Microsoft cala i guadagni!

In questi giorni sono stati comunicati i dati di bilancio e finanziari del terzo trimestre fiscale di Microsoft; da una lettura di questi valori si è riscontrato un calo del 16% degli introiti della divisione videogiochi.

Quali possono essere le cause?

Sicuramente la grave crisi mondiale-glodale-universale non gioca a favore di un settore non indispensabile e fondamentale per la vita quotidiana; se non ho i soldi prima mangio e poi penso a videogiocare (o forse sarebbe meglio fare il contrario???).

In giro per la rete si possono poi trovare mille riflessioni e centomila speculazioni sui motivi di questa “crisi del settore videoludico”. Indubbiamente la crisi economica gioca davvero in ruolo fondamentale in questa flessione delle vendite… ma sarà davvero tutta colpa della crisi economica?

Secondo me i motivi sono molteplici e profondamente diversificati tra di loro. Io andrei naturalmente a fare una riflessione di questo genere: dal 2005 ad oggi quante cazzo di Xbox ho venduto? Risposta ovvia: un quantitativo impressionante. Quante persone non posseggono una xbox?? tante sicuramente ….. ma tantissime ne hanno già una…… Conclusione: il mercato mi pare relativamente saturo di Xbox.

Altra riflessione: cosa mi invoglia a comperare una Xbox? Il Kinect??? naaaaaaaaaaaaaa…………. è una merda che non funziona……….. quindi nel dubbio non compero nè Xbox nè Kinect.

Ho già una Xbox, perchè non comperare un kinect?? Semplice! Fa cagare, non funziona bene e i giochi sono pietosi…..

Insomma ci sono tante motivazioni per cui Microsoft si trova di fornte a un periodo di flessione dei ricavi. Forse siamo davvero giunti alla FRUTTA!!!

Potrebbe magari essere conveniente cercare di anticipare una uscita della nuova Xbox??? Secondo me sì…. sarebbe probabilmente una ottima mossa per dare una ventata di aria fresca al mondo delle console e alle casse di Microsoft.

Condividete la mia riflessione???

Avete altre idee o suggerimenti da poter dare a Microsoft??

Prova a cercare ancora!

xbox-game-pass-x019

Il Game Pass è il cancro dei videogiochi?

Beh? Mi sembra di aver scritto l’altro ieri l’ultimo articolo ed invece… Mi è nata ...

99 Più commentati

  1. Non ha un pene in termini di esclusive rispetto ai competitors e vuole rifarsi in questo senso sfruttando il Kinect, pessima mossa. E POI viene la crisi IMHO…

    • Scusate doppio post.

      Avo secondo me far uscire una nuova XboX gioverebbe alla Microsoft, a noi meno…francamente checcefrega se l’anno prossimo esce Gears of War 4 con la grafica ultracazzi nextgen? Poi dovremmo aspettare altro tempo per le esclusive (troppo poche) della casa e avremo lo stesso problema che abbiamo con la 360, a meno che non ci accontentassimo di giocare ai multi ma a quel punto….720, ps4..sarebbe lo stesso…e poi costringerebbe le altre case a fare le loro mosse in anticipo, cosa che non gradirei affatto.

      • secondo me il tuo ragionamento è sbagliato. Seconde me Kinect +una ipotetica xbox 720 aiuterebbe a smuovere i programmatori che ormai non sanno piu che inventare con i supporti attuali (esempio tutti ormai puntano a fps alla cod e third person tipo gears e multi gdr tpo skyrim) con la possibilità di nuovo hardware si avrebbe la possibilità di innovare questo settore, la mossa di microsoft è la più intelligente, al contrario di quella della sony che ha puntato su una tecnologia (move copiata alla nintendo) che sicuramente non verrà ripresa sulla prossima Ps. Cosi crei le esclusive di successo ( contandole le esclusive di xbox sono di piu di quelle di sony ma la maggior parte fa skifo confrontandole con altri titoli esclusivi ps3 o Wii o multi ) avendo tecnologie innovative e con motori grafici elaborati bene su quel tipo di pad o interfaccia (es. MGS2 con la possibilità di mirare e poi sparare con l’intensità della pressione su quadrato)

  2. Se c’è crisi a maggior ragione la gente non potrà permettersi una nuova console.Comunque secondo me è ancora presto per il cambio di generazione(Wii a parte).Ancora personalmente quando gioco non provo la sensazione di giocare a qualcosa di vecchio.

