TOP TEN 2012



Prova a cercare ancora!

flop

FLOP TEN 2017

E dopo l’aperitivo di ieri, con 20 minuti di #FLOPTEN2016, è arrivata l’ora della tanto ...

207 Più commentati

  1. La presenza di To the moon, Catherine e soprattutto Journey mi hanno lasciata piacevolmente sorpresa. Tre capolavori che praticamente nessuno si è cagato…che perdita.
    Bellissima Top, una delle migliori di quelle da te pubblicate.

  2. top ten per palati fini , mettere journey e shadow of the damned nella stessa classfica è come accostare sacro e profano :)

  3. MAX PAYNE 3 venduto poco? In realtà le sue ben oltre 4 milioni di copie le ha piazzate.Per Rockstar le vendite sono state al di sotto delle aspettative.Non so quel che se aspettavano loro ma a me 4 e passa milioni non me pare poco

    • Quoto. Ha venduto poco rispetto alle previsioni… Sai quante SH ci metterebbero la firma per vendere cosí poco…

      Se Max Payne 3 ha venduto poco… Darksiders 2 non ha venduto nulla!
      Ed in effetti, complice l’idea geniale di rilasciarlo in agosto, quel titolo ha fatto fallire THQ. :)

      • Da quel che sapevo io al lancio ha venduto pochissimo, molto al di sotto delle aspettative, se non ricordo male quando è uscito c’erano delle notizie sulle scarse vendite del gioco, forse ha recuperato sul lungo periodo (io stesso l’ho comprato per il compleanno, il 9 dicembre)

      • Ma che razza di ragionamenti sono? Non ci vuole mica una laurea ine conomia per comprendere che il numero di copie vendute vede essre rapportato alla somma stanziata per sviluppo marketing e distribuzione del titolo..

        è ovvio che un indie per rientrare nei costi ha un obiettivo di vendite più basso in confronto al lungo e tortuoso sviluppo di Max payne 3

        Max Payne come Darksiders II sono stati disastri epocali che rischiano di appiattire e distruggere il mondo videoludico e ringraziamo farenz quale youtuber più importante in Italia del settore per avere rilanciato titoli di grande valore ma purtroppo nella m***
        Leggere i dati vendita retail di Dishonored Hitman e in parte deus ex (sebbene HR sia il miglior successo commerciale della saga) è sconfortante

        E ricordiamo che tutto questo avviene nell’anno migliore di sempre di fifa 13 Assassin Creed COD Borderlands alla faccia della crisi

        • Un publisher mica stanzia le aspettative di vendita solo in base ai costi, metti che Max Payne 3 (sparo a caso le cifre) gli si sia costato tra tutto 50 milioni di dollari e ne abbia ricavati 150 loro potevano avere comunque le aspettative per via del nome che porta il brand o della stessa SH di vendere 250; ed ecco che nonostante ci abbiano guadagnato una buoan cifra sono al di sotto delle aspettative; la stessa THQ con Darksiders è rientrata nei costi il problema è che logicamente un gioco non è bastato a sanare il buco del bilancio.

        • Ma che Minchia stai a dire asd? A parte che il paragone fra un indie e un titolo prodotto dalle solite Big a livello di costi non sono assolutamente paragonabili(la qualita`poi e` na cosa diversa)
          Quoto Silent17.Rockstar a quest`ora forte del nome e sicuramente accecata dalle vendite di gta 4.Sicuramente si aspettava di più ma dire che 4 milioni di copie siano poche è una cagata mondiale.Il successo commerciale della saga di Deus ex,rimane il primo su PC dove nel 2000 vendette ben oltre i 2 milioni di copie.Da allora ad oggi fra riviste che lo misero in regalo,Steam e GOG non saprei proprio contarle asd.

      • et voilà ecco perchè poi ci troviamo 10 titoli coi controcoglioni smitragliati in 3 mesi a seguire periodi di balle di fieno che rotolano per i restanti 9 ,e per fortuna che sono uscite poche esclusive per xbox. cmq ho sentitito che quei bravi ragazzi di virgil hanno già trovato lavoro da crytek. ovviamente darksiders come brand è ancora sul mercato e non si sa ancora nulla

        • Ma speriamo.
          Darksiders, aldilà di tutti i sospetti di copia lì e copia là, è un buon brand, con ancora ampissimi spazi di crescita.
          Sarebbe un peccato che morisse così.
          Certo è che sarebbe anche un peccato che il team creatore vada da una parte e il brand da un’altra

