Vuelve el Diablo!

Come molti di voi già sapranno, il 15 maggio ritorna il celeberrimo brand di Diablo, action rpg della Blizzard che ha vissuto i suoi fasti coi primi 2 capitoli rispettivamente a metà anni ’90 e agli inizi del nuovo millennio.

Inutile dire che i fan attendevano da 10 anni un seguito di questa saga e quindi stiano sbavando come dei massicci San Bernardo ora che l’attesa è quasi finita.

Come di consueto ormai, c’è stata la classica open beta del gioco, che si è svolta questo weekend; il gioco è pressochè completo quindi Blizzard ha voluto fare uno stress test sui server, visto che la coop è uno degli elementi fondamentali del gioco, e io ovviamente non ho potuto resistere.

Com’è quindi Diablo 3 di primo acchitto?

In una parola: semplice.

Sarà che nella beta si testava la primissima parte del gioco (fino al primo boss), sarà che il livello massimo raggiungibile era il 13 su 60, sarà che si era limitati alla difficoltà “normale” ma era veramente facile. Ma questo è un non problema, ovviamente nel titolo finale si potrà alzare il livello di difficoltà per venire incontro anche ai bimbi grandi che si ostinano a continuare a giocare ai videogiochi.

Superato il discorso della difficoltà, il gioco è molto divertente, soprattutto se in compagnia. Sono presenti 5 classi molto ben distinte e particolareggiate: il barbaro e il mago, che non hanno bisogno di presentazioni, il demon hunter, che è un classico personaggio ranged, il monaco, la macchina tirapugni con aiuti divini, e il witch doctor che è una specie di necromante che vomita (letteralmente) insetti, rane e bestie assortite per aiutarlo in battaglia. Tutta la campagna può essere giocata in coop fino a 4 persone, con la possibilità di inserirsi in ogni momento, ed è così che il gioco da il meglio di sè. E’ un gioco di puro gameplay in cui si sterminano milioni e milioni di mob e tutti sappiamo che non c’è modo migliore di fortificare un’amicizia se non trucidando bestie infernali fianco a fianco. Il tutto con la meravigliosa vecchia visuale isometrica tanto cara a chi, come me, è nato negli anni ’80. Scendere sempre più in profondità negli abissi infernali facendosi strada a forza tra orde di creature e avendo a disposizione un vario arsenale di abilità è veramente appagante. Aggiungiamoci il fascino del continuo drop di equipaggiamento da parte dei mostri e il gioco è fatto. Inoltre la rigiocabilità del gioco è assicurata da un fattore importantissimo: le mappe dei dungeon sono generate casualmente. Questo vuol dire che, a parte le mappe in cui si incontra un particolare uber boss o si vede una particolare scenetta, ogni volta che riaffronterete l’avventura dovrete di nuovo cercare la strada giusta e vi imbatterete in mini boss casuali. Modo semplice ed efficace di invogliare a rigiocare la campagna magari usando una classe diversa.

Il gioco promette tante ore di divertimento, soprattutto in compagnia, cosa più unica che rara di questi tempi in cui la coop è generalmente limitata a una modalità esterna alla campagna. Non resta quindi che attendere le poche settimane che ci separano dall’uscita del gioco, che consiglio vivamente a chiunque, soprattutto visto che i requisiti per giocarlo sono decisamente modesti.

Prova a cercare ancora!

1

Spiderman, prime riflessioni

Ecco a voi la prima parte di una mia personale e particolare recensione dell’ultima fatica ...

127 Più commentati

  1. il gioco che finalmente mi farà tornare al PC per giocare ad un titolo che non è un MMORPG

  2. Attendo con calma una rumoreggiata versione console!

    • buuuuuu, viper buuuuuuu.
      al rogo al rogo!

    • La versione per console è stata annunciata ma non si sa la data d’uscita.
      Comunque giocare Diablo 3 su console è da eretici asd

    • Nel medioevo saresti stato torturato per espiare tale eresia XD

    • Hai un PC che ti reggeva benissimo pure The Witcher 2, figuriamoci Diablo 3, devi essere un folle per comprarteli entrambi su console.
      Tornando serio sinceramente non ti capisco, sono dell’idea che i giochi si debbano giocare dove si ha la possibilità di giocarseli meglio, a me è dispiaciuto molto dovermi prendere TW2 per 360 perchè su PC non mi girava bene e tu che puoi non lo fai XD

      Come direbbe un buon utente dell’angolo amico di Ekros e Rhomer “sei un consolaro noob” (cit. Sdingo)

      • cmq secondo me the witcher 2 è piu comodo da giocare su 360 con il pad poi alla fine è questione di abitudine e poi sono uno che di dettagli grafici e tecnici se ne frega poco se il gioco è un capolavoro!

