Wii like to party!

Chi, almeno una volta nella vita, non ha organizzato un party a base di videogames? Cosa c’è di più bello di concludere una serata con gli amici sfidandosi all’ultimo sangue davanti alla TV?

Se lo sviluppo dell’online nelle console di questa terza generazione sta accorciando i limiti del gioco a distanza, rimane comunque quel fascino nel gioco di gruppo: si viene messi a confronto con la fisicità degli avversari, si percepiscono le loro emozioni, la loro paura.. Ma quale console, quali giochi meglio si prestano al casino totale?

Già sento milioni di voi riempire i polmoni e gridare “FIFA!”, ma bisogna tenere conto che gli ultimi anni hanno visto la nascita prima dei giochi musicali di gruppo (e ne avrei da raccontare di una serata con casa libera e Rockband a palla), e poi di una console come il Wii che sembra concepita con l’esatto scopo di farci fare più casino possibile. Da Wii Sport a Rayman Raving Rabbids, la console Nintendo è quella che probabilmente può contare sull’arsenale più vasto di giochi-casino, spingendo forte il connubio Casual Game / Divertimento vergognoso. Molti di questi titoli spesso propongono serie di minigiochi suicidi a punteggio, in cui in genere sono movimenti convulsi rapidi e ripetitivi a farla da padrone, e dove l’ultimo sopravvissuto è solitamente il vincitore del caso.

Inoltre è d’obbligo ricordare che, come visibile nel reperto 2 qua a lato, questo genere di giochi su Wii ben si presta a coinvolgere gnocche da paura, che come tutti sappiamo spesso sono decisamente impedite, ma che con controlli ridotti al semplice scuotimento di strumenti cilindrici in plastica, sanno dare il meglio di sé.

E voi? Come sono i vostri party videogiocheschi?

matyas

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

Lascia un commento