          • Devo rettificare il mio commento , purtroppo leggendo un po’ di news sembra che all’asta per lo smembramento di thq sembra Darksiders non abbia ricevuto una singola offerta ( pazzesco -.-) hanno acquistato merde fumanti di licenze come homefront mentre hanno lasciato morire darksiders e lo studio di virgil games , da cui crytek ha preso solo una trentina di persone mentre tutte le altre sono in cerca di lavoro o stanno aspettando una miracolosa offerta da privati. Quindi al momento sembra che Darksiders sia un brand morto purtroppo T.T

          • E’ gente con talento, vedrai che trovano casa.

            Per quanto riguarda i brand si, hai ragione.
            Tutti gli FPS salvati (Metro son contento perchè sono curioso della trama)
            Homefront Crytek se lo sarà preso per fare il solito clone di CoD, e perchè sto dannato genere tira da morire in questa generazione.

            Darksiders, un gioco che fin dal primo capitolo nessuno ha cagato, me compreso.
            Li ho comprati in offerta st’estate e Dio solo sa quanto mi sono martellato per non averli presi prima.
            Ha un potenziale enorme, spero davvero che non faccia sta fine

          • Homefront 2 fu preso ed affidato a Crytek UK già da un bel po.Attenzione a non confondere Crytek UK con la tedesca Crytek di Crysis.Gli UK sono gli ex-radical dreamer (quelli di Timesplitter)

  4. Ottima Top, veramente fatta bene e proprio come me l’aspettavo. Quando ho visto Dishonored ho pensato: “deve per forza esserci anche Deus Ex” … e infatti :D
    Sono contento, veramente complimenti per il video.

  5. Stealth everywhere
    Questa top ten è quella di cui ho giocato più titoli o comunque già li posseggo, in pratica commento questi (volendo è SPOILER, ma vabbé metto in ordine vario i titoli oltre ad anticipare così da non rompervi, premetto che tutto il post contiene SPOILER, ma poi chi vede i commenti senza vedere la top ten? Ma poi chi aspetta a vedersi la top ten?)
    Deus ex human revolution, sinceramente non l’ho apprezzato tanto, è sì un buon gioco, ma è un plò macchinoso e ci si impiega un pò di tempo ad acquisire abbastanza capacità per giocarselo davvero in maniera stealth, quindi sinceramente per le prime di ore di gioco mi stavo un pò rompendo, per poi rifarsi completamente nella seconda parte e la parte finale
    To the moon, concordo ampiamente, un gran bel gioco ad un prezzo irrisorio (io l’ho preso in sconto a 2 euro credo) ed io che ritengo la trama la base portante di un gioco, l’ho amato
    Darksiders 2 sotto certo punti di vista mi è piaciuto molto, MOOOOOOOOOOOOOLTO più rpg del primo che ad un certo punto mi chiedevo se fosse davvero darksiders e non altro, la mappa è enorme ed è abbastanza divertente esplorarla e trovare cazzatine nascoste nella mappa, forse hanno esagerato con il numero di armi e accessori che trovi ovunque ma resta comunque molto valido e divertente (anche se forse non continuerà a causa di thq…)
    Catherine mi è piaciuto anche tantissimo, un gioco davvero strambo e che nelle sezioni puzzle mi ha fatto bestemmiare in modo assurdo, sono stato costretto in alcuni casi a modificare la difficoltà perché certi puzzle erano indecentemente difficili, specie alcuni boss
    Binary domain sinceramente lo comprai mooooooooolto tempo fa quando fu consigliato da te ed ancora non l’ho giocato lol, purtroppo ho la lista intasata di giochi da completare :/
    Hitman absolution sinceramente l’ho amato ed odiato, ho amato infatti il gioco ma ho BESTEMMIATO PER I BUG, mi sono capitati sulla mia versione ps3 bug di pg che diventano invisibili, che vanno sotto terra o nei muri e SOPRATUTTO, MI SI E’ FREEZATA LA CONSOLE E DOPO AVERLA RIACCESA, I MIEI FILE DI SALVATAGGIO ERANO SCOMPARSI FFFFFFFUUUUUUUUUUUUUUUUUU, se non fosse per questi, il gioco l’avrei solo amato.
    Max payne mi è piaciuto molto e punto. Cioé non c’è niente da dire su max payne tranne che è bello lol, la trama è bella, la grafica è buona, il gameplay è solido e divertente, il sonoro è molto buono, forse l’unica pecca è la varietà del gameplay… che non c’è, in pratica è solo sparare lol, comunque rimane divertente lo stesso, un pò come vanquish.