      • Concordo Viper, che cacchio te lo compri a fare su console quando hai un pc che te lo regge benissimo ? “Mistero” (cit.)

        • Per me qui ci sono solo due misteri, ovvero:
          1) Perchè una persona non dovrebbe giocare a Diablo 3 se non ha un pc decente e/o non ama giocare su pc?
          2) Considerando che voi lo giocherete su PC indipendentemente dal fatto che Viper o altri (come me) lo giocheranno su console…che vi frega? xD

          In realtà è qualche anno che cerco inutilmente le risposte a queste due domande (ovviamente il nome del gioco è la variabile), quindi non ci spero neanche xD

          • Non capisco perché rovinarsi i giochi :(

          • Il team di Dark Alliance riuscì a realizzare dei controlli niente male, non credo che Blizzard sarà da meno.

          • Mika visto che cerchi risposte da ANNI (addirittura) cercherò di rispondere:
            1) La domanda probabilmente nasce da un ipotesi sbagliata. Nessun ha detto se non lo giochi per pc non giocarlo affatto, ma abbiamo detto se hai un pc in grado di farlo girare giocalo su pc, che è meglio. Perchè è meglio? E’ un discorso trito e ritrito, ma non credo fosse la tua domanda (correggimi pure se mi sbaglio).

            2)Ci frega il nostro parere. Essendo un blog di libera espressione il nostro parere è “OMFG Diablo 3 su console !??!??”. Perchè ciò? per due motivi: il sistema di controllo che è stato pensato per la coppia mouse + tastiera (chiunque abbia giocato un qualsiasi capitolo di diablo sa cosa intendo). il secondo motivo sta nella parte tecnica: le conversioni da computer a console vengono purtroppo castrate (vedi crysis, the witcher 2, ecc…) questo per venire incontro ad un hardware che messo a confronto a quello pc è obsoleto.

            personalmente vedere diablo su consolle è come vedere una Lamborghini a Maranello.Ma questo ultimo commento è personale

          • Non riesco a capire. Insomma, avete ragione a dire “hai un PC capace di reggere il gioco, il gioco è fatto per essere sfruttato al meglio su PC, perchè mai dovresti comprarlo per console?”, ma non è quello il punto del discorso.
            Viper ha comprato anche Witcher 2 su console invece che su PC, ed il motivo lo ha reso noto a tutti : trova scomodo giocare al PC e preferisce farlo su console, stando su un bel divano invece che in una scrivania, controllando tutto più “facilmente” con un solo pad che invece usando tastiera+mouse. E’ un fattore di comodità alla fine, che magari gli rende anche molto più piacevole l’esperienza di gioco. Ovviamente sua opinione personale secondo le sue esigenze e su ciò che vuole.
            Non c’è altro da discutere. A me sembra quasi che qualcuno lo attacchi nel vero senso della parola, come a dire “se lo compri su console allora sei un coglione, visto che è meglio su PC e lo puoi giocare su PC”. Se una persona vuole giocare il gioco su PC, che lo faccia. Se vuole su console, anche se è “castrato” rispetto alla versione PC, che lo faccia. Ognuno ha le sue motivazioni (che siano più o meno valide, ma sempre personali e secondo le proprie esigenze), non c’è bisogno di saltargli addosso come invece a me sembra voi stiate facendo. Mica vi rovina la vostra esperienza di gioco, sono fatti suoi.

          • ripeto quello che ho già detto. Nessuno salta al collo a nessuno, ma qualunque cosa tu (lui o l’altro) scriva pubblicamente è ovviamente commentabile. Ovvio che siano fatti suoi se vuole giocarlo su console, come altrettanto ovvio che noi esprimiamo il parere sulla cosa:
            Per esempio diablo 1 era un opera d’arte per pc ed era ingiocabile per psx, proprio per la natura del gioco.
            Un esempio classico era: mi si spezza l’arma, devo prenderne un’altra dall’inventario, apro l’inventario con un tasto, scorro tutti gli oggetti fino a quello adatto e lo seleziono. Apro la finestra del pg posiziono l’oggetto nello slot riprendo a giocare e nel mentre i mostri mi hanno fatto il sedere a tana di grillo.

            Cosa diversa da “trascino nello slot” .

          • “No, Viper, no.
            Posso capire se non hai un PC decente.
            Ma Diablo III su console NUN SE PO’ SENTI!
            …come pure The Witcher 2….”

            “Concordo Viper, che cacchio te lo compri a fare su console quando hai un pc che te lo regge benissimo ? “Mistero” (cit.)”

            “Hai un PC che ti reggeva benissimo pure The Witcher 2, figuriamoci Diablo 3, devi essere un folle per comprarteli entrambi su console.”

            “Comunque giocare Diablo 3 su console è da eretici”

            “Ma anche se non ce l’ha, se lo procuri oppure gioca ad altro :\ che senso ha giocare un gioco da mouse e tastiera col pad?”

