Retrocompatibilità PS4: un po’ di chiarezza

ps3-ps4

Finalmente un po’ di chiarezza riguardo l’annoso problema della retrocompatibilità di PS4, in particolar modo coi giochi PS3.
Mentre finora sapevamo che la situazione giochi PS1 e PS2 sarebbe stata similare a quanto accade con PS3 (dalla slim in poi), ovvero con una console che non ti consente la retro-compatibilità ma il “retro-acquisto” (o ri-acquisto) di giochi per le console precedenti, l’annoso problema dei giochi PS3 su PS4 era tuttora piuttosto nebbioso.

Si parla di retrocompatibilità tramite Gaikai, tramite Cloud, tramite Digital Delivering… ok, ma come.
Di certo c’è solo una cosa. I giochi SU DISCO per PS3 non verranno letti su PS4.
Ma, attenzione… non buttateli via.

È di ieri infatti la notizia che chiarisce un po’ questa faccenda, anche se più che di retrocompatibilità si dovrà parlare di UPGRADE della propria versione PS3.

Sarà possibile giocare ai giochi PS3 su PS4?
No, ma sarà possibile giocare alla versione PS4 di un gioco uscito su entrambe le console e che si è comprato inizialmente per PS3.
Come?
Pagando.

9,99 euro a gioco.

Le confezioni dei giochi PS3 che aderiranno a questa possibilità conterranno un codice che potrà essere a sua volta inserito all’interno del PS Store.
Una volta che verrà resa disponibile la versione digitale per PS4 del gioco in questione, gli utenti potranno scaricarla tramite questo codice, pagando i 9,99 euro in più.

Che significa, in parole povere?
Che se oggi compro Watchdogs per PS3 e tra un anno decido di comprare la PS4, potrò scaricare la versione PS4 di Watchdogs pagando 10 euro, a patto che Watchdogs appartenga a questa categoria di giochi, quelli cioè che aderiscono all’inziativa.

Attenzione però.
Per poter sfruttare questo “giochino” dovrete conservare la vostra versione PS3 del gioco, in quanto per poter giocare a Watchdogs su PS4 dovrete inserire nella console il disco di gioco di PS3.
Ecco perché vi dicevo di non buttar via (o dar dentro) i vostri giochi su disco per PS3.
Semplice, no?
Sì, è semplice. È più complicato da spiegare.

L’unico limite qual è?
Bisognerà capire quali e QUANTI giochi da qui in avanti aderiranno a questa possibilità offerta da Sony.

Per ora i giochi che aderiranno sono, appunto:

– Watch Dogs
– Battlefield 4
– CoD Ghosts
– Assassin’s Creed 4

Ovviamente chi ha comprato la versione digitale per PS3 potrà aderire a questa iniziativa senza dover inserire il disco di gioco PS3 nella PS4, in quanto l’acquisto già effettuato del gioco PS3 comparirà già nello storico acquisti dell’account.

Cristo… PS3…PS4… versione PS3, versione PS4…..sto sudando.
Che ne pensate?

Anche Microsoft adotterà una politica del genere?
Non ci scommetterei.

farenz

Prova a cercare ancora!

xbox-game-pass-x019

Il Game Pass è il cancro dei videogiochi?

Beh? Mi sembra di aver scritto l’altro ieri l’ultimo articolo ed invece… Mi è nata ...

69 Più commentati

  1. Mi sembra un gran porcata, avevo capito tutt’altra cosa. Questo vuol dire che non potrò mai giocare, su PS4, ai titoli usciti per PS3 dal 2007 ad oggi, ammesso che non vengano ripubblicati per console next-gen.
    E quindi, pagandoli nuovamente.
    Mi sembra una bella schifezza, e la prima grande falla della console Sony. Non mi sembra che questa scelta abbia molto a che vedere con la retrocompatibilità, se non con una consolidata forma di speculazione in voga già dall’inizio della generazione corrente.

    • …ma poi aggiungo: dall’esordio della PS4 sul mercato quanti altri grandi titoli PS3 usciranno? E’ ovvio che prima o poi gli sviluppatori migreranno definitivamente su console next-gen (alcuni, come i Naughty Dog, lo hanno praticamente già fatto). Di conseguenza fra qualche anno a cosa servirà Gikai? Messa così sembra un servizio utile solo a far migrare gli utenti da una piattaforma all’altra, speculandoci sopra un bel po’, anche.

      Speravo in un completo parco titoli digitali acquistabili o, nel caso fossero già in possesso degli utenti in copia fisica, “sbloccabili” tramite un codice, una letta del codice a barre, uno sminchio. Porca eva.

