Lamer Kombat

Insopportabile.

Ecco come definirei l’intelligenza artificiale di Mortal Kombat e quel faccia da culo di programmatore che l’ha resa tale.

È di appena pochi giorni fa la mia entusiastica opinione a riguardo del gioco, che attenzione, ritengo tutt’ora incredibilmente bello, ma non posso assolutamente sorvolare su QUESTO.

Come lo dovremmo chiamare? Cpu? IA? Computer?

Ve lo dico io. LAMER.

A me piacciono i giochi impegnativi. Spesso iniziando un nuovo titolo mi ritrovo a scegliere la difficoltà più alta poiché voglio che il costante livello di sfida mi spinga a migliorare, a terminare quindi il gioco con un grado di abilità più alto di quando l’ho iniziato, ad imparare e a crescere secondo mentalità atletica.

Nel caso di Mortal Kombat, vista la mia scarsa esperienza con i giochi di lotta, l’ho lasciato così com’era, a difficoltà normale. Ecco, il mio problema quando incomincio un gioco nuovo, è che se inizio alla difficoltà X posso subire le peggiori umiliazioni, perderci giorni e giorni, inveire contro TV, console, divinità e parenti, ma piuttosto che “abbassare” la difficoltà sono perfino disposto a ricominciare da capo, anche ad un passo dalla fine.

No, non è per quello che ho ricominciato Portal 2.

Ecco, quel cazzo di Mortal Kombat è davvero difficile. Ma non è soltanto questione di essere complicato, impegnativo e con una curva di apprendimento terrificantemente ostile, il punto è il modo in cui l’intelligenza artificiale si comporta durante i combattimenti.

L’incubo di ogni persona per bene che ha sperimentato il gioco online almeno una volta nella vita è il lamer. Queste persone prive di ogni riscontrabile forma di dignità, sovvertono la logica della partita, escogitano i più infimi stratagemmi con l’unico scopo di ottenere la vittoria senza assolutamente dimostrare di meritarlo (camper, anyone?).

Ciò si traduce in partite stupide, noiose e fottutissimamente tutto fuorché divertenti, in cui il lamer si prende la nostra voglia di giocondità e con i suoi escamotage da perfetto perdente la calpesta e ce la rispedisce dritta nel culo.

Bene, a questo punto posso tranquillamente dire che ODIO l’intelligenza artificiale di Mortal Kombat. Fra qualche ora di Portal e un capitolo di Assassin’s Creed 2, sono quasi arrivato alla fine, e la quantità di imprecazioni che vi ho prodotto davanti non si raggiunge nemmeno fra tutti i giochi del video dell’Inferno.

Magari fosse SOLO difficile! Quando mai si è visto un avversario controllato dal computer che sfrutta con precisione zen ogni possibilità di precludere all’utente ogni opportunità di reagire, colpendoti anche 7 volte di fila con il maledetto martellone a distanza che provoca anche il 20% di danni? Per me è sicuramente la prima volta. Quel fottuto Shao Khan è semplicemente un gran cazzo di lamer, e pure ben istruito per esserlo. Capisco che in un torneo all’ultimo sangue per la dominazione del mondo tutto sia lecito pur di arrivare alla vittoria, ma avere la CPU a camperarmi per 40 secondi con lo stesso cazzo di pugnetto mi ha realmente fatto scoprire nuove frontiere dell’odio.

Come avete reagito al lamering di Mortal Kombat? E come vi comportate con le infami genìe di lamer che sfortunatamente si incontrano su internet?

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

144 Più commentati

  1. E’ un pò come il veterano di CoD Maty…fatto malissimo…i nemici hanno l’occhio bionico prevedono ogni tua mossa e ti fanno sempre fuori. Se non ti va di culo non ce la farai mai.

    CoD: WaW, 8 e dico 8 granate insieme…

  2. shao kan è terribilmente frustrante da battere alla fine dello story mode,mi ha fatto girare le palle non poco!

