TOP TEN E3 2014

Ed eccoci giunti – non senza problemi – alla Top Ten dell’edizione 2014 dell’E3 di Los Angeles. Sta a voi dire su cosa siete d’accordo e cosa invece avreste inserito/modificato. Buon divertimento!

 

Prova a cercare ancora!

spiderman_guida

The GameFathers Live #63 – Un garbato ritorno ricco di contenuti

Sì lo so. Siamo mancati per un bel po’. Non avete idea di quanto sia ...

97 Più commentati

  1. Perfetta Top.
    Mi aspettavo forse un Let It Die? Boh, forse è perchè c’è dietro Suda51 che mi attira.
    Comunque non posso che approvare la prima posizione, Nintendo in barba a tutti, Digital Event in primis.

    Ora aspetto con ansia la Flop e con essa Sunset Overdrive. Credo.

  2. mi aspettavo metal gear un po’ più in alto

  3. Signore Del Vuoto

    Immaginate la scena:
    Siamo nel 1997, all’E3 Sony presenta Crash Badicoot, Spyro, Medievil e Soul Reaver.
    Siamo nel 2002, all’E3 Sony presenta Crash Badicoot, Spyro, Medievil e Soul Reaver.
    Siamo nel 2007, all’E3 Sony presenta Crash Badicoot, Spyro, Medievil e Soul Reaver.
    Siamo nel 2014, all’E3 Sony presenta Crash Badicoot, Spyro, Medievil e Soul Reaver.
    Il gesto dell’ombrello lo fa Nintendo a voi….

    • per me anche quest anno sony ha fatto il gesto dell ombrello a tutti gli altri,perche per quanto stanno andando bene si puo permettere di cacciare nuovi giochi e info con il contagoccie per poi tirare fuori le sorpresone al momento giusto :D

    • A Signore del Vuoto:
      Guardacaso i fan storici Playstation si augurano un nuovo Crash Bandicoot sotto le ali di Sony, Guardacaso il titolo Sony più venduto è Gran Turismo una saga STORICA, guardacaso Sony con PS3 ha puntato a nuove IP… perché di storiche ne aveva poche o poco sfruttato.
      Il tuo perdonami è un luogo comune, perché il quattordicesimo Zelda è più nuovo del quarto Uncharted a buon intenditore poche parole.
      Nintendo è l’unica capace di andare avanti da sola perché ha una storia a differenza delle altre, basta vedere la povertà iconica di Playstation all stars e la ricchezza storica, iconica e di rimandi di Smash Bros.
      Inoltre nuovo nome non significa nuovo gioco e se Sony si brucia i brand in una gen la colpa è solo della sua incapacità di innovarsi, si veda God of War sfruttato all’inverosimile e ora non ha più nulla da offrire, si veda anche Uncharted che scommetto il kadmond di Farenz, non innoverà un cavolo e saprà di miniestra riscaldata dopo quattro capitoli all’attivo e eggio sapà di vechio rispetto al’nnesimo titolo della trentennale saga N.

Lascia un commento