  3. Dubito che le vendite siano calate perchè “il mercato è già saturo” (stesso discorso per Wii o PS3). Ricordo che la PS2 nella sua vita ha venduto 150 milioni, che sono già da soli quasi superiori alle vendite di un Wii+PS3 o Wii+360, e superiori ad un 360+PS3.
    Non credo nemmeno che il problema sia il Kinect che, nonostante le dubbie qualità, attira i polli che un piacere.
    Quindi direi che i problemi, almeno dal lato 360 che stiamo discutendo, siano principalmente due :
    1) La crisi, ma questo già si sa.
    2) La console è quasi totalmente abbandonata a se stessa, specie dal lato dei giocatori “non-casual” (che non significa “hardcore”, altro termine spesso e volentieri campato per aria), con esclusive che a malapena (e nemmeno) si contano sulle dita di una mano ogni anno. Questo non fa di certo invogliare la gente a comprare.

  4. io preferisco che di una nuova xbox se ne parli in un prossimo futuro visto che ho da poco preso la slim e non mi va di pagare altri 300 per un altra xbox, comunque la Microsoft non deve preoccuparsi di un 16% per un periodo di crisi è anche poco.
    quest’inverno i guadagni tornerano con l’uscita di halo 4,cod black ops2 e ac3, e ricordiamoci che due di questi prodotto sfruttano molto l’online a pagamento del xbox live.

  5. Esclusive a parte , io penso che tutto sommato ci siano abbastanza persone che sarebbero dei potenziali acquirenti della 360 e non la comprano ancora xkè? Xkè cmq anche la crisi economica si fa sentire di questi tempi , e se ci fosse un po’ di price drop, penso che si venderebbero un bel po’ di console ancora, questo non vuol dire svenderle , ma proviamo a pensare a uno stock di 1000000 di xbox di 250 gb vendute a 129 euro in tutta italia, ho dei dubbi che ne rimangano invendute.

    • Non so quanto costi a MS produrre una 360, comunque quel prezzo, considerando la filiera distributiva, credo sia improponibile. A meno che non si voglia che sia Ms a pagarci per comprare la sua console! :)

      • Io ho visto la 4gb a 129€. Nemmeno troppo tempo fa, solo che era un’offerta di catena. Certo, adesso viene venduta a 149€, sono 20€ in più, mica una roba trascendente :P

        Si parla sempre della versione base della slim da 4gb eh.

        • Ciao non credo che x MS sia cosi uno sforzo, ti ricordi quanto costava il restyling della 360 da 250 gb quando è uscito ? era circa a 299, io ho provato a vederla in offerta a 179, quindi non credo sia un grande sforzo per ms, poi è sempre meglio vendere a prezzo ribassato ke invece tenerle sul groppone, se ancora la 360 non è scesa di prezzo e x merito o demerito del kinect che è stata vista come una novità talmente grande da poter mantere il prezzo sostanzialmente invariato o quasi, contando che il prezzo normale della 250 gb oggi si attesta su 250 euro escluse offerte varie.Ricordiamoci che nonostante il restyling la console è datata 2005.

          • Ok ma un conto sono le promozioni, un conto il prezzo di listino.
            Anche la 4gb a 149 è un’offerta, il prezzo di listino è 199. Resto convinto che una 250gb di listino a 129 (come prospettato da rated) non sia fattibile. Ovviamente IMHO.

  6. Però se non ho 199€ per una xbox per colpa della crisi come hai detto te, non ne ho neanche 400/500 per quella nuova. Certo, i fan Microsoft l’acquisteranno, però per me sarebbe più saggio per Microsoft cercare di attirare quei pochi dubbiosi sulla scelta di prendere una 360. Per una “720” per me il 2014 sarebbe ideale.

