Kinect (x) = 5 Move (3)

Un titolo del tutto imbecille, ne prendo atto, tuttavia c’è qualcosa di ben significativo e veritiero in tutto ciò, ovvero per ogni PsMove in casa, esistono altri 5 Kinect.
Mi spiego meglio, il rapporto vendita tra Kinect e Move è d 5 a 1! Ve lo giuro! Non vi sto prendendo per il culo, pure a me sembra una cosa completamente assurda, tuttavia è così.

O almeno è così in territorio U.S.A., in quel simpatico agglomerato di stati staterelli e avanue, secondo la stima dei dati NDP, per 5 console ps3 vendute, solo una di esse ha con sè un Move, mentre esiste un Kinect ogni due console (360 ovviamente). Sembra la barzelletta più grande della storia, per quanto si sia parlato dell’eccellente precisione del Move e dello schifio del Kinect, per quanto si sia parlato poi di prezzi!!

Insomma, il Kinect costa esattamente 3 volte tanto il Move, allora perchè viene venduto di più? Pubblicità più accattivanti? La mancanza di oggetti in mano? Le donne nude che ballano davanti al Kinect? Meglio il Wii del Move? Non ne ho idea, fatto sta che Kinect = 5 Move, se avete idee vi prego di darmene voi, io sono in un limbo mortale.

Dio

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

106 Più commentati

  1. Per due motivi:
    1- meglio il Wii del move, sia come titoli casual che più seri.
    2- molto meglio il Kinect del move come titoli casual, e i numeri di vendita li fanno SOLO i casual
    3- Il Kinect è una novità, il move è stracopiato, che comporta una bella differenza come impatto sul consumatore ignorante in materia
    4- si, il prezzo del Kinect è alto, ma sotto Natale c’erano un sacco di offerte, e comunque è una cifra tutto sommato “civile” per un regalo da fare al proprio figlio, in più è molto più facile per il solito genitore ignorante in materia comprare un move piuttosto che psEye + move + navigation controller + altri 3 move, e questo cambia molto!

  2. secondo me il kinect vede di più semplicemente perchè è una periferica nuova..il move esisteva già senza quella fottutta pallina e parlo avendo solo la ps3 (ovviamente senza Move che non prenderò mai e poi mai)

  3. Ho ps3 e 360 e nessuna delle 2 periferiche, però la mia idea è che nonostante il move abbia ottime qualità, almeno per ora ha una carrellata di giochi dedicati che sono rivisitazione in chiave hd di titoli già presenti sul wii, immagino dunque che chi è attratto da quel tipo di giochi ha comprato la console nintendo a suo tempo evitando la ps3 mentre chi ha comprato la ps3 lo ha fatto proprio per evitarli, nel mio caso specifico per quanto il move mi piaccia e ci giochi volentieri quando vado a casa dei miei altri amici sonari che lo hanno comprato, non ho ancora visto un titolo che mi faccia dire “voglio il move per giocare con quello” per cui ho deciso di attendere per comprarlo, il kinect invece, come molti hanno già detto, odora più di novità e quindi (nonostante la carrellata di giochi non sia ciò che definirei una gran figata) i signori americani hanno preferito lanciarsi nell’ignoto. Ma sono dell’idea che fra un po’ di tempo(neanche troppo dato che fra qualche giorno lbp2 esce e poi arriverà killzone 3) il move farà una bella impennata

  4. forse perche il kinect è una cosa nuova mai vista mentre il move è il wii mote quindi si sa gia come funziona e magari la gente avendo provato il mote non compra il move perche non li è piaciuto il controller wii

  5. xk dei casual gamer del cazzo nn capiscono ke il kinect ha gioki di merda

  6. Purtroppo è la mancanza di titoli interessanti a far cadere le vendite del move, infatti se si vuole un gioco dove agitare qualcosa in mano (che non siano i titoli di maggior spessore annunciati) c’è la Wii.
    Inoltre secondo me sono anche le pubblicità che fanno il loro gioco: la ps3 ha sempre avuto una visione giocatore-videogioco, mentre sopratutto con il kinect, Xbox ha optato per una pubblicità famiglia_spudoratamente_sorridente-videogioco (che tra l’altro nintendo porta avanti da sempre) e per chi vuol provare preferisce il sorriso. Oppure considerate i trailer dove ti mostrano che puoi fare qualsiasi cosa solo con il tuo corpo. E’ stato sfruttato l’impatto che ha una persona comune (e che magari non sa niente di videogiochi) nel vedere questo genere di video: non so come funziona ma sembra una figata e poi tutti son felici.

