WiiU e il caso “vocale”

Non so neanche da dove iniziare a scrivere l’articolo perche’ sono senza parole, nei passati 5 minuti sono stato praticamente con un espressione mista tra un facepalm ed…. un altro facepalm…

Ovviamente spero in una smentita Nintendo se no sarebbe un autogol praticamente assurdo… il brutto e’ che online si legge che Nintendo abbia al contrario gia ufficializzato il tutto!!!

Argomento principale, chat vocale su Nintendo WiiU

Non tutti i giochi la supportano, il sito Kotaku ha scritto che per il momento solo AC3, CoD BO2 e Mass Effect 3 ne potranno usufruire, per tutti gli altri nisba e, a questo punto si presuppone che anche una chat cross game sia pura utopia, ma non e’ finita qui, il paradosso viene ora…
Come tutti sapete il Paddone del WiiU e’ provvisto di un microfono integrato percio’ si potra’ chattare ed interagire direttamente da li…………… oppure NO.
Questa chat vocale, gia’ ridotta a pochi titoli selezionati, NON POTRA’ essere gestita dal microfono integrato ma bisognera’ acquistare a parte un headset che oltretutto non sara’ neanche targato Nintendo visto che gli unici due produttori (per il momento) sono Turtle Beach e Mad Catz

Cristo se tutta l’utenza dell’angolo leggesse l’articolo in contemporanea sono convinto che a questo punto sentirei il facepalm collettivo fin dall’Australia.

Facciamo a sto punto un riepilogo, abbiamo un tablet che ha un microfono ma che non funziona come microfono (Farenz mi ha suggerito “sara’ per le stronzate come il soffiarci dentro)
Non ci sara’ una chat cross game
I giochi con chat vocale non saranno la totalità del parco titoli
Per il momento, visto che non ad ora non sono disponibili e non e’ stata confermata la compatibilita’ futura, gli headset saranno collegabili solo tramite fottuto cavo jack in stile 360… headset che oltretutto sara’ fatto da terze parti, cosa alquanto stupida a mio avviso…

Ma a sto punto continuiamo con i ragionamenti…
Microfono collegabile solo con cavo jack e non ci sono dispositivi wireless… ed il nuovo controller pro (ed i vecchi compatibili) che non hanno l’ingresso jack?
Semplice, si attaccano al cazzo… se giocate a black ops 2 con il controller pro dovrete avere di fianco a voi anche il tablet visto che e’ solo li che si connettera’ l’headset… e se ci saranno giochi in split screen (o a schermo condiviso tipo un fifa per esempio) in cui il primo gioca online col tablet e l’amico con il pad? Anche qui semplice, uno gioca con la possibilita’ di chattare e l’altro si fotte…

A questo punto mi evito anche il commento finale perche’ non ho altro da dire, sono abbastanza senza parole, il quadro generale e’ un qualcosa di altamente illogico… del tipo che se non l’avessi letto su siti italiani/stranieri abbastanza importanti avrei pensato ad una banalissima trollata…

Lascio la parola a voi… magari riuscite a trovarne la logica e a spiegarla pure a me…

 

 

Prova a cercare ancora!

nNsmaEp

Goodbye, Master Race

Il tempo è giunto. Era da anni che non parlavo delle mie scelte videoludiche, ed ...

35 Più commentati

  1. E il bello è che ad un mese e mezzo dall’uscita tu puoi prenotare la fottuta console ma Nintendo non ha praticamente rivelato un cazzo!
    Non si sa che portata ha il tablet
    Non si sa se se ne possono usare 2 insieme senza problemi
    Non si sa una mazza della chat o di come vengono gestiti gli amici e l’online
    Non si sa quanto è potente sta minchia di console….
    Insomma viva il marketing nintendo, sempre trasparente e correttissimo!

    • Nel primo periodo non si potranno usare 2 paddoni insieme e più avanti quando se ne potranno usare 2 probabilmente gli fps si dimezzeranno (dopo dipende tutto da come il gioco sfrutta il paddone)

      io mi comprerò il wii u al day one e della chat vocale non me ne frega nulla (tanto gioco online una volta all’ anno se va bene)

    • E quindi? l’importante è che funzioni per giocare.

      Il Wii U inizialmente supporterà solo un gamepad e nel corso del 2013 dovrebbero uscire dei giochi multiplayer che possono sfruttare due gamepad.

      Su quanto possa essere potente effettivamente non si sa nulla, ma una console che monta la DirectX11, UE4 non penso che sia roba da butare al cesso.

