La stupidità dei troll è anche nel piccolo

 

troll_dolls_a_l

Chi surfa sulle candide acque dell’internet da più di 10-15 anni come il sottoscritto saprà benissimo che col passare del tempo sono nati, vissuti, morti e sono stati via via soppiantati molti modi di mettere in comunicazione le persone.
Man mano che la rete diventava sempre più presente all’interno delle case degli italiani, nascevano come funghi programmi di messaggistica istantanea come iRC, C6, poi Messenger, ecc.

Con gli anni il modo di comunicare si è evoluto, probabilmente a causa di dispositivi sempre più “smart” sempre più potenti, sempre più alla portata di tutti, anche dal punto di vista economico, fino a giungere alla nascita dei social network, delle app, di tutta quella serie di elementi che han reso la comunicazione sempre più facile, veloce e gratuita.

Tra le centinaia di metodi di comunicazione che hanno caratterizzato la storia internettiana, probabilmente uno fra i più antichi ma tuttora vivo e vegeto è senza dubbio il mondo dei forum.

Un utente lancia un argomento, gli altri utenti rispondono.
Tanto semplice nell’idea quanto facile è usufruirne, sia a scopo informativo, sia di cazzeggio.

Ed è soprattutto nei forum di cazzeggio che ho sempre vissuto gli anni successivi alla mia adolescenza, anche perché nel 99% dei casi si parlava di forum a tema videoludico, argomento principe del fancazzismo totale.
Il forum è però un qualcosa che già dalla sua nascita mostrava uno fra i problemi più diffusi nella rete: i troll.

Credo che sia del tutto superfluo l’utilizzo di parole per descrivere chi intendiamo con questo epiteto.

Ma se ancora ancora posso capire come i troll vivano e prolifichino i forum, cibandosi delle ire che sono in grado di scatenare, già meno colgo la volontà nel vestire gli sporchi panni del troll all’interno di un videogioco.

Perché è un conto se io mi metto a trollare un mio amico durante una sessione di gioco competitivo online.
Vinco contro di lui, lo piglio per il culo. Lo trollo a tutto spiano.
Quale godimento migliore?

Ma mi è capitata una situazione ben diversa con Dark Souls.
Come sapete, è possibile lasciare indizi testuali sul terreno per aiutare altre anime che incautamente han deciso di acquistare il titolo.

“Boss avanti”
“tesoro”
“Falò vicino”

Tutte indicazioni che bene o male hanno uno scopo più sentimentale che di vera utilità.
Non farti sentire solo.

Come un videogiocatore può decidere di lasciare un messaggio col fine di rendere leggermente più semplice il percorso ad un suo simile, alla stessa maniera anche Dark Souls è zeppo di messaggi provenienti da troll. Di un particolare tipo di troll.

Il troll imbecille.

Perché se già con difficoltà riesco a concepire la condizione mentale disagiata di un troll su un forum, all’interno di un videogioco… no. Non ce la faccio.
In particolar modo se non può trollare  direttamente qualcuno in particolare. Mi spiego meglio.

In Dark Souls vedo un dirupo. Vicino al dirupo un messaggio.
“Prova a saltare”.

Non lo farò mai. Perché è ovvio che morirei.
Si tratta di un messaggio lasciato da un buontempone.
Ma quando cominci a vedere uno… due… duecento “prova a saltare” sul bordo di un precipizio, ecco che automaticamente mi parte uno dei miei classici trip mentali.
Uno di quelli che anche voi conoscete bene perché vi utilizzo come sfogo personale.

Qual è quella malsana voglia che spinge un videogiocatore troll a lasciare il messaggio “prova a saltare”?
Voi magari vi starete chiedendo (in parte giustamente) “Ma Farenz che pare mentali si sta facendo?”

Ed avete ragione.

Ma a volte la stupidità umana la trovo particolarmente affascinante. Spesso più dell’intelligenza.

Quale sentimento porta un videogiocatore a pensare “Ecco, questo è il luogo perfetto per lasciare un messaggio in modo che gli altri muoiano”?

Vi prego di porre particolare attenzione nella risposta, che personalmente non trovo così semplice.
Anche perché ho individuato 4 fattori, in questo esempio specifico riguardo Dark Souls, che mi lasciano ancora più interdetto.

1. Lasciare messaggi sul terreno in Dark Souls non è così immediato. Devi equipaggiae la pietra che ti consente tale operazione, devi selezionare cosa scrivere partendo da una lista di comandi pre-impostati. In poche parole è una rottura di cazzo anche per chi non ha come fine il trolling. Ed anche una fastidiosa perdita di tempo.

2. Non stiamo parlando di una zona di caccia.
Non si lascia una trappola, ci si nasconde e si aspetta che la preda ci caschi.
In questo caso lasci una trappola e non puoi godere dei tuoi sforzi: in pratica trolli e gongoli al solo pensiero che qualcuno ci si possa imbattere. So fuckin’ sad.

3. Se anche qualche pirla dovesse cadere in questi oscuri e complicatissimi tranelli posti dal troll imbecille di turno, non procureranno nessun tipo di beneficio alla partita del troll stesso.
Ciò non fa altro che ribadire il concetto di tristezza di tutta questa operazione e la figura del troll che se la ride senza aver riprova della perfetta riuscita del suo piano ben studiato mi fa venir voglia di tagliarmi l’uccello, nella remota ipotesi che un futuro figlio diventasse una così colossale testa di cazzo.