            Non so te, ma io in questi commenti leggo “se compri Diablo III su console non capisci un cazzo” oppure “se compri Diablo III su console sei un coglione”, nemmeno a sforzarsi di capire le motivazioni di Viper (o di chiunque voglia comprarlo per console).
            Per il fatto di Diablo I, parliamo di 1996. Sono passati 16 anni da allora, magari un passo avanti nelle configurazioni del gioco su console l’avranno pure fatto, no? Poi credo che ancora nessuno sappia nulla su come sarà questa versione su console.

          • Dunther: Hai ragione. Io non mi godo l’esperienza quando gioco su PC, non quanto me la godrei giocando su console almeno. Quindi quando posso scegliere, gioco su console (un pò come quando tu scegli di giocare su PC). Vedi che siamo d’accordo? XD

            Kinewolf: “Ci frega il nostro parere. Essendo un blog di libera espressione”
            Anche a me frega il parere altrui, ma non mi piace essere mangiata viva e sentirmi praticamente dare della cogliona (fra le righe) solo perchè non amo giocare su PC.
            Va bene dire “Sarebbe meglio giocare su PC” (per ovvi motivi che capiamo anche noi, non siamo cretini).
            Ma quando, ogni volta, mi devo sentir dire “folle”, “eretico”, “perchè cacchio faccio una cosa così assurda”, “non capisci niente” ecc…bè, è un pò fastidioso, dammene atto.
            Questo non è dare la propria opinione, è sindacare sulle opinioni, i gusti, le decisioni, le preferenze altrui in maniera offensiva.

          • Ah, Kinewolf, comunque è vero che aspetto la risposta da anni, non era un’esagerazione xD
            Perchè è da quando giro per i blog e i siti di videogames che mi sento dire cose simili a causa dei miei gusti…è una fortuna non poter essere lapidati per via telematica xD

          • Come siamo permalosi, ritenere addirittura offensivi i pensieri altru è assurdo, suvvia dai.
            Ovvio che ognuno esprima il proprio parere, magari un po’ sopra le righe, ma sempre un semplice parere rimane, ritenerlo offensivo significa essere permalosi oltremodo.

            Io lo ripeto, per ME aver la possibilità di giocare Diablo 3 su PC e comprarselo comunque su console è da “PAZZI”, perchè sarà sicuramente castrato in comandi e caratteristiche tecniche (nemmeno penso sia ancora ufficiale una fantomatica conversione console se non erro)

            Poi oh se ti senti offesa per questo amen, per me è un “folle” anche chi si compra un I-Phone a 700 euro col finanziamento, ma se uno lo vuole fare impicci suoi, io esprimo unicamente il mio pensiero che ribadisco per essere chiaro: uno che ha un PC che regge Diablo 3 e lo compra su console non è solo un matto è un super mega ultra giga NOOB XD

          • In effetti ha ragione…se non sapete esprimere le vostri opinioni come si conviene in un paese civile sono problemi vostri. Chiedervi cortesemente di contenervi sarebbe da ingenui e rimbeccarvi oltre vorrebbe dire abbassarsi al vostro livello.
            Chiedo scusa per aver tentanto un approccio, ho fatto perdere tempo a me e a tutti quelli che hanno letto i miei commenti. Eviterò in futuro :)

          • Rimani una persona troppo permalosa a mio modo di vedere, soprattutto la tua ultima uscita mi sembra un pizzico offensiva, ma un pizzico almeno qua non prendertela a male, io sinceramente in questo articolo non ho visto nessuno di offensivo, solo persone che hanno detto la loro, in modo scherzoso, un po’ sopra le righe magari, ma sempre con tono ironico.

            Se per te dire qualcosa che non ti va a genio significa essere offensivo beh pazienza, i forum sono fatti proprio per questo, poter discutere su varie opinioni “personali”

            Tra le altre cose la prima ad aver offeso la gente sei stata tu ora, definendo tali persone incapaci di discutere come converrebbe in un paese civile, ergo ci stai dando degli incivili senza una valida ragione se non quella di sentirti offesa per dei pensieri diversi dai tuoi e/o non capire la gogliardia di alcuni commenti, ora chi sarebbe la persona più offensiva nell’articolo?
            Noi che con tono ironico diciamo che è meglio su PC e su console è da matti o tu che ci dai degli incivili?

            I termini folle, eretico, noob ecc è ovvio siano scherzosi, ma se non riesci a capirlo da sola non è più un problema mio.

          • Cos’è, tu puoi fare il superiore e io no?
            Ti ho pure dato ragione…>_>
            Suvvia, non serve offendersi, pure tu sei permalosetto, eh? asd

          • No macchè superiore, le cose che per la maggioranza sono da “folle o matto” le faccio anch’io e se qualcuno mi dice che la pensa in tal modo con un po’ di ironia mica mi offendo, so che è solo una sua opinione ed è da “folle” dal suo punto di vista.

