Mitologica tristezza

Su consiglio di una persona di cui non farò il nome (Gatto), alcune sere fa io e il mio prestante fratello abbiamo noleggiato un film su Xbox Live per la visione in streaming, Percy Jackson e gli dei dell’Olimpo.

Che dire del film, oltre al fatto che l’ho trovato interessante come una fontanella di cacca intasata da arti di bambole?

Riassumendolo a singole parole credo che adopererei più di ogni altra parola “banale, scontato, noioso, brutto, scemo” e via di li, sicuramente uno dei film più cretini che abbia mai visto.

Uhm.

Aspettate, cosa mi ricorda questa situazione… ?

Cosa si può dire della trama, se così si può chiamare? Personaggi stereotipati alla nausea, scene intuibili 10 minuti prima (autostrada per l’inferno…), svolgimento inconsistente e tanta, tanta borbaggine da fottuti teenager. Insomma, il primogenito di una nuova saga cinematografica partorita per forza (dal culo, ben s’intenda), che con le solite quattro trovate messe li in cerca di prostituirsi al Grande Pubblico Universale di adolescenti afflitti da depressione da minchionismo.

E sullo sfondo di questa sceneggiatura degna dello speciale di Natale dei Teletubbies, la Gran Figata Cantante che sorregge l’intera vomitevole vicenda: l’accattivante mitologia greca.

Gli dei (che nel film si chiamano OLIMPICI, nome decisamente più OMfGWTFFTWRULEZZZ!!111||) in pratica hanno fottuto come conigli e hanno dato luogo ad un’infame genìa di mezzi dei che vagano per tutto il globo indisturbati ed inconsapevoli della propria condizione.

C’è veramente tutto: Zeus incazzato nero perché qualche cattivone gli ha fatto un dispetto e gli ha ciulato la Folgore Olimpica, il fratello Poseidone altrettanto incazzato e quel mona di Ade, più incazzato di tutti e che da fuoco a tutto ciò che può. Oltre a ciò, ci sono i piccoli bastardi che ereditano le qualità dei rispettivi padri: Percy fa come la cinese di Capitan Planet e controlla i liquidi, la tipa che fa la gnocca intelligente è figlia di Atena (una gnocca intelligente in un film da teenager? Che scelta innovativa!?) ed è l’abilissima stratega e dps da distanza del party.

Cosa potrebbero dover affrontare i nostri eroi? Medusa? C’è. L’idra gigante da sconfiggere con la testa mozzata di Medusa? C’è. La discesa negli inferi insieme a Cerbero e un Ade stranamente figo e Metalloso? C’è. Uno scontro finale all’ultimo goccio d’intelligenza contro un semidio che gli si sarebbe dato del fottuto traditore già alla prima inquadratura? C’è.

Ma perché, cazzo? E’ la terza volta di fila. Prima Kratos, poi l’alquanto orrido remake di Scontro fra Titani e ora questo film del bigolo.

Possibile, dico io, che non si possa prendere di mira la mitologia senza dover per forza farci un prodotto che non sia confezionato e impacchettato esclusivamente per un audience di adolescenti? Perché bisogna obbligatoriamente adattare la fottutissima epica greca in polpettoni blockbuster senza un minimo di profondità, di intelligenza, di carisma, per lo meno quel tanto che basterebbe ad elevare l’eventuale prodotto al di sopra del cinepanettone per sfamare le masse isteriche?

Siamo forse giunti al punto che la cultura, sia essa adattata ai videogiochi che al cinema d’avventura, vende solo se riempita di tette culi e situazioni da Colorado Café?

Ma baffanculo.

