Una sfera di cristallo rotta

Le scommesse sul futuro sono un’arma a doppio taglio.
Se ci azzecchi bene.. se sbagli fai una figura di merda.

La tattica quindi qual è?
Fate previsioni su un futuro MOLTO prossimo… perchè chi diamine si ricorderà di ciò che avevate pronosticato anni ed anni prima?

Questa è la tattica di Sony evidentemente.

In un’intervista per la testata Fast Company, il sempre più figo Jack Tretton ha parlato dei recenti cambiamenti nell’organico della divisione Computer Entertainment, dell’Arc e si è sbilanciato sia sul settore giochi, sia su quello hardware.

Secondo Tretton non è affatto da escludere la possibilità di un ciclo vitale di 10 anni di PS3 a differenza della concezione moderna secondo cui una console con 5 anni di vita comincia ad essere vecchierella.

Già su quest’affermazione ci sarebbe da ragionare: secondo me, un conto è parlare di CICLO VITALE, un altro è parlare di invecchiamento della console. Sono 2 cose ben diverse.
Il ciclo vitale di una console è sostanzialmente la somma degli anni in cui la console rimane in vendita sul mercato. Il periodo di invecchiamento secondo me è varia molto da diversi fattori, in primis:

– qualità della macchina
– capacità delle case di sviluppo nella creazione dei giochi
– studio e rilascio della console “successiva” sul mercato.

Ma questo è un parere personale.
Ciò su cui mi piacerebbe discutere è il discorso dello stesso Tretton, che vi riporto qua sotto (fonte console-tribe):

Si è appena concluso il terzo anno in cui la PlayStation 3 è in circolazione ed eppure siamo appena all’inizio. Non mi pare che nessuno dica ‘Il ciclo è di cinque anni! Cosa c’è di nuovo?’. Non riesco neppure ad immaginare cosa la tecnologia possa offrire di superiore alla PS3 nel prossimo futuro.
Una domanda che mi viene posta spesso è quando vedremo mai una PlayStation 4. Arriverà quando qualcuno potrà offrire una tecnologia che vada oltre quello che si può fare con l’attuale PS3, ma stiamo appena iniziando a sfruttarla.

A che punto siamo in questa generazione di console? Facendo una stima potremmo dire di essere tra il 25 ed il 30% della generazione, e direi che osserviamo la concorrenza dall’alto. E se vi è piaciuto quel che avete visto fin’ora e pensavate che lo scorso anno fosse l’anno di PlayStation, spero proprio che nel 2015 diremo ancora “Questo è l’anno di PlayStation 3!”. Si, lo diremo con lo stesso hardware che abbiamo adesso. Questa è vera potenza duratura: ci credo fermamente, perchè lo abbiamo già fatto per due generazioni di seguito e in questa abbiamo ancora più potenza per ripeterci.

La frase
“Facendo una stima potremmo dire di essere tra il 25% e il 30 della generazione” mi fa ben sperare. Ultimamente mi rendo conto che i giochi su ps3 stanno veramente migliorando notevolmente sia a livello tecnico sia a livello di gameplay (uncharted 2 ed heavy rain in primis), quindi per il futuro non posso far altro che aspettarmi giochi ancora migliori.

– dov’è tutta quella gente che diceva che uncharted sfruttava al 90% le potenzialità della console?”

Poi però mi cascano un po’ le palle per la frase:
“Spero proprio che nel 2015 diremo ancora questo è l’anno di playstation3! Sì, lo diremo con lo stesso hardware che abbiamo adesso”

Cristo, a casa mia ciò si chiama “sboronata”.
Da qualche altra parte si chiama invece “stronzata”.

Partendo dal presupposto che è proprio Tretton a citare la concorrenza dicendo “La osserviamo dall’alto”, mi risulta difficile credere che da qui al 2015 Microsoft e Nintendo avranno sul mercato ancora 360 e Wii come console “maggiori”.

Di conseguenza, nel 2015 la PS3 sarà ancora supportata da Sony? Sicuramente sì, (non mi stupirei se in quell’anno anche ps2 fosse ancora in circolo), ma non venitemi a dire che tra 5 anni la PS4 non sarà già in commercio…

farenz2

“F

Prova a cercare ancora!

viper5

Zelda Breath Of The West – Zelda sviluppato in Occidente

Se Viperfritz non va a Zelda, allora Zelda andrà a Viperfritz. Questo è un pò ...

Lascia un commento