Una lettera su un gioco non per tutti

jojos-bizarre-adventure-all-star-battle

Torniamo dopo un periodo d’assenza alla classica abitudine di riproporvi saltuariamente una mail che mi è giunta e che ho reputato interessante, soprattutto per il fatto che si parla di un gioco di cui nessuno ha quasi più parlato dopo l’annuncio di più di un anno fa. L’autore della mail è FerraJR, una nostra vecchie e cara conoscenza, nonchè membro e moderatore della prima e rimpianta chat dell’Angolo.

Caro Farenz,

volevo chiederti se ti era mai capitato di aspettare un titolo per più di un anno e di ricevere un’enorme delusione.
Mi spiego meglio, ti ricordi quando mi dicesti l’estate scorsa mentre sorseggiavamo una birra che all’E3 era stato presentato JoJo All Star Battle?
Bene, per farti capire quanto io sia fissato per quella serie ti dico solo che ho 2 tatuaggi belli grossi di 2 tavole del fumetto. Ora, da quel caldo giorno di Agosto ho atteso tutti i giorni ansiosissimo l’uscita del titolo. Cyber Connect 2 ha preso in mano il progetto insieme a BanDai, ottimo, 6 trailer spalmati in un anno di attesa, erezioni su erezioni quando alla vigilia del Day One sono usciti video chiamati JoJo ASB challenge.
Ma poi? Poi esce finalmente sto cazzo di gioco!  Arriva il pacchetto comprato da playasia, ennesima erezione, lo scarto con cura, lo installo e ci gioco. Impressioni a caldo, bon è il gioco di un fumetto, non mi aspettavo certo un street fighter 4,  gioco consigliatissimo. Torno a lavorare e al mio ritorno a casa vengo travolto da un’ondata di delusioni che mai mi sarei aspettato di trovare.
In primis il DLC e il gioco online non li posso testare perché sono solo per account Jap del PSN, perfetto, rimedierò creando un nuovo account… Ma poi? Più gioco e più mi rendo conto di un aspetto deludente, pochi stage, ma quando dico pochi intendo che oltre ad essere 10 stage in totale, nella modalità storia su 6-7 incontri per ogni serie, su ogni serie ho sempre e solo un unico stage…bon, ma con 30 personaggi non bado mica agli ambienti (nota come cerco sempre di vedere il bicchiere mezzo pieno), gli ambienti oltre ad essere graficamente belli, sono anche dotati di un evento dinamico a sorpresa creato apposta per cercare di rendere più appetibile il combattimento, perfetto quindi!
I personaggi più improbabili saranno i più forti e divertenti da utilizzare con un numero di combo discreto e una velocità di gioco non indifferente, questo però vale solo per alcuni personaggi. Ad esempio se si prende Jotaro, il protagonista della terza serie, l’unica definizione che saprei dargli sarebbe: Tremendo.
Ha 4 attacchi in croce e l’assenza di combo continuative va a minare tutta l’esperienza di gioco con questo. E sai, visto che è un protagonista immancabile all’interno della saga mi sembra strano che sia stato sviluppato con il buco del culo. Continuo la mia odissea nella modalità storia ignorando che sarei andato in contro ad agghiaccianti verità. Verso il finale della terza serie c’è il combattimento storico tra JoJo e DIO, bon, la difficoltà? Semplice, diciamo che se fossimo nel mondo di street fighter 4 l’handicap di JoJo sarebbe a 4 stelle, quello di DIO a 22… Lo picchio, lo gonfio, lo meno, lo ribalto, lo stupro, gli do fuoco e gli è scesa la vita del 15%, lui mi tocca, mi da un pugno, mi tira un calcio e son già al cimitero.
Scusate, ma questa dovrebbe essere una difficoltà? Seth in SF4 è stronzissimo, ma se riesci a tirargli un pugno gli fai male come a tutti e batterlo non è proprio così semplice. Stessa storia per ogni picchiaduro normale, qua mi ritrovo ad affrontare un personaggio immortale facendo ogni tipo di capriola per ritrovarmi sempre con lo stesso epilogo, epitaffio con foto e fiori davanti. Ah giusto, ciliegina sulla torta, passo il Pad ad un amico, stappo una birra e questo trova un glitch… Vado su youtube e ne scopro 10000 con ogni personaggio del gioco. Per altro evito di dirti che ci sono alcuni personaggi della settima serie (steel ball run) armati di cavalli che sono totalmente inutili e contro ogni avversario normale sono 3 dementi.
Ora mi chiedo, perché alzare così tanto l’Hype di un titolo in un anno, lasciando così tanti problemi evidenti a gioco finito. Ti sei mai sentito deluso e coglionato come mi sento io ora? Ti è mai capitato di attendere così tanto tempo qualcosa che ti sarebbe comunque piaciuto per amore o per forza e rimanerci comunque come il cazzo?

