The Dark Side Of The Moon

Ciao ragazzi, tutto bene? Li avete acchiappati tutti? Io no, amen.

Anch’io son qui per parlarvi di Pokemon e di Nintendo in generale, ma in modo inusuale. Voglio infatti limitarmi a parlare di due sue IP storiche che recentemente hanno ispirato degli sviluppatori indipendenti a creare due giochi davvero di ottima fattura, che fortunatamente ho avuto la possibilità di toccare con mano.

Dico “fortunatamente”, perché, com’era lecito aspettarsi, Nintendo, venuta a conoscenza dell’esistenza di questi giochi, ha cercato di far chiudere baracca e burattini ai talentuosi game designer bloccando ogni possibilità di download (gratuito, sottolineerei) ai potenziali giocatori.

“Non importa se ci lucri o meno, tu i miei giochi non li tocchi! Gnè gnè gneeeh!” – Questo deve aver pensato la simpatica casa di Kyoto, già famosa in situazioni simili, quando è riuscita a monetizzare da ogni video esistente su Youtube contenente materiale che illustrasse i suoi prodotti.

Ad ogni modo, scendiamo da questo inutile piedistallo ed evitiamo di ergerci a giudici: non servirebbe a nulla, ma soffermiamoci sui due bellissimi giochi che ho provato in questi giorni:

Il primo non è nientepopodimeno che un nuovo capitolo di Pokemon: Pokemon Uranium.

Che dire? Ci troviamo dinanzi un gioco davvero completo, ben curato e realizzato.

Dopo uno sviluppo durato addirittura 9 anni, la “UraniumTeam” è riuscita a realizzare un capitolo del famoso brand contenente una nuova regione (Tandor) e 150 Pokemon nuovi di zecca. In più abbiamo 8 palestre e una nuova tipologia di Pokemon, i “Pokemon Nucleari”, nati dal decadimento radioattivo, elemento portante della storia che costituisce la minaccia che l’allenatore protagonista dovrà affrontare.

Vi lascio qualche immagine:

lopez3

shiny-eletux

lopez2

lopez1

I link per il download del titolo sono in descrizione al video di Youtube che ho postato ad inizio articolo. Affrettatevi prima che Nintendo chiuda anche questi.

Il secondo titolo di cui vi voglio parlare invece rappresenta per me davvero un fulmine a ciel sereno.

Sto parlando della versione Remastered di Metroid 2, che in tenera età non ebbi la fortuna di giocare, avendo comprato il Game Boy molto tardi, quando la mia attenzione era ormai stata catturata maggiormente dalle console casalinghe a 16 bit.

Ecco il trailer:

Si tratta di un lavoro veramente magnifico, che a mio avviso ha reso visivamente sublime un titolo che già di per sé era eccellente.

Fa quasi rabbia pensare che Nintendo non abbia mai pensato di fare spontaneamente una riedizione di questo titolo ma si sia limitata a rivenderci le proprie rom di 25 anni fa a prezzi esosi.

Fa ancora più rabbia esser venuti a conoscenza che Nintendo abbia fatto piazza pulita di ogni link in rete per scaricare e giocare questa magnifica (e gratuita, quindi anche qua, nessuna speculazione) perla (in realtà qualcosa ancora si trova, ma si fa molta fatica).

Mah…..

Dateci un occhio, potreste venir piacevolmente stupiti da questi lavori meritevoli.

Ad ogni modo so cosa state pensando: “embè? Le IP sono di Nintendo; è giusto che ne reclami i diritti!”. Sono assolutamente d’accordo su questo. Il mio unico disappunto deriva dal fatto che Nintendo stessa, invece di prendere spunto da simili lavori, si limiti a censurare e a continuare a seguire questa strada tutta sua che, 3DS a parte ha allontanato gran parte dello zoccolo duro della sua fanbase.

Buona Estate ragazzi!

Ciao!

alvi

Prova a cercare ancora!

crash1-750x422

Crash Bandicoot Trilogy N Sane Buy

Non capisco perché abbiate comprato N’ Sane Trilogy. Non ci arrivo proprio. Nemmeno all’epoca ho ...

13 Più commentati

  1. Pokémon uranium ispira non poco *-* spero di trovarlo

  2. Purtroppo,Alvise,hai ragione,nintendo se volesse potrebbe tirar fuori tanti remastered degni di senso (a differenza di altri che fanno remastered di generazioni precedenti) ma si limita a riproporre gli stessi titoli a prezzi non proprio a favor di popolo,chissà,magari con l’arrivo di nintendo sulle piattaforme mobile (smartphone e tablet) qualcosa cambierà (anche se ci spero ben poco),la cosa positiva è che sembra che la richiesta di chiusura del remastered di Metroid 2 non sia partita da Nintendo ufficialmente ma quattro tr0ll che si fingevano dipendenti di Nintendo,quindi chissà,ammesso che sia vero ciò potrebbe venir anche completato :D

  3. Vabbè, come si suol dire il mondo è pieno di TORRENTi. E per una volta che il contenuto è gratuito e usarli e più o meno lecito, male male uno può buttare un occhio con quelli…

  4. Ho scoperto recentemente un fatto, che non tanto giustifica quello che tutte queste società come la Nintendo fanno, ma non se non altro fornisce quello che, secondo me, è un valido motivo.

    Secondo la legge sul trademark, che è quella che entra in gioco quando si registra un nome, come potrebbe essere per esempio in questo caso “Metroid”, una volta registrato il nome è compito di chi lo ha registrato di notificare a chi di dovere ogni volta che viene violato il trademark. Penalità per chi non lo fa è la perdita dei diritti di trademark, che è qualcosa di abbastanza grave.

    A questo punto posso capire perchè tanti di questi piccolo progetti creati da fan vengono segati, non tanto perchè Nintendo sta facendo un remake per conto suo o perchè “i giochi sono miei e ci gioco solo io” (anche se la grande N ci va molto vicino in questo caso), ma per quella che è alla fin fine una mera necessità burocratica…

  5. Ho visto solo ora l’articolo porca troiona e già pokemon uranium non è più scaricabile. Qualche pcista ha idea se il gioco può essere scaricato in altri modi?

  6. Ma dove son finite tutte quelle belle parole contro la pirateria???
    LoooooL

Lascia un commento