Ricompense e punizioni

So che ciò che sto per dire è pura utopia, ma ogni tanto è divertente immaginarsi qualcosa che funzioni in maniera diversa rispetto alla consuetudine.

Qual è uno degli elementi che contraddistingue questi ultimi anni di videogames?

Ma ovviamente quel “tesoretto”, quel numero, quella diavoleria che risponde al nome di……

…………..

…….

GAMERSCORE!

Utilizzo questo termine non per parlare solamente del mondo MS ma anche di quello Sony, con l’arrivo dei trofei sulla ps3 e sulla futura Vita.

(In attesa che magari anche Nintendo si adegui a questa “moda”).

Di trofei/achievements abbiamo parlato a lungo sull’Angolo: c’è chi ne è maniaco, c’è chi se non raggiunge i 1000 G si sente un miserabile, c’è chi se ne sbatte il cazzo e c’è chi, come me, per certi giochi è interessato ad ottenere questi riconoscimenti e per altri no.

Tuttavia però mi è venuta in mente un’idea.

Spesso ci lamentiamo di come online, in particolar modo negli fps stando a ciò che mi dite, si incontrino persone che difficilmente si potrebbero considerare videogiocatori… ma bisognerebbe chiamarli veri e propri cacatori di cazzo.

Si tratta di quelle persone che adorano sprecare il loro tempo disturbando la partita di chi vorrebbe giocare in santa pace.

Ce ne sono molti ed invadono un po’ tutti i generi di gioco.
Ricordo a malincuore ancora le partite online ad Eye of Judgement in cui il mio avversario si disconnetteva nel momento in cui capiva di averlo preso nel paiolo.

E vabbuò…

La mia idea sarebbe questa.
Se esiste la possibilità di programmare all’interno di un videogioco dei riconoscimenti del tipo:
– uccidi 5 nemici con un’unica granata…. —> 20 G

perchè non creano la possibilità di:
– disconnettiti da una partita di EOJ prima di perdere –> -100 G

Non potrebbe essere un’idea?
Certo, a chi non è interessato ad incrementare il proprio gamerscore questo provvedimento non servirebbe a nulla… però chi lo sa…. magari uno non è incentivato a comportarsi male.

Un discorso diverso invece andrebbe fatto per la Sony.
Ti comporti male? Nella tua bacheca ecco comparire un trofeo di sterco…

Mmm ora che ci penso mi sa che la gente farebbe la fila per avere la propria bacheca piena di trofei di merda…

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

105 Più commentati

  1. Riscrivo l’ultima frase perchè lo scritta veloce e mi è sfuggita una virgola.

    E poi dato che escono un sacco di titoli uno in fila a quell’altro, come può uno per quanto bravo possa essere, spendere 8 alla n ore per poter fare tutto, è utopia.

  2. E poi dato che escono un sacco di titoli uno in fila a quell’altro come può uno per quanto bravo possa essere spendere 8 alla n ore per poter fare tutto, è utopia.

    Volevo dire che già escono tanti titoli, e se ci aggiungiamo 8000 ore on-line per poter fare tipo 18 migliardi di kill o robe tipo: mentre stai saltando per aria colpisci 4 persone che ti stanno sparando e soppravvivi per accenderti una cicca e in più fare la storia è utopia ecco perche molti lo scartano e subito ON-LINE.

    Io penso che per drake 3 farò un paio d’ore OF-LINE e un paio ON-LINE.

    Senza contare che certe volte è impossibile fare certi trofei, e dico questo non per questioni di bravura, ma per questioni di sfidanti umani, mi spiego meglio, se io compro il gioco un anno dopo e non trovo nessuno ON-LINE e devo fare tipo: uccidi tot persone con una data arma, come potro farlo?

    Non potro farlo in nessun modo però magari i server ci sono e allora io niente trofei perchè ho avuto sfiga di non trovare nessuno.