  7. Faccio il mio esempio. Le esclusive Xbox sono soltanto 4, “se sbaglio voi mi corrigerete” [cit.], Gears, Halo, Forza e “Anal Quake”. Per me sono giochi che non hanno una grande attrattiva. Ho già una ps3 in cui gioco le esclusive (per me più interessanti) e i multipiatta (riescono meglio su 360 ma sticazzi). Perché dovrei prendere una 360 se, aggiungo, anche il kinect non mi stuzzica l’appetito e la fantasia come i Grissin Bon?

    Molti di quelli che conosco, privi di fanboysmo inutile ovviamente, hanno preferito sony a microsoft facendo il mio stesso ragionamento.

    Crisi, mercato saturo di Xbox e mancanza di esclusive/attrattiva.

    Una nuova Xbox? Perché no. Però dovrebbero inventare qualche nuova IP esclusiva altrimenti la vedo abbastanza dura…le esclusive fanno gola e non possono rimanere con quello 4.

    Tutto questo è SECONDO ME.

  8. La gente non puo stare a prendere una console al mese quando se ne possiede gia una (un tempo si poteva fare con il problema del led rosso XD).
    Poi teniamo conto che il kinect dovrebbe invogliare a prendere la console invece quell’aborto fa l’opposto, ti invoglia a spendere i soldi in fumo, ma cosa ci vuole a fare uscire un gioco decente non lo hanno capito che con quei giochi di merda che ci sono non ottengono nulla?.

  9. Trovo ridicola una console di matrice americana, per principio, quindi mai preso seriamente in considerazione la Microsoft.

    • Commento utile quanto un rotolo di filo spinato al posto della cartaigienica.

    • Al di la che nessuno ha chiesto che scelte politiche fai in ambito console (la domanda di AVO era diversa),mi chiedo il senso della tua affemazione.sei anti americano?pensi che sanno fare bene le cose solo i giapponesi?
      Scusa se te lo chiedo ma in teoria secondo il tuo principio non giochi neanche ai giochi di matrice americana (un buon 50% dei videogiochi)……e si’ perche’ e’ come uno che dice di non andare ai fast-food perche’ sono di matrice americana ma ama mangiare hamburgher e patatine.un leggero controsenso
      Ps: prima che mi venga dato del boxaro voglio precisare che non ho mai avuto xbox ,ma per altri motivi….

  10. Secondo me la causa è da ricercare nella combo saturazione + crisi
    Chi voleva una console ormai ce l’ha già. Chi non spende 200 euro per una console è perhè o non gli interessa (e quindi lo escludiamo dal calcolo) o perchè non può. Ma se non si riesce a comprare una console a 200 euro, dubito che si riesca anche se costasse 150. L’ordine di grandezza della spesa resta più o meno quello.

    Secondo me il discorso esclusive importa fino ad un certo punto, e questo perchè nessuno tiene mai in conto un dato a mio parere fondamentale. Ovvero la tipologia di giocatore che compra una console OGGI.

    Il giocatore che si informa sulle esclusive, magari perchè segue un brand da anni o perchè vuole titoli nuovi è un appassionato di videogiochi, e acquista una console in base a questo è un appassionato di videogiochi e… beh, dato che siamo a fine gen, una console ce l’ha già!

    Oggi in 9 casi su 10 ad acquistare console sono casual gamer oppure bambini con i genitori. E questi dubito che sappiano, o anche solo gli interessi, che l’hanno prossimo esce the last of us su ps3 e halo 4 su x360…

  11. Io credo che piu’ del fattore crisi,qui’ si parla di capolinea della generazione.un po’ il discorso delle scarse vendite della WII di nintendo che tratto’ Farenz poco tempo fa qui’ nell’angolo.
    Il punto e’ che oramai la stragrande maggioranza che voleva xbox ha gia’ acquistato.Mancano solo i casual che a loro poco importa delle esclusive ma giusto avere un passatempo da spendere poco.i giochi scarseggiano e soprattutto sono rare le uscite delle esclusive.e’ chiaro che quelli che danno la maggior parte dei soldi a MS aspettano la nuova generazione giocando a quello che rimane
    IMHO

  12. Magari per mancanza di esclusive negli ultimi tempi :O

  13. la crisi dell’xbox non è sicuramente causata dalla saturazione del mercato! Basta guardare i 150 milioni di ps2 ( e continua a vendere 3-4 milioni di console all’anno ), i 150 milioni di DS, i quasi 100 milioni di wii ( che continua a vendere una decina di milioni di console all’anno ) e altri casi più antichi… in confronto i 65 milioni di xbox attualmente in circolazione sono piuttosto pochi ( ripeto: in confronto!! non voglio sminuire l’enorme successo di questa console che in questo preciso momento risiede alla mia sinistra )
    secondo me la causa principale è la mancanza di esclusive serie … le kinectate non bastano per mandare avanti una console!

