Parliamo delle demo

Grazie alle console di nuova generazione, come sapete tutti è molto semplice scaricare e provare le demo dei giochi che ci interessano.

Durante una chiacchierata col dottore tenutasi ieri sera riguardo questo argomento, credo che i videogiocatori, rispetto alle demo, si possano suddividere in 4 gruppi:

1. c’è chi le scarica, le prova e le tiene sul disco fisso e spesso ci gioca come se fossero giochi veri

2. c’è chi scarica le prova e le cancella. Anche le demo dei giochi che non gli interessano.

3. c’è chi ne scarica poche, magari solo quelle dei giochi che non conosce ma che magari lo incuriosiscono.

4. c’è chi invece le ignora totalmente perchè non interessato.

Voi vi rivedete all’interno di questi gruppi o ne aggiungereste degli altri?
Personalmente credo di appartenere al secondo. Di demo ne scarico parecchie, anche di giochi che non ho intenzione di comprare, per esempio ho scaricato la demo di Fifa e di Pes.

Molto spesso sono attirato dal download principalmente per la curiosità di provare un titolo che magari non ho mai giocato prima, che difficilmente cagherei, ma che magari dopo la demo compro pure… esattamente come mi è successo per Forza Motorsport 3.

Altre volte invece mi è capitato di scaricare una demo ottenendo l’esatto opposto: dopo averla provata ho deciso di non acquistare il titolo!

E’ questo che non mi torna: una casa produttrice rilascia una demo, ma se da una parte pubblicizza e crea hype attorno ad un prodotto, non credete che possa esserci il rovescio della medaglia?

Forse molto spesso non troviamo le demo di un gioco proprio perchè chi l’ha prodotto teme che avvenga questa possibilità. Voi che ne pensate?

farenz

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

Lascia un commento