivo ritiro. Se non hai tempo o priorità per un porting pc, meglio lasciarlo perdere che farla fuori dal vaso (macchè fuori dal vaso, fuori di casa proprio) in queste massive proporzioni

    Per quanto riguarda l’ultima domanda.. un ottimo esempio di gioco multipiattaforma è il recentissimo The Witcher 3, che gira ugualmente bene su pc, ps4 e xbox one. Non parlerei di “pia illusione”, esempi buoni ce ne sono in fondo. Mi piace pensare che ciò che è successo al pipistrellazzo sia l’eccezione, non la regola, viste anche le proporzioni del’errore

  4. credo che tutto quello che ha una causa ha una sua conseguenza…

    se SH e WB stanziano un budget da un paio di $
    e fanno fare il lavoro di ottimizzazione del loro gioco AAA costato milioni di $
    affidandolo ad un team esterno di 12 persone che fa giochi mobile…

    un cazzo di motivo ci sarà no?

    p.s.
    continuate a comprare key di giochi AAA da siti porno XXX a 20€ e avrete quello che vi spetta.

    • Uao. Ne ho letti tanti di pareri sulla questione ma il “giocatori, è colpa vostra” ancora mi mancava, chiedo scusa a tutti di aver causato con la mia key questo porting…

      • ovvio che è colpa dei giocatori PC…

        se le persone si lamentano di avere una scheda video da 600€ e un gioco AAA al dayone da 20€ prima o poi le SH alzano il dito medio…

        sul serio dimmi:
        in quale testa una SH che fa un titolo AAA (l’ultimo della serie) il loro lavoro finale
        da milioni e milioni di $ da in mano il SUO gioco ad una SH esterna da 12 persone che fa giochi su mobile?

        è quello il budget è quello il suo target
        se fosse una piattaforma redditizia il PC non veniva tratta da ruota di scorta

        • Gnamo, ma che ragionamenti del menga… Ora, io posso anche credere che per quanto riguarda Batman WB puntasse certamente di più sulle console, ma non è che hanno dato il porting ai primi stronzi capitati a tiro… Gli Iron Galaxy ad esempio avevano già fatto il porting di Arkham Origins, facendo un ottimo lavoro (mi baso sul livello di critiche in rete a suo tempo, perlomeno). La porcata non l’hanno fatta dando a loro il porting… l’hanno fatta costringendo gli IG a lavorare di fretta e furia, obbligando tutti a fare uscire una versione non pronta senza rimandare al futuro e soprattutto non aggiungendo preziosa forza lavoro quando è stato palesato che coi tempi erano strettissimi, e che per quanto brave, al progetto ci stavano lavorando solo 12 persone. Se avessero fatto un adattamento pari pari, con grafiche mediocri, texture da console, engine non ottimizzato e chi s’è visto s’è visto tanto ora è tutto x86, allora ti avrei potuto dar ragione, ma qui il problema è diverso, sono partiti con l’idea di fare un porting di qualità come successo per gli altri Batman ma hanno fatto casino con tempi e metodi producendo una roba rotta… è la differenza tra “problema tecnico dato da scelte per nulla azzeccate” e “scarsa qualità data da scarso budget”. E comunque, a prescindere, la scusa delle chiavette da 20 euri, così come quelle già riciclate della pirateria e degli scontoni in stile Steam sono cagate che non stanno nè in cielo nè in terra e che di sicuro non scoraggiano i publisher a rinunciare a una delle tre più importanti piattaforme su mercato, vai tranquillo…

        • @FreeEdition84
          Certamente, è proprio così! Se un ristorante propina cibi avariati è colpa delle persone che cucinano a casa, se una automobile viene costruita con evidenti difetti di costruzione è colpa delle persone che prendono il pullman, se gli spalti di uno stadio crollano perché costruiti con materiali scadenti è colpa delle persone che guardano le partite a casa dalla TV, perché se andassero al ristorante, comprassero tutti la macchina, andassero tutti allo stadio ci sarebbe più business ed allora le ditte costruttrici, ristoranti ecc… avrebbero + interesse a fare le cose fatte come si deve…

          Ma non diciamo fesserie, per favore…

          Il fatto che io prendo una key da 15-20€ o scarico da torrent o mi faccio prestare i giochi e li copio non autorizza né giustifica te a fare un lavoro fatto col culo. Punto.

