W i pirati (della strada)!!!

Ormai stanchi di leggere su internet insulti contro le loro ultime fatiche in campo automobilistico, credo che i geniali pensatori che stanno dietro la fantomatica (inizialmente) saga di Need for Speed abbiano capito in cosa stanno sbagliando (ormai da 3-4 anni).

“La serie di NFS non è più la saga di NFS”.

E’ questo ciò che emerge dal malcontento generale.
Anche il sottoscritto ha realizzato diversi articoli a riguardo, specie dopo Shift.

A quanto pare EA sembra tornare sui propri passi… in che modo?

Annunciando il nuovo capitolo di questo brand, atteso entro la fine dell’anno… come ogni anno.

Il titolo sarà Need for Speed: Out of the Law, il che potrebbe far pensare ad un ritorno dei classici canoni della saga… le corse clandestine!

Ciò che è emerso è il ritorno ad una struttura simile ad Underground ed a Most Wanted, con l’annuncio (finalmente) dell’inserimento delle moto (e anche la customizzazione delle targhe).

Non dimentichiamoci che girava voce – e spero che qualcuno tra voi confermi – che il team di EA al lavoro su questo titolo stesse lavorando fianco a fianco con Criterion, sinonimo quindi di competenza e qualità.

Che sia la luce in fondo al tunnel?

farenz2

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

Lascia un commento