Il proprio orticello

Spesso è vero…
Come disse un certo signore di qualche anno fa “Perché osservi la pagliuzza nell’occhio del tuo fratello, mentre non ti accorgi della trave che hai nel tuo occhio?” [cit.]

Come si fa a non essere d’accordo con Gesù?

Tuttavia devo fare uno strappo alla regola e vi parlerò di una cosa quantomeno insolita in cui sono incappato su internet in questi giorni.Esiste un sito, di cui non voglio fare il nome, che seguo regolarmente, dedicato ad una sola console presente sul mercato.

L’idea di creare uno spazio dedicato esclusivamente ad una sola console mi sembra un’idea molto valida, perchè concentrandosi su un unico argomento, credo che si riesca a dare un tipo di informazione più specifico e di sicuro più competente.

Naturalmente ciò cosa implica purtroppo?
Che essendo il sito frequentato per la maggior parte da persone che posseggono solo quella console, anche solo parlare di concorrenza è sinonimo di reato.

Ma non è questo di cui voglio parlare.

Credo profondamente in una cosa: io amo i videogames e con la collaborazione dei miei amici ho creato un sito che parla in generale di questo mondo.
Se avessi amato alla follia, per esempio, l’Atari Jaguar, avrei creato un sito di cui probabilmente avrebbero fatto parte solamente persone che condividevano con me questa passione.

Io ora mi chiedo…
Perchè sul sito di cui sto parlando, in home page sono presenti ben 8 notizie che parlano dell’hackeraggio della loro console tanto amata?

Certo è sempre molto facile nascondersi dietro un dito.
La solita scusa degli homebrew è quella che più viene ripetuta, ma la domanda che chiedo a chiunque di voi è questa…

Non credete che dire “Sono un amante dei videogiochi” e “non vedo l’ora che arrivi la modifica anche da noi” siano due frasi che stridano un po’, se dette dalla stessa persona?

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...