farenz

Prova a cercare ancora!

xbox-game-pass-x019

Il Game Pass è il cancro dei videogiochi?

Beh? Mi sembra di aver scritto l’altro ieri l’ultimo articolo ed invece… Mi è nata ...

120 Più commentati

  1. comprerei il gioco solo per amazzare di botte DIO

  2. A me non è mai successo una cosa del genere. L’unica mia preoccupazione è quella di non ritrovarmi nella situazione di FerraJR con i giochi per le nuove console. Sono molto fiducioso per Metal Gear Solid 5, The Elder Scrolls Online e altri. Soprattutto non voglio rimanere deluso dalle console vere e proprie.

  3. a me è successo con CoD MW3, mai aspettato un titolo così tanto, mai pagato un titolo al D-1 70€ per poi ritrovarmi con una merda che stracaga merda :( veramente delusissimo !

  4. fate un gioco su jojo e non uno su hunter x hunter? D:

  5. Premetto che il gioco non c’e lo,però guardando i video su youtube ho visto che ci sono cancel,dash,parry,insomma mi è sembrato un gioco abbastanza tecnico,mille volte meglio di quella porcata di Naruto,su vari forum ci sono gia le prime guide e le combo avanzate sembrano abbastanza complesse.Certo sarebbe stato meglio se l’avesse fatto l’Ark System Works.

    • Mah, porcata.. è vero, i giochi di Naruto sono molto semplici anche alle difficoltà più elevate, ma almeno sono immediati, divertenti, e molto fedeli al manga e all’anime.. inoltre se giocati in compagnia sono davvero uno spettacolo!! insomma, sono ben fatti, non sono proprio d’accordo con la tua definizione di porcata.. poi ovvio che se cerchi un picchiaduro tecnico non prendi naruto..

  6. Sapessi quante volte. Lasciamo perdere. Ho pure buttato via dei soldi.

  7. Perchè anzare l’hype anche se il gioco in realtà è una porcheria? Beh perchè ci sono gli stronzi che lo comprano in base all’hype e non aspettano le recensioni! Ma non ti offendere sono stato stronzo pure io, nella mensola c’è una bella confenzione quasi intonsa di divinity ego draconis, penso l’unico gioco tra i miei pagato 60 euro e portato a casa al dayone!

  8. per non parlare di tutti i giochi che da altri sono acclamati come capolavori e che dopo 10 minuti di gioco avrei buttato nel pattume…

  9. Personalmente credo che sia necessario dividere la delusione in due categorie: la delusione da eccessive aspettative e la delusione da gioco effettivamente brutto. Per la prima categoria posso nominarne a caterve, Halo 4, Modern Warfare 3, in parte anche Skyrim (non perchè sia brutto, è stupendo, ma non ho notato lo stesso feeling e ambientazione di Oblivion), ma di delusioni per un gioco che faccia stracagare ad essere sincero non ne ricordo. Forse più tra tutti è stato Halo 4, ma è comunque una cosa soggettiva. E a te, Farenz, è capitato?

    • Perchè Halo 4 ? Ho giocato tutti gli Halo e sicuramente è uno dei miei preferiti, se non uno tra i miei giochi preferiti in generale, posso capire MW3 e TESV, ma come mai ti ha deluso così tanto ?

      • Io parlando per me di halo 4 son stato delusissimo della coddizzazzione del multi

        • Quello in parte è vero ma la trama mi è piaciuta tantissimo
          P.S. Comunque il nucleo competitivo di Halo è sopravvissuto alla coddizazione…Se non sei coordinato con la squadra col cavolo che vinci,roba che col CoD e spesso BF accade spesso.

