Maledetta Cuffia Xbox!!

E che cavolo! Ma è possibile!? Ho la 360 da giugno, ed è il secondo paio di cuffie che ROMPO! Ma di che sono fatte, carta stagnola? E non è mica che le regalino in giro ste cacchine, eh, perché costano dai 10 ai 15 euro all’una! CHE TU SIA DANNATO, BILL!

Per chi non lo sapesse, l’auricolare microfonato per la 360 è uno strumento fondamentale, tanto da essere un accessorio comune tanto quanto joypad e hard disk. Tramite esso è possibile comunicare con gli altri utenti, impartire gli ordini su Endwar e cantare sui vari giochi musicali, il costo relativamente basso e la presenza in quasi tutti i bundle della console ne aumentano a dismisura la diffusione fino al punto che ogni utente ne ha almeno uno.

Già, ALMENO, perchè succede che sti cosi si rompono come gli spaghetti crudi presi a martellate! Probabilmente il punto debole di tutto il trabiccolo è lo spinotto jack: esso infatti va ad infilarsi sul fondo del joypad, da cui ciulla un po’ di corrente e il segnale wireless per collegarsi alla console. Piuttosto valido come discorso, se non fosse che l’infelice collocazione lo rende assai vulnerabile a tironi e scossoni di ogni genere.

Più di una volta mi è capitato di sentirmi strattonare la testa, di trovarmelo avvinghiato alla gola o impigliato nella coperta, sul bordo di un cuscino, di averlo in mezzo alle palle in qualunque occasione.. e se per caso succede che durante un momento di pausa voglio andare a bere un bicchiere d’acqua? Tocca portarsi dietro anche il joypad, perché le alternative sono staccarlo e non poter comunicare con nessuno girando come ebeti con il filo che ci ciondola dalla testa, oppure levarlo ogni volta.. peccato che il fottuto cerchietto di plastica si impigli ogni volta fra i capelli, rendendo l’operazione un ulteriore rottura!

Avevo quello nero figo-serie nuova della Elite, e si è rotto. Sono passato a quello standard, è durato un po’ di più ma poi anch’esso ha seguito il suo predecessore.. e adesso? Sono quindi perduto!? NUO!

Infatti ecco che (ta-da!) Microsoft viene incontro alle nostre pacate esigenze di consumatori frustrati: l’Headset Wireless ufficiale!

Questo piccolo prodigio della tecnica ha una batteria ricaricabile tramite USB della durata di circa 20 ore di uso continuo, si ricarica con qualunque cosa ed è regolare per adattarsi più facilmente ai nostri tratti somatici. Si accende, si pigia il tastino di connessione e voilà, il gioco è fatto. Finalmente liberi da quel cavetto del cazzo sempre in mezzo ai coglioni!

Si. Se non fosse che sto coso costa 50,00 euro.. *buaaah*

Vabbè, comunque l’ho già comprato. Voi? Avete subito disfacimenti di cuffie e attrezzi simili? Lo comprereste? Esprimete le vostre opinioni!

matyas

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

Lascia un commento