        • si perchè tu consolaro se avessi la possibilità di prendere il gioco D1 in digitale a 20€ anzichè 60€ non lo prenderesti per il timore di danneggiare la software house.. ipocrisia a palate

          il problema dei siti che rivendono key non nasce da chi compra (la gente non è stupida e a parità di prodotto compra dove paga meno, fine) ma dai publisher che le mettono in giro queste key regalandole con le schede grafiche o vendendole senza region lock in negozi online dove si paga con una valuta molto debole (nuuvem vi dice qualcosa?)
          ovvio che poi si ritrovano con il gioco che viene rivenduto al D1 a 1/3 di quello che vale su steam

          • sono consapevole che su console il business funziona molto meglio a livello di AAA
            e capisco anche che il mercato dell’usato su console “rovina” l’economia delle SH
            e difatti c’avevano provato nel 2013 (XboxOne) ad entrare con questa “tassa”…

            ma sopratutto sono consapevole che se su PC non fanno prezzi stracciati per AAA l’utenza sarà ancora più barbona nello scaricarlo gratis anche con un PC da 2000€

            ora però voi dovete essere coscienti nel capire il perche se la versione PC è quella definitiva e quella più bella e quella über alles (hardware permettendo)…

            che spiegazione vi date e mi date quando una SH milionaria e un Publisher miliardario stanziano un budget del cazzo per il loro AAA da milioni di $
            per il mercato PC dandolo in mano ad un team esterno di sole 12 persone che non ha niente a che fare con il loro gioco ed esperienza mondo PC.

          • Sicuramente non che è colpa dei giocatori che hanno comprato key a 20 euro in siti XXX o quel che è.
            Semplicemente il publisher non ha capito una mazza e guardando solo al profitto ha ordinato una conversione fatta in fretta e furia per essere sul mercato allo stesso tempo di quella console, puntando sui preorder e l’acquisto al day one, come spesso succede. Non è infatti la prima volta che una conversione viene fatta con i piedi, e di sicuro non perché si ritiene che non ci sia profitto. Tu fai un prodotto come si deve e vedi che la gente lo compra. Viceversa fai un prodotto fatto con i piedi e, beh… abbiam visto cosa è successo con Batman. E lo sapevano benissimo, ecco perché la copia mandata alla stampa è stata quella della ps4, col cavolo che han mandato quella PC.

            Perché focalizzarsi sulle console? Semplicemente perché sono decisamente più “commerciali” rispetto al pc, e hanno un’attrattiva molto maggiore verso il grande pubblico, formato anche da ragazzini che vedono il pc come un mezzo per guardarsi donne nude e poco altro.

            Scelte di publisher, null’altro.

          • la spiegazione è la solita fretta di far uscire i giochi , perchè dovevano rimandare l’uscita su pc punto e basta. Se fosse come dici tu toglierebbero le key dei giochi non trovi? Sicuramente poi che puntavano più sul mercato console è senza dubbio vero , ma questo non ti autorizza a fare un lavoro di merda o lo fai fatto bene o non lo dai

  5. hahahahahah ma quanto rosichi che paghi i giochi il triplo ? hahahhaha

    • Batman per PS4 l’ho pagato 30€ scatolato al dayone facendo il preordine (MediaMarkt)

      rosico? assolutamente NO. e mi spiace che abbiate ottimi PC da gaming (di cui anch’io)

      e non potete giocare a Batman perche non avete una console PS4/One
      perche avete solo il PC e giocate solo su PC.

      • Veramente ho anche una play 4 , però andando avanti secondo te il problema è che paghiamo poco i giochi? Allora un ragionamento corretto da parte della SH sarebbe su pc non vendo non pubblico il gioco punto no che fai uscire un porting di cacca. Seconda cosa quelli che hanno richiesto il rimborso su steam sono coloro che lo hanno acquistato direttamente da steam e costa i suoi bei 50 € se non sbaglio , io che l’ho presto tramite chiave non potevo chiedere nessun rimborso.

        • secondo me è proprio questo il filone delle SH nei confronti del PC…

          GTA5 (ok è un caso isolato) però PS3… poi PS4 e infine (ruota di scorta PC)

          Destiny investimento da 500 milioni di $$$ niente PC? perche?
          fa solo bene a Destiny il PC (visto che vendono tanto su PC) perche non su PC?

          Red Dead Redemption? esclusiva PS3/360 ancora non ha visto luce su PC…

          ok ci sono molte esclusive su PC che su console non ci sono…
          però che tipo di qualità esclusiva?