        • Ma non è stato coddizzato, l’unica cosa attinente a COD è stata l’introduzione delle ricompense, che però si basano sui punti e non sulle uccisioni, spingendo quindi alla cooperazione, e facendo si che non si giochi solo con DMR/Fucile da battaglia, secondo me è meglio così

          • prima non esistevano potenziamenti per gli spartan… Io ho giocato centinaia di ore ad halo ( soprattutto in locale e lan che preferisco) e mai mi son lamentato di una morte… Nel 4 invece come in qualsiasi gioco dove ci si potenzia mi viene il nervoso a sapere che uno meno bravo mi ha ucciso perche è a livello più alto! Poi son gusti ma personalmente non mi piace che più giochi più il pg si potenzia. Inoltre alcune armi sbilanciavano gli equilibri perfetti del 3 e reach

          • Non ci sono potenziamenti, ognuno parte con le stesse possibilità che hanno gli altri, al massimo puoi avere più colpi dietro o una granata in più, ma questo non influisce sul testa a testa singolo, il livello alto non ti da nulla di diverso dagli altri, tranne armature che però cambiano solo esteticamente, boh, saranno opinioni personali, ma io lo trovo bilanciato meglio di Halo 3, in cui alla fine si giocava solo col fucile da battaglia, cavoli a momenti mi sognavo il rumore della scarica da 3 colpi pure di notte

          • Tranne per i primi 10 livelli si parte tutti sulla stessa linea…Io che sono al 130 non ho nulla di differente con uno al 50, tranne qualche abilità stupida che non influisce enormemente nel gameplay. In pratica,sono d’accordo con marcusfenix. E comunque le armi principali di Halo 4 sono tutte abbastanza equilibrate, se le sai usare bene e utilizzare nelle situazioni migliori te la cavi sempre.Te lo dice uno che gioca online da Halo:CE e che è stato per un po’ nel MLG…

          • Io invece son d’accordo con ramoilo,trovo scombussolato e tutto fuorché equilibrato il mp di Halo 4,oltre che per le classi,le armi e ricompense anche per le mappe
            es:tu guarda exile,un team inizia col warthog gauss e uno con lo scorpion.ora che quella con lo scorpion raggiunge proprio lo scorpion,quelli con il warthog li hanno raggiunti e sistemati,e in questa maniera la squadra col gauss,sempre se capace,ha il 50\60% di probabilità in più di vincere,ed è cosi che io fatto la medaglia della serie da 40 uccisioni di fila.
            una domanda a leo91star:com è che sei entrato nelle mlg?

          • Noi che facciamo spesso lan partiamo tutti di base e uno con jetpack e altre abilità… E su halo 3 non si usava solo il fucile da battaglia, le armi erano tutte ben bilanciate. Quello per me è stato il più equilibrato! Son gusti comunque, a me in generale non piacciono i multi dove ci si potenzia e diversifica. Se vinco voglio sia solo mertio mio e vicevera. Halo 4 in questo mi ha deluso, poi ha anche la campagna più bella di tutte. Come gioco in se non mi ha deluso sia chiaro!

          • Ho giocato per un periodo in un clan che era iscritto su MLG..In pratica facevamo un sacco di custom games con altri clan rivali e nei periodi morti giocavamo fra di noi come allenamento.Uno dei tanti motivi perché adoro Halo!:)

          • *@ilbivoonlive

  10. Aspetta mi sembra di ricordare qualcosa: febbraio, metal gear, vendetta, katana… no devo essermi sbagliato, meglio chiedere a Raiden.

  11. A me è successo con Skyrim sembrava il “the elder scrolls” definitivo e invece si è rivelato un gioco lasciato a metà, non tanto per i bug che ci sarebbero comunque stati, ma per un sacco di contenuti tagliati (alcuni evidenti) per farlo uscire l’11-11-11 e poi non mi è andata giù che molte quest “principali” sembrino fatte così come viene mentre tra quelle secondarie ce ne sono anche con 3 finali diversi… bha…

  12. …penso a quelli che aspettavano il duca….