      • Non è che lo fanno per stronzaggine, sia Microsoft che Sony hanno completamente stravolto l’architettura delle console, quindi per giocare i giochi ps360 su next gen avrebbero dovuto riscriverli da capo o scrivere un emulatore (che è un’impresa abbastanza tosta, dato che comunque l’hardware su cui farlo girare è limitato). L’altra alternativa era mettere nelle console tutti e due i processori, ma a quel punto i costi delle console sarebbero stati decisamente più alti… Perchè far pagare di più a tutti quando chi è interessato può comunque comprare/tenersi la vecchia console?

        • Intendo dire che, tempo un’anno e mezzo, nessuna importante software house svilupperà più per PS3. Il servizio in questione mi sembra utile a migrare i propri titoli (i più recenti sul mercato) da una console all’altra previa una piccola “tassa”, non certo a proporre una nuova forma di retrocompatibilità. Per quanto riguarda la configurazione hardware delle due macchine, so bene qual’è il problema legato alla retrocompatibilità: ciò nonostante ingenuamente mi sorprendo di come, ogni volta, case come Sony o M$ siano in grado di specularci ogni volta.

          Ma poi, voglio dire, parliamo del primo periodo di vita delle future console…già i titoli cross-platform sono, nella media, di livello nettamente più basso delle esclusive, se poi si parla di titoli cross-gen…si tratta di una base tronca in partenza (es. Watch Dogs).

          Poi oh… :)

    • Il problema è che se avessero messo la retrocompatibilità la console sarebbe costata 600 euro, se non di più… È a quel punto saremmo tutti stati qui a lamentarci di quanto alla sony siano dei ladri…

  2. Me ne frega fino ad un certo punto, se sono titoli che escono su entrambe le console o aspetto e prendo per play 4 o non me ne frega un cazzo di rigiocarlo ancora, l’unico ficcante sarebbe Watch Dogs, però come ho detto tanto vale aspettare a giocarmelo su next gen

    • quoto il Gatto… se un gioco l’ho già giocato su PS3, non mi frega una mazza di rigiocarmelo anche su PS4, oltre tutto ci devo rispendere altri 10€… sinceramente non frega niente per questo tipo di retrocompatibilità…

    • Ci sono videogame che mi piacciono al punto che potermeli rigiocare non mi dispiace, tipo Batman Arkham Asylum l’ho giocato più di una volta e se per curiosità potessi rigiocarlo su next gen per 10 euro, lo farei. In più molte persone videogiocano molto online, come ad esempio gli appassionati di fifa o simili, che magari lo iniziano a giocare da subito per non perdersi le novità di community & co. per poi recuperarlo a 10 euro in versione next gen e continuare da dove hanno lasciato.
      Gatto e se facessero lo stesso con un Pokem o un Animal Crossing? del tipo…lo compri per 3ds e poi con 10 euro in più lo giochi in hd su wiiU?

  3. Al più se si vuole rigiocare un gioco si tira fuori di nuovo la PS3.

  4. ma tenersi la play3 è reato?:D

    • …magari qualcuno la consegna per usufruire di qualche offerta per acquistare la ps4

    • E’ quello che penso anch’io! Te la tieni colllegata insieme alla PS4 fino a che ne hai voglia e ci giochi tranquillamente come prima.
      In più sulla PS3 molti titoli PS1 girano bene (tutti quelli che ho vanno alla grande) sennò ci sono i titoli PS1 e PS2 in DD o le collection.
      Dov’è il pronlema? Io altri 10 euro a gioco non ce li spendo (su quanti giochi si potrà fare poi).

  5. Ma viper ora farà il completista tripolare?…. Una presa elettrica…

  6. Proprio come dicevo io nel commento all’altro articolo qui sull’angolo che parlava della stessa questione…qui ci sta bene un “ve lo avevo detto” :P
    Questa soluzione permette agli acquirenti di mantenere il possesso della copia retail pagata al prezzo suo, ma al contempo con un aggiunta accettabile si può avere la versione next gen in futuro. Le software house posso star tranquille per quanto riguarda la questione usato poiché nessuno potrà rivendere i vg old gen dato che ci sarà bisogno del disco di tale versione, proprio come suggerivo io come ipotesi possibile visto che nell’altro articolo si parlava di ridare dentro il disco vecchio per un codice da usare online. Insomma questo tipo d’iniziativa per me è ottimo, così si va ad eliminare il problema di chi non sa se acquistare subito o aspettare, certo bisognerà essere disposti a sborsare ulteriori 10 euro, ma ci sta…!

