Prevenire è meglio che curare

Notizia flash delle 19:11.
Sony ufficializza un altro attacco hacker ai propri server.

Sarebbero stati coinvolti 33 mila account di Sony Online Entertainment e altri 60 mila tra Sony Entertainment Network e PlayStation Network.

Sony afferma di stare prendendo provvedimenti e consiglia a chiunque il cambio di password.

Di nuovo.

Non aggiungo altro.

 

Prova a cercare ancora!

ng++

New Game + + si allarga!

Vi ricordate che mesi fa un gruppo di amici ha decise di aprire un forum ...

232 Più commentati

  1. E’ vero che l’attacco non è andato a buon fine, è vero che non sono stati rubati i numeri delle carte di credito, però, caspita, dopo aver potenziato la rete difensiva del PSN, succedono ancora certe cose… questo dovrebbe far ragionare i capoccia di SCE, e magari convincerli di ripianificare il PSN da 0… ricostruirlo creando un Network non dico perfetto( la perfezione non è propria dell’uomo)ma almeno descrivibile come sicruto al 100%

    • Il PSN non è stato nè attaccato nè bucato e le misure di sicurezza hanno funzionato a dovere.

      • Ok, però alcuni account sono stati bloccati… davvero tutto è andato come doveva andare? Io non credo proprio
        E non rompete col fatto del fanboyismo, io possiedo solo PS3, ma un pò di oggettività nei giudizi non fa mai male. Dopo il mese in cui PSN era down, certe cose non dovrebbero nemmeno più accadere, e invece…

        • Forse ti sfugge il fatto che gli account sono stati bloccati da Sony, al fine di non lasciarli nelle mani di chi li ha rubati.

          I proprietari degli account bloccati sono stati contattati ed e` stata fatta loro richiesta di cambiare la pasword.

          Quindi si, tutto e` andato come da manuale.

        • Fai una cosa allora, scrivi a Sony che non vuoi che il tuo account venga bloccato nel caso i tuoi dati di accesso siano stati rubati, per una tua negligenza, e un malintenzionato decida di entrare sul tuo account per estrometterti e fregarti i soldi. Credo che alla Sony saranno ben lieti di avere un account in meno da tenere d’occhio.

  2. non per niente il psn non si paga, protezione veramente scarsa e qualità dei servizi psn non migliori di quella del LIVE.
    Sono contento di pagare 3€ e mezzo al mese per poter giocare senza rischi (3€ e mezzo perché compro gli abbonamenti su internet, sennò ammetto che costano, magari il giusto prezzo ma ha un certo costo… forse esagerato se comprato sul LIVE, resto cmq dell’idea che almeno spendo soldi per giocare in sicurezza e sempre.)

  3. Questo è esattamente ciò che capita in TUTTI i sistemi, nè più nè meno.
    Non è successo quello che è accaduto durante il PSN Gate, qui il problema è esterno.

    • Vallo a dire a tutti i boxari che aspettano un inciampo di Sony per gettare merda a palate inutilmente.

      Dopo aver scritto miliardi di volte “non c’è stato alcun attacco, è stata colpa degli utenti che usano le stesse password per 284729784 account diversi”, ci sarà ancora il fanboy con le fette di prosciutto sulle orecchie che dirà: i server Sony offrono un servizio mediocre perchè gratuito.

      Lasciamoli sfogare poverini.

      • La cosa bella è che c’è gente che continua a far finta di niente. Fingono di non leggere quello che noi diciamo perchè loro sperano che prima o poi capiti veramente una cosa simile. Chi non possiede la PS3 ci augura il male -__-

        • Lo sapevo che questo articolo avrebbe scatenato console war inutili, e ancora non si può fare un discorso serio perchè ci sono troppi bambini in giro che avendo ricevuto la 360 per Natale perchè la Ps3 costava troppo, devono necessariamente a tutti costi screditare gli altri e portare acqua al loro mulino per egoismo infantile.

          Con ciò non voglio insinuare che la x360 sia una console scadente, però IO non la preferisco. E prima di dire A è meglio B, informatevi.

  4. L’unica soluzione è non giocare a nessun videogioco su nessuna console! Anzi non compriamole per niente! Così lo mettiamo in culo a tutti!!!
    No aspetta…

  5. la soluzione è non allarmarsi, i dati sono stati rubati alle 3° parti non a sony, sono 90000 su 70 milioni di account non so che percentuale è….fattostà che se il psn torna down me ne sbatto …. ah ci hanno fatto firmare un bell’EULA con cui si parano il culo…cambiate password e zitti che è meglio

  6. Io ho una password così complicata che la NASA mi fa una pippa.

  7. Si presume, visti i numerosi tentativi di combinazione userdID e password falliti, che i dati siano stati prelevati da fonti esterne e non dal network stesso.

    Il colosso giapponese ha inoltre riferito di aver già bloccato tutti gli account incriminati, assicurando che questa volta i numeri di carte di credito associate ai profili non sono a rischio e che eventuali transazioni non autorizzate verranno rimborsate.

