The House of the Dead: Overkill…rivelazione

overkill

The House of the Dead: Overkill per me è stato un gioco rivelazione, molti di voi sicuramente lo conosceranno già. Non è appena uscito ma io ci ho giocato da poco, e dopo aver fatto il lavaggio del cervello a Farenz e al Dt.Avo voglio farlo anche a voi. Questo sparatutto sui binari  per  Nintendo Wii è veramente divertente.

Per prima cosa mi riporta indietro nel tempo, a quando sparavo agli zombie in sala giochi, questo gioco però da un qualche cosa in più…La storia è divertente, originale e lunga il giusto, circa 4 ore per la modalità carriera principale che può diventare lunga quasi a piacere se si cerca di fare record su record nei punteggi dei vari livelli.

La grafica è ovviamente bruttina visto la piattaforma, anzi usando il lessico del gioco “it’s really fuking shit!”, ogni tanto scatta…anzi spesso se si usa il fucile a pompa e il sangue schizza ovunque…tanti di voi a questo punto avranno già storto il naso ma ovviamente non è tutto quì…

Dopo i primi minuti di gioco ci si immerge in questo ambiente “esagerato” sotto ogni punto di vista, ovviamente la componente splatter horror la fa da padrona, condita da scene a dir poco geniali come il cellulare che squilla dentro la pancia della zombie.

La cosa che mi è piaciuta di più è  la caratterizzazione dei personaggi, l’agente segreto Guendalina e  Isac Washington che si insultano dall’inizio alla fine del gioco, i dialoghi ovviamente sono in inglese e sottotitolati, purtroppo per chi non capisce l’inglese i sottotitoli non rispecchiano perfettamente la genialità dei dialoghi che vi permettono di imparare molto sulle parolacce in lingua inglese;  alla fine del gioco padroneggerete il termine fucking meglio di un irlandese.

Se tutto questo non bastasse il finale del gioco è la cosa più “hard core” che io abbia mai visto in un videogioco, io non mai riso così tanto giocando a un videogioco, ma la cosa che mi ha stupito di più è che quello che ha scritto la trama è molto più malato di me…

Non voglio soffermarmi sulle modalità di gioco che sono abbastanza standard. Se avete voglia di buttare via qualche soldino provatelo!!!

basesivo

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

Lascia un commento