Nintendo: comunicato ufficiale per gli inculati

Vi copio e incollo la mail che è arrivata direttamente da Nintendo, riguardo il regalo dedicato ai poveri stronzi come me che han comprato a prezzo pieno il 3DS.


Abbiamo appena annunciato una riduzione a livello globale dei prezzi ai rivenditori della console Nintendo 3DS. In Europa il cambio prezzo verrà applicato a partire dal 12 agosto. Il costo definitivo per i consumatori, naturalmente, è determinato dai rivenditori e può quindi variare da un negozio a un altro ma, nonostante ciò, prevediamo che tutti i consumatori europei potranno beneficiare di prezzi più bassi.

Siamo consapevoli del fatto che, poiché è passato poco tempo dal lancio di Nintendo 3DS, tale iniziativa scontenterà i fan più fedeli che hanno supportato Nintendo 3DS sin dall’inizio. Questi sono i clienti più importanti per Nintendo, i nostri ambasciatori, e vogliamo esprimere la nostra gratitudine offrendo loro 20 giochi da scaricare gratuitamente dal Nintendo eShop come parte del nostro Programma Fedeltà Nintendo 3DS.

Registrare la tua console Nintendo 3DS per ricevere i giochi è semplice. Basta visitare almeno una volta il Nintendo eShop entro le 23.59 dell’11 agosto. Se non ti sei mai collegato prima al Nintendo eShop, puoi trovare maggiori informazioni su come accedere qui.

I giochi disponibili includono titoli Virtual Console per NES e Game Boy Advance, tra i quali figurano: Super Mario Bros., The Legend of Zelda, Yoshi’s Island: Super Mario Advance 3, Mario Kart: Super Circuit e Metroid Fusion! Alcuni sono delle vere e proprie esclusive per i partecipanti al programma e sono tutti gratuiti! Puoi trovare i dettagli sul programma qui.

Presto ti invieremo maggiori informazioni sul programma, nel frattempo, però, appena puoi, visita il Nintendo eShop! E non dimenticare di spargere la voce tra i tuoi amici in possesso di una console Nintendo 3DS: vogliamo che nessuno perda questa opportunità!

Il tuo staff Nintendo

Prova a cercare ancora!

E3-2017

#MaratonaAngolare E3 2018

Posso stare lontano da Twitch, dal blog, da youtube, da vostra madre… Ma non posso ...

128 Più commentati

  1. Iwata è quello che si è messo più a 90 di tutti…per esempio è l’unico che si è decurtato lo stipendio del 50%.

    Alla fine non potevano fare altro. Certo, è colpa loro per essere arrivati a questo punti, però credo possa capitare. Speriamo solo che si rimettano in piedi per il WiiU.

    • del 50% si, pero’ anche gli altri dirigenti e responsabili nintendo lo hanno fatto, chi del 30% chi del 20% poi a scendere dipendentemente dalla responsabilita’ sull’accaduto…

      diciamo che le scuse ci sono state, i soldi di tasca se li sono tolti, ora pero’ voglio la cosa migliore, che il 3ds inizi ad essere sviluppato per bene e non a tirar via come ora…

      • Sì sì, infatti parlavo un pò di tutti nel dire che anche se è colpa loro stanno dimostrando di voler farsi perdonare (certo poi ci vogliono i fatti e sono d’accordo con te).
        Diciamo però che Iwata, tra dichiarazioni, lettere di scuse e percentuale di stipendio maggiore, è quello che si sta muovendo più di tutti. In realtà sarebbe una cosa giusta e doverosa, però purtroppo raramente capita, quindi mi lascia un’impressione positiva.

        • Scusate ragazzi, ma voi avete per caso visto il cud di Iwata?
          No perchè allora io posso dire che ieri sera ho rifiutato un appuntamento ad Angelina Jolie…

          • Ah ok grazie Farenz!

