Un’altra mossa che non mi sarei aspettato

Un nostro utente, Hybr1d, mi ha mandato via mail un link al blog ufficiale Playstation, in cui vengono annunciate novità in “ambito God of War”.

La prima riguarda la God of War Collection, che ricordo essere una raccolta dei primi due capitoli della saga apparsi su ps2, rimasterizzata in hd (almeno per quanto riguarda le fasi di gioco… i filmati sono ancora old style).

Ebbene.
Inizialmente Sony affermò che l’unica maniera per poter giocare a questa collection nella versione con la lingua italiana, era acquistare la super-mega-extra-limited Trilogy Edition, al simpatico costo di 149.99 euro.

Ottimo, da oggi sappiamo che verrà commercializzata tranquillamente anche singolarmente a partire dal 28 aprile 2010, al prezzo di 39.99 euro.

Già su questo ci sarebbe da discutere, ma in fin dei conti.. chi non se l’aspettava?

Ciò che invece non mi sarei mai aspettato, e che sostanzialmente mi ha fatto girare i coglioni non poco, è stato l’annuncio di questa “mini” Trilogy Edition:

… che a differenza della Trilogy che abbiamo acquistato la settimana scorsa, contiene solamente la GOW Collection e GOW3, e verrà venduta a soli 89.99 euro.

Ecco, questa cosa mi fa girare le palle parecchio: in primo luogo, avrei voluto avere la scelta di poter optare per questa possibilità, visto che comunque “ballano” 60 euro di differenza.
Secondariamente, se penso che con quei 60 euro mi sono portato a casa un vaso del cazzo di plastica e 3 colonne sonore… beh… avrei sicuramente scelto di non comprare QUELLA trilogy e di scegliere questa in uscita.

Anche la custodia tra l’altro è molto più figa.

Insomma, ennesima riprova del fatto che noi non siamo altro che mammelle da cui le case dei videogiochi cercano di succhiare più latte possibile.
Chissà come mai non è uscita prima questa notizia… perchè così quelli come me si sono precipitati ad acquistare la fottuta bara a 150 euro.

Merda.

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

Lascia un commento