  8. Disinformazione: lo stai facendo nel modo giusto! *facepalm*

  9. Farenz riporta le notizie complete e sopratutto nn creare allarmismi inutili

  10. oh rega UN NETWORK SICURO NON ESISTE!! ora ti faccio un esempio tu hai un indirizzo e-mail che usi per il psn e un altro sito: PRENDONO L’EMAIL DAL SITO E COMINCIANO A PROVARE OGNI PASSWORD ALFANUMERICA POSSIBILE FINCHè NON RIESCONO A ENTRARE E COME METTERSI A CERCARE LA COMBINAZIONE DEL LUCCHETTO PROVANDO TUTTE LE COMBINAZIONI POSSIBILI PRIAM O POI ENTRI PER FORZA!

    • si peccato che qualsiasi programma di “brute force” esploda di fronte al sistema di password che contempla password da 12 caratteri con simboli maiuscole minuscole e numeri, in media per 6 caratteri sono 8 gg, la curva di crescita poi è esponenziale, a 7 si parla di anni e a otto millenni, non ti dico a 12 perchè non ci starei, parliamo sempre di un solo utente comunque,quindi fatti delle domande, sono gli hackers che hanno un mega computer alieno in grado di scoprire tutte le password, o forse il psn ha qualche falla?

  11. nooooo… Ma stai a’ scherzà farenz?? cioè se è vera sta cosa a sony si devono solo da ritirare

  12. Na’ altra cosa, ma poi se la sono andati proprio a cercare a fare dichiarazioni da sbruffoni come tempo fa disse qualche furbo di sony

  13. Oh madonna… secondo me Sony si hackera i sistemi da sola…

  14. io non sono un giocatore online non ho nemmeno l account ma cazzo sony vergogna…una volta puo pure accadere ma 2 no!

  15. uso una metafora stupenda trovata da un utente di un forum: uno può mettersi il giubbotto antiproiettile, il casco e tutte le protezione che vuole, ma se continuano a sparare verso quella persona prima o poi si fa male lo stesso!
    è quello che sta succedendo a sony, continuando a cercare di rompergli i coglion…. sabotarla, prima o poi ci riescono!
    “X0′ l0r0 sn d4ll4 nstr4 p4rte!!! w Gl1 H4ck3r!!!” cit. necessaria

  16. Ma sto leggendo in giro che nel comunicato ufficiale si parla di altro, e cioè che questi hacker hanno rubato “username” e “password” da altri siti che in poche parole hanno tentato di usare questi “username” e “password” sui account PSN e SOE…non è che hanno avuto accesso attaccando il PSN, hanno “semplicemente” testato tutti questi account derubati su altri siti per vedere se per fortuna corrispondevano ad account esistenti sui server SOE o PSN.

    Ecco la prima parte del comunicato sul blog ufficiale:

    We want to let you know that we have detected attempts on Sony Entertainment Network, PlayStation Network and Sony Online Entertainment (“Networks”) services to test a massive set of sign-in IDs and passwords against our network database. These attempts appear to include a large amount of data obtained from one or more compromised lists from other companies, sites or other sources. In this case, given that the data tested against our network consisted of sign-in ID-password pairs, and that the overwhelming majority of the pairs resulted in failed matching attempts, it is likely the data came from another source and not from our Networks. We have taken steps to mitigate the activity.

    Quindi informiamoci prima di attaccare sony, l’unica che ha avuto le palle di attaccare gli hacker quindi smettiamola…

  17. Usando password lunghe 10 caratteri (se non sbaglio) che includono una lettera grande, una piccola, un numero e un carattere speciale il tempo necessario ad un hacker che utlizza un programma di decrittazione per scoprirla è di 17 anni (o erano 17 secoli… non so). Quindi basta mettere il nome di una qualunque città con buttato dentro un numero, una lettera maiuscola e una virgola. E tanti saluti al furto di password.

  18. Vi incollo qui il post di un moderatore del sito ufficiale:

    “Buongiorno a tutti,

    probabilmente alcuni di voi saranno giá a conoscenza di un ulteriore tentativo di accesso non autorizzato in questi giorni.

    Giusto per informarvi delle cose principali, vogliamo ribadire che poco meno dello 0.1% degli utenti PSN/SEN/SOE ha subito un accesso non autorizzato recentemente (circa 93.000 accounts in tutto il mondo).

    Chi ha subito tale, dovrebbe ricevere una email dove si richiede nuovamente il “cambio password” (ricordate?). Questo significa che solo pochi utenti potrebbero ricevere questo messaggio da parte di Sony.

    Giusto per essere nel modo piú possibile “trasparenti” vi linkiamo l’articolo del Blog dove vi descrive in modo accurato tutto in dettaglio.

    Per ora, buona giornata (o buona partita), se avete alcune domande, siamo disponibili nel rispondere.”