          • sicuramente no farenz, ma non penso che uno nella sua posizione possa mentire alla stampa, anche perche’ non e’ il solo che lo ha fatto (gli altri meno del 50%) e se si venisse a sapere che e’ una bufala sarebbe uno sputtanamento allucinante…

          • Farenz onestamente non penso siano nella posizione di poter sparare cazzate xD

          • ahahahahahaha grande farenz!

            detto questo io ieri son stato a cena da tarantino….con cui mi son imbriacato allegramente.

            chi di voi segue l’iuwatamania…ci dica cosa ha fatto!

            hanno semplicemente fatto una minchiata e di soldi in più spesi dagli acquirenti non torneranno indietro nelle loro tasche…dovevano regalare almeno due titoli del 3ds altro che giochi preistorici!

          • Errato.
            Non sto dicendo che Iwata, piuttosto di un altro stiano sparando stronzate.
            Dico solo che in genere non bevo ogni cosa che uno dice, indipendentemente che sia Iwata, che sia un dirigente MS che diceva “Il kinect sarà una figata”, o un manager Sony che sparava “la Nintendo col suo Wiimote si è inventata una stronzata”

          • Bè quelle sono le classiche puttanate di marketing a cui non credo neanche io. Come non credo a Nintendo che mi dice che WiiU sarà una figata pazzesca…non posso crederci se ho già il sospetto contrario, ho bisogno di prove.
            Ma questo caso è diverso, il problema della Nintendo è che si trova in una situazione pessima, con le azioni che crollano peggio che dopo l’E3 con la “presentazione” del WiiU.
            Non gli conviene molto sparare cazzate di questo genere, al massimo tacevano e si limitavano a regalare i giochini agli utenti per tenerli buoni.

        • Niago iwata, o meglio la nintendo, ha fatto la stessa cosa che ha fatto la sony, hanno fatto una puttanata (piu’ grave la nintendo) e hanno chiesto pubblicamente scusa, in entrambi i casi non hanno potevano tornare indietro e hanno tappato come potuto… poi ok la sony ha dato giochi della console attuale, ma la console era uscita da 4 anni e non da 4 mesi e non mi sembra che la sony abbia dato gli ultimi giochi usciti… ovviamente la nintendo avendo fatto spendere soldi in piu’ agli utenti hanno preso una scusa in piu’, togliere soldi in tasca anche a loro stesso, cosa che nessuno aveva chiesto e nessuno si sarebbe aspettato e che io, nel mio piccolo gradisco, con la consapevolezza che non si puo’ tornare in dietro…

          • Insomma dai tagliamo corto: Iwata e la Nintendo hanno fatto una cavolata e ora stanno cercando di farsi perdonare in tutti i modi possibili. Comunque sia oramai la frittata è fatta ma penso (E SPERO) che tutti quanti abbiano imparato una lezione da tutto questo: Iwata e la Nintendo credo che abbiano capito di non esagerare coi prezzi se non hai la certezza, mentre noi abbiamo imparato che a meno che non siamo proprio obbligati non dobbiamo comprare console al lancio.

          • Infatti, i giochi in regalo rientrano nella categoria Scuse. Non risolvono il problema ma sono graditi.
            Più che altro non capisco perchè uno debba usare 2 pesi e 2 misure per giudicare le società che li regalano…

          • ma farenz….la penso esattamente allo stesso modo. ne più ne meno….sia nelle sparate di sony che di ms.

            ed è quello che ho scritto. la cosa che però come detto sopra da me, mi fa incazzare è che qui si tratta di soldi. laddove un utente, compra la console il giorno la settimana o il mese prima di questo shokkante annuncio!….

            ps farenz: TANA!… sul KINECT allora natal ci credevi…lo hai messo nella top dell’E3.

          • niago posso farti una domanda? hai il 3ds??

          • lodoss ti posso fare una domanda…che cazz centra la tua domanda con lo stipendio ipoteticamente dimezzato da iwata???

            cmq..no…non ce l’ho dopo l’annuncio del prezzo..la line up di lancio e varie prove giocando con quello del mio consorte. ho deciso di non acquistarlo…poi sinceramente…datemi del sonaro…sti cazzi….ma dopo l’annuncio di VITA…e sopratutto del prezzo e del bioshock in esclusiva, il pensiero di spendere soldi per quella console al momento si è allontanato.

            ps: anche perchè gioco con quella del mio consorte hihihihihih…sperando non se la venda.