            La ragione che hai dato tu era puramente sarcastica e io ti ho fatto solo notare un piccolo paradosso, dove ti lamentavi sentendoti offesa, ma a tua volta sei stata tu ad offendere anche se in maniera velata altri, tutto qua, per quanto mi riguarda puoi spararmi tutti gli insulti peggiori bischeri ed offensivi del mondo e/o augurarmi di morire sotto atroci sofferenze che tranquilla non mi offenderei.
            Anzi al massimo ti direi estrai il bigliettino mettiti in coda che quando arriva il tuo turno ti ascolto :P (stò scherzando eh)

          • Bravo, ero sarcastica.
            Ma non lo ero centro contro Drom che dice “Buuu al rogo” o kinewolf che dice “Nel medioevo saresti stato torturato” (con cui stavo discutendo tranquillamente).
            Purtroppo quando uno mi risponde in maniera provocatoria a un tentativo di approccio come tu hai fatto…mi viene da fare lo stesso.
            Con la differenza che io non nascondo la mano con cui ho lanciato la pietra asd

          • Non era CERTO…centro non c’entra

          • Quando il lancio della pietra l’ha notato tutta la folla è ormai inutile ritrarre la mano ormai XD

            Magari tu ritenevi offensivi, eretico, folle o l’aggiunta della parola “mistero” di Ekros, per me essertela presa così a male è esagerato, ma tant’è a questo punto ti lascio della tua idea, io posso ridirti che poterlo giocare su PC e volerlo comunque per console la vedo una cosa da matti, ma lo dicevo in senso di certo non offensivo, a questo punto poi vedila come preferisci.

            Ora se ti va ti lascio l’ultima parola, anche perchè non posso star qua tutto il giorno a ripetermi all’infinito, diverrei pure noioso per gli altri e quello che dovevo dire l’ho detto, indi per cui vado, ciao ciao XD

          • I commenti tuoi e di Ekros li ho visti come una “presa per il culo verso i poveri deficienti che non capiscono un cavolo”. Questo era chiaramente il senso dei vostri commenti, senso che ho sempre letto nei commenti di chi non accetta che qualcuno possa non trovarsi bene a giocare su PC.
            Soprattutto tu hai reso più chiaro questo atteggiamente nella tua risposta a me, mi hai dato della permalosa pur continuando a pigliarmi per il culo (cornuta e mazziata)…salvo poi reagire allo stesso identico modo alla mia provocazione.
            Sì, credo di aver concluso(almeno con te, visto che con altri stavamo discutendo in tutta tranquillità e non avrei problemi a continuare, nel caso), indi per cui ti mollo anche io, ciao ciao :)

          • Ragazzi io come dice il buon Silent ero ironico, poi cazzi di Viper se lo gioca su pc o su console, di certo “un porting è sempre un porting” e “il gamepad è sempre il gamepad” ma ricadiamo inevitabilmente nell’opinione personale. La mia era una velata ironia che sprizzava sarcasmo da tutti i pori, spero che nessuno si sia sentito offeso, oltremodo io trovo che sarebbe bene parlare quando si hanno esperienze da entrambi i lati. Io ho avuto la fortuna di giocare sia su pc sia su console, e sono davvero rari i casi di porting da pc a console che possano reggere con la controparte “pccistica”. Per il resto invito voi guys ad alleviare i toni, perché come detto prima sono commenti prettamente personali, quindi è inutile prendersela, potrei capire se uno vi venisse a dire “Super Mario e Mass Effect sono lammerda”, ma prendersela per gusti personali mi sembra un tantinello esagerato.
            “Vi lovvo tutti !11!11!!111”

          • Uno che dice Mass Effect è una merda non offende nessuno.
            Uno che ti prende per il culo perchè preferisci giocare su console piuttosto che su PC lo trovo decisamente più offensivo. Nel primo caso sono gusti, a te piace e a me no, nel secondo caso si sta sindacando sui gusti altrui, io gioco su pc certi giochi e chi non lo fa non capisce un cazzo.

            Vabbè, lasciamente perdere, sono stufa di sentirmi dare della permalosa solo perchè trovo offensivo essere presa in giro e guardata dall’alto in basso solo perchè preferisco andare per la versione peggiore in favore della MIA comodità -__-
            Voi siete PRO fighi, noi siamo nabbi idioti. La chiudo qui.

