Resident Evil Trapeling

Per chi se lo stesse chiedendo, No, Trapeling non è una vera parola, quella corretta sarebbe leak ovvero trapelare, ma non dava il giusto tono a parer mio, inventare nuove parole fa sempre bene, solo non fatelo durante i compiti in classe, altrimenti qualcuno potrebbe inventarsi anche dei numeri a voi ignoti.

Una volta dato un senso al titolo che senso non ne ha parliamo dell’argomento di oggi che tratta nuove notizie su RE6, solo ora mi rendo conto della banalità del titolo…scusate…

 

 

Le elencherò per ordine commentandole, per poi dare spazio alle vostre idee a riguardo:

 

1) Il gioco si svolge nell’anno 2013.

Quindi Capcom sa che il mondo non finisce quest’anno, ma il prossimo.

2) E’ stato confermato un, seppur parziale, ritorno alle origini con atmosfere più horror e sinistre.

Si sono accorti del big fail del 5 senza ansia, senza paura, senza buio, insomma tornerà un RE.

3) E’ confermato che i personaggi protagonisti saranno 3: il terzo personaggio, il mercenario, pare sarà impegnato nell’est Europa ed è stato pensato per un pubblico più giovane.

Pubblico giovane? Chi sarà mai? Alf? Una Winx? Pegasus? Mr Potato? Pedobear? Farenz?

4) Come già fatto in Resident Evil: Revelations, anche in RE6 sarà possibile sparare mentre si sta camminando adattandosi così agli standard dei TPS di questa generazione; complessivamente il gameplay è stato progettato in maniera dinamica al fine di garantire divertimento.

Chi ha passato qualche ora con gli amici a giocare a Worms sa quanto sia gratificante ed epico sentire “Hallelujah!”, per gli altri guardatevi un bel film dei tempi andati, ne abusavano.

5) Sembra che gli zombie, per quanto ricordino quelli passati, non siano infetti dal Virus-T.

Noooooooo, basta cazzo, non ne pozzo più di tutte queste varianti del T-Virus, di quei merda di parassiti del cazzo, rivoglio i cari vecchi zombie, lenti ma ad orde, oppure quelli che ti assaltano all’improvviso, vogliamo parlare poi di quelli rossi che avevano bisogno di manicure?

6) Il presidente degli Stati Uniti che si vede nel trailer non è il padre di Ashley ma il suo successore.

Ashley non rimarrà orfana, chissà che fine ha fatto allora! Probabilmente sfuggirà alle orde dentro un’armatura.

7)  Una nuova B.O.W. chiamata J’AVO (termine che deriva dal serbo e che significa Demone) può assumere varie forme e vari modi di attacchi costringendo il giocatore a un approccio combattivo più dinamico e meno ripetitivo.

La nuova minaccia sarà Ditto!

 

8) La location cinese che si vede nel trailer è una cittadina immaginaria chiamata Lanshiang.

Chissà se finirà come le polemiche del 5 e degli zombie nigga che hanno fatto accusare Capcom di razzismo, come se in Africa ci siano solo bianchi.

9) Helena Harper, la donna che si vede insieme a Leon nel trailer, fa parte della scorta personale del presidente e ammette a Leon di essere responsabile di quello che è accaduto.

Mito che fosse Ashley totalmente sfatato, anche se in molti già lo avevano intuito, a me l’idea che fosse la figlia popputa non dispiaceva, ma poi, perché è colpa sua? Che ha fatto?

Insomma queste sono le 9 news trapelate da Resident Evil 6, oltre ovviamente al fatto che il logo è una porcheria:

Per oggi è tutto pulcini miei, cosa pensate delle news appena trapelate? Ne siete felici? Preoccupati? Sapete qualcosa che io ancora non so? Fatemi sapere, in ogni caso alcune delle cose scritte sopra mi fanno ben sperare per il nuovo capitolo e neanche a dirlo aumentano anche la mia voglia di averlo.

Ci sentiamo prossimamente per altre nius in merito, per tutti quelli che oggi sono andati a scuola buona giornata! Sono con voi! Per gli altri a casa per carnevale, commentate, condividete l’articolo e mandatemi mail con i vostri dubbi domande e consigli, tanto non avete un cazzo di meglio da fare.Dio

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

90 Più commentati

  1. Quanto scommettiamo che come “per i piu’ Ciòvani” sarà una tipa a mo di baionetta con abiti pressoché esigui e come sua campagna ci sarà da strisciare ovunque. Tanto come dice il nostro farenzo “siamo noi gli sfigati player che giocano ancora con entrambe le mani sul pad” no? XD

  2. gioco oramai inutile!
    irrilevante!

    imho sarà una porcheria galattica, un minestrone di generi senz’arte ne parte….per accontentare i coddari, i gearsniani e via dicendo insomma per vendere con più pubblico possibile snaturando la personalità della serie come ormai i giappi fanno per la maggior parte dei loro titoli. resident evil era un survival horror,,,è poi diventato un action horror…poi un action e basta. ecco questa è stata l’evoluzione del brand.

  3. “ottimo, Ottimooo!!!” come avrebbe detto il signor Burke… lo aspetto con ansia, sopratutto per il ritorno di leon…

  4. Uddio.
    Non lo prenderò perché non ho mai seguito la serie, ma sono curioso di vedere se si rimetteranno in piedi. Probabilmente no.

  5. Io da quello che ho visto posso ben sperare, anche perchè col fiasco di OPERATION RACOON CITY gli ci vorra una ventata di entrate.

    Comunque da quello che ho letto sara propio il Virus T o comunque una sua mutazione.

    N.I.A. se pensi che il 6 sia per accontentare i COD e similia, allora non hai visto l’operation racoon city.

    E questa è solo una mia considerazione e non una critica nei tuoi confronti.

    • concordo.
      o tornano ai fasti dell uno e il due o possono archiviare la serie.

      non è difficile non fare fiasco… ambienti stretti , buio, comparto sonoro da far riempire i blue jeans.. grafica e meccanica migliorata . punto.

  6. J’AVO … J’ … AVO ?!!! Il cattivo sarà il mitico Rr. AVO !!! xD

  7. Ma il logo…… e’ una fottuta giraffa umana che si fa puntini puntini il po…pene da una donna! Sara’ sicuramente un fake!

  8. gunsofthepatriots

    Per me Resident Evil 6 wè il migliore della saga.

Lascia un commento