          • infatti non c’entra nulla con lo stipendio dimezzato di iwata, era solo per capire come fa una persona ad incazzarsi quando a rimetterci sono gli altri per una cosa che di partenza non interessa, tutto qua… XD

        • poi onestamente, se ti si da del sonaro non lo si fa sicuramente perche preferisci Vita al 3ds quando i giochi di quella console ti piacciono di piu’… mi sembra un discorso logico da fare, uno deve prendere la console di cui apprezza di piu’ i titoli in uscita…

          • concordissimo!

            ma è questo il punto io mi incazzo da nintendaro…tradito. ho sempre avuto anche psone ecc. quindi mi reputo più un nintendarosonaro…peccato che sia wii che 3ds (non il ds che reputo uno dei migliori portatili di sempre)…son per me due buchi nell’acqua da giocatore non causal. la prima perchè è supportata malissimo, mi aspettavo finalmente nuovi ip made in nintendo che non ci sono stati, passi per galaxy, metroid, donkey e pochi altri. io mi aspettavo un supporto core più interessante che sfruttasse il controller in titoli con atmosfere differenti e ben congeniati. il 3ds invece perchè dopo averlo provato, l’ho reputo un acquisto pressoche inutile al prezzo di prima. ora con l’abbassamento è innagabile che molte persone si avvicineranno a codesta console. ma non ditemi che questo sia un buon segno…a sto punto fossi un giocatore street mi getterei su VITA.

  2. Ricevuta una mezzoretta fa…
    Il 3DS non mi fa accedere all’eshop, carica all’infinito e se tento di spegnere la console non si spegne, poi vabè l’ho resettata e ho riprovato un paio di volte… sarebbe una doppia inculatura se non mi facesse accedere all’eshop fino allo scadere del tempo consentito per registrarsi D:

  3. Io ho visitato l’eshop già dal giorno di apertura quindi potrò aderire alla campagna?

  4. Onestamente tutto ciò mi provoca grasse risate.

  5. Allora Da Sony 4 giochi, da Nintendo 20 giochi, attendiamo Microsoft….

    (…campa cavallo…)

  6. Mi viene una tristezza a leggere la definizione di “inculati” per quegli utenti che hanno deciso di acquistare il 3DS prima del price drop perché l’unica che se la prende in quel posto sarà Nintendo. Infatti dal 12 agosto ogni 3DS venduto non coprirà il costo di produzione e distribuzione, Nintendo spera di recuperare i soldi con la vendita del software sia in cartuccia che sullo shop.

  7. Giorni fa ho effettuato l’accesso all’ eshop solo per registrarmi automaticamente.

  8. Inculati? Mica ci hanno puntato una pistola e costretto a spendere 259 euro…lol.

  9. be io non non sono stato tanto inculato 240€ 3ds + ocarina of time

  10. Ottimo,
    Da una parte fan “incazzati” per aver speso 90 euro in più al lancio e poi non c’era da aspettarsi titoni scaricabili gratis.
    Dall’altra un 3ds venduto ad un prezzo molto inferiore a pochi mesi dal lancio.

    Ora, mancano i brand.

  11. sono sia deluso perchè ho comprato il 3ds a prezzo pieno ma contento per i venti giochi:D
    in pratica sono contuso…

  12. beh, mamma nintendo si è comportata bene. Almeno si è preoccupata degli “inculati” (che con questo regalo tanto inculati non sono xD)

  13. Avevo già letto questo comunicato Nintendo qualche giorno fa,bhe non so se gioire per i 20 giochi gratis , o disperarmi per aver perso 90€.Però la nintendo a voluto “rimborsare” gli inculato ed è una bella cosa.

  14. E cosi’ ho anche avuto la conferma di aver fatto bene ad attendere…anzi, a questo punto finche’ nn fanno un restyling della console, che in quanto a design ed ergonomia e’ del tutto inadeguata al giorno d’oggi, nn credo proprio faro’ l’acquisto.

