Infortuni Videoludici

Buongiorno carissimi e carissime (tutte e 4) come ve la passate? Io sono appena uscito da un periodo assassino, avevo il mac praticamente fuso per quei maledetti video del GameUp che abbiamo faticato a caricare. Finalmente ora posso tornare a navigare per internet senza rischiare di implodere. In questi giorni mi sono dato al gaming estremo che consiste nello giocare finchè fa male, mi sono fatto male.

Come cazzo hai fatto? Vi chiederete voi, la risposta è semplice, il maledetto ultimo livello di Dead Space 2! Non solo mi ha messo un’ansia da manuale con relativo giramento di coglioni, ma mi ha fatto stringere il pad così forte da lesionarmi. In particolare l’indice sinistro che dovevo usare per mirare, ormai lo stringevo così forte che i nemici si cagavano addosso solo ad essere puntati.

Il giorno dopo avevo un dolore cane all’indice, dolore che ora è sceso al polso. Coglione io direte voi e avete pure ragione stronzi! Però il gioco mi aveva tirato dentro così tanto che staccare le dita dal pad era impossibile.

Non è la prima volta che mi capita una cosa simile, sono sempre stato avvinghiato ai miei pad. Ricordo con amore le mie gare online a Mario Kart DS sulla prima console portatile a due schermi Nintendo, ve lo ricordate il primo DS? Aveva i tasti in plastica durissima con le lettere scavate, ebbene dopo un’oretta di gioco online la A del tasto era stampata sul mio pollice come marchio nerd.

Non ne avete ancora abbastanza? Bene! Guitar Hero 2! Altro controller dai tasti assassini, quello giallo non solo era duro ma aveva anche la linea di plastica per farti sentire che era in mezzo, particolarmente evidente come plastica mi ha fornito qualche vescica al dito medio durante le mie schitarrate con cavo usb.

Riassunto, mi sono fatto male più di qualche volta, sia per via dei pad sia per colpa mia, a voi è mai successo? Qual è il controller che vi ha fatto patire di più? Avete mai sofferto per amore…. videoludico? Vi sono mai rimaste vesciche o dolori al tunnel carpale che vi contrassegnano come nerdoni?Dio

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

114 Più commentati

  1. Se vale anche il joystick…Correvano i meravigliosi anni ’80 (forse poco più) e giocavo con un bel commodore 64 (la versione cicciotta) con uno degli innumerevoli titoli sportivi (olimpiadi della neve mi pare). Per correre bisognava muovere a destra e sinistra la leva del joystick (io ne avevo uno classico con un bel pomello rosso, più andavi veloce e a ritmo costante, più il tuo atleta si muoveva rapido…Ho appoggiato il palmo sul pomello e ho iniziato a smanettare (emh…parlo ancora di videogame), alla fine ho vinto, ma a prezzo di un bel pezzo di pelle che mi si è staccato a mo’ di stigmata dal centro della mano. Da quel giorno ho passato i pomeriggi con Leaderboard e studiando durante le strisce di caricamento (che tanto il tempo c’era).
    ^^

  2. Dolore con conseguente vescica al pollice sinistro per le combo nei vari Tekken sui direzionali del pad Playstation!

  3. Con i cavalieri dello zodiaco – il santuario per PS2. Soprattutto durante le partite con gli amici, quando bisognava ardere il cosmo più dell’avversario girando la levetta analogica. Ovviamente non potevamo comportarci come delle persone normali, ma dovevamo urlare a squarciagola la nostra dedizione alla dea athena, perché altrimenti (cosa che inspiegabilmente succedeva) si perdeva lo scontro. Il risultato di tutto ciò ovviamente era una mano con un buco nella pelle grosso quanto il tondo del pad…

  4. a me e a un mio amico era successo con dragon ball budokai tenkaichi 2. quando si usava una mossa speciale contemporaneamente, tipo, 2 onde energetiche, partiva lo scontro tra le due onde, quelli famosi di dragonball, tipo gohan ss2 contro cell. e per vincere bisognava girare piu’ velocemente possibile la levetta analogica sinistra.
    morale della favola? gommini delle levette frantumati e palmi delle mani con vesciche ed escoriazioni. ah sì, e ovviamente, tutti i vari dolori articolari alle falangi per tenere premuti i tasti sulla psp.
    e i decimi di vista persi da bambino sul gameboy, a pokemon argento.

  5. Personalmente il mio record di “usura atomica del tunnel carpale” l’ho avuta con il mai troppo compianto Killer Instinct.

    Ricordo chiaramente una Ultra da 80 colpi di Orchid che quasi mi schizzavano via i pollici dalla velocità stratosferica a cui li muovevo.
    Risultato? Crampi lancinanti ad entrambe la mani e sensazione di essere una foca con due pinne piuttosto che un essere umano.

    Fottuto Eyedol….

  6. Dopo anni di Pokèmon passati a schiacciare A come un ossesso quando cercavo di catturare qualcuno, adesso il pollice destro mi scricchiola quando lo piego, anche se non fa, male. Giocando ad AC su 360, dopo 4 ore di gioco, non riuscivo più a piegare il pollice destro, che avevo tenuto schiacciato quasi tutto il tempo su A per la corsa acrobatica, mentre quando da piccolo giocavo alla play 1 o 2, dopo un po’ iniziavano a farmi male le mani per la forma del pad, ora con la 360 non ho più questo problema. Poi vabbè, le classiche botte prese/date contro persone/oggetti con il wii

  7. Mortal Kombat e la batteria di Guitar Hero (all’inizio stringevo così forte le bacchette che mi vennero le vesciche xD, tutta colpa del pad giallo che, per rilevare il colpo, andava polverizzato anzichè “toccato”)

  8. Crash Team Racing per PS1, il tasto X per accelerare, il mio povero pollice destro.
    Quanto vesciche per battere Oxide nei circuiti a tempo…

  9. Personalmente mi capita spesso con gli FPS che per dover correre in continuazione sono costretto a tenere sempre il pollice sull’analogico spingendolo in avanti, e dopo diverse ore a volte mi vengono dei calli neri XD. Poi vabbè dei forti mal di testa dopo aver giocato ( se non mi sbaglio ) 8-10 ore di seguito a Mass Effect. E per quanto riguarda persone che conosco, un mio amico mi ha detto che un’altro nostro amico a casa ha un cassetto con una mezza dozzina di joystick della ps2 con gli analogici rotti per dover fare gli scontri onda contro onda su Budokai tenkaichi.