    Secondo mè dovrebbero fare così: o mi tolgono i trofei e mi lasciano solo quelli of-line o mi mettono nemici gestiti dal computer per poter giocare.

  3. E se perdi la linea accidentalmente mentre giochi?

  4. Devo dire che mi trovo d’accordo con quelli che dicono che così si andrebbe a penalizzare i giocatori con problemi di linea, avendo io non pochi problemi di linea è capitato più volte mai volutamente di disconnetermi nel bel mezzo di una partita, e questa soluzione avrebbe penalizzato anche me che non ho mai abbandonato volutamente una partita.
    Seconda cosa mi piacerebbe se tutti questi punti avessero uno scopo un pò più alto del semplice bullarsi con gli amici perchè hai fatto questo o quell’altro obbiettivo più di loro visto che sinceramente non me ne frega un beneamato.Tipo in mass effect completando determinati obbiettivi hai accesso a dei “bonus” per i personaggi ma è l’unico gioco che personalmente ho visto in cui accade tutto ciò.
    P.S. Mi sono inscritto ieri e chiedo scusa se dovevo presentarmi da qualche parte prima di cominciare a commentare come accade in molti forum.

  5. Più che penalizzare chi si disconnette, basterebbe assegnare la vittoria all’avversario. In questo modo si tutelano le “vittime” dei giocatori scorretti, che giustamente aumentano i loro punteggi, e non si rischia di colpire chi ha connessioni scadenti.

    Ovviamente mi riferisco a giochi dove ci si scontra 1vs1, tipo sportivi e picchiaduro.

  6. L’idea del Trofeo di Merda è mica male, anche se come già hai scritto ci ritroveremmo sfilze di persone a caccia dell’ambito trofeo. Sarà alla Merda ma sempre trofeo è.
    Non sarebbe male però implementare qualche sistema che inibisca il raggiungimento di un determinato trofeo o serie di trofei, in caso di comportamento scorretto. Di difficile attuazione me ne rendo conto, ma l’idea di base è più che interessante.

  7. sarebbe bella come idea se non fosse che in molti lo vorrebbero un trofeo di streco io compreso

  8. sarebbe una bella idea se non ci fossero persone che li vorrebbero compreso me

  9. ops ho scritto 2 volte lo stesso commento scusate

  10. Ciao a tutti,
    ho iniziato da poco a giocare on line ma quasi ogni volta mi capita qualcosa che rovina la mia voglia di divertirmi.
    Durante la mia prima partita di Borderlands on line sono stata buttata fuori probabilmente causa la mia scarsa dimestichezza con le meccaniche di gioco
    Il mio ego ci ha messo mesi a riprendersi.
    Giocando a fable 3 mi viene chiesto di sposarmi per raggiungere un obbiettivo dopo due secondi di partita. Cerco di dire di no. Il tizio insiste. Accetto e dopo un secondo si disconnette. Fantastico penso, e senza neanche offrirmi da bere.

    • Premetto che non ho idea di come funzioni l’online di Borderlands, ma sei sicura che l’esclusione fosse dovuta al tuo status di novizia e non a un abbandono da parte dell’host? Perché anche a me è capitato diverse volte in Portal 2: le prime volte non avevo ancora completato alcuni livelli e certi tizi con il pepe al culo continuavano a farmi fretta per poi scollegarsi, però successivamente ho rifatto livelli già completati con altre persone e ogni tanto capitava ancora di esser sbattuti fuori, nonostante l’impeccabile esecuzione.

      Poi oh, se becchi uno a cui stai sulle palle perché sei ad un certo livello è proprio sfiga. E lui sfigato.

    • Ma poi hai chiesto il divorzio? XD

      Scherzi a parte, quel tipo di giocatori è il peggiore in assoluto; mi chiedo se giocando in questo modo si divertano anche, oltre a sbloccare obiettivi.

  11. come ti sbarazzi di un cacatore di cazzo nella vita? Non puoi. Il gioco l’hanno comprato anche loro, quindi, fino ad un certo limite, te lo prendi nel paiolo.

