Twitch G+

twitch.tv-youtube

Buongiorno a tutti! Finalmente il caldo è arrivato, finalmente non dormiamo la notte perchè si suda come gli stronzi e c’è bisogno di idratarsi ogni 5 secondi…Perchè volevamo il caldo?

Comunque l’internet è infuocato peggio del sole, si vocifera, si rumoreggia.

Pare che Google l’azienda dietro casa mia voglia acquisire Twitch, altra azienda poco conosciuta e mai sentita da queste parti.

Come dargli torto? Twitch da quando è uscito fa numeri grandiosi ed incredibili, non spendereste qualche miliardo anche voi per poi avere un ritorno incredibile per quanto riguarda gli accessi giornalieri? Google acquisisce aziende che gli possono fruttare denari, tipo la Disney.

Ma qui iniziano i dubbi. GRANDI dubbi.

Perchè ok che Google vuole spendere i miliardi per comprare le cose e poi guadagnarne il triplo, ma se poi Twitch mi diventa come Youtube con quella merda di G+ infilato a forza…

Ora sembra che la notizia sia tutta finta e che non è vero niente, Google non ha fatto offerte e Twitch non ne ha ricevute (dicono eh, qui tutti sanno tutto, nessuno sa niente ma comunque ognuno dice la sua), però, nel caso fosse vero? (e secondo me Google ha molto interesse) Cosa farebbero diventare di questa piattaforma per lo streaming? Imporranno limiti paurosi come su YT? Censureranno? Bloccheranno per motivi di partner o non partner?

Adoro Google e le cose che fa, ma dopo G+ e come stanno rovinando YT inizio ad avere paura, non è giusto però questi delle montagne di silicone vogliono rompermi tutti i giocattoli.

Voi cosa ne pensate? Nel caso fosse vero, cosa ne sarebbe di Twitch? L’obbligo dell’account G+? L’obbligo di nome e cognome? Boh, fatemi sapere.Firma_gatto_3

Prova a cercare ancora!

thegamefatherspills03

The GameFathers Pills #03 – Third Pill

E ci siamo ragazzi. È il momento della terza pillolina di The GameFathers. Vi avevo ...

24 Più commentati

  1. In effetti guardando come sta rovinando youtube spero vivamente sia falsa come notizia . Google punta a copiare Facebook con g e solo a fare soldi . Lo streaming su youtube una volta era decente ora nemmeno i commenti si riescono a leggere bah!!!

  2. Spero che non lo comprino mai. Altrimenti avremmo un doppiono di youtube super limitato. Sicuramente a Google interessa acquistare twitch dato che molta utenza si è spostate lì da youtube.

  3. se google metterà mani su twich, imponendo restrizioni, il mondo web continuerà a fare quello che ha sempre fatto…spostarsi su altri lidi

  4. Tutti si lamentano di google plus “é una medda! google stroxxo!!11!!!!1” ma in realtà google ha fatto quello che voleva e non credo che ci sia stata una massa di utenti che ha abbandonato YouTube (sia chiaro, non sto difendendo G ), ma sfortunatamente non abbiamo potere contrattuale, se google acquisterà twitch e metterà limitazioni o qualsiasi cosa che uscirà dalle loro menti malate, noi non potremo fare altro che adeguarci!
    oltretutto con twitch su console non possiamo neanche scegliere dove strimmare, o usi quello o ti attacchi

  5. Pare che anche Microsoft sia interessata all’acquisto.

    O almeno questo è l’ultimo rumor: pare abbia fatto un’offerta.

  6. L’obbligo di nome e cognome VERITIERO è democratico come un fascista alle Europee.
    I limiti, le censure e blocchi di Youtube ricordano i criteri di censura della MOIGE tra gli anni ’80 e ’90 sugli Anime.
    Il Twitch su consolle io invito tutti gli utenti a non utilizzarlo un pò come Singstar su Ps3…

  7. Non penso che a Google converrebbe. Quando hanno storpiato Youtube con le loro stronzate era già un sito ultrafrequentato, con godzillioni di iscritti e di contenuti e troppo rodato. In altre parole creare un’alternativa anche solo “per protesta” in grado di replicarne il successo era impossibile. Ma Twitch… Twitch è poco più di un App, peraltro giovanissima. Se la grande G la inizia a smaneggiare alla cazzo, quanto ci sta a saltare fuori un servizio alternativo e incontaminato su cui si sposteranno tutti? Io dico un nulla. E così Google si sarebbe smontata l’investimento.

  8. concordo molto… Google si e montata la testa… vedi come snobba i winsows phone e poi escono un bel app su xbox one…

  9. sono utente youtube ormai da molti anni, guardo video giornalmente e per motivi di lavoro ne ho anche caricati una decina sia prima che dopo l’acquisizione di google.
    bene, tranne la parte grafica (che comunque cambia sempre e non solo in youtube) non ho notato chissà quali cambiamenti, anzi mi sembra uguale se non addirittura migliore. la presenza di G+ poi non l’ho sentita minimamente, non l’ho sentita a tal punto che non so nemmeno com’è fatto questo G+.

    se Google acquistasse Twitch quindi ‘sticazzi, forse forse accedere a tutti e due i servizi con un solo account sarebbe pure meglio.

    • Ma la cosa che da fastidio è che sei stato obbligato a crearti un account su g per poter utilizzare youtube … Come se adesso per usare wahstapp devi avere per forza un account Facebook. E questo solo perché così google aumenta i suoi iscritti in questo suo social del cavolo!

  10. sinceramente none ne frega un cazzo. Manco lo uso sto twich:)

  11. Me ne sbatto alla grandissima. G+ non mi ha mai infastidito. Non ho mai usato twitch e a parte voi 3 non ho mai sentito nessuno che lo usa. Se voglio giocare gioco e non guardo un’altro giocare, se invece voglio socializzare esco…

  12. Google fa benissimo a chiedere nome e cognome, vista la marea di uberspammoni che usano qualunque cosa sulla rete per dare fastidio al prossimo. Sarà fascista, ma se un giuovine deficiente mi minaccia di morte solo perchè può, tenderei prima a fanculizzarlo con sarcasmo e poi chiamare un’attimo il 113, giusto per essere sicuro che il giuovine non sia più in grado di fare danno e impari le dinamiche di causa ed effetto… non potendo averlo sottomano e colpirlo violentemente con un coppino alla base del collo…

    Mi chiedevo… Ma non è che l’eventuale acquisizione di Twitch sposterà solo tutti i canali di gameplay su una piattaforma che fa di base canali di gameplay?
    Magari fanno solo un po’ di compartimentazione…

Lascia un commento