    Gli unici che non ho giocato sono quindi journey e che non so quando potrò comprare visto che sul psn store non ho alcuna intenzione di spendere soldi, dishonored che tengo d’occhio da molto ma di cui aspetto un buon prezzo ed infine shadow of the damned che invece ho subito acquistato non appena l’ho visto in classica a 10 euro dal buon vecchio amazon :D

  6. Sto male nel leggere quanto aumenti la svalutazione della parola “Capolavoro” -_-

  7. Forse questa è la Top Ten di Farenz che preferisco sin da quando le fa; c’è dentro un po’ di tutto; Hitman devo ancora prenderlo, ma per il resto concordo (anche se avrei messo Binary Domain un pelino più su io)

    Max Payne 3 io lo considero un ottimo TPS, ma un brutto Max Payne e invece per quanto riguarda Deus Ex non concordo coi boss; per me ci stanno bene, tra l’altro l’ho fatto pure io tutto a stealth e nonostante l’abbia giocato al livello di difficoltà massimo non ho avuto alcun problema coi boss; anzi se hanno un difetto è che sono trppi semplici.

    Se accetti un consiglio provati Hotline Miami su PC, è un indie molto semplice (costa pure tra i 5 e 8 euro massimo), ma sa diventare un sacco ed è pure abbastanza ostico, tra l’altro per me ha una soundtrack stupenda (se ti piace la musica elettronica)

  8. Io oggi ho giocato e finito journey, ma come fai a inserirlo nella top ten? No sul serio spiegatemi cosa ha di bello questo “gioco”…

    • Signore e signori, ecco un uomo senza cuore

    • Eugenio ha ragione: Jouney non è un videogioco.
      Un video gioco deve essere: a) in video e b) interattivo. Quell’interattività, però (vero elemento caratterizzante del videogioco), deve essere ludica, ossia con lo scopo di intrattenere e divertire. La componente interattiva di Journey non è ludica: non ha lo scopo di intrattenere il giocatore divertendolo per mezzo di una sfida cerebrale o d’abilità, ma è un mezzo per emozionare ed amplificare la componente emotiva dell’esperienza stessa.
      Ergo, non è definibile come VideoGioco proprio perchè decade il concetto di “gioco”, in quanto il “gameplay” (anche qui termine improprio) di Journey è emozionale.
      L’interattività viene usata qui proprio per far vivere con maggiore intensità l’esperienza emozionale, attribuendo al viaggio un valore aggiunto che non avrebbe mai avuto se fosse stato solo un video.
      Uno può avere la sensibilità di apprezzare questo uso di tutti gli elementi propri del videogioco per creare un’esperienza diversa (una videoesperienza interattiva) come può non averla. Quindi non biasimo eugenio per non averloapprezzato, in quanto non tutti cercano una componente emozionale nel VG o non tutti possono apprezzare lo stile grafico e narrativo scelto per the Journey.
      Personalmente, l’ho adorato.