  19. E questo il testo del Blog Ufficiale:

    “Vorremmo informarvi che abbiamo rilevato un numero consistente di tentativi di accesso a Sony Entertainment Network, PlayStation Network e Sony Online Entertainment (“Networks”) sfruttando una lista di UserID e password. Sembra che questi tentativi includano moltissimi dati ottenuti da siti, o altre fonti, di altre aziende che sono stati violati . In questo caso, considerando che la maggior parte dei tentativi che hanno cercato di accedere al nostro network, sfruttando queste coppie di UserID e Password, hanno fallito nel loro intento, riteniamo che questi dati provengano da altre fonti, piuttosto che dai nostri Networks. Abbiamo già preso i primi provvedimenti per contenere il fenomeno.
    Precisiamo che meno dello 0,1% degli account dei nostri utenti PSN, SEN e SOE potrebbe essere stato colpito. Risulta che approssimativamente 93,000 accounts a livello mondiale (PSN/SEN: circa 60,000 accounts; SOE: circa 33,000) hanno avuto accesso in questo modo e pertanto sono stati temporaneamente bloccati. Su solo una piccola parte di questi 93,000 risultano ulteriori azioni, oltre al log-in, prima che li bloccassimo. Al momento, stiamo passando al setaccio questi account sospetti per accesso non autorizzato: forniremo ulteriori dettagli a riguardo appena possibile. Vi preghiamo inoltre di tenere in considerazione il fatto che eventuali vostri dati relativi alla carta di credito non sono a rischio. Ci metteremo in contatto diretto con gli utenti ai quali risultano acquisti non autorizzati sfruttando il credito residuo su PSN/SEN o SOE.
    Come misura preventiva, abbiamo predisposto il reset forzato delle password degli account che hanno effettuato accesso nella maniera sopra descritta. Qualora doveste ritrovarvi nell’esiguo gruppo di utenti PSN/SEN coinvolti, riceverete un’email da noi all’indirizzo associato all’account, che vi costringerà a resettare la vostra password.
    Allo stesso modo, gli account coinvolti di SOE sono stati temporaneamente sospesi. Qualora doveste ritrovarvi nell’esiguo gruppo di utenti SOE coinvolti, , riceverete un’email da noi all’indirizzo associato all’account, che vi informerà su quali sono i passi successivi da seguire in modo tale da poter verificare le credenziali del vostro account e quindi riaverlo indietro.
    Approfittiamo di questa comunicazione per ricordare ai nostri utenti la ormai diffusa minaccia di attività fraudolente online, e, parimenti, l’importanza di avere una password sufficientemente “forte” e di differenziare l’accoppiata UserID-Password ogni volta che si registra un nuovo account su servizi online o siti. Vi invitiamo inoltre a scegliere password uniche e difficili da indovinare e di tenere sotto controllo eventuali attività non previste nel vostro account.”

  20. Poi mi piacerebbe sapere come mai nessuno dell’Angolo si e` mai interessato del fatto che un account di XBox Live lo puo` hackerare anche un cerebroleso, nonostante il Live Gold si paghi.

    Tipo cosi` (3 secondi di ricerca su youtube, cancellate tutti gli spazi per visualizzarlo):

    EDIT BY LODOSS
    Scusa ma questo link argomenta un qualcosa di proibito dal regolamento dell’angolo, penso che capisci ;)

    • ke pena il tuo commento, cerki di sminuire il live x cercare in qualke modo di distogliere l’attenzione all’ennesimo fallimento sony

      • Ma finiscila, non hai neanche letto i testi ufficiali e non sai neanche cosa e` realmente successo.

        Per non parlare del fatto che ho semplicemente dimostrato quanto facilmente hackerabile sia il tuo account XBox Live, fattene una ragione e non suicidarti.

        • è una cazzata, tu prova a farlo capirai ke nn fa! tu hai cercato di dimostrare una cosa inesistente x giustificare la tua azzienda del cuore… l’unico ke ha tirato in ballo l’xbox 6 tu! quanti anni hai?

        • BWAAHAHAHAHAHAHAHAHA :D

          L’azienda, non l’azZienda del cuore per me e` solo una, la mia famiglia. Il mio XBox Live ID e` MannaTheBerserk, aggiungimi cosi` vedi se dico cazzate :D

          Io ho 38 anni e tu, a giudicare da come te la prendi per averti dimostrato la fallacita` della tua aZZienda del cuore, suppongo ne abbia 10… forse :)

          • no, io ne ho 15 ma riesco a smerdarti lo stesso, te ke ne hai 38 e ti aggrappi ancora a degli errori di scrittura x cercare di controbattere visto ke nei concetti nn ce la fai, fallito!

          • Gli errori di scrittura sono simpatici, con gli argomenti ti ho gia` piallato peggio di Geppetto con Pinocchio.

            Tu, al contrario, avessi scritto una cosa qualsiasi ad appoggio per le tue affermazioni, dico una che sia una.

            LOL

            Ciao.

          • “con gli argomenti ti ho gia` piallato peggio di Geppetto con Pinocchio.

            Tu, al contrario, avessi scritto una cosa qualsiasi ad appoggio per le tue affermazioni, dico una che sia una.”
            bisognerebbe invertire i ruoli dato ke tu nn continui a rispondere essendo troppo fanboy

          • Non vedo nulla da parte tua. Io ho postato addirittura video.

            Dove sono i tuoi argomenti?