      So che MiiUnivers non sarà disponibile da subito (o magari sto confondendo con un altra componente di cui non ricordo il nome), almeno credo di aver capito così, quindi ecco perchè per ora non si sprecano a dirle queste cose. Comunque neanche del Wii inizialmente si sapeva qualcosa riguardo al comparto online, però non ha avuto problemi, di fatto il primo gioco online è arrivato nei primi di gennaio 2007, da metà novembre che era uscita negli USA.

      Quindi certe cose si sanno, poi se certa gente dorme, non sono problemi della Nintendo.

  2. La cosa non sposta di una virgola le mie attuali intenzioni sull’acquisto del WiiU.

    Ma non perchè non me ne freghi un cazzo della chat vocale, o perchè non ritenga queste situazioni di Nintendo scandalosamente arretrate o inconcepibilmente chiuse.

    Semplicemente la cosa non mi stupisce, conoscendo Nintendo, e le mie aspettative non erano molto più alte di quanto prospettato.
    Non dico che avrei ancora accettato situazioni di gaming attraverso codici amico, ma nemmeno che fosse all’avanguardia in quanto alla community.

    Quindi intenzioni di acquisto inalterate.
    Che poi queste intenzioni siano attualmente alte o basse è da vedere.

    • a me la cosa che lascia perplesso e’ che nintendo non produca il cavo… cioe’ se avesse disabilitato il microfono per la chat per poterci guadagnare 15$ (cifra teorica) su ogni cavetto venduto mi avrebbe fatto girare le palle ma pensata dal loro punto di vista era una buona mossa per incassare maggiormente, invece cosi oltre a farmi girare le palle gli do anche degli idioti…

      • bisogna sempre vedere se la mad catz ha dei rapporti o accordi commerciali con nontendo, magari semplicemente si divide le cose in più accessori per risparmiare sulla produzione, fa un accordo con la mad per l’esclusiva di compatibilità degli accessori in cambio di una percentuale sui guadagni ed il gioco è fatto, perché è vero che a volte le aziende fanno strafalcioni in marketing e organizzazione (coff sony coff) ma certe cose sono fin troppo organizzate. poi magari sono io come sempre catastrofico e più semplicemente nintendo non ci ha pensato.

    • ed il mistero sulla prossima console di Viperfritz si infittisce :)
      A sto punto dopo Natale mi aspetto un bel video risposta.
      Per quanto riguarda Nintendo vorrei ricordare che è la stessa casa produttrice che vende il nuovo 3DS senza caricabatteria.

  3. Voglio bene alla Nintendo, ma alcune volte si tira la zappa sui piedi.

  4. Mi duole ammettere che dopo aver iniziato la mia carriera videoludica su SNES e GameBoy, anni e anni fa, la Nintendo ormai non regge il passo con le altre.. non ho più nessuna motivazione a giocare i suoi giochi e a comprare le sue console.. spesso e volentieri per scelte sbagliate dai “capoccia” che secondo me, riescono bene sull’innovazione, ma spesso toppano clamorosamente su cose più semplici.. pensando secondo me “Male che vada, ci sarà SEMPRE un nuovo Mario con cui recuperare i soldi”

  5. Lod, c’è anche un articolo sul GI di questo mese che parla di questa cosa. Tralaltro, non è ancora chiaro come si potranno gestire gli amici o le partite.

    Ah, un’altra cosa. Sapevi che quando invii un messaggio potrebbero volerci fino a 30 minuti perché quest’ultimo arrivi? Colpa dei severissimi filtri made in Nintendo.

  6. Nintendo ridicola,di questo passo collasserà su se stessa!!!

  7. Mi sembra che si stia pigiando troppo su sta cosa. Concordo con il fatto che sia ridicolo non poter utilizzare il microfono del paddone, comunque bisogna precisare che l’uso del microfono online è supportato da tutti i giochi multi piatta che lo supportano. Per quanto riguarda l’headset, diamo tempo al tempo, ne usciranno a migliaia

  8. la nintendo sta diventanto sempre più ridicola, io mi chiedo se se ne freghino perchè sanno di vendere lo stesso perche sono “mamma nntnd xdxdxdxd” o se si rendono conto che prima o poi falliranno se continuano così, già il bilancio quest’anno era in rosso… io ci rifletterei su…