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

150 Più commentati

  1. Scontro fra titani…ho un bellissimo ricordo di quel film.
    Mi convinsero due miei amici ad andarlo a vedere a forlì in un cinema bello (io abito a bologna e i multisala ci sono…ma vabeh) arrivammo li per le 11 -mezzanotte e io avevo appena finito una partita di football…-_-
    Arrivato li con loro e la morosa, comprai cibarie e bibite gassate. Una volta entrato mi sedetti lontano da loro per sbaglio (lasciando la mia ragazza con loro XD poraccia) e mi misi in un altro posto.
    Finite le cibarie. Me la gubbiai fino alla fine.
    FUCK YEAH. :|

  2. Mi pare che qui manchi una piccola nota:
    Percy Jackson è tratto dall’omonima serie di romanzi per RAGAZZINI, creata anni ed anni orsono da uno a cui piaceva raccontare la mitologia ai figli, ma quando non ha più saputo che cosa raccontargli ha deciso di calare questo mondo antico nel mondo moderno.
    I libri, in Italia ne sono disponibili sono 2, ma vi consiglio, per chi vuole una lettura leggerissima o per chi ha l’età adatta, di procurarveli in lingua originale.
    Mi pare sciocco, a dir poco, criticare un film, tacciandolo di essere infantile, quando il suddetto è tratto da dei romanzi per ragazzini!! Sarebbe come lamentarsi di .. Whinnie The Pooh.. dicendo che è poco maturo!!!!
    Dubito che quando siano usciti i libri fosse già uscito GoW, e dubito ancora di più che l’autore dei libri avesse mai visto quel gioco.
    A questo aggiungo un ultimo dettaglio: Scontro tra Titani è un remake di un film di parecchi anni fa, hanno mantenuto lo stile dei “peplum” di quel periodo mettendoci effetti speciali e 3d.

    Ciao

    • Anche Il Re leone e La Bella e La Bestia erano film per bambini, però hanno vinto l’oscar.
      Gli stessi primi libri di Harry Potter erano dedicati a un pubblico di giovanissimi, eppure i film hanno ricevuto ottimi plausi anche dalla critica.

      • e quindi? Questo nega il fatto che non si possa tacciare di essere infantili dei libri per ragazzini ?

        • Credevo intendessi l’accezione dispregiativa del termine. Film come i classici Disney non sono infantili nel senso di un qualcosa di adulto che scimmiotta malamente il mondo dei bambini. Sono film dedicati ai bambini, è diverso.

          • Beh, film come i classici Disney hanno un budget un tantino elevato…ognuno realizza i propri progetti con i mezzi che ha, probabilmente se il regista di Percy Jackson avesse avuto a disposizione un po di soldini in più avrebbe potuto realizzare qualcosa di memorabile (per i ragazzi più giovani).

            Poi abbiamo l’esempio di un film dal budget elevato che riesce comunque ad essere mediocre per sceneggiatura e personaggi (circa ai livelli delle puntate di Hercules), aggiungiamoci poi un effetto 3D talmente ben fatto da potersi togliere gli occhiali per 3/4 del film.

            Mi dispiace ma Scontro tra Titani non mi è piaciuto per niente.

          • Non credo sia questione di soldi (Percy Jackson è stato prodotto dalla Fox, con un budget di $95 milioni di dollari e un cast di tutto rispetto, tipo una certa Uma Thurman XD): è proprio il film in sé che è un epic fail, a partire dalla sceneggiatura.

          • Minchia, Uma Thurman?? Comunque ho fatto una valutazione basandomi su un’idea che mi ero fatto di questo Percy Jackson, non avendolo visto, ovviamente se è una sceneggiatura per ragazzi non possiamo pretendere molto…affidare la regia a Spielberg (e magari adesso mi dici che il regista è lui)? XD

            E poi dai, se uno come Rodriguez ha avuto il coraggio di girare i tre Spy Kids..

          • E’ per questo che portavo a esempio film per bambini/ragazzi che sono ottimi prodotti anche dal punto di vista artistico/cinematografico. Il fatto che siano per un pubblico giovane non giustifica la loro mediocrità… anzi, dovrebbero essere formativi e quindi ancora più curati dei film per adulti. Se no, non ci si può nemmeno lamentare se crescono tutti bimbominkia (fermo restando che c’è molto peggio di Percy Jackson) XD.