            LOL

          • ke 6 un fanboy e quel video è falso, basta scaricare il link, utilizzarlo e vedrai ;)

          • Devi argomentare, scrivere che sono un fanboy, con la “K” addirittura, non ti salva dalla figura di merda :)

          • addirittura con la K!!! nooooooo cosa ho fatto, e si, ora si ke l’hai vinta ;) te l’argomento subito: l’xbox nn centrava su sto articolo e tu l’hai citata inutilmente, basta?

          • Esattamente come e` falso che il PSN e` stato hackerato, quindi questo articolo non ha senso.

            E no, non basta, continui a non argomentare e a questo punto e` chiaro che, come tutti i bimbi capricciosi, non hai nulla ma vuoi soltanto scrivere e farti vedere.

            Come dici tu, anzi come scrivi tu L30N, come scrivi tu… lol.

          • ma ke risposta è??? ormai nn sai ke rispondere, ke pena ke ho x te… 38 anni…

          • hahahaha neanche leggere… mah.

          • “l’xbox nn centrava su sto articolo e tu l’hai citata inutilmente”
            risposta:”Esattamente come e` falso che il PSN e` stato hackerato, quindi questo articolo non ha senso.”
            emmmm veramente ci stai proprio facendo figure di merda e hai 38 anni! è veramente incredibile

          • Mi spiace ma ha ragione L3ON: la 360 non c’entra nulla in questo articolo.

            La procedura nel video invece, ehm, funziona: l’ho visto fare di persona più di una volta, ho un amico che sperimenta di tutto sulle sue console.

            Non c’è nient’altro da aggiungere.
            Funziona.

          • leon ha ragione in parte, in poca parte… e’ vero, manna ha tirato fuori il live quando nell’articolo non c’entrava nulla ma guarda caso leon l’ha tirata fuori quando uno l’ha criticato, non ho visto suoi commenti di questo genere con chi al contrario scriveva “psn merda meglio il live che e’ perfetto”…

            p.s. la procedura confermo che funziona, ho la conferma da un mio amico abbastanza fidato che me lo ha mostrato…

          • Quindi figura di merda di L30N e siamo tutti contenti =)
            Comunque condivido anche io che il live qui non c’entrava nulla ma oramai “il danno è fatto”, almeno Manna non ha sparato cazzate…..
            Questo è un consiglio spassionato che voglio dare a chiunque dell’angolo, ma penso ci siate già arrivati da soli : è inutile mettersi a discutere con un fanboy (e bimbominchia, scusate ma ci vuole), quando leggete una loro risposta e vedete che insistono perchè hanno i prosciutti davanti agli occhi lasciate perdere, nessuno vi paga per fare i babysitter….
            Fosse per me L30N sarebbe stato bannato già da tempo, i suoi toni sono sempre e solo quelli, da fanboy che insulta gratuitamente perchè non riesce a vedere oltre il suo naso, inoltre l’arroganza del bimbominchia proprio non la digerisco, così come la sua inutile insistenza su niente di fondato e concreto….
            Saluti e scusate per l’OT.

          • “Quindi figura di merda di L30N e siamo tutti contenti =)”
            no nessuno figura di merda, come ho già scritto quanto si scarica e si avvia il programma ti vengono un casino di virus, ke rendono il tutto nn fattibile.
            “Fosse per me L30N sarebbe stato bannato già da tempo” certo ke si! si vede lontano 1 km ke tu 6 uno dei tanti pezzi di merda ke quando vede una cosa ke nn li piace vorrebbe subito CENSURARLA.
            la censura è solo x pezzi di merda.

          • La volgarità è da censurare: tu non sai argomentare, sai solo offendere.

            1) “si vede lontano 1 km ke tu 6 uno dei tanti pezzi di merda ke quando vede una cosa ke nn li piace vorrebbe subito CENSURARLA”

            2) “ke pena il tuo commento, cerki di sminuire il live x cercare in qualke modo di distogliere l’attenzione all’ennesimo fallimento sony”

            Ops, qualcuno non è molto coerente con le proprie affermazioni.
            Sai che ogni volta che non passa una legge sulla privacy, l’unica cosa che rimane da fare a chi l’aveva proposta è offendere e screditare le fonti di informazione che voleva colpire? Questo è proprio un caso analogo.

            Se qualcuno dimostra un fatto con tanto di video (e ben tre testimonianze a supporto) è inutile che ti metti a frignare: Microsoft non ti paga, non ci paga nessuno per quello che diciamo, si tratta solo di essere coerenti.

            Inoltre vorrei farti notare che l’autore del video RIESCE a eseguire la procedura, se tu non ci riesci a causa dei virus ti consiglio di cambiare fonte da cui scaricare: quella mi sembra un po vecchia, e non è mai un bene.

          • @lodoss

            il riferimento al Live e a Microsoft, vorrei spiegare visto che non ci sono riuscito con il mio post, l’ho scritto solo per evidenziare il fatto che nonostante il servizio Microsoft sia stato bucato dieci miliardi di volte, anche da ragazzini non proprio esperti e che molti account Live sono stati hackerati con metodi che definire spartani sarebbe un eufemismo, si tende sempre e comunque a fare notizia sul PSN, anche quando in realta` non e` successo nulla.

