Ma perchè nessuno fa il proprio mestiere?

A causa del mio lavoro, mi capita spesso, almeno una-due volte alla settimana, di finire in posta e di fare la coda ai vari sportelli.

Non è una cosa che amo, ma mi tocca farla.

Oggi mentre ero in fila mi guardavo attorno e al di là degli sportelli ho visto nell’ordine:

– Il nuovo libro di Dan Brown
– Il cd “Bad” di Michael Jackson
– Il cd “Off the Wall” di Michael Jackson
– Il dvd “Live in Bucarest” di Michael Jackson

e, gran finale…

Ora, non voglio star qui a soffermarmi sulla qualità del titolo esposto…
“Barbie Passione Minchia” infatti non credo sia uno dei titoli più riusciti per Nintendo DS, ma quello che mi chiedo io è “PERCHE’?”

Perchè le Poste Italiane sono diventate dei fottuti spacciatori di articoli assolutamente non-inerenti a ciò per cui sono nate ossia spedire delle cazzo di lettere?

So benissimo che spesso la nonnina va a ritirare la pensione accompagnata dalla nipotina, che magari potrebbe essere attratta dal gioco di Barbie e cominciare a rompere le palle alla nonna “Ueeeeeeeeeeeeeee voglio la Barbie dell’isola perduta”.

Ma ripeto, perchè? Perchè?

Perchè ognuno non fa il lavoro che gli compete e stop?

Perchè vendere videogiochi va bene, cd musicali va bene, libri va bene e preservativi no?
O cellulari, o cappelli, o attrezzature sportive… o qualunque altra cosa!

E che cazzo!

farenz2

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

Lascia un commento