Piccolo capolavoro?

Hearts-of-Stone-trailer-603628

Che palle un altro articolo su The Witcher 3! Non se ne può più.

Eh ragazzi, CD Project ha centrato il bersaglio ancora una volta, non è colpa mia. Oggi vi voglio parlare della prima espansione: Heart of Stone.

Per 10 miseri euro potrete portarvi a casa una delle più belle esperienze videoludiche che avrete mai modo di vivere. Non è una semplice espansione, ma quasi un videogioco sé stante. Heart of Stone ha una propria trama, dei personaggi nuovi (e alcuni vecchissimi!) creati ad hoc, nuovi nemici, nuove ambientazioni e addirittura una colonna sonora dedicata:

 

L’espansione garantisce dalle 15 alle 20 ore di gioco, ed è proprio per questo motivo che lo considero quasi un titolo a sé, considerando la durata dei videogiochi attuali.

Si tratta anche stavolta di un’unica grande quest, con qualche piccola sub-avventura opzionale lungo via. L’intreccio della trama, i colpi di scena ed i risvolti che vivrete, vi lasceranno senza fiato. Se The Witcher 3 “vanilla” vi aveva colpito per le sue ambientazioni, sappiate che qui andrete ad esplorare luoghi che nemmeno immaginavate, dove incontrerete nemici ispiratissimi dal punto di vista della realizzazione grafica e della caratterizzazione.

So che forse sto scrivendo sulla scia dell’entusiasmo (l’ho appena finito), ma al momento sto pensando solo a una cosa: ne voglio ancora.

Grazie Cd Project, grazie. Questi sono i videogiochi che mi fanno capire che è valsa la pena di continuare a giocare per tutti questi anni. Questi sono i videogiochi in grado di farmi provare lo stesso entusiasmo ed adrenalina che  provavo quand’ero bambino e stavo col pad del SNES o con l’Albatross dell’Amiga in mano.

E voi ragazzi? Avete giocato HoS ?

omegashin

Prova a cercare ancora!

thegamefatherslive59

The GameFathers Live #59 – Lune e Fiori d’Arancio

Nintendo… si sa… sa far felici grandi, piccini, mezzosangue, invertiti. Ancor più nello specifico, Super ...

14 Più commentati

  1. Mamma mia cosa non è HoS! Ho amato the withcer e infatti l’ho finito 3 volte per un totale di oltre 400 ore di gioco. Per HoS ho addirittura comprato la versione fisica da tanto amo il gwent (e da tanto sono stronzo perchè nessuno ha le carte dei miei amici per cui… cosa ne faccio?!) e il gioco… mamma mia, può piacere di più un espansione del gioco stesso?! Perchè almeno per me a tratti era proprio così, poi sarà che di HoS ho fatto la storia senza interruzioni ed è una figata unica dall’inizio alla fine: la storia, le ambientazioni, i personaggi, i “cambi di stile”. E’ praticamente perfetto.

    Qualcuno deve assolutamente convincere farenz a giocare a the witcher 3 anche se non ha giocato i precedenti o se non li ha amati/finiti perchè si darebbe del coglione (senza offesa ovviamente, ma scrivere stupido non avrebbe reso) da solo col senno di poi.

    • anche a me in molti momenti è piaciuta più l’espansione del gioco stesso. e ti dirò di più, come difetto ho trovato che mi è durato “troppo poco”: 18 ore.

      • Anche a me è sembrato durare troppo poco, ma solo perchè è stato troppo bello :)

        E pensare che una SH come EA o Activision l’avrebbe tranquillamente venduta a €70.

        Per cui, ritirando fuori l’articolo del biglietto presente in TW3 dove noi consumatori venivamo ringraziati posso dirlo tranquillamente: CD project, non sei te che devi ringraziare noi, ma noi che dobbiamo ringraziarvi per questo capolavoro e per l’onestà, oggi introvabile in questo mercato e nel mondo.

