L’agente 47 e’ stato lobotomizzato

Che i giochi del passato fossero piu’ difficili di quelli odierni e’ un dato di fatto, ogni anno che passa questa triste realta’ prende sempre di piu’ il sopravvento e a farne le spese, oltre che noi, e’ la dignita’ e l’intelligenza dei vari protagonisti delle serie che noi tanto amiamo.

Questa volta e’ il turno dell’agente 47, protagonista della serie Hitman.

IO Interactive, tramite Tore Blystad, ha dichiarato che il nuovo capitolo della saga, Hitman Absolution, sara’ piu’ facile da completare rispetto ai precedenti, questo per permettere al gioco di essere piu’ accessibile a tutti, e come si dice, piu’ facile = piu’ bimbi minchia = piu’ vendite = piu’ soldi.

Per chi non conoscesse il gioco faccio un breve riassunto…
Hitman e’ un action con una grandissima propensione allo stealth, impersonifichiamo l’agente 47, un assassino con abilita’ tali che se fosse nato nel rinascimento Ezio a quest’ora poteva fare al massimo il gioco delle tre carte.
In tutti i capitoli della serie Hitman (almeno fino ad ora) si poteva scegliere come portare a termine la missione, fare il rambo (e vi assicuro che era davvero ardua cosi) oppure sfruttare ogni tecnica immaginabile per mimetizzarsi, dal passare in zone buie al semplice cammuffamento per passare inosservato… effettivamente il gioco era difficilotto, ma dipendeva molto da te, se eri paziente e ti studiavi bene percorso e ambiente allora il tutto si semplificava, se invece il rumore era il tuo migliore amico, che dire, la faccenda si complicava non poco.

Ed e’ proprio qui il punto, la gente “comune” si stanca troppo a pensare, meglio un’altro gioco in cui a farla da padrona e’ la corsa, la copertura e lo sparare a tutto cio’ che si muove… speriamo almeno che abbiano lasciato le kill sadiche, che non abbiano pensato ad una cosa tipo “ma se qualcuno si impressione? e se i genitori non vogliono? meglio toglierle dai, piu’ soldi per noi”… che schifo!!!

Adesso non so come il gioco stia venendo fuori ma spero vivamente che non facciano una cagata, che non rovinino un’icona dello stealth per far posto ad un altro action banale, per me sarebbe una delusione immensa…. forse pero’ ho sbagliato il titolo, non lobotomizzano il povero agente 47, credo che oramai le varie Software house pensano che siamo noi ad aver subito questa pratica medica tanto diffusa in passato, siamo noi che non riusciamo piu’ a pensare, o meglio che non ne abbiamo la voglia… e mi sa che quasi quasi non hanno tutti i torti, a sentire certi discorsi…..

Voi che ne pensate? Meglio piu’ facile ma piu’ veloce oppure un po’ piu’ lento ma che vi fa usare quella cazzo di materia grigia??
Ci sono altri brand che secondo voi hanno avuto la stessa sorte di Hitman? Che si sono visti snaturare il gameplay per far gola a piu’ potenziali compratori???
Dite quelli che per voi sono i casi piu’ eclatanti, ma non rispondete Splinte Cell convinction, e’ troppo banale…

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

101 Più commentati

  1. Daniele R.
    è proprio l’accanimento al profitto che fà perdere la strada intrapresa.
    Fare videogiochi “facili” non porterà a nessun guadagno,
    spero che i programmatori lo capiscano presto.

  2. Ufff, i giochi lenti, che belli, come mi piace quando un gioco ti mette di fronte a guardare l’ambiente i nemici o, se non ce ne sono, gli elementi con cui interagire.

    Meno male che c’è Valve con il suo Portal 2.

  3. bè, basti vedere l’ultimo splinter cell….non esiste più lo stealth!

  4. vaffanculooooooooooo!!!!scusate lo sfogo ma il primo hitman mi era piaciuto un casino(gli altri nn ho avuto la possibilita di provarli)….e ora che mi dicono?che lo rendono piu facile per renderlo piu accessibile ai bambini che nn dovrebbero nemmeno comprarlo causa pegi

  5. Ma no cazzo!! Questo non me lo aspettavo!
    Hitman è famoso anche per la sua componente stealth e come in molti giochi del suo genere ci vuole un po di cervello e pazienza.Hitman deve rimanere Hitman non dovrebbe diventare un classico action o tanto meno uno sparatutto in terza persona,perchè potrebbe fare questa fine!

  6. Ma semplicemente mettere diversi livelli di difficoltà no? Bah…c’è da dire che il primo Hitman non riuscii a finirlo proprio per la difficoltà e il non poter salvare a metà missione, difatti non ho provato gli altri…

  7. Hanno letteralmente mandato a farsi fottere tutti gli stealth,prima splinter cell,poi Hitman.Ormai le persone non vogliono più i giochi dove si pensa e quindi i programmatori preferiscono fare degli sparatutto che con i grandi stealth hanno in comune solo il nome.
    Comunque un gioco che ha fatto la stessa fine è skyrim,per me è passato troppo al genere action

  8. Io direi bilanciato, si perchè se fossero tutti difficolta NINTENDO o NINJA GAIDEN ne finiremmo si e no uno all’anno.

    E comunque deve essere bilanciato o comunque dare la possibilità dopo 999999999999999 tentativi di farlo un peletto più semplice.

    Si perchè va bene che deve essere una buona sfida ma giustamente come dice Farenz dopo non è più divertimento.

    E secondo mè deve essere divertente anche nel casino più totale e secondo mè finora un titolo che c’è riuscito bene è la saga di DRAKE FORTUNE, si perchè li ho giocati anche nelle difficolta più elevate e devo dire che dopo aver cagnato, con u pò di inventiva e un pò di bofice lo portato a termine con gusto, e questo vuol dire divertirsi.

    Anche se devo ammettere che dopo aver giocato a DRAKE e ad NINJA GAIDEN e a qualcun altro (finito anche quello) di eresie il genere umano non sara più in grado di inventarne di nuove.

  9. è per questo che adoro halo, diventa sempre più difficile!!!!!

  10. Beh, Hitman blood money è di certo il più congegnato, fidatevi che finirlo in PRO è un impresa non da poco… comunque vi consiglio di comprarlo per PC, e usare mouse e tastiera per Hitman, su console gira veramente da schifo

  11. Ma molti dicono che Skyrim è rovinato, come lo capite da un trailer e da un game footage di 5 minuti? xD

Lascia un commento