            Sarebbe bastato davvero pochissimo per rendere questo articolo di Farenz un po` piu` onesto, intellettualmente parlando, sarebbe bastato andare sul forum ufficiale PlayStation, sezione PlayStation Network, oppure sul Blog ufficiale Europeo per apprendere cosa realmente e` avvenuto.

            Non so, a volte date l’impressione di avere molta fretta per certe “notizie” e pur di pubblicarle non badate alla loro veridicita`.
            Non dico che sia cosi`, dico solo che questa e` l’impressione che alcuni di voi danno.

            Oggi potrei dirvi che una ragazza ha bucato il sito de “Il Fatto Quotidiano” e si e` appropriata di un sacco di nominativi, indirizzi e account di coloro i quali erano iscritti.
            Lo ha fatto senza utilizzare nessun tipo di hacking e lo ha riferito ai gestori del sito per far loro capire quanto deboli fossero le loro difese.

            Sono cose che accadono, ma a far notizia, qui e in altri siti/forum piuttosto famosi, e` sempre e solo Sony.

          • @Manna: Ti do ragione.
            Diciamo che Sony sta pagando le conseguenze di quello che è accaduto con il PSN Gate (e secondo me giustamente).
            Il problema però è che, pubblicando simili notizie in modo così irresponsabile, gli utenti PS3 si prendono un colpo e questo non è giusto. Capisco la rabbia verso Sony sull’argomento dato che anche io ho perso quel (poco) di fiducia che avevo nei suoi confronti questa primavera, ma così non si colpisce la società.

            Se poi ci mettiamo a parlare dei commenti di alcuni che hanno dimostrato di godere alla notizia, ignorando i nostri commenti e continuando a sperare nella sua veridicità fino all’ultimo…che dire, è deprimente.

      • veramente caro fanboy M$ a un mio amico hanno rubato l’ account non so se con quel metodo ma sono a sQuola e you tube è bloccato cmq glihanno rubato l’account e lui l’ha “riconquistato”!! potete pensare che racconto cazzate ma è una storia vera…poi oh fate quello che vi pare!!

        • la risposta del video l’ho scritta sopra. M$ di solito viene scritto x far “vedere” come sia attaccata ai soldi MS, questo è vero, ma da ke so io tutte le aziende del mondo mirano al profitto senza scrupoli, è così ke gira nn bisogna farne a MS una colpa così grande! caro utente “$ony”

          • scusa?? non dico certo che sono sia la caritas dell’elettronica ma almeno non si fa pagare 60€ per un adattatore wi-fi(integrato in PS3) o 60€ per un joypad wirless con le PILE???siamo nel 2011 e per usare un joypad dobbiamo usare le pile?? già la cosa è poco accettabile nel wii ma non so nulla sui nuovi modelli di wiimote quindi non mi esprimo

    • Manna, cosa dici? XBL è inattaccabile, il suo multiplayer online è perfetto, perchè IO pago!!! :D
      Ironia a parte, come dico sempre in questi casi, caro Manna: non stare a fare l’insegnante di sostegno inutilmente, che nessuno ti paga per farlo. Si vede lontano un chilometro che L30N è un povero fanboy cieco ed impotente.
      Sì, anche io ho un 360. Così come un Wii e la ps3.

    • @lodoss

      vi chiedo scusa, avevo totalmente dimenticato la pericolosita` del link, mea culpa e non lo faro` piu`.

  21. dio quanto stimo Manna the berserk. Comunque, tornando alla radice del problema, voglio porti una domanda farenz, la seguente:
    perché fare disinformazione verso povere masse di utenti ignoranti(ovviamente non tutti) che al solo leggere hacker e sony vanno su tutte le furie gridando allo scandalo?
    Quello che poi mi chiedo è come fai a pubblicare notizie senza link riportanti fonti autorevoli e sopratutto a gettare sempre e in ogni occasione merda su sony e sul PSnetwork. Insomma perché non cagare una news ogni volta che esce una falla nel live grazie al quale milioni di scrocconi giocano gratis all’XBL o si inventano i points dal nulla, sarebbe veramente bello e sopratutto sarebbe informazione ben fatta. Siamo realisti farenz, negli ultimi articoli ho sentito che l’home è una merda, che il psn è una merda, che al gioco “caio” gli hanno fatto un porting pieno di bug e via via dicendo. per l’ultima volta farenz, non è che ti stai dimostrando un po’ troppo…(si scusatemi il termine) boxaro?

    • Potrei postare una serie di video da youtube che dimostrano come si puo` facilmente ottenere un abbonamento Live Gold senza pagare.

      Oppure come freezare la console (XBox 360 ovviamente) di un’ignaro utente semplicemente invitandolo in un party, grazie ad un succosissimo glitch della Dashboard (quindi grazie a Microsoft).

      Ma poi che ne parliamo a fare, visto che nello stesso sito dell’Angolo compare in bella mostra la pubblicita` dell’accessorio, ovviamente illegale, per hackerare il lettore della 360 e farle credere di operare con un DVD originale, quando invece sta utilizzando un simpatico disco esterno USB dove si possono installare i giochi a piacimento?