      • È questo il problema! il fatto è che c’è project da un gioco e contenuti di qualità ad un prezzo adeguato , che vale ogni singolo centesimo speso se non di più ! il fatto che molti si stupiscano di questa sia buona questa espansione dovrebbe farci riflettere in che situazione di merda siamo andati a finire , quello di cd project dovrebbe essere uno standard da seguire non l’eccezione!

    • io un po’ di giorni fa inviai una mail a farenz chiedendogli se poteva fare un video su tw3 , lui mi rispose che non l’aveva neanche giocato , cazzo io ne ero sicuro che l’aveva giocato e invece…beh spero che lo giochi al più presto, perchè merita davvero tanto.

  2. Sì ma non fatemi gola, che sto risparmiando per la GOTY di Bloodborne questo mese :(

  3. Che palle,devo recuperarlo a tutti i costi the witcher III :(

  4. Io l’ho comprata e scaricata l’espansione, ma prima di giocarla, ho deciso di rifarmi tutto il gioco a Marcia della Morte. Quando arriverò al punto dell’aspensione la giocherò. Con molta calma, perchè in questa seconda run sto andando lentissimo, faccio tutto con una calma assurda. Sono appena arrivato a Novigrad dopo più di 100 ore, anche se ho completato quasi tutti i punti di domanda accessibili al mio livello nel Velen e zone intorno a Novigrad e via via voglio farmi tutti i kit da Witcher completi, mentre alla prima run avevo completato tutto solo quello del Lupo e quelli del Gatto ed Orso fino a metà, mentre il Grifone nemmeno l’avevo preso.

    Questo gioco è un capolavoro, sotto tantissimi punti di vista. Deve ancora uscire il Fallout 4, ma ad oggi il GOTY lo darei a lui e con grandissimo margine di vantaggio sul secondo.

  5. ben vengano articoli su questo fantastico gioco , io purtroppo non l ho comprato ,sia perchè ho venduto il gioco(lo so , ho fatto un errore , ma piu avanti lo ricomprero con la collector) , sia perchè non compro dlc o espansioni dei giochi , ma l’ esapansione di tw3 mi fa gola e penso meriti di essere giocata.Io intanto aspetto dalla cd projekt red il loro nuovo che si chiama cyberpunk 2077 , anche se c’e molto da aspettare.Tu lo aspetti alvise?

  6. Si, comprato, finito e venduto.

    Le 2 espansioni le prendo più avanti in un colpo solo con calma, non c’è fretta.
    Intanto il mondo del gaming è cosi aggressivo che vorranno vendermelo a tutti i costi
    o in versione GOTY o il season pass in standalone, quindi mi tengo le espansioni di The Witcher 3 come “videogioco joker” per un periodo di scarse uscite, o di uscite personalmente non ficcanti.

  7. Ho finito The Witcher 3 andando alla massima velocità, finendolo in una 60ina di ore. (E tralasciando praticamente solo 5 o 6 contratti da Witcher e le missioni di Gwent, non avendo avuto la pazienza di applicarmici). Ieri ho acquistato Hearts Of Stone e stamattina ho iniziato a giocarlo, ammirando la cura che ha avuto CD Projekt a confezionare questo nuovo capolavoro. E’ praticamente un nuovo gioco, la storia ha la potenzialità per essere anche superiore a quella principale (non me ne vogliate, ho amato la storia di The Witcher 3 anche se a tratti era praticamente “fai questo e ti dico Ciri che ha mangiato ieri” o qualcosa del genere). Nuovi personaggi, nuovi luoghi, nuove armature, nuove sub-quest, nuove caccie al tesoro. Insomma, nuovo tutto. E se questo già è un “piccolo capolavoro”, chissà come sarà Blood & Wine che dovrebbe avere il doppio della longevità di questa espansione.

    PS: Questi sono i DLC che vorrei vedere più spesso in giro, contenuti che meritano effettivamente l’acquisto.

Lascia un commento