  12. Devo dire che negli ultimi tempi questa cosa è sempre più frequente cioè di svignarsela prima che il macht/partita/scontro finisca proprio per questo apprezzo molto quando un videogioco ti penalizza in caso di uscita anticipata del tipo in alcuni giochi non ti da l’esperienza guadagnata nella partita oppure come in halo 3 ti umilia con frasi del tipo “vuoi fuggire da codardo?” Credo che più andremo avanti nel tempo più queste “punizioni” diventeranno pesanti e chiunque prima di cimentarsi in qualsiasi partita ci penserà due volte:

  13. a me piace tantissimo raccogliere trofei\obiettivi xkè,a mio parere, è un incentivo per farti completare i giochi al massimo

  14. Bah mi sembra decisamente esagerata e ingiusta come cosa.
    Nei multiplayer, come nella vita reale, è pieno di stronzi e non ci si può fare niente.

  15. Ne sono anche io interessato per alcuni giochi e per altri…per niente proprio. Purtroppo l’idea di trofei del genere è un cavolata perchè se uno ha la linea ballerina deve vedersi penalizzato?

    Dipende principalmente dal fatto che i trofei o gli obbettivi ti diano effettivamente qualcosa oltre al trofeo, quindi in pochi giochi.

    Come in Brawl che ancora oggi ogni pochi giorni me lo rigioco per cercare di raggiungere quell’obbiettivo e sblocco cose interessanti varie.

    Dove non mi interessa per niente invece è quindi bisogna giocare online una certa modalità oppure giocare un certo dlc per sbloccare il trofeo, ed in generele ogni gioco dove trofei ed obbettivi non sbloccano obbettivamente una fava.

  16. Secondo me i trofei servono solo a spingerti a giocare un eventuale gioco qualsiasi pur di non abbandonarlo dopo aver finito la campagna in svariate difficoltà,poi ovviamente c’è chi non li pensa proprio i trofei e pensa solo a divertirsi cosa che io reputo importante !!!

  17. succedeva una cosa del genere in uncharted 2, se ti disconnettevi prima della fine della partita scendevi di un livello, e io nel periodo in cui giocavo avevo problemi all’adsl…

  18. si, ma se a uno gli salta davvero la linea?? o inizia a laggare e si rompe il cazzo chiudendo?? si colleziona trofei di merda, o perde punti per colpa della connessione?? credo che non sia tanto fattibile…

  19. In effetti sarebbe sensato non mettere solo ricompense ma appunto anche delle punizioni per tutti quei giocatori che adottano un comportamento scorretto o che rovinano il divertimento altrui. Questo andrebbe a garantire (non completamente ma almeno di più) un miglior comportamento su giochi online.
    Queste pensate sono azzeccate e sensate !

  20. una cosa simile è stata fatta in DragonBall Raging Blast 2. In DragonBall Burst Limit e DragonBall Raging Blast nelle partite in rete capitava spesso che prima di perdere la partita (e quindi punti nella classifica) l’ avversario si disconnetteva. fortunatamente in DB Raging Blast 2 se ci si disconnette durante una partita si perdono punti in classifica

  21. A questo proposito, ho sempre immaginato un gioco in cui ogni giocatore ha una “scheda personale” visibile a tutti che si modifica in base alle proprie azioni:
    Ad esempio, uccidi più volte i membri della tua squadra in ogni partita (o quasi)? Sulla tua scheda compare il titolo “Maestro del fuoco amico/Troll/Quello che volete”
    Ti disconnetti più volte da una partita quando stai perdendo? Guadagni il titolo “Codardo”
    Ovviamente esisterebbero anche titoli “positivi” che non mi vengono in mente XD

    A che pro tutto ciò? Nelle partite personalizzate, si potrebbe decidere di non far entrare chi ha determinati emblemi negativi per non rovinare l’ esperienza a se stessi e agli altri partecipanti.