  10. Tra una falange e l’altra del pollice sinistro! Bolla!

    GT Docet!

  11. giocare a f1 2011 in 15 giri di gara + 5 di qualifiche con il pad ps3 , avevo le mani doloranti!!!

  12. Giusto tre giorni fa, cercando di trovare tutte le monete stella in New super mario bros. 2 per 3DS. Un male atroce alla mano sinistra, manco mi fossi fatto 12000 pippe in 10 secondi. Ho dovuto spegnere e mollare tutto e ancora non ho trovato tutte le monete stella UFF! -__-‘

  13. La tortura di Metal gear solid Peace Walker x PS3… ho dovuto usare una penna perchè non ce la facevo più..

  14. Comunque, se proprio vogliamo risalire a tempi ancestrali, ricordo negli anni ’80 il cabinato di Commando, che aveva il joystick a “punta”. Dopo giorni e giorni di gioco avevo un buchetto nel palmo, ormai crostificato, in cui infilavo la levetta e giocavo a mano aperta.
    So che fa un po’ schifo scritto così, ma non era poi tanto male. :D

  15. a me è capitato le prime volte col wiimote, ricordo che con umbrella chronicles dopo un’ora di gioco dovevo smettere per dolore al polso.

  16. anni fa mani e dita a pezzi e inutilizzabili per giorni cercando di fare record assurdi e battere fantasmi imbattibili a mario kart per super nintendo… la ghost valley fatta almeno un milione di volte :-)

  17. Dragon ball z budokai tenchaichi 2 , abrasione alla mano , per caricare al massimo le mosse che necessitavano il movimento dell’analogico del game cube bei tempi :-(

  18. Ahahah dimenticavo la wii ! (o il wii, o the wii, lasciamo agli esperti l’ardua sentenza). La prima volta che ci giocai provai il mitico wii sport e tra tennis e baseball mi uccisi le braccia perchè non avevo ancora capito che era sufficiente spostare lievemente il polso…il giorno dopo avevo tutte le articolazioni indolenzite come se avessi fatto 3 ore di pesi xD

  19. Qualche durone o calli e forse un pochino il polso, ma con titoli spacca PAD tipo God Of War o picchiaduro.

  20. si con i giochi spacca dita ke ora evito come la morte , esempio i vari titoli wwe in cui nei quick time event devi distruggerti le falangi x le mosse di sottomissione….

  21. Figa, io mi sono fatto i calli a giocare a Devil My Cry, tutte quelle minkia di combo…
    Praticamente è un gioco che più provi dolore più sei bravo, si insomma un Player May Cry…

  22. Caspita ragazzi, siete messi davvero male per la vostra età!!
    Articolazioni indolenzite, calli alle dita, dolori lancinanti a collo, schiena, braccia, gambe e chi più ne ha più ne metta!!

    Mai pensato di abbinare un pò di palestra alle quotidiane sedute di videogame? Aiuta ad allungare la muscolatura e rendere più flessibili le articolazioni. In questo modo giocando no vi faranno più male, lo dico per esperienza personale ;D

  23. A parte danni alla vista e al cervello non mi sono mai fatto male videogiocando.

  24. *guarda l’immagine*
    Questo è del gatto!

    Comunque, il mio primo dolore causa controller lo ebbi parecchio tempo fa, con rayman raving rabbids.
    Ho quasi spaccato l’analogico a furia di farlo girare, figuriamoci il pollice…

  25. I vari budokai tenchaichi: grazie alla geniale pensata di fa girare l’analogico durante uno scontro aereo o durante due kamehameha, non solo la levetta del pad ps2 è andata a puttane, ma anche la pianta della mia mano non era da meno da quanto scottava e da i segni causati dai bordi della levetta: in confronto i carboni ardenti erano fatti di pezzi di ghiaccio.

  26. non so voi, ma io mi causavo dei veri e propri crampi in final fantasy 8, durante le invocazioni dei GF.. avete presente la funzione “supporto”? permetteva di aumentare il danno dell’invocazione.. bastava tenere premuto select e… spaccarsi dita, polsi, avambracci interi su quel cristo di tasto quadrato, con tanto di urletti virili di incitamento… il problema poi di dolore al braccio si faceva sentire nelle boss fight, quando le invocazioni erano all’ordine di 4 ogni 5 minuti.. O.o’

  27. soffrire così fisicamente no dai( al massimo è stato il pad a farsi male per qualche lancio violento dovuto a scatti d’ira)…ma ciò che mi è capitato è stato giocare di fila tutto gow 3 appena uscito con recupero in extremis di una coppia di miei amici che sono venuti a citofonarmi a tradimento (fingendo l arrivo di una raccomandata) a casa per farmi smettere …trovandomi conciata come uno schifo…canotta stracciata(di gow), capelli arruffati e occhi iniettati di sangue ahahah…il lancio di un gioco tanto atteso…FA MALE…dipende dai punti di vista

Lascia un commento