  3. Si vede che sei nuovo del genere Matyas XD Kahn è ricordato per essere il boss più bastardo fin dai mk dello scorso decennio, il modo per batterlo? Essere più lamer di lui. [SPOILER] Sei con liu kang? Balle di fuoco basse a volontà [/SPOILER]

    La partita non sarà molto divertente, ma vedi che soddisfazioni quando lo vedi crepare il bastardo.

  4. Con Shao Kahn devi lamerare più di lui per batterlo. Cerca sempre di rimanere parato quando ti lancia il martello del cazzo e appena si mette a fare il gaio e esibisce i muscoli attaccalo da lontano. Ricordati che Shao Kahn subisce danni dal terzo colpo in poi, quindi le combo da due colpi non gli fanno niente e le può interrompere in qualsiasi momento.

  5. quel maledetto shao kahn fa sempre quel dannato lancio del martello mi ha sopraffato due volte poi son diventato piu stronzo di lui con una piccola tattica inventata un momento ho visto che funzionava è ho fatto sempre la stessa cosa fino a batterlo purtroppo non c’è modo di fare uno scontro dignitoso con lui !

  6. Ridicolo. Shao kahn in MK2 ti batteva in 4 colpi alnche a difficoltà very easy. è davvero poerile lamentarsi a tal punto.

  7. E pensate a me povero cane che cerca di fare le 10 vittorie consecutive alle classificate…Il mio Johnny Cage oramai viene battuto solo dai lamer! (dopo aver compiuto l’arcade a esperto senza continue o aver sfidato i vari personaggi nascosti) ho capito che la bestemmia più grande che può dare un picchiaduro sono proprio questi lamer in rete (ANCHE I LAMER CHE CON CAGE RIESCONO A FARTI LA X-RAY INFINITA!!!)
    Poi con Shao Kahn,Goro,ecc…sono diventato più lamer di velocità di loro,come gli faccio la mia combo e finiscono in terra,mi butto ad una velocità pazzesca dietro di loro,cosi loro si alzano facendo un altra combo da un altra parte e gli rincorro facendo la mia e cosi via per tutto l’incontro

    Però,lo chiedo in ginocchio…BASTA CON STI MALEDETTI LAMER CHE IN RETE USANO KUNG LAO!!!!!

  8. si, ma il punto è che mi incuriosiva, non volevo dire “è sbagliato”
    mi sembrava un mix tra “heros” (che mi sfugge) e thanatos (che comprendo), con chiaro (?) riferimento ad eros e thanatos.
    non mi sembrava di essere stato sgarbato, sono pure andato a cercare il video della gabola di cui parli su youtube (senza trovarlo), segno che non avevo nulla contro il tuo commento/nick. vedo pure con smoke (ma poiché ho solo giocato mk 1, sono abbastanza affezionato a scorpion).
    pace e bene :*

  9. Seth è decisamente più forte di quella mezza sega di Shao Khan, diciamo pure che gli Street Fighters rompono il culo ai vari Mortal Kombaters…

  10. ahahahah quoto, venti minuti fa ho finito la storia e ho sudato sangue per farlo! anche se dopo aver capito come si faceva era una cazzata, infatti ora la ri-inizio

  11. Il problema è solo shao kahn? sinceramente ho trovato più testa di cazzo quan chi e il suo fottuto teleport con cui ti prende a calci nel culo, sha kahn trovata la strategia diventa easy.
    Gli scontri 1 vs 2 nella storia secondo me raggiungono livelli di frustrazione difficilmente visti in altri picchiaduro (parlo di difficoltà più alta di normal ovviamente),forse solo con il boss di killer instinct mi incazzavo così tanto.

  12. Be come i tipi che sono in squadra con tè e remano contro per aiutare l’amico nell’altra squadra.

    Io gli farei perdere dei punti.

    E comunque cecchinaggio forever.

Lascia un commento