  22. Farenz devi sapere che su Fifa 10 di nome “Bisogna saper perdere” che dice “Esci e ritirati da 5 partite su Xbox LIVE mentre stai perdendo.” … obiettivo che comunque ho sbloccato, LOL però è assurdo!

  23. Su reach mi cade la connessione continuamente e dovrei ritrovarmi con -2000G?
    Ma stiamo scherzando?

  24. Voglio assolutamente un trofeo di merda!

  25. Ragionamento che condivido in pieno caro Farenzio anche se io ovvierei al problema dei Trofei/Archivement online in un altro semplicissimo modo: non li metterei proprio…
    Un riconoscimento va dato al giocatore per aver superato un ostacolo posto dal software, dalla macchina e quindi dagli sviluppatori che hanno creato la sfida, non per essersi districati nella selva di bimbiminkia che popolano il gioco condiviso.
    Io personalmente sono un cultore di Assassin’s Creed e ho solo una PS3 quindi gli unici Trofei di Platino che mi sarebbero interessati sono quelli esclusivi di questa saga; ecco, tolto il primo capitolo che i Trofei purtroppo non ce li ha e il Brotherhood che, come ho già scritto anche in altri commenti, ha Trofei online davvero improponibili; l’unico Trofeo di Platino che mi ritrovo in bacheca è quello di Assassin’s Creed 2 che mi è costato tanta fatica ma che mi da tanta soddisfazione perchè certifica che ho superato le sfide che il gioco mi ha posto e non le sfide che dei perversi cacacazzo online hanno avuto la bella idea di pensare dopo…

  26. “Si tratta di quelle persone che adorano sprecare il loro tempo disturbando la partita di chi vorrebbe giocare in santa pace.”

    God save the trolls.

  27. Dunque, a me dei Trofei e degli Obiettivi frega poco. Io finisco il gioco, ME LO GODO, faccio quello che MI VA di fare e nulla di più. Una volta finito, prima di metterlo via, controllo quanti Trofei/Obiettivi ho sbloccato con la mia performance. Non sono tutti? Sti gran cazzi, non ho nemmeno un Platino e non me ne frega niente!

  28. Questo articolo avrà pure ragione,ma io sfido chiunque a farsi battere per 5 partite di fila a mortal kombat a causa di uno stronzo lamer che continua a fare lo spammone con smoke e il suo cazzo di teletrasporto.
    Io alcune volte esco dalle partite,ma se ci esco è
    -devo andare
    -mi gira il cazzo e sto per lanciare il pad sul muro
    -l’avversario è così mangiamerda che preferisco uscire piuttosto di incazzarmi
    E poi,visto che la sconfitta te la danno lo stesso,preferisco uscire e beccarmi la mia sconfitta e fare la figura del rage quitter piuttosto che dare la soddisfazione a un lamer.
    Chi gioca spesso a mortal kombat online capirà,e se non capisca,sfidi gente a caso e aspetti che gli capiti il classico spammer

  29. Su modern warfare 2 ci sono MIGLIAIA di cagacazzi,e quando ne sei circondato,o vendi l’anima al diavolo per diventare bravo o lo vendi.
    Io ho preferito la seconda e mi sono divertito con Red Dead Redemption comprato col ricavato

  30. Riguardo alla questione dei trofei invece,io spesso mi ritrovo a fare le cose più assurde per ottenerli ma spesso lo faccio per 3 motivi
    -Voglio un motivo per rigiocare un gioco che mi è piaciuto in un modo assurdo(dead space 1,2 Uncharted 1,2,Heavy Rain,Mortal Kombat)
    -Perchè ormai mancano pochi trofei
    -Perchè non ho un cazzo da fare e già che ci sono mi faccio i trofei
    Poi se i trofei online sono troppo difficili si fottono,io mi diverto e se i trofei li prendo,bene se non li prendo non me ne frega di meno

Lascia un commento