PS3eye solo per il Move?

Questo articolo nasce da una mail che mi è arrivata qualche giorno fa da un ragazzo che, mannaggia a lui, non mi ha inserito il nick che ha sull’Angolo, se no l’avrei citato più che volentieri.

A dir la verità è un argomento che sta anche a me molto a cuore, perchè più e più volte anche io mi sono posto la sua stessa domanda.

Non so se vi ricordate, ma mesi fa descrissi vigorosamente in un articolo il mio disappunto alla notizia della chiusura dei server di The Eye of Judgement.

La considerai una vera e propria presa per il culo nei confronti di chi, come me, comprò al dayone quel gioco e ne rimase veramente colpito e soddisfatto.

Sono passati più di 3 anni da quando lo acquistai, ma nel frattempo… che fine ha fatto il supporto da parte delle case di sviluppo alla PS3Eye?

Perchè non sono più usciti giochi che ne richiedessero l’utilizzo.

E non parlo solo di giochi in cui la cam era essenziale (come EOJ), ma nemmeno altri in cui era “qualcosa in più” (come le patenti di Burnout Paradise).

Non calcolo Eyepet come gioco considerabile.

La domanda quindi è questa: secondo voi quando Sony nel 2007 rilasciò Ps3Eye aveva già in mente che sarebbe stata un oggetto fondamentale 3 anni dopo in accoppiata al move, oppure credete che non si aspettasse che praticamente nessuno avrebbe più cagato di striscio questa periferica?

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

Lascia un commento