  13. Independence day, quando è uscito il gioco ho spruzzato moltissimo da dietro nonostante lo aspettavo da tanto visto che da piccolo io e i simulatori di volo e guida andavamo molto d’accordo.

  14. Ero super fan di Socom su ps2, poi uscì Socom Confrontation su ps3 e….. lo schifo.
    Oltre alla scelta idiota di renderlo un titolo solo online i server erano pure disastrosi! Giocavo con una 20 Mega e il lag era pauroso. Ingiocabile. Delusione assoluta.

  15. a me è successo con assassin’s creed 3, titolo per cui ho avuto un hype incredibile, è stato il secondo gioco che ho prenotato e preso al dayone nella mia vita,alla fine si è rivelato un mezzo disastro e quindi una delusione, infatti del 4 non so nulla e lo prenderò come il 2 lo vedo mi interessa lo prendo lo provo e lo valuto

    • Quoto tutto quello che hai detto. Sono sempre stato un grande fan di AC e Revelations a mio avviso è stato quello dalla trama più bella e emozionante. Ma da quando ho giocato AC3 mi è morto tutto. Prima o poi giocherò AC4, lo so già, ma assolutamente non al D1 e quando avrà un prezzo ragionevole.

  16. Ho aspettato anni Diablo 3 e preso dall’entusiasmo mi sono fatto un nuovo pc e prenotato la
    ubercollector edition.
    Finito solo una volta e scaffalato senza aprire niente della collector per la cocente delusione.
    Langue tuttora dentro un armadio.

  17. si sapeva che non sarebbe stato sto picchiaduro coi contro coglioni come poteva essere il vecchio gioco per dreamcast, si sapeva già il numero di stage, mi sembra il classico caso di chi preso dall’hype non si informa troppo bene, ci siamo passati tutti… nonostante ciò appena arriverà in una lingua comprensibile lo prenderò :D

  18. The legend of zelda:skyward sword ma ne sono rimasto deluso perchè mi ero fatto aspettative troppo grandi grazie ai fan che elogiano come divinità tutti i giochi della serie.È stato il mio primo gioco di zelda e dai video di gameplay sembrava stupendo e il sistema di comandi con il wiimote sembrava fantastico ma poi quando ci ho giocato mi sono annoiato velocemente ed il wiimote ha reso il tutto anche peggio.Ho fatto una fatica immensa a finirlo dalla noia, ma credo sia più che altro perchè non è il mio genere

    • Mi spiace ma probabilmente hai giocato allo Zelda più piatto della serie

    • io ho ODIATO quel titolo per i controlli di movimento per me lo zelda piu brutto in assoluto!

      • Dai, forse meglio degli Zelda per CD-I è lol

          • Ottima analisi di SS, per TP spezzo una lancia in favore riguardo agli ambienti e il tema crepuscolare, cristo ha spremuto a fondo le capacità del Game Cube, i boss, tra i migliori della serie e l unico extra decente, il pozzo delle sfide

  19. Io comprai insieme al Dreamcast (1 anno fa) Marvel Vs Campcom, il primo.
    Mi aspettavo si un picchiaduro alla SF ma cavoli…
    per uno che non è abituato a questi giochi è semplicemente IMPOSSIBILE.
    a difficoltà di default non riesco a superare il primo livello e con la difficoltà al minimo il boss del gioco è cmq immortale!
    cavoli, ma come si fa a giocare ad un gioco del genere?
    O.ò

  20. beh….è per appassionati.
    lo dico dopo aver comprata quella vaccata di picchiaduro di jojo sull’arcade, se arriva tradotto comprerò anche quello.
    come disse Farenz per Ken il guerriero, è scialbo e ripetitivo ma ……cazzo è ken il guerriero!
    qui….cazzo è jojo!!

    ps
    da appassionato di jojp vorrei vedere le foto dei tatuaggi (ho comprato pure la replica in resina della maschera di pietra!)

  21. Con riferimento a Metal Gear Rising, ma davvero qualcuno pensava che sarebbe stato un capolavoro/gran titolo?

    • Metal Gear Rising é un capolavoro. Chi si lamenta della telecamera é semplicemente troppo lento per giocare action seri.