  9. la chat vocale è prevista solo per i giochi che ne fanno uso e non per tutto il parco titoli indiscriminatamente,come per ogni altra piattaforma,come ad esempio avviene su ps3
    su 360 la cosa è differente perchè parli tramite live indipendentemente dal fatto che tu stia giocando allo stesso gioco,e questo è eventualmente il limite di wiiu,dico EVENTUALMENTE perche all e3 hanno mostrato chiaramente la VIDEOCHAT usando il paddone con microfono e speacker al di fuori del gioco,mentre si giocava a zombi u,si metteva in pausa e si parlava in chat
    http://www.youtube.com/watch?v=TKLWEQqTzQQ

    quindi ricapitolando,la chat sarà presente in tutti i giochi che la richedono e per cui c è un senso esista,il limite è dato dal fatto che si parla di chat del gioco e non della console,o che le 2 cose sono separate
    sul motivo per cui non si possono usare microfono e speacker del pad,mi sembra abbastanza logico e banale a dire il vero
    se una delle caratteristiche di wii u è giocare eventualmente senza tv,il suono da dove esce?
    ecco bravi,dagli speacker del pad,che quindi non può essere a disposizione della chat,idem per il microfono che sarà usato per le solite stronzate nei vari giochini idioti o per il riconoscimento vocale,ovvio che non è libero nemmeno lui,senza contare che usando quel microfono molto probabilmente chi ci ascolta sentirebbe poco altro che un concerto di tasti pigiati…
    quindi,sperando che capiscano che lo standard odierno è la chat libera con tutti gli utenti e non la chat legata al singolo gioco,per quanto entrambe siano state confermate da nintendo,rimane un unica pecca enorme,l uso di periferiche terze parti,che per ora non sono nemmeno state capaci di creare una cuffia bluetooth.
    il caso è risolto,solito polverone per nulla :) :) :)

    • non proprio el grinta, il caso non lo trovo molto risolto, diciamo che ce lo facciamo andare bene perche’ alla fine i giochi nintendo attirano sempre e la console ce la compriamo cmq…

      guarda, io per la questione chat solo ingame critico anche PS3 ma se in una console di 7 anni fa una cosa del genere la posso accettare, in una che esce nel 2013 onestamente no…. non per niente sony ha risolto il problema con Vita e di sicuro la nuova “casalinga” avra’ la chat cross game… e mi dispiace ma una videochat al posto di una semplicissima chat vocale per me e’ abbastanza inutile anche solo per il fatto che per scambiarci due chiacchiere devo interrompere ogni volta la mia sessione di gioco

      punto due, questione speaker… il suono da dove esce? dalle casse integrate… e la voce? sempre dalle casse integrate esattamente come succede in un qualsiasi portatile, dalle cuffie da gioco o dalla piu’ comune TV quando si usa per chattare il kinect o la psEye… se a te sta bene ok, ma onestamente a me da fastidio dover attaccare un cavolo di cavo ad un pad wireless che oltretutto monta gia un microfono in dotazione, poi magari per cosa? solo per lasciarlo dedicato a chi vuole spegnere le candeline virtuali soffiando?

      concordiamo invece sulla pecca enorme del cavo venduto da terze parti, per me e’ una barzelletta… soprattutto per la mancanza in un listino di uno wireless…

      • in effetti devo correggermi
        -in primis la chat in alcuni giochi non sarà presente,mentre nelle versioni ps3 e 360 ci sarà,mi viene in mente sonic kart

        -sul fatto che la scelta poteva andar bene 7 anni e non oggi fa siamo d accordissimo,mi limitavo a dire,che potenzialmente non solo wii u ha tutti i tipi di chat che usiamo oggi,ha anche la video chat,ora il muro lo pone nintendo,non è un limite della macchina ma un limite di chi ha deciso come impostarla

        -la video chat cmq è un opzione,non devi per forza andare a pettinarti e farti bello,suppongo tu possa fare sessioni d chat vocale o testuale a tua scelta,o almeno questo mi pare di capire dal video,certo è fastidioso mettere in pausa il gioco e parlare con tizio o caio,ma mentre giochi cmq stai già chattando se il gioco lo prevede,non è che devi mettere in pausa per scambiare 2 parole
        certo che se io gioco cod e tu fifa non ci possiamo sognare di comunicare,ma ripeto,per la stupidità di chi ha scelto così,la macchina è più che in grado di gestire i vari tipi di chat,e ricordiamoci che la metà della potenza di wiiu serve per il sistema e le applicazioni in background,come appunto la chat

        -sull utilizzare speacker e microfono del pad invece resto della mia opinione,il risultato sarebbe pessimo,passi per l audio in uscita,anche perchè dubito che le cuffie che usciranno avranno canali separati per la voce della chat e il sonoro del gioco e quindi la resa sia migliore di quella che otterremmo dal paddone,e cosa grave siamo vincolati all acquisto di quei prodotti e basta,ma il problema del microfono a pochi cm dai tasti,ed il rientro dell audio degli speacker lo renderebbe veramente pessimo