          • Mika ma io non volevo far passare per nabbo nessuno e neanche insultare nessuno, il mio riferimento oltretutto a pacare i toni era generalizzato. Poi non ti ho mica dato della permalosa e non ti guardo neanche dall’alto in basso, ma accetto le tue opinioni come ho sempre fatto vista che sei una delle poche che argomenta e con cui si può discutere civilmente. Poi guarda non mi sono mai sentito un PRO, e non mi considererò mai tale, e neanche un hardcore gamer, mi fanno ridere a me ste affermazioni (dei veri e propri egocentrici) e la gente che crede anche in questi preconcetti snobbando i casual games. Ripeto è questione di punti di vista personali, la mia frase di prima virgolettata voleva dire in sintesi che ogni sistema di gioco hai i suoi pro ed i suoi contro ed ognuno è libero di scegliere come giocare. Poi ripeto la mia era soltanto ironia, se qualcuno si è sentito offeso me ne scuso anche se penso in tutta sincerità di non aver offeso nessuno.

          • Ci sono tanti giochi che su console o su PC non cambia nulla, Diablo non è uno di questi :D
            Comunque la colpa ce l’hanno in primis le software house che fanno cagate come mettere gli fps e gli rts su console, che non c’entrano una mazza.

          • Credo che si stia degenerando rapidamente. Mika come hai visto ho argomentato del perché, secondo me, sarebbe meglio giocarlo su pc d3. Spero di averti fornito la riposta di anni di ricerca. Se qualcosa nel mio commento ti ha offesa ti chiedo scusa, come ho già spiegato nel mio post la mia “aggressività” è solo esternazione e voglia di espressione.Non voglia di insultare. Un mio consiglio , se mi posso permettere, è non auto insultarti tu. Molto spesso “leggendo fra le righe” hai letto solo cose che nessuno aveva scritto.

            Ci si vede su d3 (per pc chi vuole XD)

    • Non conosco Diablo, non ci ho mai giocato, ma se è un action…Non si dovrebbe giocare meglio su console?(con un pad?)

    • pure io dato che con i giochi del pc di adesso non ci capisco un cazzo per tutte le cose che devi fare per giocarci xD

      • io non capisco dove stia l’eresia ma ormai mi sono rassegnato :|

        • DIABLO=PC
          É nato su pc, ha uno stile di gioco da pc, è realizzato per pc…

          • Magari è compatibile con mouse e tastiera anche su console?

          • Già il fatto che hanno detto che secondo loro si può adattare al pad mi basta a perdere fiducia infatti :D i tempi sono cambiati, per accontentare tutti si accettano compromessi inammissibili.

          • Giubba ha ragione, e comunque non ha importanza.
            Indipendentemente da tutto, se a me non piace giocare su pc e/o con tastiera e mouse e, quindi, decido di giocare un gioco nella sua versione console…qual è il problema?
            Lo dico perchè molto probabilmente lo prenderò (il 2 non mi ha fatto schifo) e, se mi daranno la possibilità di scegliere, di certo non lo farò su pc.
            Quindi Drom se lo gioca su pc, porco2 tu farai lo stesso…e altri lo giocheranno su consoles. Tutti felici xD

          • ma infatti nessuno te lo impedisce. Il discorso che facciamo noi è ben diverso: hai mai giocato con mouse e tastiera a un gioco su ps3?(faccio esempio su ps3, perchè ho il mouse ps3). Ovviamente, essendo il gioco non pensato per mouse, è una tragedia !

            Se poi tu, per motivi tuoi personali, che capiamoci, capisco benissimo pur non condividendoli, voi giocare un gioco che ha un’interfaccia pensata su pc, una grafica ottimizzata per pc, un sistema di controllo pensato su pc, ecc… ecc… su una console fai pure! Ma lascia che noi si commenti la cosa visto che la esterni :P

          • E io capisco che tu preferisca giocare su PC pur non condividendo, siamo d’accordo.
            Il punto è che va bene commentare con “Ma come fai a giocare su console a Diablo???”, va benissimo.
            Prendere per il culo o insultare…NO.

          • Ma se io mi devo giocare un gioco pensato per il pad su PC uso il pad eh ._. quando ci sarà il supporto per mouse e tastiera su console questi discorsi smetteranno di esistere…

          • No, non smetteranno di esistere, ci saranno sempre quelli che diranno “Eh, ma la versione migliore sarà quella PC” (e grazie al cavolo xD).
            I PCisti hanno sempre avuto un’intolleranza di fondo verso chi non ama giocare su PC e quindi opta per le versioni console, nonostante siano di qualità inferiore.
            A mia discolpa posso solo dire che non è colpa mia se non riesco a godermi come vorrei un gioco su PC xD

          • Ok, è nato su pc e allora? io gioco sia su pc che su console, e in alcuni giochi effettivamente ho delle difficoltà con i comandi tramite gamepad su console che possono essere ovviate solo da mouse e tastiera (FPS in primis), oppure che sò, necessità di maggiore potenza o maggiore flessibilità per il gioco online…ma con un gioco come Diablo proprio non afferro quale sia il danno a giocarci su console…qualcuno me lo sà spiegare meglio di: KI NON LO GIOKA SU PC NON KAPISCE UN KAZZO?