  3. io percy jackson lo visto e un pò banale ma non fa schifo

  4. Percy Jackson è un po’ l’Harry Potter della mitologia greca :P

  5. Non ho visto il film in particolare, ma da tutto quello che ho visto e sentito mi ricorda tanto G.I. Joe.
    In altre parole merda.

    @Shrylle: no, non è l’HP della mitologia greca, quello è per cosa lo vendono, ma HP ha un senso….

    • HP ha una cosa chiamata decenza e spessore dei personaggi (parlo in confronto al film di Percy, perchè il libro da cui è tratto non l’ho letto).

  6. si vabbè ma Kratos spacca di brutto! e poi la mitologia greca è quasi una fonte inesauribile di storie da poter montare! peccato usano sempre se solite cose! idra, medusa ecc ecc

  7. @kolla la bestia : e si Matrix che film originale : le macchine che si ribellano all’uomo e cercano di distruggerlo cazzo non la sentivo dall’84 con Terminator sta storia xD….poi i 2 sequel sfociano proprio nell’idiozia pura….anche il 3 e 4 di Terminator tra l’altro xD…

    per quanto riguarda Atto di Forza io parlo del film non del libro che nn l’ho letto e quindi non mi pronuncio in ogni caso Schwarzenegger e’ insostituibile….come fare un Indiana Jones senza Harrison Ford (che merdata l’ultimo film)….

    dai ragazzi scontro fra titani e’ vuoto oltretutto la storia e’ stata rovesciatadistrutta e resa non solo banale e prevedibile ma noiosa e poi il Kraken che sembra una locusta di Gears xD

    Percy Jackson…non spariamo sulla croce rossa xD e neanche mettetelo a paragone con Harry Potter che cmq ha portato qualcosa di nuovo nell’immaginario collettivo di maghi e magia e cioe’ nn solo Gandalf ma c’e’ anche qualcos’altro tra scuole di maghi ecc i film sono un discorso diverso dove i primi 3 secondo me sono stati i migliori dopo hanno voluto menarla troppo e male con sta cazzo di semi storia d’amore che viene eliminata in una bolla di sapone (4 e 5) mentre hanno recuperato negli altri 3 e a me l’ultimo e’ piaciuto ma e’ cmq un film a meta’ quindi vedremo a luglio…

    il gusto musicale non si discute puoi ascoltare metal e qualunque altro genere (nn ho mai capito la fossilizzazione di un solo genere e vale anche per chi e’ dall’altra parte) inoltre tutti i metallari convinti che si ergono ad “intenditori musicali” ma che palle ascoltate un genere e sparate a zero sul resto che neanche ascoltate…

    forse il fatto di essere dj amplia di default il mio gusto musicale…dai sepultura a gigi d’agostino…

    • grazie al cazzo è facile far sembrare stupide le cose se riduci tutto ad una frase.
      per contro io potrei risponderti “geniale reintepretazione in chiave fantascientifica del mito della caverna di platone”

      poi beh sul fatto che i sequel siano merda liquida siamo d’accordo

    • Per quanto mi trovo d’accordo col tuo post precedente non ti posso dare ragione sul fatto di matrix, ok per il 2 e il 3 con goku e vegeta, ma sinceramente l’1 come film non è solo “ribellione di macchine e cg appalla” anzi, tutto lo sfondo delle macchine “ribellate”(che poi è spiegato in 20 secondi in una scena, non mi sembra proprio che debba prendere tutta la trama del film) è un pretesto per altri messaggi che vogliono dare nel film…Mi sembra che hai giudicato il film come “fracassone” giusto perché è il capostipite del bullet time e ha combattimenti a livelli di chambara…

    • quoto tutto

  8. Mi spiace ma io non sono proprio daccordo con te, per me il film non è stato affatto male, secondo me hai sbagliato film tu, idem per scontro fra titani.
    Mi sembri un pò mio padre che guarda spiderman per poi lasciarsi andare commenti del tipo:”si ma non è reale… con quel pugno lì finiva dritto steso a terra… o con un morso di ragno si muore micca si fanno le ragnatele…” il mio primo pensiero quando sento parlare così è:” ma perchè hai guardato questo film, cosa ti aspettavi???” stessa cosa dico a te, se guardi un film per adolescenti… cosa ti aspetti??? Per me nel complesso è un filmetto, ma godibilissimo!!!