  9. L’altro giorno pure io mi sono messo a pensare a quale gioco mi fosse piaciuto di più di tutto il 2012. Sarò sincero, è stato un anno un po’ sottotono, almeno per le mie aspettative. Però titoli belli ce ne sono stati. Darksiders 2, Hitman absolution e, soprattutto(giocati non tutti i 5 episodi), The Walking Dead, oltre ad altri che ora come ora non mi vengono in mente.
    Pensando nello specifico a questi tre giochi, ho scelto come migliore, come gioco che più mi ha trastullato nelle mie giocate invernali, Hitman. Ma non solo per le sue doti, ma anche un po’ per demerito di altri che per demerito mio.
    Darksiders 2 infatti lo reputo un gran gioco, ma ha un’enorme problema, che va al di la del carisma del protagonista: la trama è banale, quasi una grossa e allegra caccia al tesoro… Mi ricordo l’epico finale del prequel, caspita, quanto mi aveva gasato. Questo invece… Boh, si, cioè, mi possono anche fare un terzo capitolo, ma il mio attaccamento al brand era un po’ calato. Intendo, nel secondo hanno fatto tutto più grosso, bello e vario, ma la trama sembra scritta da un bambino poco fantasioso! Per il resto il gioco supera il predecessore.
    The walking dead è stato acclamato GOTY 2012 da molti siti/riviste, e io ho giocato l’episodio 1 perché l’hanno messo gratis su AppStore. Che dire? Che è fantastico, soprattutto per un fan del fumetto e della serie ti come me, ma non potevo mica eleggerlo migliore, ho giocato solo 1/5 dell’opera.
    Infine Hitman: quanto mi era mancato 47! Mi sono avvicinato alla saga dell’assassino pelato non da molto, saranno al massimo 2-3 anni. Me li sono giocato tutti in ordine cronologico: l’ottimo codename 47, l’eccellente silent assassin, il deludente contracts e il più che buono blood money(tutti in versione pc). Le prime info su absolution mi avevano lasciato perplesso: istinto, stealth e anima più action erano aggettivi che secondo me insieme non potevano rientrare nella definizione di un titolo hitman. E invece quei bastardoni della IO interactive c’è l’hanno fatta, mi hanno stupito clamorosamente con un titolo stratosferico. Aspetto con trepidazione il nuovo hitman, anche se le voci che sarà sviluppato da un altro studio mi preoccupa( sembra che vogliano mettere due team al lavoro sul brand, un po’ come COD, solo che l’uscita non sarà comunque annuale).
    Domani mi compro Ni No Kuni, poi a Marzo bioshock e naruto… Che bel 2013 che mi aspetta!

    • Una piccola aggiunta: mi stavo dimenticando di One Piece pirate warriors! STU-PEN-DO! Ne è valsa la pena aspettare un anno dalla release giapponese per giocarsi un gioco degno del nome che porta. Eh si, sono fan pure di One piece e Naruto :)

    • Concordo parecchio su darksiders 2 mi aspettavo una trama decisamente diversa,mi ha un po spompato nella voglia di giocarci…se non dico male ho letto l’altro giorno su uno dei soliti siti che comunque nessuna società ha comprato darksiders dall’asta thq quindi non penso ci sarà un terzo capitolo…

      • di solito se non lo vendono all’asta è perchè magari la base d’asta era troppo alta e qualcuno vuole portarlo via a prezzo budget con contrattazione privata. Sono fiducioso che la quadrilogia verrà portata a termine. Ha ottime potenzialità, sono curioso di vedere come verranno gestiti i cavalieri Pestilenza e Carestia, dovrebbero essere meno “fisici” quindi forse il gioco muterà per adattarsi ai nuovi protagonisti (introduzione di una componente di magie e maledizioni?).

    • eh ragazzi purtroppo la trama non era il top ma bisogna considerare anche la situazione economica di THQ , hanno dovuto sviluppare il gioco il prima possibile e rilasciarlo cercando di monetizzare diperatamente per salvarsi dal fallimento , non proprio una situazione tranquilla per sviluppare un gioco :(

  10. finalmente ho visto la top ten, e dei giochi da te inseriti ne ho “giocato” solo uno, deus ex… giocato tra virgolette perchè dopo un paio di ore il sistema di controllo a dir poco imbarazzante mi ha fatto desistere… cristo non si può essere costretti a premere 3 fottuti pulsanti più un eventuale quarto per sparare per stare nascosti, sporgersi e centrare la visuale, senza contare il sistema di coperture totalmente scazzato che costringe a delle manovrea ssolutamente idiote per sfuggire a un nemico che ci ha aggirato… mha…

  11. W GLI STEALTH!!!!!!! E soprattutto max payne, che considero uno dei migliori giochi che abbia mai giocato fino ad ora, gameplay perfetto, ottima anche la grafica, una delle storie piu belle di sempre ed a questo aggiungiamoci una modalitá multyplayer estremamente divertente e diversa dal solito. CAPOLAVORO.
    Deus ex anche questo fantastico anche se passato un po inosservato, per quanto riguarda le boss fight, sicuramente sono STUPIDE E STUDIATE MALE dando l’idea di essere state messe li solo per non farle mancare, ma in effetti è proprio cosi, i boss DEVONO esserci.
    Hitman e dishonored davvero ottimi giochi.
    In fine concordo quasi con tutto tranne per shadow of the damned, il quale gameplay proprio non è riuscito a convincermi anzi mi ricorda il tanto odiato re5