          • Mika io non ho detto a nessuno che non deve giocare diablo su pc, ho solo spiegato l’eresia :D

            Per dire il mio gioco preferito per ps2 è Baldur’s gate dark alliance che è esattamente di questo genere, i controlli però erano studiati bene e anche se tutt’oggi lo cerco per pc, ogni tanto lo rigioco volentieri!

          • @ Runa Bestia

            Forse posso riuscire a spiegartelo io perchè andrebbe giocato su PC.
            Non so se hai mai avuto la possibilità di provare un H&S con lo stesso tipo di sistema di controllo (i vecchi diablo compresi) o addirittura proprio la beta di D3, il problema è la selezione del punto sullo schermo dove dirigere i propri attacchi o dove lanciare una eventuale spell aoe. Non si tratta solo di direzionare il personaggio per lanciare un attacco ma proprio di selezionare un target su cui scagliare l’attacco.

            Ti faccio un esempio ispirato dalla beta: nel momento in cui ti trovi circondato da numerosi nemici, dove per sopravvivere è conveniente tirare giù un obbiettivo sensibile in mezzo ad altri 20 (un evocatore di scheletri guerrieri che te ne caga 3 ogni 2-3 secondi e si teletrasporta in un punto a caso dopo l’evocazione) senza un sistema di puntamento preciso e rapido come il mouse la vedo dura a prenderlo di mira, il tutto poi mentre ti muovi per evitare di essere accerchiato.

            Detto questo, secondo me Blizzard deve fare un vero miracolo per adattare il sistema di controllo al pad senza modificare il gameplay o ridurre la difficoltà di gioco a livello infimo.

          • Ma Dark Alliance era uno spin-off action, se lo mostri ad un appassionato di Baldur’s Gate penso si metta a ridere.

        • Console = hardware vecchio e decrepito, aggiungici che diablo è studiato per pc ovvero un porting per quanto buono possa essere rimane un porting, aggiungici che ci devi giocare con mouse e tastiera…puoi facilmente concludere che prenderlo per console vuol dire probabilmente spendere di più per il gioco in sè (mouse + tastiera se già non li hai), per giocarlo peggio dell’originale a sto punto se hai un pc che lo regge (e non è crysis come richieste di sistema) va da sè la conclusione.
          L’unico motivo per averlo per console è giusto giusto se sei una trophy bitch, ma giocarsi un capolavoro del genere in versione spompata per console allo scopo di avre un paio di trofei in più è come cagare su un quadro di Van Gogh.

    • No, Viper, no.
      Posso capire se non hai un PC decente.
      Ma Diablo III su console NUN SE PO’ SENTI!
      …come pure The Witcher 2….

      • p.s. non è vero che c’è sempre la configurazione migliore:
        i7-3990X
        2 GTX680 in SLI
        3 schermi FullHD

        Meglio di così non puoi giocare, non ci sono giochi che supportano risoluzioni più alte, e le 2 GTX 680 supportano qualsiasi gioco a qualsiasi risoluzione a 60fps

      • Ma anche se non ce l’ha, se lo procuri oppure gioca ad altro :\ che senso ha giocare un gioco da mouse e tastiera col pad? È come per gli sparatutto…

        • Ragazzi, Diablo 1 era pure su console (psx), non è un dramma.

          • hai mai giocato Diablo 1 su psx? ERA un dramma :|

          • Mah, il divario tra pc e console al giorno d’oggi non è più quello che c’èra ai tempi di diablo 1, poi certo, se spendi 3000€ per un pc del futuro allora la differenza con la povera 360 di turno è tanta, ma io mi chiedo, quì tanti amano dire che agognare una grafica “spacca-mascella” è da “bimbominkia” (Dio quanto odio questo termine), e poi tutti a rompere i maroni dicendo di fatto che chi ha un pc che può reggere questo o quello DEVE giocare su pc, ma nessuno tira fuori una sola motivazione concreta che vada a spiegare il perchè…

            Ma poi accidenti, io con la 360 gioco a tanti giochi in alta definizione col tv che ho in salotto (senza troppe pretese ok), e la console la ho pagata 150€ IN TUTTO, per ottenere un buon risultato con un pc, considerati monitor, mouse, tastiera e pad con le palle…mi servono minimo 600€.

          • Runa il nostro discorso non si basa solo sulla grafica (che, qui mi discosto da molti utenti del forum, per me ha il suo peso). E’ il sistema di controllo sia del gioco vero e proprio sia quello dell’interfaccia.
            Se poi mi vuoi dire un pc costa troppo ..bla bla bla.. si è un altro discorso, al quale un PCista potrebbe risponderti “i giochi pc mi costano meno, perciò in capo a una decina di giochi ho ammortizzato la spesa”.