  9. Ammetto che non fosse da oscar come film e che lo hanno pompato un pelo troppo ma ho trovato PJ un filmetto leggero e divertente.
    Mica possono tutti essere come Metropolis (quello di Fritz Lang, non il cartone!) e sicuramente una riga di case sopra i campioni di incassi tipo Natale a …. vattelapesca!
    …..METROPOLIS!:Q_______
    Ecco!… Lo sapevo!… mi è tornato in mente…. e ora devo riguardarmelo! Non resisto!
    Maty…. é colpa tua!XD

  10. ma allora non lo guardavo solo io CAPITAN PLANET !!!!!!!!!!!!!!!!

  11. Ho visto solo solo il primo tempo da un amico di questo film.

    Conclusione: l’ha riportato lui sera stessa e noi non gli abbiamo pagato il noleggio visto che l’aveva scelto lui.

    Davvero una cosa insopportabile come film, dove sono finiti gli eroi solitari? Perchè devono essere tutti circondati da stronzi più fighi di lui?

    BULLSHITS!

  12. non per fare il lecchino, ma concordo pienamente con te…ho visto quel noiosissimo film al cinema (ma perchè cazzo???) e la mia esperienza è stata orrida…l’unica cosa che mi ha svegliato è stato un amico di percy che giocava con una ps3 (se non sbaglio) XDXD

  13. Matyas…dal più profondo del mio cuore ti ringrazio per questo tuo articolo, forse riuscirà a far aprire gli occhi a qualcuno. Mi viene il vomito a causa di questo susseguirsi di deformazioni orride della mitologia greca.
    Altre volte mi sono trovato agli antipodi della tua posizione, e non ho mancato di sottolinearlo nei commenti, ma, penso, tutti coloro che per passione o dovere hanno avuto a che fare con la mitologia greca accoglieranno con favore il tuo sfogo.

  14. Io ho visto solo Scontro tra Titani e si è lasciato guardare, non so perchè ma il Kraken mi ricordava un Chimera (Resistance). Comunque su questo tipo di somiglianze si potrebbero scrivere più 70 libri senza ripetere 2 volte le stesse cose e punti comuni tra film e film e film e altro se ne trovano parecchi.

  15. Mi fa venire il mal di stomaco leggere commenti e critiche in generale nei confronti di Matyas solo per aver citato GoW. Mi fanno ridere quelli che se la prendono tanto da riprenderlo con frasi ” solo perchè non piace a te perchè non può piacere a me? e poi hai torto, non capisci niente di giochi, e se una trama è già stata usata allora non si possono più fare giochi e film con quella trama? e allora non si fa più niente”
    Ragazzi, crescete un po’ per piacere, siete solo fortunati ad avere un redattore con una conoscenza così vasta e profonda del cinema, del mondo videoludico e soprattutto della lingua italiana. Se a lui non piace qualcosa con determinate motivazioni a voi basta NON LEGGERE le critiche o almeno se siete tanto superiori da sorvolare, non scrivere commenti con fare altezzoso e snob del genere “poverino, proprio non capisce che è un colossal quel gioco…”.
    L’unico modo per convincere Matyas di qualcosa è saper dialogare, da alcuni dei vostri commenti capisco che alcuni di voi non ce la faranno mai.