    • Se il problema principale di x360 sono le esclusive, allora ps3 dovrebbe vendere il doppio o il triplo di x360… e così non è. Quindi qualcos’altro ci deve pur essere.

      ps: i dati delle console che citi secondo me non sono paragonabili. La ps2 è un’altra gen, quindi un altro pianeta. Il ds è una portatile, quindi tutt’ altro tipo di mercato. E anche il wii direi che fa storia a sè, rispetto a x360/ps3

      • difatti ultimamente a livello globale la ps3 sta vendendo molto più della 360… non possiamo mica considerare tutto il tempo di questa generazione, la crisi per microsoft è iniziata ora e quindi si guardano i dati attuali…
        P.S. se la ps2 ha venduto 150 milioni di console e ancora vende vuol dire che quando era a 60 milioni non ha saturato il mercato, quindi perchè la 360 dovrebbe averlo fatto?? Accetto la tua obiezione sul ds, ma il wii perchè farebbe storia a sè? non mi pare nè una console portatile nè uno smartphone nè un forno a microonde…

        • Innanzitutto ps2 non aveva concorrenza (quanto a numeri, gamecube e dreamcast non li conterei, purtroppo). Il dato di ps2 puoi confrontarlo con x360 e ps3 SOMMATI… quindi sì, le console di questa gen hanno saturato il mercato eccome! Wii non è un forno a microonde ma dico che fa storia a sè perchè, per molti versi, il suo mercato di riferimento non è lo stesso di quello di ps3/x360 ma ne ha creato uno che prima praticamente non esisteva, quello dei casual gamer.

    • e pure psp ha venduto molto, poi se parliamo di giochi psp ci faccaimo una bella risata e tiriamo avanti, ma come hrdware ha venduto parecchio!

  14. L’xbox non vende perché non ha una terga di esclusive, e poi il divario di prezzo che c’era con Ps3 adesso s’è accorciato dibbrutto e la gente preferisce quest’ultima perché è “sinonimo di qualità”, non tanto per la gente che è informata e interessata che sceglie oculatamente magari prescindendo dai giochi in esclusiva, ma per tutte quelle persone che magari si sono avvicinate al videogioco nell’era ps2, e che hanno già il Wii/non lo cagano, e prendono la Ps3.

    Poi è anche un momento un po’ così, siamo a fine generazione ormai, chécché la gente ne pensi siamo al canto del cigno della x360 o perlomeno ci siamo vicinissimi, è impensabile che continui a vendere. Soprattutto poi se in Microsoft non prendono nemmeno più i soldi dei giochi che producono da sé in esclusiva perchè.. Beh perché non ne hanno :P

  15. la ps3 ha più esclusive(e più varie nei generi) ed è più popolare, punto.
    Sono queste le cause:l’interesse è a 0. Il kinect un po’ è riuscito ad attirare i casualoni ma accorgersi di quanto quella periferica sia scadente e mal fruttata è abbastanza facile.
    Una console nuova sicuramente riaccenderebbe l’interesse, ma basterebbe qualche nuova esclusiva.

  16. La mia idea è che il mercato videoludico sia vicino ad implodere su se stesso. Tra online ed offline pass, giochi che escono incompleti, sfiducia che monta nelle più grandi case (emblematico il downgrade di ea), dlc preinseriti nel disco e crisi economica mondiale, gradi case passate che si bruciano il cervello (Bioware, era davvero necessario fare un mmorpg su star wars che si sta rivelando controproducente? Square Enix, ormai non ho più parole per descriverla. Ubilol beh… lol) i consumatori tendono a sfiduciarsi. Una ristagnazione dei generi (tanti, troppi fps / action rischiano di portare ad una saturazione del mercato. Difatti, quanto vendono questi generi oltre ai soliti noti?).

