Spaziogames mi fai incazzare. Non poco.

Stavolta non me ne frega un cazzo.

Scrivo apertamente che l’articolo letto 2 mattine fa su Spaziogames mi ha fatto incazzare come una bestia.

Riassunto dell’articolo: un ragazzino francese di 13 anni è stato fermato prima di compiere l’omicidio di una sua professoressa, armato di una doppietta e di 25 munizioni.

Poi ovviamente spaziogames che scrive? Copio e incollo.

“La scoperta della passione di Raymond per i videogiochi ha finito per legare indissolubilmente quelli alla carica di violenza e instabilità dell’adolescente.
Nulla di nuovo, insomma: l’ennesimo, poco sorprendente caso di ingiusta (e molto comoda) colpevolizzazione del medium videoludico.”

Eh no cari ragazzi di SG, non potete far così.

Un ragazzino di 13 anni va a scuola armato di fucile e 25 munizioni…..O_O
Porca puttana, ma è questa la notizia su cui bisogna ragionare!!!!
Voi, redazione giornalistica dedicata al videogaming (quindi suppongo AMANTI dei vg) dovreste essere i primi ad evitare le solite sbrodolate sulle accuse ai videogiochi.

Perchè prima fate la parte dei giornalisti che riportano la notizia (con accuse annesse) e poi vestite i panni di videogiocatori facendo le vittime per accuse rivolte alla vostra passione preferita?

Perchè accusare chi accusa i videogiochi quando voi per primi diffondete la notizia?
Dovreste essere i primi a non dare importanza a queste notizie se davvero le ritenete diffamatorie.

Ma cazzo, per quanto evidentemente si tratti di un ragazzo con problemi seri (e con una famiglia che non mi pare abbia controllo sulle sue azioni), è pur sempre un tredicenne!

Trovatemi un 13enne a cui non piacciano i videogiochi!

Se continuiamo ad indignarci di queste situazioni, ma i giornalisti continuano a scriverne, è ovvio che non smetteremo mai di sentirne parlare!

Ricordo quando a 13 anni mi piacevano i videogiochi.
Non sono diventato un criminale.
Ricordo quando a 13 anni ero un grande appassionato di musica metal.
Non sono diventato un criminale.
Ricordo quando avevo 13 anni amavo farmi le pippe.
Non per questo sono diventato un criminale.

In futuro, ricorderò quando avevo 27 anni e sterminai orde di giornalisti paraculo.

farenz2

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

Lascia un commento