      No dico… ma che ne parliamo a fare? La XBox 360 non si hackera, il Live e` sicurissimo e gli utenti Live Gold (me compreso) possono dormire sonni tranquilli…

      …con sei chili e mezzo di anestetico.

      • posta sti video dei cosi gratis, te li sputtano 1 ad 1

      • manna ti do ragione su tutto ma non ho capito una cosa, la storia dei video su come avere un gold live gratis, sei ironico o cosa, perchè onestamente ho cercato, e non ho mai trovato un video che sia vero, anche perchè trovare l’algoritmo di base della geenerazione di codici live è (se non impossibile) mooolto difficile, ma se ne avessi trovato uno che funziona a me non dispiacerebbe ne xD

        • Il video non l’ho postato, anche perche` mi sono reso conto che non e` stata una mossa buona quella di pubblicare certe cose qui, e me ne scuso ancora.

          Ho postato un video su come hackerare un account XBox Live e quello ti assicuro che funziona (non l’ho provato io perche` mi faccio troppi problemi morali a farlo, ma lo ha fatto un mio collega senza scrupoli… poi ha ridato l’account al povero disgraziato ovviamente, cioe` un’altro nostro collega).

          Sulla stessa pagina ci sono molte possibilita` per trovare quello che invece cerchi tu.

          C’e` anche una persona, che gestisce un blog PS3 di cui non faccio il nome (cercatevela sul forum ufficiale), che ha trovato il modo per rinnovare il Live Gold sfruttanto un glitch della Dashboard, partendo da un qualsiasi abbonamento gratuito (anche quelli di 48h che ti danno nei giochi).

          La cosa e` fattibilissima e Microsoft non lo sa… forse (si sono un po` malizioso in questo caso).

          Io sono del tutto contrario a queste cose e il mio abbonamento Gold annuale l’ho pagato come ho sempre fatto in questi anni.

          • a me non serve perchè puntualmente alcuni miei amici mi regalano un’anno di live per il mio compleanno xDDD e così si risolve tutto… ciò nonostante mi piace sempre tenermi informato sulle varie sgabole che si lasciano dietro i grandi produttori e intendo tutti indiscriminatamente sia microsoft che sony che nintendo che qualsiasi altra mega azienda(un esempio molto piu concreto il jailbreack dei vari melaggeggi)

          • Eh, ma che culo!!! :D

            Va beh hai amici che pensano a questo tipo di regali, sei fortunato ;)

            Sappi che il JB dei melaggeggi in USA e` perfettamente legale comunque :)

          • lo so lo so, peccato sputtani la garanzia -.- sti morti di fame xDDD (per la cronaca la cosa è piuttosto mutuale, a chi ha l’x regaliamo un’anno di live e a chi ha la play un’anno di plus e così via, alla fine in effetti mi sa che facendo il conto spendo comunque i miei 59 euri di live xDDD)

          • :D

            complimenti per la cerchia di amici.

            Comunque la garanzia di iPhone si invalida solo se lo hai acquistato in Italia.

            Se lo hai acquistato americano, online ad esempio, non perdi la garanzia perche` Apple qualche anno fa perse la causa contro George Hotz ed il tribunale deli Stati Uniti d’America ha riconosciuto l’utilita` della procedura e il fatto che non modifica in nessun modo il sistema del telefono.

          • beh in effetti il jb di per se non modifica proprio nulla, rimuove solo un paio di limitazioni imposte da apple, se poi però noi smanettoni ci infiliamo dentro dozzine di applicazioni legali e non, ce la grattiamo e amen

    • xk criticare una roba della sony equivale ad essere boxaro… mmmmmh

      • No,

        scrivere stronzate senza informarsi e` da boxaro.

        • quindi se uno dice stronzate è boxaro? … odio contro i boxari vedo da parte tua, e leggendo i tuoi ridicoli commenti spudoratamente di parte, 6 fanboy di sony

        • In questo contesto si, se scrivi una cazzata sei un boxaro, e della peggior specie anche.

          Se scrivi cazzate su un thread dedicato a XBox 360, affermando che la console Microsoft fa pieta` perche` non ha esclusive degne allora vuol dire che sei un sonaro della peggior specie.

          Credi di riuscire a carpire questo difficilissimo concetto?

          Se vuoi posto un video su youtube e ti faccio seguire il labiale.

          • no, può essere anke un “vero sonaro” incazzato o anke un fanboy nintendo… ma tu gli vuoi proprio male all’xbox vero??
            cmq ti ho inviato la rikiesta, dai tuoi punti capisco ke come minimo ti 6 fatto un account da un tuo amico e ci hai giocato 2 ore al massimo

          • Naaahh… il tipico fanboy Nintendo assume sempre una certa aria di supriorita`, di “super partes” e difficilmente lo vedi incazzato contro le altre console.

            Nintendo regna, ha inventato il videogame, chi gioca Nintendo fa parte di una famigghia che crea videogames dal periodo cretaceo, forse anche prima.

            I fanboy deleteri sono sonari e boxari, i nitendari sono solo noiosi (i fanboy intendo, non i normali giocatori).

            Io ho solo un account sul Live e i punti che ho sono dovuti a due motivazioni principali:

            1) Ho una vita sociale.

            2) Lavoro tutto il giorno.