            Poi se tu puoi/vuoi/devi scendere a compromessi con la grafica, essere piu comodo sul divano, risparmiare sulla macchina… ok, hai ragione tu. Nessuno ti può dar torto.

            Però le motivazioni per giocarlo su pc ci sono, vi sono state date, se poi , per voi non sono importanti , meglio!

          • Runa, il mio commento era ironico!
            Lui aveva argomentato dicendo che c’è sempre una configurazione migliore, io gli ho detto che una configurazione migliore di quella che gli ho proposto non esiste! :D

            Personalmente non mi cambia nulla se Viper gioca Diablo III su console, anche perché io non lo giocherò né su console né su PC! ^-^
            È più una questione “ideologica”: Diablo è l’emblema del gioco per PC, come lo può essere Crysis o Half-Life.
            Giocati su console perdono quell’alone “mitico” che li circonda.

            Così come Assassin’s Creed e PES sono i giochi emblema delle console, e giocarli su PC gli fa perdere la loro magia… ma alla fine della fiera chissene frega, ovvio!

          • In realtà non c’entra niente la questione mitologica, è che semplicemente su console mouse e tastiera non ci sono, per questo è stupido giocarsi roba pensata per il PC su console (come appunto, gli strategici e gli sparatutto).
            Il contrario invece può avvenire, perché se prendi un Assassin’s Creed e lo giochi su PC, con un pad, hai la stessa esperienza che su console, se non migliore.

          • Stavo rispondendo del mio post, dunther!

            Poi comunque si, alla fine della fiera con un buon PC l’esperienza di gioco è senza dubbio migliore, soprattutto nei giochi pensati per mouse+tastiera.

    • Non ho davvero parole….gioca tranquillo ai giochini per iphone che è il tuo terreno xD

  3. Ste_The_Corpsegrinder

    Grande Drom che parli del buon Diablo 3! Sarà mio al D1 dalla mezzonotte dato che nella mia città la fnac farà apertura straordinaria notturna la notte tra il 14 e il 15 maggio!

  4. sulla difficoltà, bè oggigiorno con tutti i casual che ci sono per vendere un gioco non deve superare certi canoni di difficoltà, ovviamente ci sono eccezioni e giochi impuntati su giocatori molto piu “hardcore” come dark souls,quindi non è un problema.

    il gioco lo prenderò di sicuro,e come citato da link sopra sarà il gioco che mi farà tornare al pc.

  5. purtroppo non ho potuto giocare alla beta perchè bloccato dal launcher!!! infatti si bloccava al 70% l’update dello stesso! cercando e ricercando su internet ho visto che questo problema affligge il louncher dalla closed beta di Novembre!!! ancora non risolto! Solo alcuni aiuti di utenti che hanno cercato di trovare una soluzione “casalinga”, peccato che con questo nuovo launcher si riesca a superare il blocco del 70% ma poi il gioco si blocchi al 10% di download! Alla fine quindi, niente beta
    Stavo aspettando questo gioco da 10 anni e fino ad ora non sono riuscito a giocarci! spero solo che il 15 maggio io non abbia problemi nell’installarlo….

  6. messo male la punteggiatura dopo che ci sono , vendere un gioco ,

    oook!

  7. Non credo faccia per me, l’unico gioco Blizzard che mi interessa (e mi piace molto) è Starcraft 2. La Blizzard fa pochi giochi (e ogni morto di papa) ma li fa come si deve, è questo che mi piace di loro.

  8. Causa studio non ho avuto tempo di provare la Open Beta, ma sono molto curioso: il gameplay di Diablo rimane tutt’ ora più unico che raro.
    Penso che potrebbe rivelarsi una scelta davvero azzeccata, sopratutto se si considera che in questi mesi il parco giochi PC non è ricchissimo…

  9. Lo giochero’ sicuramente proprio per una certa carenza di questo genere old style, ma mi rendo conto sia piuttosto un copia incolla generico dei vecchi.

  10. Mah il gioco non mi convince per niente. Devo provare la beta per capirne di più.

  11. provato la beta ieri. fantastico.

  12. Premetto che sono uno dei fortunati che ha partecipato alla closed beta, perciò ho potuto testare la beta per qualche mesetto. Il gioco è straordinariamente bello e profondo e promette tanta qualità (marchio di fabbrica di casa blizzard).

    Per quanto riguarda il discorso difficoltà, ti proporrei di provare per un secondo a giocare a diablo 2 a livello normale. I primi mostri non ti inseguivano nemmeno. Diablo 3 a livello inferno invece promette di essere a malapena viabile in singolo (anche se è fortemente consigliata la coop).

    personalmente è IL gioco. Quasi una religione.