    E poi Percy Jackson è indifendibile. Ci sono molti film per bambini e ragazzi che però possono addirittura piacere molto di più ad un pubblico adulto (citerò due cartoni animati, Up! e Dragon Trainer per fare degli esempi) e altri che sono invece tanto scontati da invogliare a spegnere tutto e andare a dormire (vedi Cattivissimo me e Percy Jackson). Le motivazioni per difendere titoli come questi possono essere solo una poca cultura cinematografica, il non paragonarli a film non necessariamente capolavori ma con una trama degna di nome o la giovane età. Guardare un film e poter anticipare battute e scene senza averlo mai visto prima ne aver letto alcuna recensione fa pena.
    Sicuramente poteva venir fatto meglio come film, pur essendo tratto da dei libri per ragazzi.

    • Oddio… Avrei qualche cosa da contestare in merito ad un paio delle “fortune” citate e l’effettiva possibilità di dialogo con tuo fratello, ma risulterei OT ed arriverebbe immediata la censura! :)

      • … quindi vedo bene di scrivere questo commento comunque e di aprir bocca solo quando c’è da dare contro a Matyas

        • …mentre io vedo bene di chiudere entrambi gli occhi quando Matyas insulta la gente infrangendo ripetutamente il regolamento per futili motivi (come coloro che si beccano dei coglioni perchè non apprezzano la sua stessa musica) e lascio che talvolta (non sempre, per carità) scriva delle puttanate al grido di battaglia di “il ban SONO IO!”… E poi sono gli altri gli stronzi che gli vanno contro, e lui la vittima!
          Dai Farenz, che lo sai anche tu! :D

          • Sì sì, peccato che gli stronzi siano sempre quelle 4-5 persone.

          • Ne sei davvero sicuro?
            Io dico che non hai bisogno dell’insegnante di sostegno -così come fai sembrare con queste risposte!
            Ma contento tu… :)

          • ma se io sono un menomato mentale, se matyas scrive solo stronzate ed è un coglione, io mi chiedo che cosa ci fai ancora qui?
            Non hai già un altro sito dove scrivere e dove regna l’armonia? Sbizzarisciti pure lì.
            Brutta storia non aver nessuno con cui discutere

          • pffffff leggere che matyas è una persona aperta al dialogo mi fa solo venire da ridere…
            per carità, io non idea di come sia nella vita reale, ma qua sull’angolo il suo approccio è inconciliabile con l’idea di dialogo costruttivo.
            e mi spiace farenz ma TheShowMustGoOn ha ragione quando dice che matyas si permette alcuni atteggiamenti che agli altri utenti costerebbero almeno l’edit del commento, se non direttamente un bel ban temporaneo.
            ma poi cazzo…sarà un caso che di 6 membri dello staff i casini succedono sempre con lui?

          • Ma io sto solo seguendo un consiglio datomi dal buon Maty, caro Farenz! Ossia comportarmi come fa lui, senza molti freni! :)
            E sai una cosa? Aveva ragione lui, a volte è dannatamente divertente! Divertente far emergere l’ipocrisia di taluni e vedere fino a che limite si spingeranno, e constatare che -evidentemente- gli stronzi non sono solo 4 o 5!
            Lo trovi irritante? Pensa quanto lo è per molti utenti qui!
            Non è proprio questione di non avere nessuno con cui discutere, anzi…
            E dato che sono utente (quasi) come tutti gli altri, perchè non dovrei dire il mio disappunto sulle cose per le quali non sono d’accordo?
            E poi non ho scritto che Matyas scrive sempre delle cazzate (vedi sopra), ma spesse volte la sua obiettività s’annebbia e diventa estremamente arrogante con chi non la pensa come lui… Hai in mente quelle persone che dicevi che ti stanno sul culo, quelle che dicono: “questo è il mio pensiero e se tu credi diversamente sei un coglione”? Ecco, questi è uno dei tuoi migliori amici!
            Sempre per non dire sempre che Maty scrive puttanate, mi ritrovo d’accordo con quanto ha trattato in questo articolo, ma reputo anche che abbia scoperto l’acqua calda… I film si pompano sempre più di effetti speciali e vengono impoveriti dell’essenziale, del contenuto. Dato che c’era un articolo ad esprimere questo concetto e non avevo nulla da aggiugere se non quella che sarebbe state presa per l’ennesima frecciata, avrei dovuto commentare? Ho solo espresso il mio disappunto con quanto espresso dal dottor Lale -così come ho fatto con te!
            E se leggi bene tra le righe noteresti che non ti ho dato assolutamente del menomato mentale; ho solo detto che “ci fai” e non “ci sei”. ;)