    Poi scappa sempre il discorso dei fratelli/sorelle piccole che voglio giochi con cui divertirsi o sbattersi per tutta la stanza senza tregua, e penso che il kinect sia più adatto di un move (la sony però questo però l’ha già sperimentato con eyetoye e non so quanto successo abbia avuto per lei; comunque non reputo il kinect una nuova frontiera, ma solo un accessorio già esistente da tempo e portato all’odierna tecnologia, senza contare che il vecchio “gioco” eyetoy di fitness chiamato “eyetoy kinetic” ha un nome che mi ricorda qualcosa).

  7. beh, non è tanto una barzelletta se andiamo a guardare la situazione un po’ più da vicino. apparte il fatto che per kinect hanno speso settordici milioni di dollari solo in pubblicità, e poi il prezzo non è che sia poi così tanto scandaloso se ci pensiamo: dunque, io in quei 150€ di kinect ho la possibilità di sfruttarlo al 100%, compreso il pieno supporto ai due giocatori. se volessimo fare lo stesso ragionamento per move, andremmo a spendere:
    -60€ per lo starter pack
    -altri 40€ per giocare in due o per le menate varie come il tiro con l’arco
    -altri 30€ per il navigation controller
    insomma, il move ha il vantaggio di essere venduto a pezzi, perchè altrimenti per usufruirne al 100% come kinect bisogna spenderci un bel po’. inoltre quoto quelli che hanno detto che kinect è qualcosa di innovativo nel campo dei videogiochi, mentre move per quanto preciso, sa molto di già visto e un possessore medio di PS3 può non risultarne attratto.

  8. Penso fondamentalmente per 3 punti;
    1) nel territorio americano il numero di Xbox e’ maggiore rispetto al corrispettivo ps3…si sa America= microsoft, dubito che in Giappone siano stati venduti piu kinect che move…
    2)Bombardamento mediatico superiore per un oggetto indigeno…come dire:”ognuno tira l’acqua al suo mulino”
    3)ignoranza generale…si compra un prodotto affascinati dalla novità o dalle potenzialità senza conoscerne le reali capacita’…

    Stime del genere dovrebbero essere fatte in paesi “neutrali”(videoludicamente parlando) :-)

  9. Il kinect è una novità maggiore rispetto al move. Il move è simile (per non dire uguale alla wii.
    La 360 è mooolto più modificata della ps3 e questo spinge più persone a comprare una 360 ansi che una ps3 e quindi un kinect ansi che un move.

  10. controllare le vendite M$ in america è utile come controllare quelle sony in giappone…

  11. La gente, la massa è ignorante.
    Pecrchè crede che sia una figata, o sia addirittura comodo non avere il pad!
    Il kinect è sciuramente una periferica figa, ma nel presente poco sfruttabile.
    Pensate già ad esempio a Metal Gear rising, oppure Top Spin 3(è escluiva ps3, ma vabbè, un gioco di tennis per intenderci)… Nel gioco avremo in mano una racchetta od una spada o un ratto, comunque qualcosa. Nei videogiochi difficilmente si rimane a mani nude, e si si rimane a mani nude nel gioco, si devono usare in modo che sensori di movimento non arrivano a ancora a catturare, tipo ad esempio aprire una porta, tirare pugno(o anche calic), schivare e guardarsi in giro. Chi sviluppa per kinect dovrebbe incentrarsi più sul movimento di tutto il corpo, parte per parte, piuttosto che far finta di far immedesimare la gente con niente, visto che alla fine muovere un personaggio o le pagine di un menu, ecc è ancora molto più comodo ed intuitivo usare un telecomando od un pad. Poi nel futuro più prossimo vedremo. Per adesso è così per me.

