La Fiaba DLC ci farà Sposare

Peter Molyneux ha confermato ai microfoni di GamesIndustry che anche Fable III farà ampio ricorso ai contenuti episodici. Lionhead Studios ha così deciso di lanciare su Xbox Live l’intero Fable III spezzettato in capitoli, dopo aver lasciato sul mercato il disco per alcuni tempi.

In poche parole come è successo con Fable II, potremo scaricare gratuitamente il primo capitolo e giocarlo finchè il gioco non ci dirà:

“grazie per aver giocato l’episodio pilota di Fable III, volete spendere altri 2-5 o quali che siano dollari per acquistare il prossimo episodio, oppure l’intero lotto?” La cosa mi piace solo in parte, è vero che poter giocare l’inizio di un’avventura gratuitamente prima di decidere se pagare è di per se utile, tuttavia il sistema ad episodi Dlc non mi convince molto, fa molto PspGo non trovate?  Che fine ha fatto il “profumo” dei giochi nuovi? E il collezionismo in bacheca?

Secondo Molyneux la cifra cui bisogna aspirare è di 5 milioni di copie. Al contrario se non si raggiunge tale obbiettivo, il futuro dell’intera serie potrebbe essere seriamente compromesso.

Ma le news su Fable III non finiscono qui: Ted Timmins, altro membro di Lionhead, parlando all’E3 con Eurogamer avrebbe affermato che la modalità multiplayer co-op di Fable II “era cacca”.

Una dichiarazione che certamente ha portato agli elogi del multiplayer del nuovo capitolo, dove infatti i due giocatori non saranno più costretti a rimanere nella stessa schermata, quindi potrete correre allegri sui prati verdi e soprattutto, notiziona delle notizione, preparatevi! Potrete sposarvi tra di voi! (però attenti, se stavolta volete l’obbiettivo bigamia vedete di tenere la vostra/o ragazza/o lontano da 360 e pc, ne va della vostra salute fisica!)

Cosa ne pensate di questa continua corsa agli episodi DLC? E del nuovo multiplayer meno rigido?

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

Lascia un commento