  15. invece di dargli a chi lo ha preso day1 non lo davano a chi lo ha comprato prima del 12 agosto

  16. Agli inculati però si aggiungono le decine di persone come me che hanno aspettato sapendo che entro pochi mesi ci sarebbe stato un price drop del 3DS. Con questo non voglio dire niente contro chi lo ha comprato, però allo stesso modo non penso che la cosa possa stupire più di tanto coloro che hanno preso la console in questi mesi. Le scuse poi sono sempre una buona cosa, specialmente se accompagnate da ben 20 giochi gratis.

    Ah ci tengo a sottolineare che con questo non voglio dire che sbagliano coloro che lo hanno già preso a essere incazzati e sono anzi convinto che questa “mossa falsa” non farà altro che far calare le vendite del Wii U al D1 perchè giustamente : chi ci sta a farsi inculare due volte di fila ?

  17. A mio avviso se pokemon bianco e nero fossero stati sviluppati per 3ds, la console avrebbe venduto parecchio di più senza bisogno di fare price drop (non che me ne lamenti eh!). E mi sa che anche il wii u venderà davvero poco

  18. Quanto mi piacerebbe poter comprare il 3DS a 170 € con qualche soldo in più per Ocarina Of Time… Mi sta piacendo parecchio e chissà com’è su 3ds..
    ma price drop o no, non posso permettermelo
    Non per il prezzo,ma c’è gente , particolarmente a casa mia che romperebbe le scatole, dovrei avere io il culo che brucia D:

  19. Che ridere leggere i commenti di persone che dicono che se le avessero detto prima che calava di prezzo è ovvio che ora pensi si essere stato inculato.

    Ma è una ragionamento che non sta in piedi perchè Nintendo puntava a delle vendite importanti che non ci sono state ed è per questo che cala di prezzo, era imprevedibile fino a che non è stato chiaro, e quindi mesi dopo, che aveva venduto poco rispetto alle aspettative.

    Se poi ora non vanno bene nemmeno i 20 titoli, i ci vedo alcuni classici che non ho mai giocato e ciò mi fa piacere.
    Di giochi di qualità ne ho visti solo quattro su 3DS finora, questo è assolutamente vero, ma a cominciare da Starfox 64 a settembre sappiamo tutti che da lì a natale usciranno i titoli, ci sono, perchè continuare a dire: “ora voglio vedere che titoli escono?” Si sanno già dall’E3. Quello che intendo dire, perchè dubitare delle certezze?

  20. L’intervista a Iwata in cui dice che teme che questa mossa possa inficiare sulle vendite iniziali del WiiU l’avete letta?
    Il suo timore scaturisce dal fatto che con il 3ds si e’ creato un pericoloso precedente per cui se nintendo non vende l’hw entro un ragionevole periodo di tempo (6 mesi? ROTFL) taglia i prezzi.
    Sai che c’e’? Io aspetto XD

  21. l’altro giorno usci’ un articolo simile qui sull’angolo e ribadisco il mio concetto.

    chi cavolo ve l’ha detto di comprare una console al lancio con pochi titoli?
    secondo me acquistare una console all’uscita è una follia …per il semplice fatto che dopo un certo periodo cala di prezzo e escono sempre piu’ titoli.
    OVVIAMENTE … in questo caso … l’abbassamento di prezzo è molto significativo ( 90 euro) e molto repentino (4/5 mesi dopo).
    ma…
    vi hanno puntato una pistola ? non credo. la Nintendo è una multinazionale o un associazione benefica? ….credo proprio la prima… se vede che un prodotto vende poco è normalissimo che abbassi i prezzi … e cerchi di proporre un rilancio.
    consolatevi con i 20 giochi gratis (che in fin dei conti non sono DOVUTI ma una forma di occhio di riguardo per i “fedelissimi”).

    detto questo ….dovreste prendervela di piu’ con voi stessi e il vostro …”NON POSSO VIVERE SENZA L’ULTIMA FIGATA APPENA USCITA”.