      • Attenti perchè QUALCUNO potrebbe cantarvele per quanto avete affermato…

      • Gli action seri sono altri coff Ninja Gaiden coff coff

        • È un pò riduttivo. Ninja Gaiden non é solo un action serio, è la perfezione del genere action. :D
          MGR (come tutti gli altri hack ‘n slash) non può essere paragonato a NG ma questo non significa non sia serio. :D

          • Il vero cancro è la gente che dice che God of war è un action tecnico *facepalm*

          • @Kleever
            Gow non è un action tecnico fino ad ascension :D
            l hai provato il gp è totalmente cambiato li non si puo piu attaccare alla cazzo come negli altri capitoli devi combinare bene tempistica e tipologie d attacchi provare per credere ;) pensa io l ho reputato MOLTO piu serio e gratificante di quella cagata di bayonetta e per questo motivo nonostante la trama brutta ho adorato gow ascension per il gamplay sono veramente riusciti a rinnvoare la saga e nessuno l ha notato peccato xD

          • Cagata di bayonetta ? Ha uno dei gp meglio riusciti parlando di action , se parli del gioco non sono d’accordo ,ma potrei capire , ma se parli del gameplay sei fuori… Senza parlare troppo di ascension , si è migliorato , ma rimane un button smashing dove ogni tanto salti per evitare il colpi dato che la schivata in quel gioco è orribile e il parry da risistemare

          • @nick93
            se per fare un buon action o il “miigliore” action devi solamente creare un gioco dove il pg salta spara e si spoglia in 3 secondi tutto contemporaneamente senza capirci nulla be è un capolavoro…ah ovviamente tralasciando completamente trama longevità tecnica ecc ecc non bisogna sprecarsi xD
            Per me bayonetta è un bruttissimo gioco l ho sempre detto,quando ci ho giocato ne sono rimasto parecchio schifato non salvo NULLA! La prova che i P* possono fare bei giochi è ad esempio Vanquish (LO SO che sono tipologie di giochi completamente diverse) li si che applicano il loro concetto di giochi veloci dinamici e delle volte molto tecnici ad un gamplay solido e ben strutturato che lascia al giocatore quella sensazione di fare qualcosa di “concreto” e controllato,decisamente piu soddisfacente di bayonetta che ogni volta che ci giocavo rimanevo con un gigantesco MEH….

          • Poi sono sempre i miei gusti personali anche se non credo siano tanto sbagliati ;)

          • boh il gameplay di bayonetta è tecnico e solido imho il senza capirci nulla è molto soggettivo se impari bene a usare combo ,schivate e i vari change di arma , non lo confronto con vanquish perchè in comune hanno solo il fattore “frenesia” xD …. magari non sei riuscito ad approfondirlo abbastanza , magari per la confusione iniziale o per altri motivi …. o magari abbiamo gusti diversi nel gameplay xD

          • @akarem
            dici di giudicare un gioco anche per la longevità… e mi proponi VANQUISH!? che dura 5 ore e non c’è motivo di rigiocarci!
            bayonetta tra combo che si possono interrompere per schivare e proseguire, parate a impatto, schivate all’ultimo momento, indicatore di stile, armi raccolte ai nemici e tutto il resto ha uno dei gameplay più solidi e tecnici che esistano!
            se pensi che per finirlo basti farsi venire il callo al dito che preme quadrato, o giocavi in modalità aiuto, o nella tua copia per sbaglio c’è finito gow (qualcuno ha detto R1 R1 R1 per battere ares? ). io l’ho finito alla difficoltà più alta, e ogni singolo combattimento è da sudarci l’anima. poi, certo, potremmo metterci a guardare la trama e dire che fa cagare. ma sarebbe come dire che mirror’s edge è una merda perchè ci sono poche armi e sono fatte male.