    Questa sfiducia generalizzata si vede in casi come kickstarter, in cui grandi del assato riescono in poco tempo a racimolare cifre importanti, ma anche gente relativamente sconosciuta trova comunque i soldi necessari (vedasi the banner saga, non avrei dato un cent che avrebbero raggiunto la cifra adeguata). Oltre che nell’aumento delle cifre dell’indie.

    Tenendo conto che pure Sony (la cifra dei dipendenti che ha dovuto licenziare fa paura) e Nintendo sono in difficoltà, credo proprio che ci troviamo di fronte ad un bivio. O si inventano qualcosa (nuove console? Non credo che da sole bastino a trainare il mercato, se non c’è un profondo cambiamento nel gameplay).

    Il tutto imho, ovviamente.

  17. a me personalmente non frega molto di una nuova console, cio che mi importa e che la microsoft smetta di fare solo kinect, qualche buona esclusiva nuova voglio!

  18. Oppure il mondo videoludico farà passi indietro enormi, se non scomparirà quasi del tutto. Parlando del lato mainstream, non credo chee ci siano problemi dal lato indie. (MI ero dimenticato di inserire l’ultima frase nel vecchio post XD)

  19. non credo che in un momento di crisi lanciare una nuova console sia la cosa migliore da fare. Chi ha già l’x-box vecchia se la continuerà a tenere cara cara e chi non ce l’ha continuerà a non comprarla. Bisogna cercare di invogliare la gente a comprare quello che già c’è e la cosa migliore a riguardo penso siano gli sconti. Scontando l’x-box attuale chi non ce l’ha sarà più invogliato a prenderla, scontando i DLC uno può pensare “massì, compriamolo, tanto costa poco”, ecc. Oppure bisogna cercare di creare un must-have, un gioco talmente bello che anche chi non ha i soldi li ruberà agli amici per comprarlo

  20. se la nuova xbox esce prima della ps4 succederà tutto esattamente come l’attuale generazione.
    La nintendo arriva per prima e se ne sta in disparte, microsoft irrompe e si fotte molti sonari che dovranno aspettare almeno un altro anno per giocarsi i nuovi giochi uber XD

  21. unchartedpatrick

    Forse potrebbe fare qualche videogioco,esclusivo per xbox,in più,perchè di esclusive ce ne sono poche,e quelle
    poche che esistono fanno davvero cagare!

  22. Potrebbe magari essere conveniente cercare di anticipare una uscita della nuova Xbox???

    Potrebbe essere conveniente puntare su qualche giochino nuovo secondo me.

    Io continuo a pensare che la prossima gen segnerà una svolta poco gradita per il nostro media. E non parlo solo di microsoft.
    Il mercato ha troppa paura di fallire, creare giochi costa sempre di più (fottuta grafica) e le novità cominciano a scarseggiare giorno dopo giorno.

    Ovviamente è solo un mio presentimento.

    • Ma cosa cacchio c’entra la grafica?

      Fosse la grafica la causa di tutti i mali, Call Of Duty non venderebbe una ceppa, e invece…

      No, no, guarda, cambia bersaglio che la grafica non c’azzecca nulla.

      • Manna dove ho detto che la grafica è la causa di tutti i mali? XD

        Creare giochi costa molto di più rispetto al passato. Non è vero?
        E questo, come ho scritto sopra, è uno dei motivi per cui molti decidono di puntare sul già visto.
        Già ora siamo sommersi da seguiti e seguiti di seguiti di prequel. Ultimamente si sta puntando addirittura al riciclo di roba vecchia di 10 anni.
        E per me questi sono tutti piccoli segnali che dimostrano una certa crisi nelle idee del nostro media preferito.

        Ma è solo un mio presentimento eh. Se la prossima gen sarà un’esplosione di novità e giochi nuovi ben venga cazzo XD

        • Mi prendi in giro?

          Ti cito testualmente:”creare giochi costa sempre di più (fottuta grafica)”

          E io ti dico subito che la grafica non aumenta il costo del videogioco, ma proprio no.