    • Perfettamente d’accordo: aggiungici anche la cucciolata di sofware house che hanno cancellato le loro “esclusive” per 3ds e io quadretto e’ completo. Evviva il Virtual Boy 2!!!! XD

    • C’è da dire che si parla di console portatili e Nintendo, un’accoppiata che in teoria sarebbe rassicurante.
      Nessuno si aspettava che il 3DS avrebbe venduto così poco, di conseguenza nessuno si aspettava un price drop così repentino.
      Uno interessato al 3DS che fa? Lo compra subito, perchè tanto aspettare o no il prezzo quello sarà (a meno che non si compri molto dopo, ma se sei interessato a qualcosa non riesci ad attendere così tanto).
      La mia fortuna è stata l’essere interessata a PSVita, questo mi ha tenuto lontano dall’idea di prendere un 3DS per Zelda.
      Probabilmente non l’avrei preso ugualmente, ma Vita è stata una barriera in più.
      Ah, Vita la prenderò al D1 e non credo sarà un errore.

      • Boh, senza titoli interessanti al lancio e con come unica feature trainante solo il 3d stereoscopico senza occhiali (che si sapeva essere fastidioso fin da molto prima dell’uscita) io non mi aspettavo grosse vendite. Certo, un price drop di questo tipo neanche. Quello che voglio dire e’ che non c’era un motivo al mondo per comprarla al dayone, giusto. Guarda Farenz: aveva resistito, con ragione, all’aquisto dell’ennesimo doppione (psp anyone?) poi per fare il “figo” in un video se lo e’ preso nel culo con la capriola :D E non mi dire che l’hai preso per Ocarina of time che e’ tutto tranne che una killer application: e’ come comprarsi la ps3 per giocarsi i remake hd dei primi 2 god of war XD

        • Uno spende 250 euro per fare il figo con chi? Con noi che guardiamo i suoi video? Dai…
          Zelda è chiaramente la saga preferita di Farenz, è ovvio che abbia preso il 3DS per Ocarina.
          Io avrei fatto lo stesso con un remake di Shenmue, vedi tu.
          Dopo questo price cut, se non dovessi prendere Vita, prenderei pure io il 3DS per Zelda.

          In tutti i casi, una cosa è immaginare che il 3DS non potrà avere il successo del DS (cosa che ho pensato subito anche io), un conto è sapere che venderà un cazzo e scenderà di prezzo dopo un paio di mesi.
          Se non sei Nostradamus non ci puoi arrivare prima di vederlo xD

          • Parli con uno che ha 2 copie di shenmue giapponesi di cui una incellofanata per collezione :D

            Il “fare il figo” era in senso lato: quello che intendevo era “per fare una scena ad effetto in un video”. Che poi farenz sia un fanboy di zelda (come tu di shen mue ed io di final fantasy) e quindi si comprerebbe qualsiasi merda su cui nintendo facesse uscire l’ennesimo episodio (o remake) di una delle sue saghe piu’ famose siamo perfettamente d’accordo.

            Poi non ho detto che avevo previsto che sarebbe sceso di prezzo cosi tanto e cosi repentinamente. Avessi affermato una cosa simile altro che nostradamus! Apparirei in sogno alla gente dandogli i numeri del lotto! Ho solo previsto, secondo il mio modesto parere di possessore di un ds e di una psp della prima ora oltre che di tutte le altre console casalinghe, che la semplice aggiunta del 3d stereoscopico non sarebbe stata cosi appetibile da giustificare le vendite di una console portatile a quel prezzo. Se ti ricordi lo stesso Farenz in un video o un articolo aveva commentato in maniera poco positiva il prezzo di lancio del ds (mi pare parlando della psp vita ma potrei sbagliare) per poi ricredersi e correre a comprarlo (con fallo di gomma allegato) appena e’ uscito zelda. Tutto questo per dire che c’e’ poco da prendersela con Nintendo: se in un determinato momento della propria vita il cliente (spesso gia’ in possesso di un ds liscio) ha ritenuto che il 3ds valesse i soldi ai quali veniva venduto, allora ha fatto bene a comprarselo e se ne dovrebbe fregare se ora cosa il 30% di meno. Io sono stato sempre un early adopter e per anni (fino alla ps2) ho comprato console di importazione pagandole cifre folli (la mia prima ps2, ne ho avute 3, la pagai un milione e seicentomila…). Quando uscivano a prezzi normali o veniva effettuato il fisiologico price cut non mi sembrava di averlo preso nel culo.