            Per curiosita`, ora accendo la 360 e vedo se mi e` arrivata la richiesta, perche` di ore ne ho spese un boato, altro che due.

          • LOL

            aggiornamento di sistema :D

          • bello esser criticato sulla scrittura da uno ke scrive supriorita`.
            1) immagino… asd
            2) ma il tempo di scrivere 5 ore a lavoro ce l’hai
            arrivata la rikiesta?

          • Scrivere 5 ore al lavoro? O_O

            Ma di che parli?

            Si, richiesta arrivata e accettata. Nel frattempo scarico la demo di FM4 visto che l’ho potuta provare solo da un mio collega inglese per un’oretta.

            Devo solo decidere tra la collector’s e la standard.

            Ah, a proposito, io sonaro e fanboy ho speso 100 pounds sulla Epic Edition di Gears Of War 3 :D

            LOL.

          • P.S.

            mi ricordo solo ora di avere anche l’account UK (poiche` abito in UK), ma l’ho creato solo da poco e quindi e` praticamente vuoto.

          • ke lavori molto (quanto dici) ma il tempo x fare sto discorso lungo ce l’hai e come!
            x gow 3 hai fatto bene (sempre se hai 360)

          • “(sempre se hai la 360)”

            Lol ti ho accettato praticamente in tempo reale, che cavolo dici? :D

            Riguardo i lunghi discorsi, sono a casa, che problema c’e`?
            E i post del blog e del sito ufficiale… copia e incolla, 2 secondi ci vogliono :D

          • c’è gente ke lavora in casa

          • Ovviamente, lo so che c’e`.

            Purtroppo non e` il mio caso.

  22. AHAHAHHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHHAAH

  23. no ma scusa farenz, che colpa ha il psn o sony??? qua la colpa è degli UTENTI che mettono password come “canegatto” e poi con attacchi di forza bruta o simili vengono sgamate subito! -.- è successo in migliaia di siti e è successo anche al psn… CHE SCANDALO! no comment.

  24. Ok, si tratta solo dell’america e sono dati che sono stati trovati grazie già alla presenza pubblica delle e-mail.

    Ma chi ha messo la propria email come visibile solo agli amici, chi proprio l’ha messa privata oppure chi è stato fortunato non ha subito che l’account gli venisse rubato.

    Ma il sistema di sicurezza ha funzionato perchè tutti i dati rubati sono stati freezati.

    Ora però c’è da fare un’altro ragionamento, che è una cosa che va fatta.
    Sto parlando di creare un nuovo server per il PSN, che non deve essere potente o cosa, basta che abbia molte sub-routine di sicurezza.
    In particolare ne basterebbe una che riconosce da quale console stai entrando, perchè è so che è fattibilissimo, lo fanno sulla 360, oh anche il Wii con il suo online scarso è in grado ed infatti online i cheater gli viene bannata la console.

    Ovviamente non è che è perfetto perchè ce lo hanno le altre, però sarebbe già qualcosa che toglie da tutte le colpe successive Sony.

    Sisi, è colpa degli utenti e l’ho già detto, ma se continua ad accadere è anche perchè Sony tiene sempre lo stesso server o lo potenzia solamente. Ma se quello è già conosciuto di server, algoritmo per sub-routine, a chi hackera basta continuare a imparare le nuove aggiunte e niente più.

    Ci tengo a precisare che nei server americani Halo: Reach è diventato ingiocabile perchè c’è un gruppettino di hacker che se ti killa nel gioco online banna la tua console e ruba i tuoi dati proprio grazie all’utilizzo di queste sub-routine.
    Quindi la 360 non è perfetta anche se paghi l’abbonamento, ma quello che penso è che in entrambi i casi bisogna sempre pretendere che miglirino costantemente il servizio.

    Nè più, nè meno.

    • Al PSN si può accedere sia via PS3, che via PSP che via PC. Se l’utente si fa fregare i dati d’accesso è sin troppo zelo da parte di Sony preoccuparsi di bloccargli immediatamente l’account e avvisarlo via mail. Tra l’altro, solo in pochissimi account gli intrusi sono riusciti a fare qualcosa di più che loggare prima che il sistema di sicurezza li beccasse, e la Sony ha pure promesso di rimborsare i crediti PSN residui nel caso siano stati indebitamente usati. Più di così non vedo cosa potessero fare.

      • Io l’ho detto cosa, leggitelo tutto quello che ho scritto.

        • Si, ma se il sistema ha rilevato i tentativi di accesso e li ha bloccati, significa che le funzioni di sicurezza hanno fatto il loro lavoro. Tra l’altro riconoscere la console a cosa può servire in questo caso, quando a loro bastava provare le password su pc, smartphone, tablet, etc e poi loggare via PS3/PSP? Cosa centra conoscere il server o meno?

          • Si ma 93mila account hackerati non è un numero da poco, forse tu la vedi in questi termini rispetto al precedente attacco.

            Ma per un numero da poco è da 100 ai 1000.