          E` altrove che devi cercare i colpevoli.

          • Allora, per curiosità, dato che sei un “insider”, dov’è che il costo del videogame “lievita”?

            Cioé, sicuramente nel tempo di sviluppo, questo sì, anche perché mi ricordo che tempo fa dicesti un attimino due cifre di qualche stipendio di un Designer/Senior designer, e, cavolo se guadagnano bene :)

          • Quindi motori grafici più potenti, espressioni facciali più realistiche, CG e filmati più curati, animazioni più fluide, texture e maggiore quantità di poligoni da gestire non influisce sui costi di sviluppo?
            Tutto questo non serve per migliorare l’impatto visivo di un gioco?

            Cos’è che quindi aumenta i costi di sviluppo?

          • Diciamo che il graficone e` solo il risultato, la fisiologica conseguenza dell’aumento di prestazioni, non lo sforzo maggiore da fare e che va pagato molto di piu` rispetto al passato.
            Un esempio lampante sono le textures di ICO e di Shadow Of The Colossus: giochi per PS2, ma che nella versione rimasterizzata, pur non essendo state ritoccate, mostrano dettagli che prima non erano visibili.
            Cio` significa che il lavoro artistico c’era gia` stato ed e` semplicemente stato valorizzato con l’aumento di risoluzione.

            Ad ogni modo la spesa maggiore arriva dai reparti di ricerca e sviluppo, cioe` quelli che si occupano di far fruttare le nuove tecnologie, quelli che devono risolvere le magagne delle architetture difficili (qualcuno ha detto PS3?), quelli che devono inventarsi nuovi modi per non far pesare l’ennesimo algoritmo di antialiasing, e cosi` via.

            Alla fine modellare personaggi in alta risoluzione e` estremamente piu` semplice che modellarli con un budget di poligoni basso (quella si che e` una sfida, ve lo assicuro).

            Tutto quello che vedete a schermo e` paradossalmente reso piu` semplice dall’aumento delle prestazioni, non piu` difficile.

            Al contrario, quello che non vedete, cio` che c’e` sotto il cofano, diventa piu` complicato.

            Non so se mi sono spiegato bene, spero di si.

          • Manna come mai allora Square dichiarò che programmare sulle console HD era troppo complesso?
            Infatti se non ricordo male dissero pure che creare città completamente nuove richiedeva sforzi maggiori rispetto al passato.

            Grazie della risposta comunque ;)

          • Sinceramente non darei sempre molto peso ai comunicati di certe SH, basta ricordare le recenti figure di merda di Capcom riguardo SFxT, del tipo : personaggi già dentro il disco ma da pagare successivamente, messi perchè poi tutti, in futuro, avrebbero potuto giocare assieme online, anche chi non aveva “comprato” certi personaggi (grande stronzata visto che Mortal Kombat ha sfatato questa menzogna ben prima, permettendo di giocare online contro chi aveva i pg in DLC anche senza averli comprati); oppure, il fatto che l’architettura della 360 non permetteva di poter giocare in 2 in locale ed andare insieme online, ognuno con il proprio account (altra stronzata smentita da Mortal Kombat). Quindi, o la Capcom è una SH assolutamente incapace o, appunto, spara stronzate a gogo (e non è la sola che è capace di farlo).
            Scusate il leggero OT :P

          • @Ryo Narushima

            Square si riferiva alla XBox 360 nel momento in cui decise di rendere Final Fantasy XIII multipiattaforma e, di conseguenza, di castrarlo, levando di mezzo citta` ed NPG, al fine di ottimizzare il loro engine su una piattaforma tecnicamente meno prestante.

            Va detto che Square parla di programmazione, non di modellazione, texturing, animazione etc etc, esattamente cio` di cui parlavo nel mio discorso.