  12. SPOILER
    deus ex mi ha deluso tanto..a parte le boss fight il finale è orribile!e poi non puoi mettere dei pulsanti alla fine e quello è tutta la scelta che puoi fare, potevano sviluppare la trama meglio e mettere qualche scelta importante in altri punti del gioco,almeno c’era un pelo di rigiocabilità!no, i 3 pulsanti messi lì perchè dovevano mettere finali multipli hanno rovinato un bel gioco.
    Hitman bello, belli i contracts ma è stato uno dei pochi giochi che mi hanno entusiasmato tantissimo fino ad un certo punto e poi hanno perso di botto il loro appeal..ho stretto il pad come un dannato per uccidere quel cowboy burino e dopo averlo ucciso e preso la ragazza ero felice, del livello dopo non me ne poteva fregare di meno.

    • Sono abbastanza d’accordo con te. L’impostazione del finale, per chi li ha giocati, era MOLTO migliore nel Deus Ex originale, nonché in quell’aborto del secondo capitolo della saga. In Human Revolution suona quantomeno “forzata” l’opzione della scelta delle sorti del mondo… Bah.
      Ah, e poi il protagonista… Adam non può minimamente reggere il confronto con quell’idolo che è stato JC!
      Queste due critiche, comunque abbastanza importanti, non tolgono assolutamente nulla a quello che è stato forse il mio gioco preferito del 2011! In ogni caso stupendo, e la gestione dei potenziamenti è veramente ottima ed equilibrata!

    • Concordo, il boss finale era orribile, stupida e facilissima, e con quei tre pulsanti alla dine annulli praticamente tutte le decisioni prese in precedenza

  13. anno stealth per farenz
    comunque io ho comprato max payne al lancio ed. spec. ed era il mio primo max payne

  14. Max payne 3 è stato il primo capitolo che ho giocato della saga ma l’ho abbandonato, l’ho trovato un ottimo tps con un gameplay appagante ma la storia non mi ha proprio preso.
    Trovo che, in un tps estremamente lineare e dalle meccaniche giustamente ripetitive, la componente narrativa rappresenti un elemento cruciale e per quanto abbia apprezzato la qualità artistica, la caratterizzazione dei personaggi e la recitazione ho trovato la sceneggiatura davvero piatta e priva di mordente.

  15. Journey, la più grande esperienza mai provata su console. Magico dall’inizio alla fine.

    Deus Ex con mia grande vergogna l’ho comprato ma non ancora giocato D:
    Devo rimediare non appena avrò tempo!

  16. grande Agente47 l’ho sempre amato e lo amerò sempre il mio gioco preferito e averlo visto al primo posto è stata una grossa soddisfazione. Per il resto Farenz ha ragione giochi di “cervello” ne escono pochi ed il resto è uno spara spara di continuo che si è bello e sono il primo a giocarci ma i vecchi e cari stealthe e giochi da farti incantare ce ne dovrebbero essere di più. Ottima Top attendiamom la flop ora!!!

  17. Sembra la mia top ten ad eccezione di qualche titolo. Recupererò sicuramente Hitman e Dishonored.

    Il vederci dentro Binary Domain e Shadow of The Damned mi ha fatto dire:”Allora non solo l’unico imbecille ad averli presi e a cui siano piaciuti”

    Stupendo The Journey, preso al D1 e giocato a bocca aperta.

    Deus Ex:HR anche questo preso al D1 e giocato con qualche difficoltà iniziale. Una volta capiti i meccanismi diventa davvero bellissimo. Riguardo i boss…quella roba non è nemmeno stata concepita dallo studio di sviluppo del titolo ma sono stati aggiunti DOPO da un altro studio di sviluppo (non ricordo quale e mi scoccia cercare su Wikipedia XD)

    To The Moon: M’hai messo curiosità…

    Darksider 2: Mi è piaciuto un botto il primo ma non ho ancora preso il secondo. Prima o poi lo prendo.

    Max Payne 3: Anche questo è nella lista dei desideri.