  7. Da MediaWorld stanno facendo delle offerte sui giochi in uscita. Portando un gioco della loro lista si riesce a risparmiare un bel po (Fifa 14 a 9.99 o GTA V a 29.98 per esempio). Se si aderisce alla promozione si porta a casa un Fifa a 10 euro per ps3 e poi basterà aggiungerne altri 10 per continuare a giocarci per ps4 pagando in totale 20 euro anziché 70. Per scambi cosi direi che non è male come cosa

  8. uh, ora la retrocompatibilità in dlc, wow.
    Si sono inventati un modo per farti pagare per giocare giochi che la ps4 potrebbe leggere senza alcun problema.

  9. E’ una “stupida furbata”.
    Non vedo per quale motivo una persona che ha giocato a watch dogs su ps3 lo debba riprendere dopo un anno su ps4 e lo stesso discorso vale per la maggior parte dei titoli che mi vengono in mente…

    Certo è che il detto “non te regalano niente”, viene sempre confermato.
    Visto i soldi che tutti noi diamo all’industria, il non sentirsi ogni volta come delle grandi spugne pronte a essere spremute ad ogni occasione farebbe piacere.

    Sarà fair play finanziario………….

  10. sarebbe sicuramente COMODO per tutti quei giocatori a cui piace ri-spiluccare i vecchi giochi, personalmente non sono tra questi … a meno di qualche titolo in via eccezionale ( Final Fantasy VIII ).

  11. a dir la verità questa iniziativa centra poco con la retro compatibilità, questo discorso è inerente al passaggio generazionale, ovvero visto che PS4 uscirà a novembre e in questi mesi usciranno giochi cross-gen, questi giochi aderiscono all’iniziativa,o almeno per ora i 4 elencati da Farenz,e chi come me o altri preferisce restare per un anno sulla PS3, per giocare le esclusive di fine gen,può tranquillamente comprarsi questi giochi su PS3 e poi al passaggio da PS3 a PS4 potrà trasferire questi giochi dalla PS3 alla PS4,ovviamente c’è un però se per Watch Dogs e AC4 non ne vedo l’utilità di questa iniziativa, poi ad altri potrà interessare, la vedo invece più utile per COD e Battlefield 4,per via del multiplayer. faccio un esempio:su PS3 devo ancora giocarmi The Last Of Us,Beyond, Gran Turismo 6 e altre esclusive non posso farmi la PS4 adesso, me la farò più avanti, però voglio giocare anche Battlefield 4, come farò con l’online se passerò da PS3 a PS4? semplice aderisco a questa iniziativa, così tra una corsa a GT6 o una partita a Beyond gioco anche al multi di Battlefield 4, poi quando mi farò la PS4 faccio questo cambio generazionale e con soli 10€ potrò continuare le mie belle sessioni anche su PS4. in questo esempio si può vedere l’utilità di questa iniziativa che a molti potrà non interessare ma se ci si ritrova nella situazione dell’esempio è una cosa vantaggiosa, invece la retro compatibilità vera e propria dei giochi di PS1,PS2 e PS3 su PS4 verrà fornita tramite GaiKai, un servizio online che permetterà di mandare in streaming i giochi delle vecchie console su PS4

  12. Morale della favola? Se permuti o rivendi le tue console “vecchie” insieme ai loro giochi, te la ritrovi sempre in quel posto.

  13. Si è creata un po’ di confusione al riguardo. Dunque la possibilità di acquistare la versione ps4 a 10€ vale solo per i titoli cross gen previsti, mentre per giocare a tutti i titoli ps3 (o almeno a quasi tutti) si userà il cloud di Gaikai. Sono due cose diverse, la prima ti permette di scaricare la copia ps4 sulla console e necessita del disco ps3 per giocare, nel secondo caso invece il gioco avviene in streaming ed ancora non si sa se ci sarà bisogno del disco originale, di un codice, se sarà a pagamento o compreso nel plus ecc….