          • Tu sei liberissimo di scrivere ciò che vuoi.
            Però visto che ti senti di redarguire Matyas in (quasi) ogni articolo perchè come è successo in questo caso, parole tue, “ha scoperto l’acqua calda”, evidenzi una tua personale “poca propensione” a ciò che scrive.
            Ok una volta, ok due, ma quando ripeti sempre le stesse cose, diventa un comportamento patetico, quasi varcando i confini del masochistico.
            Perchè non conosco nessuno che goda nello stare in un luogo in cui non si trova bene o comunque dove si trova un elemento che sta proprio sul cazzo.
            Ah, e sia chiaro, non è detto che tu sia patetico.
            Ho detto che fai il patetico.

  16. Ovviamente, Farenz! :D
    Ma io dico che -ancora una volta- fai finta di avere dei grossi problmi di comprensione del testo.
    Poi, sembrerà pure patetico ripetere le stesse cose, ma quando uno fa lo gnorri -facendo sempre finta di non vedere perchè qui ci sono utenti che sono più uguali di altri, cambiando in continuazione discorso e non agendo mai secondo giustizia come dovrebbe, ignorando ciò che ti dicono i blu con un: “fai parte della schiera di 4 o 5 stronzi che vanno contro Maty sempre e comunque” (che ci sono, non lo nego)- be’… Meglio “sembrare” patetici che “essere” ipocriti, non trovi?
    Certo, se dico bugie, se non è vero che Maty si comporta come descritto sopra da me e da Kolla, smentiscimi pure -non aspetto altro! :) O, se proprio non vuoi smentire me, rispondi a Kolla!
    Poi lo sai, oltre al divertimento conseguente dal mio commentare (che nel tuo cervello -Dio lo riposi!- sfiora il masochismo) qui ci sono anche altri redattori! E, che tu ci creda o no, alcuni mi stanno pure simpatici (così come a te sta molto simpatico Asmo)!
    Non è mica l’angolo di Matyas! :)

    • Esatto, è l’angolo di Farenz
      Forse fra i due non sono io il tardo di comprendonio.
      C’è disparità di trattamento sugli utenti? Non ti sta bene la cosa? Benissimo. Arrivederci.
      Ci sono altri lidi nati apposta per prendere per il culo Matyas, non vedo perchè perseguire nella patetica opera di smerdamento pure qua.
      Come se poi servisse a qualcosa.

      • Bene! :D
        Esattamente la risposta menefreghista “alla Marchionni” che mi aspettavo -con tanto di ammissione sottointesa. Congratulazioni! :)
        Brutta cosa avere la coscienza sporca, eh?
        Io la chiudo qui, mi ritengo più che soddisfatto! Perchè alla fine, quello che è risultato patetico, non sono stato io! :) Buon divertimento!

        • Tirare in ballo questioni che vedono in bilico gli operai Fiat e le loro famiglie, per un banale flame su un blog, non è una mossa che denoti grande maturità. Per certi temi bisognerebbe mostrare un po’ più di rispetto.
          P.S. Si scrive marchionne.

      • quindi non avendo smentito ammetti ciò che ha detto show? è un passo avanti..e non solo non ti è importato del comportamento di uno dei TUOI redattori ma anzi ti sei accanito contro un utente che stava facendo osservare dei problemi..non rispondendo alle sue domande e invitandolo a lasciare il sito perchè si chiede se te vorresti ammettere che il comportamento di matyas certe volte è esagerato…

        no mi dispiace non ho assolutamente nulla contro di te farenz..ma la figura del patetico non l’ha fatta show..e il fatto tu hai il tuo sito e così via non c’entra nulla..se io stò su quel sito posso stare lì e qui..hai volutamente escluso la possibilità di risposta di qualcuno perchè stà su un altro sito non molto diverso dall’angolo?