  23. Basta che non si dia al mobile gaming e per me può fare quello che vuole.

  24. Secondo me invece il Kinect, nonostante sia quello che sia, non è da escludere come incentivo ad acquistare una 360, anzi. Se il mercato dei casual non fosse così redditizio perché Sony e Microsoft hanno deciso di realizzare le loro periferiche per il motion gaming. Nel periodo natalizio GameStop ha messo in offerta sia il Kinect che i Move e da quel che ne so in molti negozi il giorno dell’offerta entrambe le periferiche sono andate in sold out (anche in quello dove ho lavorato è successa la stessa cosa, vorrei sapere anche da Kai Nero se è stato lo stesso per lui).
    Inoltre è inutile dire che Microsoft ha avuto perdite nel settore gaming perché PS3 è più figa, ha più esclusive, ecc. perché dando un’occhiata ai risultati di Sony non è che loro siano andati poi in modo eccezionale rispetto all’anno precedente. Sony e Nintendo hanno la fortuna di avere le proprie sedi principali in Giappone, un paese che (nonostante la crisi) ha visto la propria moneta rafforzarsi nei confronti del dollaro da quando è iniziata la crisi fino ad oggi. Non sono esperto di finanza, ma da quel poco che so ipotizzo che la moneta forte potrebbe aver favorito queste due aziende, lasciando in braghe di tela Microsoft (se dico castronate smentitemi pure).

    Mettendo insieme le cose arrivo a questa conclusione: no, il Kinect a livello commerciale non è stato un fallimento, anzi, tuttavia è probabile che veramente la crisi abbia avuto un impatto che noi non riusciamo ad immaginare anche su aziende così grosse.

  25. per il mio parere nn ci sono giochi originali da almeno un anno…

  26. non penso che l’azienda passata alla storia come azienda dell’uomo piu ricco del mondo abbia bisogno del nostro aiuto per risollevarsi un po il borsello :)..

    sono sicuro che qualcosa escogiteranno e noi la valuteremo

    p.s. qualcuno mi sa dare una spiegazione del perchè vedo rosa e verde tutto il Sito, anche se lo riaggiorno

  27. a mio avviso ci sono molti fattori che portano a questo calo.
    1 – La crisi che sicuramente ha influenzato negativamente anche il mercato videoludico;
    2 – La saturazione del mercato credo sia l’ultimo dei motivi. Se è vero che non tutti possono permettersi 2 console,dall’altra parte abbiamo chi come me sta cercando delle valide offerte per l’altra console;
    3 – Le scelte di mercato effettuate da microsoft,ossia Kinect, poche esclusive di cui ancora meno di qualità e mancanza di novità a livello di brand. E diciamocela tutta,un nuovo Halo e un futuro Gears Of War rischiano di essere dei giochi nuovi ma con il nome di un vecchio brand per poter vendere di più. Questo terzo punto in tutte le sue sfaccettature scoraggia molto coloro che,come il sottoscritto, non sono magari degli hardcore gamer ma nemmeno dei casual che si accontentano del primo prodotto che arriva.

    Sinceramente per quante siano le ore di divertimento che la mia xbox360 mi ha regalato in questi anni non mi sentirei, ora come ora, di consigliarla in vista delle scelte di mercato effettuate da microsoft,il che non significa scartarla a priori ma sicuramente implica un pensarci 2 volte prima di effettuare l’eventuale acquisto. Reputerei decisamente più sensato un acquisto di una ps3 che sembra avere davanti a se ancora qualche anno e un ampia scelta di esclusive di ogni genere. Non prendo in considerazione la Wii in quanto a breve uscirà la nuova console Nintendo,ma supermario galaxy è un gioco favoloso.

    Qualcuno ha fatto notare in conti in rosso di casa nintendo. personalmente la risposta la si può trovare nel fatto che abbiano fatto uscire 2 console portatili praticamente identiche troppo velocemente, soprattutto in relazione al fatto che oggi si può giocare anche con uno smartphone. forse era meglio pensare ad un’altra console casalinga prima del 3ds

    il tutto chiaramente in IMHO.

  28. A me queste notizie mi fanno ridere. Cioè, rendiamoci conto che la console è in giro da quasi 7 anni e chi la voleva l’ha già acquistata! Credono che la gente compri una console ogni due mesi? Oppure che anche i cani e i gatti devono avere la propria per non disturbare il padrone mentre usa la sua? La stessa cosa la dico e la penso anche quando queste notizie riguardano Sony o Nintendo.

Lascia un commento