    • non mi pare ci sia confusione. La retrocmpatibilità è ancora confusa, io ho parlato di UPGRADARE la propria versione ps3-ps4 di un gioco

      • Si la mia era una risposta ai commenti sopra che evidenziavano un pò di confusione. Per quanto riguarda l’upgrade la vedo una scelta abbastanza sensata quella di dover mantenere ed inserire la copia del gioco altrimenti ti fai prestare la copia ps3 da un amico, paghi 10€ euro e ti ritrovi con il gioco next gen per di più. Credo che anche Ms farà quacosa di simile, anzi avevo già sentito qualcosa del genere riguardo cod se non sbaglio

        • l’unico problema che mi viene in mente però riguardo a Microsoft è questo, la PS4 e PS3 hanno lo stesso lettore e quindi un gioco PS3 potrà girare su PS4, essendo entrambi Blu Ray, ma Microsoft come farà visto il passaggio da DVD a Blu Ray? l’unica cosa che mi viene in mente è che il Blu Ray della X1 legga anche i DVD, non saprei trovare altre risposte

          • Beh è ovvio che il Blue Ray legga i semplici dvd, lo fa già la ps3…ma poi ogni nuovo lettore legge i precedenti formati come il dvd legge i cd. Poi non leggerà il gioco vero e proprio ma piuttosto una sorta di codice di riconoscimento per rilevare la presenza della copia fisica del gioco.

        • La confusione si è creata perchè nel titolo si parla di retrocompatibilità e nel testo (ad un terzo dell’articolo) di upgrade.

      • Riletto il tuo post (a proposito, grazie) ma, sarò semi-analfabeta io, da quanto hai riportato sembra che la questione retrocompatibilità non sia nemmeno stata presa in esame, da Sony, e soppiantata da questa sorta di sistema di upgrade dei giochi (alcuni). Se ho capito male io, e il discorso non ha a che vedere col futuro utilizzo di Gikai e la retrocompatibilità, chiedo venia.

        Comunque, 10 euro sono troppi sia per un gioco PS1, PS2 e PS3 già in nostro possesso.
        Ma avere in copia digitale un gioco PS1 introvabile in copia fisica, può valere 10 €, credo.

  14. Dall’articolo e dai commenti sembra quasi che non sarà più possibile continuare a giocare con la ps3 anche all’uscita della 4… cavolo se uno vuole giocare alla ps2 monta la 2, se vuole giocare alla ps3 monta la 3 e se vuole giocare alla ps4 monta la 4.

    L’unica cosa che vorrei sono dei chiarimenti per quanto riguarda il plus obbligatorio che a quanto so si estenderà anche su ps3. Vuol dire che se non pago non potrò più giocare online come ho sempre fatto neanche sulla 3? E oltre a questo ci sono altre fregature?

  15. Anche per me non si porrà il problema, per ogni gioco sceglierò quale versione prendere, e l’unico per cui dovrò aspettare è watchdogs, che prenderò per next gen.
    Poi, con i titoli che usciranno il prossim’anno solo su old gen, la mia ps3 rimarrà al suo posto ancora per un po’.

  16. Questa cosa per ora è limitata a AC IV, Watchdogs, BF4 e COD:Ghost, non è detto che venga estesa ad altri titoli, per ora si parla solo dei titoli tripla A.
    Inoltre non è vero che “se fra un anno compro PS4 posso riacquistare il gioco a 9.90€”, il vaucher è valido se riscattato entro il 31/1 per AC IV e Watchdogs, 28 Marzo per BF4 e 31 Marzo per COD. Oltre queste date non sarà più possibile riscattare il gioco.
    Non è una retrocompatibilità, è solo una possibilità per i titoli che escono a ridosso della next gen.

    La retrocompatibilità sarà via Gaikai ed è stato più volte detto anche da Yoshida durante il TGS 2013, così come è stato detto che in Europa la vedremo ben oltre il day 1 (diciamo pure che la vedremo col cannocchiale) a causa della lentezza delle reti, negli USA verrà lanciata durante il 2014.

  17. Come dicevo nell’altro articolo, l’idea e’ anche simpatica per quelli che non vogliono aspettare un pochino per prendersi il loro gioco preferito, per gli altri, conveniente o no che sia non ha tantissimo senso soprattutto visto la differenza di tempo che c’e’ tra il gioco ps3 a quello ps4 (o 360 One)

    Io ragionavo inizialmente al vantaggio che poteva avere comprando un usato ps3 per poi convertirlo con un deca alla versione next gen… con la differenza temporale tra i due giochi, un mesetto appena i due prezzi saranno sempre vicini percio’ anche acquistando il titolo ps3 a meno, con l’aggiunta di 10€ il prezzo sara’ veramente simile al titolo usato, o nuovo se import, della versione next gen… ma anche se ci fosse una differenza vantaggiosa di qualche euro, chi me lo fa fare di scaricarmi 40gb (ipotetici) di roba quando per pochi euro posso avere tutto li gia pronto?

  18. Fate attenzione però.

    Non voglio fare il saputello, ma un articolo di Sony, di tipo una settimana fa, diceva che questa funzione di retro compatibilità, non era ancora stata ufficializzata per l’europa.