          • Che il 3DS non potesse avere il successo del DS credo l’avessimo pronosticato tutti, la questione è proprio che nessuno si immaginava sarebbe sceso così; altrimenti dubito che lo avrebbero già comprato, dico solo questo. Non è che la gente sclera e preferisce spendere 100 euro in più per avere subito il 3DS xD
            Poi sono d’accordo che nessuno possa seriamente lapidare la società per aver abbassato il prezzo, secondo me la gente è più incazzata con sè stessa e soprattutto per il fatto che Nintendo abbia preso sotto gamba il mercato, con presunzione quasi, e si stia trovando in una brutta situazione.

            (Comunque tu stai fuori xD Quasi due milioni per la ps2 XDXDXD)

          • ahahahahahaha ti dico solo che a marzo del 1996 pagai tekken 2 per psone 289mila lire :D

            Comunque siamo perfettamente d’accordo. Credo nessuno si aspettasse vendite anche solo paragonabili al ds. Io da detrattore del 3d ancora meno pero’ poteva essere gusto personale. Evidentemente e’ un sentimento di disprezzo piu’ diffuso di quello che nintendo si aspettava.

  22. psvita inizio 2012 in europa e usa. non credo sia una buona mossa da parte di sony…
    anche se le giustificazioni sono nobili per noi giocatori. sempre che vengano mantenute.

    quindi il 3ds ha da ora fino a dicembre per sdpassarsela col nuovo prezzo.

    ps:certo se vita è region free,,,niente mi impedisce di comprarmi la versione giappo. mo vediamo!

    • Inizio 2012 ? Qualche sito diceva che sarebbe uscita ad ottobre se non erro

    • No, non sono abbastanza riforniti dicono…secondo me vogliono evitare di lanciare una console nel periodio natalizio, quando ci saranno uscite importanti per un 3DS a prezzo più basso.
      Per quanto mi dispiaccia, capisco la strategia.

      • ma oltre alle uscite 3ds che a sony fregano una ceppa….visto quello che fà psvita ed il fattore novità..che l’avrebbe fatta vincere cmq. contro ogni zelda o chi che sia.

        c’è da considerare…le uscite importanti per ps3…e ps3 stessa. che sto natale rischia di far ei botti di vendite più che mai…grazie ad un prevedibile abbassamento di prezzo…ad un nuovo psn supposto, e un uncharted 3…che farlo uscire vicino a quello di vita sarebbe stato ridicolo!

        • Penso pure io che ogni casa, quindi Sony Nintendo o Microsoft, se vogliono far uscire una piattaforma la fanno uscire e basta, a prescindere da cosa propongono, ognuno ha la sua tabella di marcia.

          Però non ho ben capito quale sia il fattore novita di PS Vita…….intendi il Touch posteriore?
          Sarà pure una novità, ma si tratta cmq di una tecnologia Touch già sperimentata su DS…..bisogna vedere quanto sarà utile poi! di sicuro è carina, ma che debba stravolgere tutto……..ho i miei dubbi….senza parlare del Touch frontale……più simil al DS, anche se mi dici che quel Touch di Vita ti consente di interagire direttamente sullo schermo principale del gioco, resta comunque una tecnologia già usata e strastra usata…orma come ora intendo.

        • Considerando che l’unico problema del 3ds è la line-up (il problema prezzo è risolto)…credo che a Sony invece interessi eccome evitare di fare uscire una console nuova nel momento stesso in cui su 3DS usciranno dei giochi che sappiamo tutti venderanno un botto.
          Al posto loro avrei fatto lo stesso.

          • In effetti non hai tutti i torti ora che ci rifletto bene.
            Perchè facendo riferimento a ciò che dicono i “Fan” di Vita, la Vita dovrebbe avere una Line-Up abbastanza muscolosa al lancio…..in modo tale da garantirgli una partenza super.
            Però se hanno deciso di rinviare, allora, non erano altro che leggende metropolitane: per il fatto che sarebbero dovuti uscire TUTTI i titoli elencati al lancio di Vita.

            Qualche rinvio alla fine c’è sempre…….ora attendo altri annunci.