        -concludo,nintendo come da far suo crea casino con una cosa che un idiota avrebbe realizzato bene,bastava copiare il modello microsoft,sono certo però che correranno ai ripari,a differenza di prima stanno imparando a vedere le lamentele della gente e comunicare tempestivamente,a differenza di prima che facevano una stronzata e la portavano avanti per non fare la figura dei fessi

        • per la questione “canali separati” dipende, se l’headset e’ come penso quello standard microsoft (un solo auricolare) allora quello sara’ predisposto unicamente per la chat e l’audio del gioco uscira’ da TV e tablet (in caso di gioco in streaming)

          il problema come hai evidenziato tu e’ nella mentalita’ nintendo, spesso cercano la soluzione piu’ complicata tralasciando quella base, mi viene in mente il 3ds con i test iniziali di videochat quando per la messaggistica testuali abbiamo dovuto aspettare mesi e mesi…. ecco, io quello che chiedo a Nintendo e’ di fare un passo alla volta, partendo dalle cose basilari, che poi sono quelle che chiedono gli utenti, per poi e solo poi passare alle altre…. e gia che ci siamo chiederei anche un po’ di chiarezza su questa console, tra un mese esce e ancora piu’ della meta’ delle cose sono avvolte nel mistero facendo partire anche sconvenienti rumors per loro…

          • lodoss solo un appunto,credo che gli speaker del pad saranno molto simili a quelli del 3ds,quindi abbastanza di merda
            se io stacco il tv e passo a giocare in streaming,dovrei sentire con quelle casse pessime l audio del gioco e quello della chat,se invece ho le cuffie,difficilmente riusciò a sentire l audio del pad visto che mole hanno quelle cuffie da dj che dovrei appunto usare a mo di dj
            se vogliamo essere puristi del suono qualunque soluzione è da bocciare,se vogliamo essere buonisti come fanno va bene…

            PER ME l unica soluzione soddisfacente oltre al dolby,ma non lo uso e non mi piace,è una cuffia con 4 casse,2 per la chat,e 2 per il tv,meglio di questo per ora non esiste nulla,e ti permette di tenere un volume decente che non deve sovrastare la cuffia
            su nintendo che fa cappellate su cappelate siamo pienamente d accordo

  10. Ma secondo me non è neanche troppo colpa di Nintendo…
    Loro sanno che le loro console venderanno a prescindere, non hanno motivo di incaponirsi nei “dettagli”. Gli manca proprio lo stimolo ormai.

  11. Secondo me si sta per lanciare sul mercato una consolle nuova con dei punti di forza differenti a quelli delle altre consolle ( paddone rivoluzionario con diverse modalità di gioco) e nemmeno la Nintendo sa bene il mercato dove tirerà di più. Le potenzialità non sono state rivelate perchè nemmeno loro sanno dove gli converrà farle tendere. Credo che questa della chat sia un problema risolvibile nel futuro con aggiornamenti vari. Io purtroppo non posso comprarla subito e attenderò, ma non nascondo che se avessi potuto l’avrei presa al lancio perchè credo che la Nintendo, come ha sempre fatto, punterà su un tipo di parco gioco che mi piace particolarmente .

  12. che vi aspettavate da nintendo?ricordato lo scandolo 3ds?lo scandalo 3ds xxl?

    • Alla fin fine da parte mia nessun faceplam, non me ne sbatte un cazzo della chatt volcale detto chiaro e tondo, che si tratti di Nintendo, Sony o Microsoft… sempre chatt vocale è! Non mi straccio i capelli se online non ho la possibilità di usufruire della chatt vocale, l’importante è giocare ed è a quello che penso, non alla chatt, non mi metto mai d’accordo con nessuno per giocare online… gioco sempre in ricerca random, di conseguenza finisco sempre con stranieri, l’unica lingua straniera che conosco è solo l’inglese, ma giusto qualche vocabolo, quindi, anche se avessi avuto la chatt disponibile tramite il microfono del gamepad probabilmente non lo avrei mai usato.

      Mi viene giusto da storcere il naso e basta, perchè proprio il giorno prima di sentire la notizia stavo fantasticando per l’online di MH Ultimate. Quindi in tal caso volessi provare la chatt vocale, dovrò comprarmi un cazzo di microfono. Vorrà dire che, almeno per MH, userò la tastierina che spero compaia nello schermo del gamepad! una bella tastierina su uno schermo da 6,3 pollici, perchè come ho fatto con MH3 su Wii, microfoni non me ne sono comprato.

  13. Non vedo niente che non possa essere fixato con una bella patch!!!

Lascia un commento