    Poi non so se abbiano cambiato idea…

  19. Per me è positiva sta cosa, anche perchè avevo già prenotato watch dogs e assassin’s creed 4 per ps3. In ogni caso ci sono giochi ps3 che avrò piacere di rigiocare su ps4 nei periodi che magari non cè granchè su ps4.

  20. Per adesso mi sembra che la cosa sia legata a titoli che venderanno come il pane, e quindi le SH vogliono spremere, oltre le 70€ del D1 di quelli che lo prenderanno su PS3, anche le 10€ di quelli che abboccheranno all’iniziativa. Perché 10€ è meglio di 0€. Anche se in questo modo rischiano di perdere le 70€ di quelli che lo avrebbero ricomprato ex-novo anche su ps4, ma evidentemente pensano che le 10€ possano essere di molto superiori alle eventuali 70€. Ma, in ogni caso, chi sarebbe stato disposto a dargliele le 70€ potrebbe dargliele in ogni caso, e chi non sarebbe disposto, magari le 10€ le sgancia e siamo tutti felici.

  21. Meglio di niente…
    Però non mi sembra giusto pagare 2 volte un gioco :/
    Se io ho giocato Heavy Rain su ps3 e tra due anni lo vorrò rigiocare su ps4 invece di ripagarlo vado a prendere la Ps3 in cantina. Se hai ancora una ps3 funzionante questa funzione è inutile.

  22. Uff ennesima uscita per grattar soldi dando veramente niente in cambio in termini di servizio.

  23. ps4 ps4 voglio la ps4 ma non ora! Ho gtaV, prenderò la legacy collection di metal gear, il nuovo rayman, beyond two soul e forse il prossimo dragon ball… ps4 sei bella ma la ps3 ha ancora tanto da dare.

    Comunque l’iniziativa sony mi piace

  24. Per me è un’occasione persa.
    Io ho giochi che non verranno mai messi in questa lista e quindi che faccio?
    Prendiamo guitar hero: sarò un malato, ma me li sono comprato tutti per ps3 e c’ho distrutto 3 chitarre (mi lascio un po’ trasportare… eheheheh).
    Il titolo ormai è morto, non ne producono più da un paio di anni e le copie che ci sono in giro, navigano nei box dei centri commerciali a 9€.
    La mia idea era quella di comprarmi la ps4 e regalare la ps3 a mio nipote, tenendomi un po’ di giochi (fra cui guitar hero).
    Sarei anche disposto a pagare 9€ (prezzo un po’ altino per giochi che ne costano 14,99€) pur di dare 4 sane schitarrate su ps4, ma cazz: non verranno mai inseriti nella lista i guitar hero!
    è già tanto se faranno una versione per ps4 fra qualche anno!

    Peccato perchè immagino che i giochi della ps3, la ps4 se li fumerà, dato che avrà un hardware molto più potente! E cosa cambia a loro? ASSOLUTAMENTE NULLA!
    Anzi, se mi lasci giocare i giochi ps3 su ps4, non passerò mai a XBOX: si chiama fidelizzazione del cliente!
    peccato, era una grande occasione…

  25. Credo che questo tipo di iniziativa rientra nei piano di Sony per potersi permettere di vendere PS4 in perdita.

    Anche se la console costa €399, dubito che molte persone la compreranno al DayOne e preferiscono comprarsi quei 4 giochi per poi comprare PS4 più avanti e spendere 10 in più per giocare lo stesso gioco ma con grafica ultrafiga e con qualche feature in più.

    La domanda che mi pongo è: Che senso ha rigiocare lo stesso gioco che hai giocato su PS3 per poi sborsare altri soldi per giocarlo su PS4?

  26. è divertente come, se si paragona alla situazione dell’articolo di Lodoss, è un miglioramento, perchè ti lascia la copia originale versione ps3… guardandolo nell’ottica della retrocompatibilità è un inculata…
    bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?

  27. Non c’è molto da dire,se sei stra impaziente e prendi una ps4 al lancio buon per te,al massimo pigli il gioco usato su ps3 e prendi la versione ps4 col digitale a meno.Non credo ci sia molto da discutere

  28. io direi che è ottima la cosa così non dovrò “buttare” Battlefield 4 e posso fare il pensiero di iniziare a prendere Watch Dogs per ps3….

  29. Boh magari sono stupido e non ho capito il senso dell’offerta ma…………… Aspettare che il gioco esca per il Plus non ha più senso?!

Lascia un commento