      • Sì vabeh, ma se per questo non sarebbe nemmeno una buona mossa farla uscire a inizio 2012 , io la penso così se la PsVita non ha più probabilità di vendita del 3DS

        • però non c’è bisogno di dare peso a tutte queste cose……dai…la PS3 è uscita ad esempio un anno dopo la 360 e in EUR è arrivata 3 mesi emmezzo più tardi, però nonostante tutto ha passato la 360 in fattore vendita.
          E’ inutile parlare c osì ora come ora, sono solo chiacchere, bisognerà vedere anche i fatti.

          Però avrei voluto sapere come mai Sony ha rinviato la Vita…….e pure doveva avere una marea di giochi al lancio, quindi non erano pronti? tanto a natale avrebbe fatto il Sold Out cmq……..nessuno ce l’ha e tutti la comprano.
          Ma se da sempre è stato detto che la Vita sarebbe uscita a dicembre, probabilmente era ovvio che fosse riferito per il mercato JAP e ovviamente in USA e EUR sarebbe arrivata più tardi.

    • Come si faceva dal tronde a credere che PS Vita uscisse ad ottobre?
      Dunque se mi dite che sarebbe uscita ad ottobre si parlava del mercato europeo? dunque se sarebbe uscita ad ottobre in EUR significa che in JAP sarebbe uscita fra 3 settimane, o magari poco dopo settembre…..e se fosse stato così allora l’avremo già saputo sin dall’E3.

    • non so sinceramente come si possa essere così fiduciosi rispetto a vita guardando come si sono comportati su ps3 e vedendo che la lineup sembra non correggere gli errori della scorsa generazione.
      Cm la psvita esce nel 2012, benissimo…ma con l’articolo cazzo c’entra?

      • COnsiderando come si sta comportando ultimamente Sony nella questione first party, questa console la mia fiducia ce l’ha tutta.
        Inoltre Uncharted è il mio gioco preferito della generazione, Golden Abyss è un motivo sufficiente per giustificare il mio acquisto.

    • NIA non ti consiglio di prendere la versione jappo di Vita… la tradizione sony con le prime console rilasciate in giappone non e’ molto incoraggiante…

  23. Io il 3DS l’ho pagato al day one 180 euro,ed ora mi becco 20 giochi gratis,inculato non mi sento :D

  24. aimè…hirai…così ha detto oggi! e così sarà!

    ma come detto è region free…e se i negozianti non fanno i furbi col cambio…me la pappo giappo a dicembre.

    • e’ un po di tempo che non compro di importazione (tranne giusto qualcosa di molto particolare a prezzi da collezionisti…) ma se le cose non sono cambiate tra prezzo originale (spesso non molto conveniente), tasse e importazione parallela ti faranno un bel culo.

  25. wow, 10 giochi da virtual console per colmare il gap di 90 euro, affarone!!!
    visto che a nintendo non costa NULLA potevano darli almeno tutti e 20, non 10 su 20…
    per chi ha fatto la battutona su sony: almeno loro hanno offerto titoli di questa generazione, non 10 rom di cui alcune vecchie 20 anni e già giocate più e più volte.
    secondo me in nintendo avrebbero dovuto offrire un buono generico, magari da usare solo per gli acquisti sullo store, magari non da 90 euro, ma qualcosa di utilizzabile c**zo!!!!

    • mi spieghi come fa a darti giochi di questa generazione se il 3ds una generazione non l’ha ancora iniziata? sono usciti solo giochi di terze parti fino ad ora, ocarina a parte…

      anche la questione del buono generico e’ una mezza cavolata, soprattutto per i prezzi folli nintendo nel loro store, poi per la sua vuotezza (permettetemi il termine), tanto vale riempirti l’account di punti nintendo per vincere magari gadget come cappellini, magliette e cose del genere…

      • che non possa dare giochi next gen è chiaro, ma un buono per acquistare almeno giochi ds o gadget mi sembra fattibilissimo.
        anche un coupon per l’ascuisto di un gioco nintendo entro fine anno non sarebbe stato male.
        giochi di 20 anni fa che la maggior parte degli acquirenti ds hanno gia stragiocato è troppo una presa per il c**o

  26. azz, mi sa che devo andare alla stazione per usare il wi fi e connetterni al nintendo store senno cel’ho nel culo xD

    • cm tutta sta storia mi sembra una cagata, per me non avrebbero neanche dovuto regalarci sti 20 giochini gratis.
      è logico che una console scenda di prezzo, ma voi altri che l’avete gia comprato sinceramente non lo sapevate che prima o poi il prezzo sarebbe sceso? è come se adesso andassi dalla sony a lamentarmi perchè ho pagato 600€ la ps3 ed adesso ne va 300….