  17. Farenz..i redattori sono 6..non è che per 1 si lascia il sito…

  18. Beh dai… qui si dimostra chi si è

  19. Ragazzi la lotta di classe contro il redattore padrone che può dire quello che vuole e il povero lettore proletario che appena alza la testa e cerca di esprimere le sue idee viene represso con edit e ban non si addice a questo sito, per favore. Il fatto che siano sempre le stesse persone a lamentarsi è paragonabile ai sindacati piu focosi che rappresentano solo il 15% degli operai. Non fatevi portavoce del desiderio di tutti i vostri compagni. Soprattutto se l’organo proprietario decide di mantenere il redattore al proprio posto anche quando questo si comporta in modo reputato scorretto dai lettori é principalmente dovito al fatto che l’angolo di farenz è letto da migliaia di lettori al giorno. le critiche di pochi di loro (4-6?) non sono assolutamente voce di tutti gli altri: si divertono nel leggere botta e risposta piccanti nei commenti ma soprattutto articoli diversi dalle solite recensioni trovabili ormai ovunque facilmente nel web, scontate e di parte perché pagati dalle societa di videogames.
    Avete la fortuna in questo sito di relazionarvi con persone vere, blogger indipendenti, personalità che si sono avvicinate per affinità elettiva. Non dimenticate questa fortuna.
    Io ripeto, nessuno vi obbliga a restare su questo sito quindi è assurdo il vostro modo di esporvi come vittime mediatiche. è patetico :P

    • Patetico e calcolato, visto che su 3 persone che postano contro Matyas o contro il sottoscritto 3 fanno parte dello stesso “clan”, mi spiace solo che non si rendano conto della brutta figura che fanno fare a loro stessi e al loro “Capo clan”.

      P.s. che combinazione eh? Dopo Show, si aggiungono archias e xXironmaidenXx. Non me lo sarei proprio aspettato.
      Manca Luca94 e chi altro?

      • Non hai le idee chiare su chi abbia fatto brutta figura e chi abbia dichiarato la propria disonestà intellettuale. Infatti eludi sempre le domande divagnado con un “patetico” e senza smentirmi. Così te l’ho fatto notare io, così a suo tempo lo fecero anche il “capo del clan” Fira, Asmo, così potrebbero alcuni dei tuoi mod attuali e molti, molti altri. Ma tu te ne sei sempre sbattuto altamente le palle!
        Ma va bene così, ora che me lo hai detto lo so!
        Fossi in te, però, inserirei qualche clausola orwelliana al regolamento… Solo sarebbe questione di coerenza, e penso sia evidente che questa frase non faccia parte del tuo vocabolario. :)
        p.s. Ah, e se fossi in te mi sentirei onorato se avessi degli utenti dell’intelligenza di Luca94! Sarebbe tutto di guadagnato! Ma notare che altri utenti del mio sito (così come lo sono di questo) mi diano man forte è sempre un altro modo per eludere il discorso e per dimostrare -secondo te- che la loro opinione ha meno valore! Bravo!

    • Con tutto il rispetto, per quanto l’intento possa essere giusto e condivisibile, ma non tiriamo in ballo argomenti come la giustizia sociale e lotta di classe in questo contesto. Tra l’altro, che utilità ha qui lanciare una frecciatina ai sindacati? Non bastava dire che, dato che nessuno paga per leggere gli articoli di questo blog, nessuno è in diritto di criticare le scelte editoriali, pretendendo risposta e/o provvedimenti? Tanto più se tali scelte NON vanno a urtare il senso etico/morale/religioso, nè a fomentare comportamenti illegali.