  13. ne ho sentito parlare di questa saga nel corso degli anni, ma, in quanto sonaro non l’ho mai toccata.. però a sentire parlarne soltanto bene, qualche dubbio mi viene :)

  14. Penso sarà veramente fantastico, un degno successore dei precedenti.

  15. Lo comprerò di sicuro al 100%
    La clase Negromante è quella che mi intriga di più, inizierò con quella

  16. Quoto l’ho giocata ieri e all’ultimo boss avevo ancora 30 e passa pozioni mai usate.
    Molto figo da giocare con un amico e non richiede un computer super potente per giocare. Giudizio positivo!

  17. Ho provato a loggare per tutto il weekend, ma niente, server di merda. Suppongo non saprò mai come mi gira.
    Ad ogni modo, sono da una parte fiducioso e dall’altra scettico, Diablo II è stato un gran giocone, ma i tempi sono cambiati…male che vada ci si butta su Torchlight II.

  18. Io ho provato a giocare la beta ma ogni volta che provo a fare l’accesso mi dice “unable to connect to the servive (errore 3003)” qualcuno mi sa dire il perchè?

  19. giocato tutte le classi fino al 13, diciamo che se giocato in 4 la difficoltà aumenta molto rispetto al single player, poi la modalità hardcore farà bestemmiare non poche persone imho.
    bel gioco ma aspetto questo venerdì per giocare la beta di guild wars 2 e decidere quale dei due mi piace di più (si sono generi diversi ne sono consapevole).

  20. sto aspettando il 15maggio per spegnere definitivamente l’xbox e non fare altro per altri 5-6 anni come per diablo II

  21. Dalla descrizione sembra assomigliare molto più a Diablo1 che al 2… ma si può giocare anche offline?

  22. Ho giocato a diablo2 parecchi anni fa e non mi è piaciuto tanto da farmi fare ore e ore di gioco. È la tipologia che mi pare vecchia e superata.

  23. Oh Dio, ho una gran paura che la maledizione dello sviluppo troppo lungo colpisca ancora, e che ci tocchi giocare con un puzzle fatto di pezzi incollati tra loro con lo sputo, e con un comparto tecnico del secolo scorso…il caso più grave di questa sindrome secondo mè è quello quello di gt5 (signori, mettete giù i kalashnikov), mi ha dato un piacere viscerale pagare tipo 90€ per un gioco in cui la metà delle auto era importata in stile copia-incolla da gt4, al solo scopo di poter giustificare i 60 anni si sviluppo…ah già, c’era anche la NASCAR, Dio mio…

    • fortunatamente no Runa =) la blizzard ha sempre fatto sviluppi lunghissimi che poi hanno pagato. Per esempio starcraft 2 (10 di preparazione) e World of Warcraft (solo la versione base ci son voluti anche li una decina di anni) e sono titoli geniali entrambi (piacciano o non piacciano).

  24. Non vedo la fottuta ora, sto allenando le mie dita già da un mese!

    Però non so con che classe iniziare… il barbaro, all’insegna della continuità con D2(è la prima classe che ho usato in D2), il monk o il Demon Hunter (se è sgravo la metà dell’arciere nel primo Diablo, ho paura che finirò il gioco in poco tempo…)?

    Non ho giocato alla Beta, ormai voglio arrivare “vergine”, secondo voi quale fra queste 3 è la classe migliore?

  25. Poichè anche noi beta tester ci lamentammo per quella che sembrava la difficoltà un po bassina, vorrei rassicurare tutti con un video:
    E’ la risposta dei programmatori proprio a questa lamentela:

    http://www.youtube.com/watch?v=U0F2wPZWdYk

  26. con i miei amici abbiamo già provato la beta, è davvero divertente come gioco.
    L’unica cosa che non capisco è perché hanno tolto tutte le classi che c’erano nel 2,
    cavolo nel 2 avevi una varietà di personaggi impressionante, invece con questo diablo si sono limitati a 4 classi…..

    • le classi sono 5 (Barbaro , mago , demom hunter , witch d. e monako) lo stesso identico numero di diablo 2 (barbaro , maga, necro, amazzone e pala). Le due classi aggiuntive (assa e dudu) sono state aggiunte all’espansione.

      Solo diablo 1 ha 3 classi (warrior, mage , thief).

  27. e comunque potevano aggiungere delle nuove dato che sono passati anni da diablo 2….
    Era questo quello che intendevo

    • Purtroppo non si poteva per il LORE di Diablo. Magari una risposta più completa la trovi sia nei diari di sviluppo (reperibili in video dal sito blizzard) sia dal “book of cain”.

      Cmq prevedo un ‘espansione tra un anno con altre due classi^^

  28. Grande Drom…pensavo che qui non se lo filava nessuno…comunque giocatore accanito dal 2000…e ora a 31 anni suonati si ricomincia…PS: 2 Collector in arrivo…una da ritirare come reliquia…

Lascia un commento