      • In questo caso non è “prima o poi”. È prima e basta.

      • Non è propriamente la stessa cosa, sono passati 5 mesi…è come se invece di premiare i consumatori più fedeli li avessero puniti.
        Di certo non l’hanno voluto e non sono felici della situazione, però da qui a dire che non è successo nulla ce ne passa xD

        • io sinceramente non capisco….costava 250€, a chi l’ha preso evidentemente il prezzo stava bene sennò non lo comprava. Il 3ds è uscito a febbraio in jap, dopo quasi mezzo anno un calo di prezzo ci sta, certo magari non di così tanti soldi ma cm ci sta.
          Certo anche a me viende da pensare”azz se aspettavo risdparmiavo qualche soldo” ma cm era prevedibile che il prezzo sarebbe sceso, se ho avuto il pepe al culo di comprarlo poco dopo il d1 posso dire solo che è stata colpa mia

          • E’ un pelo diverso il discorso: dopo 5 mesi che la console e’ in vendita in europa e usa un taglio di prezzo del 33% non e’ il fisiologico deprezzamento di una tecnologia che piano piano diventa obsoleta, e’ l’ammissione di aver provato a mettere sul mercato un prodotto ad un prezzo gonfiato. E non siamo noi a dirlo ma Iwata stesso che ha chiesto pubblicamente scusa e che si sta domandando se questa mossa decisamente impopolare e inconsueta non si riflettera’ sul comportamento che la gente terra nei confronti del wiiu al momento del lancio. Va da se che se questa situazione fosse normale non staremmo qui a parlarne. E non dico noi, dico proprio tutta la stampa specializzata. Nintendo ha fatto una cazzata. Stop. Sono d’accordo con te che comunque chi ha comprato il 3ds a prezzo pieno non dovrebbe lamentarsi perche’ proprio come te pochi post piu’ su dicevo che evidentemente chi l’ha comprato subito riteneva che il suo prezzo fosse adeguato.

          • Ci vuole coerenza anche quando si parla di abbassare il prezzo, e qua ne ho vista ben poca, pur ragionando come te.

            Io in genere compro le console che mi interessano al lancio, non tanto per i giochi ma per puro interesse (avendone la possibilità), qua non stiamo dicendo che Nintendo non avrebbe MAI dovuto abbassare il prezzo della console, stiamo dicendo che l’ha abbassato troppo e troppo in fretta.

            È ovvio (dal mio punto di vista) che se lo avesse abbassato a un anno dal lancio non avrei fiatato.

            Trovo inoltre inappropriato il “rimborso” tramite i giochi dello store: i prezzi dello store sono astronomici, dunque è facile arrivare a 90 € con i prezzi attuati da loro.

            E no, non mi accontento di giochi in DD per GBA e NES, da cliente fedelissimo ho tutto il diritto di esprimere il mio disappunto sulla mancata scelta della validissima alternativa, consistente nel rimborso tramite l’offerta di due giochi per 3DS.

            E anche sul prezzo dei giochi per 3DS avrei qualcosina da dire, ma non è questo il posto.

  27. dì la verità el puerco sei il fidanzato di iwata!….

    il 3ds è uscito da quanto?…3 mesi?….che pagliacciata

  28. Personalmente sono un fan nintendo, non fanboy attenzione. Quella di Nintendo è stata un vera presa del culo, io onestamente una cosa del genere me la ero aspettata, infatti non ho ancora acquistato il 3DS, dopo questo price drop lo farò. Il comportamento di Nintendo è stato il minimo, ma è stato pur sempre qualcosa, lo trovo meno disonesto di altri. E tra l’altro, la console era talmente sovrapprezzata che in realtà ci guadagnano anche con un taglio di questo genere.

Lascia un commento