            Ripeto che non hai letto bene perchè io parlo chiaramente di riconoscimento della console non del server, se tu accedi da un dispositivo diverso, tutti hanno un seriale anche virtuale e si sa, viene riconosciuto come illegale e bloccato.

            il discorso sul server riguarda gli hacker, perchè, e l’ho detto, se al server che supporta il PSN fai poche aggiunte non è certo come averlo rifatto da zero.

            L’hacker già lo conosce e può entrare vedendovi le mail di tutti quelli che hanno impostato le cose pubbliche.

            Basta non dico altro perchè mi sto ripetendo.

          • 1) 93.000 account si, ma in tutto il mondo.

            2) 93.000 account si, ma non penserai mica che siano tutti sul PSN, vero? :D

            3) E fatevela ‘na lettura ogni tanto dai, ti giuro che fa bene alla cultura :D

          • Account PSN sono 60 mila e non sono stati hackerati: qualcuno ha loggato usando dati d’accesso trafugati per vie terze. E, non solo si tratta dello 0,1% degli account totali, ma praticamente tutti sono stati immediatamente bloccati ad accesso effettuato (nonostante la Sony potesse benissimo fregarsene).
            Io comunque ti ripeto, che senso ha riconoscere le console quando la prova di accesso poteva esser fatta con un dispositivo qualunque? Ma poi credi davvero la Sony non abbia già un tale sistema di riconoscimento?
            Nel mese di blackout, i server del PSN sono stati completamente cambiati e ricollocati in una nuova sede il cui luogo è stato lasciato come informazione riservata e le mail, come le password, non sono state prese dal PSN, ma per vie terze.

          • Leggete voi quello che scrivo, sto facendo un discorso più generale un discorso sicurezza.

            Sapete che senso ha che Sony faccia del suo meglio per mantenere un servizio sempre aggiornato con gli ultimi sistemi?

            Il senso è che stavolta è andata discretamente bene e questa difensiva nei confronti di sony mi ho rotto totalmente.

            Sony, Microsoft, Nintendo, Apple devono tutti garantire un servizio sempre aggiornato con le ultime misure di sicurezza.

            Io intanto sono bello contento del mio 3DS Region Locked, quando la gente si lamenta perchè non può fare import quando sappiamo tutti che nessuno farebbe import ma sarebbe di nuovo un dilagare di un nuovo tipo di R4.

            Io pago e non hackero, eppure io si che leggo, un hacker quando cerca le password non va proprio per tentativi ed errori? Non è proprio la base dell’essere hacker.
            E lo so bene, perchè avevo un amico, ora non più amico proprio per niente, che presumo sia tutt’ora un hacker. Mi era entrato nella password del PC deducendolo per tentativi ed errori.

            Quindi se queste hardware house vogliono che io compri i loro prodotti devono far si che tutto l’impianto, e non solo la console di sè per se, altrimenti come posso fidarmi?

            Non è questione di com’è andata, capite? E’ questione che è già la seconda volta che ci sono utenti che si sono incazzati con Sony, che pure li sfotte dicendo SENZA ALCUNA PROVA che loro usano la stessa password per tutto quanto nella loro vita. Sono solo ipotesi.

            E’ tornata la solita Sony incazzata e nessuno se ne accorge.

          • Se i sistemi montati a giugno sono nuovi in pacca, suppongono siano tutt’ora aggiornati. Stavolta non è andata discretamente bene, è andata benissimo: non è colpa di Sony se la gente non sa proteggere i propri dati di accesso, eppure l’azienda si è presa il disturbo di intervenire in una faccende in cui non aveva alcuna responsabilità.

            Cosa centra il 3DS e il region lock con la sicurezza (conosco più di una persona che ha sempre fatto import di giochi giapponesi o americani mai arrivati in Europa)?

            Gli hacker non hanno dedotto per tentativi ed errori, hanno fregato vari dati di accesso a degli utenti e li hanno usati: se la gente usa la data di nascita, o il proprio nome, o comunque combinazioni di parole e numeri elementari come password per qualsiasi servizio cui si iscriva non è colpa di Sony: un’azienda non è tenuta a fare da balia ai propri clienti, a meno che non si tratti di un asilo o di un ospizio.

            Se tu perdi le chiavi di casa e ti entrano i ladri, non te la puoi prendere con quello che ti ha venduto la porta blindata.

            Non sono solo ipotesi, è il comunicato ufficiale di un’azienda con dati a supporto che si è preoccupata di salvare gli account e informare i malcapitati nonostante non fosse tenuta a farlo.

  25. ***nostradamus***
    io dico che se continua cosi’ anche giocare on line a ps3 andrà a finire a pagamento … e la cosa non mi entusiasma affatto (per me che gioco saltuariamente on line pagare un abbonamento anche se minimo mi rompe il ca**o!!!)…

  26. episode 1×02 “second strike!”
    previously on psn…

  27. Maestro farenz rimpiango i tempi di ps2 li non si avevano di sti problemi!

  28. E qui ci sta un bel “NO CAZZO!” xD

  29. Pare questo problema sia collegato agli attacchi di questa estate ai vari siti come Square-Enix, Codemaster ecc ecc (ricordate?)
    Hanno provato a usare i dati ottenuti durante quegli attacchi sul psn e, a volte, ci sono riusciti.

Lascia un commento