  12. il kinect attira sia il casual gamer che l’hardcore, cioè giocare con gli amici con il kinect è incredibilmente divertente! ti sbellichi come un pazzo, è questo è per i casual gamer… gli hardcore invece (oltre a divertirsi con gli amici) aspettano quei tanto annunciati giochi hardcore, gears, star wars e altre promesse di M$… M$ è famosa per le promesse mantenute quindi si spera bene… il move è una copia del wii non c’è niente da dire

  13. col move non puoi ancora fare nulla il kinect ha gia dei giochi bellini… aspettate killzone 3 e poi si vedrà

  14. a me fa schifo sia il kinect che il move e mi fa schifo solo l’idea che se questa robaccia dovesse prendere veramente piede andrebbe a sostituire il vecchio pad (parere personale)

  15. Io non riesco a farmeli piacere entrambi, per me il design di quello con cui devo andare a giocare è importantissimo ed il Move mi fa proprio cagare.

    Il Kinect sarà utile quando uscirà un gioco con una modalità in singolo, che per ora non ho visto, abbastanza godibile.

    7 Milioni di Kinect nei negozi come numero per il lancio e 5M venduti, altro che scorte di magazzino.

    Il Move sono stati distribuiti 4 Milioni e poco meno di 2M sono stati venduti.

    Perchè Gatto devi vedere il rapporto delle vendite non della distrubizione.

    In questo il rapporto è di 4:1 infatti.

  16. io penso che questo articolo sia assolutamente di parte e privo di ogni fondamento..io penso che il move sia nettamente inferiore al kinect per i seguenti motivi:

    1) Novità
    2) Prezzo
    3) Praticità

    Il move è un kinect mascherato come prezzo..60€ lo starter + 30 euro a navigation + 40 euro un altro move + 30 euro un altro navigation..per poi non parlare per la presa per culo per giocare a certi giochi con 2 move..quindi se volessi giocare in 2 persone servirebbero altri 2 move e il prezzo aumenta di gran lunga a confronto del kinect..o sbaglio gatto?
    Tu potrai benissimo dire ci gioco da solo..e io ti risponderei sticazzi di te! Il kinect con 150 euro comunque ti offre un esperienza a 360° sia per il single player che per il multi..ed è una periferica in continuo sviluppo..mentre il move è una periferica finita li..dove i suoi limiti già li abbiamo visti o comunque possiamo immaginarli..visto che è una copia spudorata del wii mote..comunque essere limitati da una(due) periferiche (anche se estremamente precise) portano allo sviluppo di giochi fotocopia del wii ma con tecniche migliori visto la potenza della ps3..

    Conclusione..secondo me non c’è nulla di sbagliato in una supremazia del kinect nei confronti del move..la trovo una periferica decisamente + all’avanguardia, tecnologica e interessante, a differenza di un move che sa tanto di già visto e che non suscita assolutamente il desiderio di novità a chi dovrebbe comprarlo..

  17. Credo di più in una campagna pubblicitaria migliore per il prodotto Microsoft rispetto a quello Sony.

  18. Ma è molto semplice ovvero che la spesa totale per poter giocare ad un gioco ed avere un esperienza completa del move devi spendere come se non piu di quanto costi il kinect

  19. “Mi spiego meglio, il rapporto vendita tra Kinect e Move è d 5 a 1! Ve lo giuro! Non vi sto prendendo per il culo, pure a me sembra una cosa completamente assurda, tuttavia è così.

    [b]O almeno è così in territorio U.S.A.[/b]”

    Se in giappone vendono le psp come il pane, per parcondicio in america sono boxari fino all’osso.

    Quindi la risposta mi sembra scontata. XD

  20. Che dire…Adoro l’immagine !

Lascia un commento