4. L’ultimo punto. Forse il più triste.
Di troll imbecilli ce ne sono a centinaia. Così come a centinaia sono i messaggi “Prova a saltare” dal burrone.
Quindi a tutta la tristezza provocata dai 3 punti precedenti, aggiungete pure quella di un troll imbecille che cerca di essere originale sperando di far cadere in trappola altri videogiocatori sempre nella solita maniera.

“Prova a saltare”.

Come un amico che cerca di farvi ridere sempre con la solita “Qual è il più grande corriere cinese? Fur-gon-cin”

Ah. Copiose risate.

Voi sapete individuare altri esempi di troll imbecilli e di tutte quelle prerogative che li rendono tali?

farenz2

 

Prova a cercare ancora!

thegamefatherspills03

The GameFathers Pills #03 – Third Pill

E ci siamo ragazzi. È il momento della terza pillolina di The GameFathers. Vi avevo ...

66 Più commentati

  1. Perché non hai mai giocato a Battlefield.
    Certi giocatori si mettono dietro a un cecchino incamperato gli dicono in chat “hey xxxxxx,turn around” questo si girava e gli sparavano in faccia

    Oppure due giocatori delle fazioni opposte si coalizzavano,uno uccideva un compgno dell’altro,il “nemico lo rianimava,’quell’altro lo ammazzava e via cosi per 4/5/6 volte.

    Oppure suicidarsi in un elicottero pieno di gente

  2. Davanti alla nebbia di Scarica Infinita una volta trovai un messaggio: “Giant but hole ahead” lol

  3. e quelli che trollano lasciando commenti da barzelletta sull app Samsung push service nel play store android dove li mettiamo? ti ci passi mezz’ore di risate assicurate

  4. Più che tristezza, mi pare che tu stia rosicando perchè, probabilmente, sei cascato in uno di questi “trollaggi”.
    Comunque hai ragione: è una cosa senza senso.
    Non solo si rompono le palle a farla, ma non possono nemmeno ridersela perchè non vedono la propria preda cascarci.
    Ma l’internet è così, formato da persone che vogliono trovare la morale in ogni cosa e da persone a cui piace fare cazzate anche senza senso.
    Personalmente non mi sono mai nemmeno fermato a leggerli i messaggi lasciati dagli altri.
    Con la gente che c’è in giro, fidarsi di questi messaggi, sarebbe come girare nudo all’1 del mattino a central park.

  5. Nessuno conosce League of Legends? Buon per voi. Che dio ve ne scampi perchè è il regno dei troll.

  6. Farenz perché dici le bugie ai tuoi discepoli? Dillo tranquillamente che la prima volta che hai letto “prova a saltare” tu hai saltato!!! Nabbo!

  7. Voi non capite. Per una cosa del genere a me viene in mente l’idea, la metto in atto sperando che qualcuno ci caschi e poi dopo un giorno me ne sono già dimenticato. La cosa migliore secondo me è trollare le ranked nei vari moba (o anche in altri giochi, purché siano a squadre). Molte volte ho trovato persone che offendevano e insultavano ad ogni minimo errore dei compagni e sul momento decidevo di sacrificare il mio punteggio pur di far perdere tempo a questa gente e di farla perdere. Onestamente io trollo ovunque ce ne sia la possibilità, ma lo faccio come decisione sul momento, non resto la a gongolarmi al pensiero delle vittime. Sono una persona orribile, lo so, me lo dicono in ogni gioco XD

  8. Non so se possano definirsi proprio troll, ma a me danno molto fastidio i bimbi che ormai imperversano su FIFA. Esempio: partita pro club, il lollone di turno si mette in porta, ma comincia da subito a spingersi in area avversaria, lasciando la porta sguarnita. Ogni palla persa é un gol. Per non parlare di quelli che, sotto 4/5-0 in Stagioni, cominciano a perdere tempo, invece di impegnarsi a provare la rimonta. Che odio.

  9. I troll sono un prodotto della “internettizzazione” del multiplayer dei giochi. Purtroppo vanno a accettati per come sono: un’insidia.
    Strano che in DS ce ne siano cosìre tanti. D’altronde l’unica fonte di godimento del troller è vedere la sua vittima in difficoltà o che gli schiatta davanti.
    Lo reputerei un trollaggio inutile e fine a se stesso. In fondo, siamo tutti un po’ troll.

  10. E di tutti quei player che nei picchiaduro, come street fighter, spammano sempre le stesse mosse e arrivati ad uno sputo di vita iniziano a trollarti con le taunts, facendoti sperare di riuscire a recuperare per poi assestarti il colpo di grazia ne vogliamo parlare???

  11. Ma i troll sono sempre esistiti e sempre esisteranno chi non ha mai trollato un suo amico in un gioco ? Non ho mai lasciato messaggi su ds ma fermarsi su un dirupo dove c’è un messaggio e guardare tutte le macchie di sangue di gente scema che si butta nei peggio modi , beh grandi risate !

  12. Beh dai lasciare un messaggio non è ne così complicato e nè così palloso.
    Riguardo il fatto che non puoi godere dei tuoi sforzi: il feedback di risposta lo trovi nelle macchie di sangue adiacenti al messaggio troll (ove seguire il messaggio porti a morte sicura).
    Inoltre se altri troll votano il tuo messaggio, avrai come premio 500 hp istantanei,

  13. Beh dai lasciare un messaggio non è ne così complicato e nè così palloso.
    Riguardo il fatto che non puoi godere dei tuoi sforzi: il feedback di risposta lo trovi nelle macchie di sangue adiacenti al messaggio troll (ove seguire il messaggio porti a morte sicura).
    Inoltre se altri players votano il tuo messaggio, avrai come premio 500 hp istantanei (e spesso nel pvp mi son salvato il culo per messaggi votati [NON trollosi]).

Lascia un commento