Insomniac china il capo

James Stevenson, community manager di Insomniac, ha ammesso di fronte a tutti che la risposta arrivata dai fan di Resistance rispetto al secondo episodio è stata tutt’altro che positiva.

Nonostante le buone votazioni ottenute dai siti più prestigiosi (si parla di una media superiore all’8), Stevenson parla chiaramente di come i fan abbiano accolto questo secondo capitolo come un vero e proprio fallimento, probabilmente a causa di un troppo elevato hype creatosi attorno ad un titolo.

Le mie riflessioni in merito sono diverse:
1) Perchè?
Perchè lamentarsi di Resistance 2? A me non è sembrato affatto un fallimento, anzi.
L’ho trovato un buon sequel del già buono primo capitolo.
Anzi, se devo essere sincero, Resistance 2 mi ha appassionato di più a livelli di trama, ed è stato uno di quei giochi (udite udite) che ho giocato più online che offline.
La campagna cooperativa, infatti, strutturata a missioni e la possibilità di intraprendere “carriere” ben diversificate (soldato, medico, fornitore di munizioni) secondo me ha dato quel che di un po’ diverso dagli standard più comuni di questo genere di videogiochi.
Quindi, ripeto, di che cazzo ci si lamenta?

2) se questa protesta è causata da un livello qualitativo al di sotto delle aspettative e se davvero l’hype che si creò attorno al titolo è venuto davvero a mancare… beh mi chiedo semplicemente…
Visto che al 99% di casi sono le case produttrici stesse a crearlo, ne vale la pena?

3) questa è solo una constatazione, ma se la gente si è lamentata di Resistance 2 mi vien facile pensare che non abbia mai provato quell’aborto del Retribution per Psp…

farenz2

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

Lascia un commento