    • Non sarà un capolavoro ma secondo me è un buon gioco e a me personalmente è pure piaciuto parecchio

    • Kleever avevamo un gioco action con un gameplay fatto dai Platinum games e una storia basata su MGS, le possibilità c’erano tutte

  22. Mai successa una roba del genere…. Anzi devo dire che l’ultrimo acquisto fatto era quello su cui temevo di più, e invece più lo gioco e più scopro chicche in positivo ( parlo di w101 ovviamente xD )

  23. Per me la più grande delusione è stata con FF X-2,avendo amato il X pensavo che sarebbe stato un degno sequel e invece… si è rivelato essere una merda.

  24. Sembra carino graficamente dal video che ha postato Farenz, però abbiamo capito che ha il difetto del 99% dei giochi tratti da manga, ti fa venire voglia di bruciare la casa che l’ha creato.

    Io continuo a non capire perchè, specialmente in giappone dove la fama di certe serie farebbe vendere cannonate di copie, non possano rompersi un pochino di più il culo a far bene i giochi da cui prendono spunto.

    Penso che dall’epoca MD/SNES (specialmente quest’ultimo) i giochi validi li conti sulle dita di una mano monca.
    Non ho provato quelli delle generazioni più recenti ma dai commenti non mi sembra di aver sentito grossi miracoli.

    Probabilmente sono ancora convinti che un nome da solo possa vendere.

  25. No hai ragione, è solo l’amarezza per alcune occasioni sprecate.

  26. Ma parliamo di Aliens: Colonial Marines.
    6 anni di hype e poi il disastro.

  27. ma vogliamo parlare di alan wake?? :(

  28. Oh beh la lista è lunga, nier, heroes of might and magic 6, monster hunter tri, lord of the ring aragorn’s quest, kingdom of amalur reckoning… e potrei continuare

    O dio nier e lord of the ring, l’hype non era tanto provocato dalla casa (nel primo ho dato retta alle tante persone che osannavano il capolavoro, e nel secondo derivava dal mio più totale fanboysmo per tutto ciò che riguarda il signore degli anelli) ma in ogni caso comunque, tutte grandi delusioni, chi meno chi più, chi per un motivo chi per un altro. E’ una cosa sempre presente nel mondo dei videogame.

    • no dai :( kingdoms of amalur era un bel gioco , la trama era un po cosi cosi ma il gamplay coi tre rami ibridabili e le infinite personalizzazioni tra set corazze e armi davano parecchie scelte come da tempo non si vedeva in un gdr , a me è piaciuto parecchio :S

      • Bel gioco… meh. Trama che sa di poco, puoi riprogettare il pg da capo in qualsiasi momento del gioco a sfavore di una vera personalizzazione ALL’INTERNO dei tre rami (se lo fai monoclasse prendi tutte le abilità ed amen) e soprattutto… di una facilità imbarazzante.
        L’ho abbandonato a metà quando ormai parevo un dio sceso in terra capace di annientare qualsiasi nemico.

        • ora non ricordo perfettamente , ci ho giocato un annetto fa , ma alla alla difficoltà più alta non era cosi semplice , inizialmente qualsiasi cosa mi ownava e solo tirando su qualche abilità decente e trovando le armi viola ho cominciato a sopravvivere , i boss invece mi shottavano violentemente se non avevo pozze, considerando che ho tirato su tutto su agilità se mi avvicinavo mi sbucciava come una carota , a volte dovevo respeccare per fare alcuni tipi di boss…
          poi aveva tanti , tantissimi aspetti positivi che di solito non sono curati in questo genere di giochi , il bestiario era enorme , gli attacchi dei mostri erano diversi tra di loro ognuno con punti di forza e debolezze , le ambientazioni cambiavano drasticamente da una zona all’altra , le quest erano al pari o superiori a quelle di Skrim.
          possono non piacere i gdr ma Amalur l’ho giocato e mi ha divertito più di Skyrim

  29. Mi è successo raramente di comprare un titolo e di rimanerne deluso, di solito cerco sempre d’informarmi e sono pronto (purtroppo) anche a guardare qualche anteprima magari spoilerosa pur di essere sicuro di quello che sto facendo. Tuttavia, anch’io sono rimasto inculato di recente: Gears of War Judgment, talmente brutto e incompleto, che mi ha fatto passare la voglia di sperare in un 4° capitolo. A questo punto è meglio se finisce li e chi si è visto, si è visto.

Lascia un commento