La riedizione dei vostri sogni

Ormai ci stanno abituando pian piano a venderci delle riedizioni di giochi “vecchi” rimasterizzati in hd.
Ci sono persone a cui questa politica fa luccicare gli occhi, altre a cui non interessa ed altre ancora che odiano queste ri-edizioni in quanto non posseggono più il fascino old style che possedevano invece le edizioni “originali”.

In questo articolo però mi riferisco ad un altro tipo di riedizione, ovvero quando un gioco viene rifatto (a volte stravolto) pur mantenendo il titolo di un gioco uscito anni ed anni prima.

Esempi?
Ghostbusters uscito l’anno scorso.
Oppure l”imminente Splatterhouse.
Mantengono nomi e caratteristiche generali di giochi anni 80-90, ma rimangono pur sempre giochi completamente nuovi.

La domanda che vi vorrei porre oggi è: quale titolo vorreste rivedere rivisitato secondo le tipologie di gioco più “consone” ai giorni nostri.

Comincio io?

DOUBLE DRAGON!
Forse spinto dalla sete di sangue alimentata dal recentissimo Fist of the North Star, ammetto che non mi dispiacerebbe affatto andare in giro per una città a spaccare culi a teppisti e prostitute armate di frusta.

Senza contare poi che in coop, dovrei pure massacrare di botte mio fratello.
La posta in gioco?
Ma la figa naturalmente!
Chi ha giocato a questo gioco, capirà a cosa mi riferisco.

Geniale.

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

178 Più commentati

  1. Considerando come rovinano i giochi attualmente non gli farei toccare nulla, povero splatterhouse. I miei giochi preferiti sono belli così come sono, non riesco a immaginare thunder force 4, final fantasy 6 o Street of Rage rifatti coi canoni truzzi attuali….ancora sto aspettando radiant silvergun sull’arcade, che fine ha fatto?

Lascia un commento