          Batman chissa quando arriverà su PC e chissa quanti altri lavori “sporchi” vi daranno su PC… e su PC ottimizzano da anni ma magicamente non vanno più bene?

          secondo me è proprio il budget misero che stanziano per l’ottimizzazione su PC

          ripeto Batman per PC non meritava un budget da 12 persone per farlo girare su PC
          ma meritava che fosse rimandato per PC anche 2 mesi dopo fatto da Rocksteady
          e non da un team esterno che fa giochi mobile.

          ma si vede che in casa Rocksteady e Warner Bros il PC è una ruota di scorta e meritava un team di 12 persone e che il budget ridotto era quello.

          • Freedition, ma su questo hai ragione, va bene il discorso che le sh considerino come ruota di scorta il mercato pc, va bene il discorso che cerchino di trarci il maggior guadagno al minor prezzo, va bene tutto…

            Ma la frase che hai detto nel primo commento

            “p.s. continuate a comprare key di giochi AAA da siti porno XXX a 20€ e avrete quello che vi spetta.”

            E’ una stronzata, senza mezzi termini.

            Detto questo possiamo anche discutere il tuo punto di vista, che condivido in parte; solo con qualche precisazione.

            Degli esempi che hai fatto solo destiny mi pare di rilievo

            E sopratutto; in tutto il tuo discorso sembra che le aziende facciano conversioni pc per obbligo morale, e lo facciano in perdita tipo “che palle ora che abbiamo fatto bei soldi sulle console, ci tocca perdere fiumi di denaro su pc”. Abbassiamo il tiro, il punto principe del discorso è che le aziende CI GUADAGNANO, e anche tanto. Il mercato pc non sarà il più fruttuoso dei due, ma ti posso assicurare che è una bella fetta di soldi altrimenti da 8 anni a questa parte non ci avremmo visto un multipiatta. Quindi ridimensioniamo queste “sante” sh che si prendono il terribile peso di sviluppare su pc per la nostra gioia, e riportiamo tutto su una dimensione terrena. Aziende che, pagando tot una conversione da console a pc, guadagnano almeno almeno 10 volte tot il costo di quella coversione. Se ci perdessero, non staremmo qui a parlarne.

            Chiarito questo, nel momento in cui un sh decide di fare una conversione e di farmela pagare, il gioco deve avere un livello di qualità minimo, che in questo caso, warner, non ha palesemente raggiunto. Possiamo stare ore a discutere del perchè abbia dato una settimana di tempo a 12 incompetenti, ma la colpa rimane del publisher/sh, punto. Senza tante dietrologie.
            Warner avrà guadagnato da questo porting (diciamo prima dell’ondata dei refound, anche se sono ancora convinto sia in attivo), quindi non ci sono scuse (non ci sarebbero comunque)
            Tirare fuori frasi come “è ma è colpa vostra se non pagate le cose a prezzo pieno”, che virtualmente mette un compratore di key sullo stesso livelo di un pirata che usa torrent, è una mentalità a dir poco raccapricciante (quello che ho detto anche nell’altro articolo) perchè scarica la colpa chiaramente del publisher/sh, a terzi.

          • Concordo anche io che sicuramente viene considerato molto meno rispetto a quello console ma no perchè paghiamo poco i giochi tramiti i siti , questa è proprio na cavolata. Poi sinceramente casi come batman non ne ricordo di titoli proprio ingiocabili perchè per me è ingiocabile ancora ora ,.

  6. Io comunque difenderei i ragazzi di Iron Galaxy Studios,di giochi ne hanno fatti e quindi ne esperienza ne hanno da vendere,si parla di un team che ha aiutato a sviluppare Destiny per PS3 e Bioshock Infinite per altre 4 piattaforme diverse,il porting di Arkham Origins su PC è loro tra l’altro.

    Non penso che sia colpa loro in un certo senso il porting della versione PC ,probabilmente hanno avuto il codice del gioco troppo tardi e hanno avuto troppo poco tempo per lavorare.

    C’è anche da dire che sicuramente ci sono altre cose sotto che non sapremo mai…

  7. Comunque, rega’, sto giro Omegashin non ha scritto cazzate.
    Io capisco attaccare qualcuno quando sbaglia. Minchia, sono il primo. Aiuta pure a migliorarsi.
    Ma quando uno, infine, si corregge, continuare a criticarlo cercando il pelo nell’uovo è solo distruttivo.

Lascia un commento