    Chatherine: Boh, questo gioco non lo so…non riesco a comprarlo…sarò imbecille io. Forse dovrei dargli una possibilità…

  18. Riguardo la considerazione finale secondo me la nuova xbox (che da come ho capito dovrebbe uscire prima di ps4 ) verrà lanciata insieme al nuovo COD per il semplice fatto che Nuova console=grafica migliore=tutti a comprarla per giocare il nuovo entusiasmante COD. Spero di sbagliarmi e che venga annunciata qualche nuova esclusiva (nuova, non altri capitoli di saghe già presenti) con cui lanciare la nuova console

  19. Signore Del Vuoto

    Secondo me non hai spiegato quello che, inconsciamente, ti ha spinto a piazzare QUESTI 3 stealth game in top ten: la libertà.
    Non solo sono tre ottimi titoli puramente stealth, dove vieni premiato se non vieni individuato, ma sono tre giochi che ti forniscono assoluta libertà.
    E non solo nell’approccio stealth o caciarone…Nono.
    Proprio nell’approccio stealth!
    Ognuno di questi giochi ha un godzilione di percorsi alternativi per raggiungere l’obiettivo, ed ognuno di questi può essere approcciato in modo diverso.
    Quindi non solo ragionamento, non solo stealth, non solo varietà ma anche e soprattutto LIBERTA’!
    Ragion per cui io ho finito 4 volte Dishonored, 3 volte Deus Ex e ho rigiocato ogni singola missione di Hitman non meno di 4 volte….

  20. Una delle migliori top ten di sempre imho, di cui mi accorgo che ho praticamente tutti i giochi lì presenti (mi manca solo Journey a dire il vero), peccato che almeno la metà sia da giocare, per quelli che ho giocato concordo in pieno, soprattutto su To The Moon: bellissimo.

  21. Dopo aver visto il video ho subito comprato to the moon. Appena finito.
    Non ci sono parole per descriverlo, per me è il miglior gioco del 2012, davanti anche a Journey.
    Grazie Farenz.

  22. Di questa top ten non ho giocato nessun gioco.Shadow Of The Damnded lo volevo gia prendere,aspettavo solo che Zavvi o compagnia lo mettesse a 20 euro,Deux Ex su Zavvi costa 12 euro,se fosse stato in terza persona lo avrei preso sicuramente peccato.Comunque bel video Farenz,un salutone anche ad Antoine che è riuscito a fregare anche la morte,mitico.

  23. Non avevo dubbi di trovare Deus Ex…lui e Dark Souls sono in assoluto i due titoli che ho apprezzato maggiormente l’anno scorso…ora non aspetto altro che finisca la sessione d’esami per andare a prendermi Darksiders 2 visto che il primo l’ho amato e il secondo capitolo non l’avevo ancora aquistato per motivi di tempo a disposizione per giocare…

  24. Bella classifica Farenz!… alle tue 2 domande rispondo io:

    1) In Deus Ex ci sono le boss fights perchè non è un gioco stealth, ma un gdr… infatti ci sono componenti come il potenziamento del protagonista o i dialoghi a risposta multipla che non si trovano di solito in giochi come ad esempio Splinter Cell o Hitman, ma sono più caratteristici degli rpg… il fatto che lo si possa affrontare anche evitando la maggior parte degli scontri è solo la dimostrazione di quanta libertà di approccio sia data al giocatore.

    2) Anch’io penso che data la carenza di giochi in esclusiva in uscita quest’anno per 360 a Microsoft non rimanga altro che presentare la sua nuova console, ma i giochi di lancio saranno ovviamente presentati insieme alla console… se dovessi ipotizzare direi presumibilmente al prossimo E3.

  25. Mi sapete dire quanto dura darksiders 1 che lo volevo comprare?

  26. Top ten troppo tranquilla, sicuramente è stato 1anno felice per farenz a livello videoludico però ho paura che vedremo dei bei scleri nella flop.
    Spero abbia provato q.u.b.e. per pc, visto già ad inizio 2012 ne avevamo parlato via mail, anche perché rientrava nei giochi rompicapo.

  27. Catherine a difficoltà normale mi fa sclerare…

  28. Nessun titolo per console portatile nella Top Ten (3DS, VITA ) ? Allora mi sa che con molta probabilità ne vedremo qualcuno in FLOP TEN.

  29. Caro Farenz complimenti è stata una Top Ten che mi ha stuzzicato tantissimo. Tutti giochi che non ho comprato/giocato e, sopratutto, che non conoscevo, e che sono veramente molto interessanti. Quasi sicuramente il prossimo gioco che comprerò sarà Dishonored e sto pensando anche di prendere To The Moon, prima voglio giocare la versione di prova.
    Grazie anche per avermi fatto approfondire giochi come Catherine che, ahimè, avevo scartato già solo guardando la copertina e invece da quello che ho potuto capire dal tuo video, potrebbe essere un gioco molto divertente.

Lascia un commento