Ahi Ahi OUYA

Buongiorno fanciulli e fanciulle! Ma buongiorno anche a chi lavora, senza di loro l’Italia non andrebbe avanti. Come ve la spassate? Avete ricevuto le pagelle? Sono andate bene? Oppure di merda? Studiate ramarri!

Come da titolo, quest’oggi vi parlerò della nuova console OUYA, non starò ancora qui a parlare di com’è nata, da dove viene cazzi e mazzi, ne abbiamo parlato fin troppo.

Oggi ve ne parlerò per un motivo particolare che mi ha decisamente colpito della futura console Android, sembra infatti che la console si dissocerà dalle altre per le sue generazioni, infatti non ci saranno un OUYA ogni qualche anno per contrastare la concorrenza, nessuno spionaggio in stile “Fai pure il Wii che vedo come va e ci provo anche io”, nulla di tutto ciò.

L’OUYA avrà il ciclo vitale di UN ANNO, un solo fottutissimo anno. Ma lasciamo la parola al CEO Julie Uhrman:

“La nostra strategia è molto simile a quella mobile. Ci sarà un nuovo OUYA ogni anno. Ci sarà OUYA 3 e OUYA 4. Avremo vantaggi da processori migliori e più veloci e dall’abbassamento dei prezzi. Così se potremo avere più di 8Gb per la memoria Flash la avremo.”

Sticazzi, non è una console con una vita lunga e non è un pc con pezzi intercambiabili è una fottuta console che si rinnova ogni anno, ma allora cosa dovrei fare? Ricomprarla ogni 12 mesi? Ma sticazzi.

Non mi piace per nulla questa politica, sopratutto nelle console. Chi comprerà una console nuova ogni anno? E se anche le altre case facessero così? Ditemi la vostra, dobbiamo preoccuparci o OUYA si affonderà da sola?

Ancora deve uscire ma fa già parlare di se.

 

(Grazie a Cloro per avermi fatto la nuova Firma <3)

Prova a cercare ancora!

snesclassic-13

SNES Mini, sei troppo retrò?

Ieri sera c’è stata la live, dopo tantissimo tempo (stiamo diventando tutti padri per cui il ...

86 Più commentati

  1. Gatto, guarda che il fatto che uscirà una Ouya ogni anno non significa che i giochi non andranno su quelle vecchie. Se esce l’iPhone 5 non è che tutte le applicazioni non vanno più sul 4S e precedenti. Ne esce una ogni anno, tu ti compri la prima, poi dopo un tot di anni passi alla 4 o alla 5.

    • Io comunque dopo questa dichiarazione ho deciso che aspetterò almeno il secondo modello visto che ormai i Tegra 4 sono alle porte e dureranno un bel po’ e conto che su Ouya verranno implementati sin dalla prossima generazione. E poi sono anche curioso di vedere come evolve il project SHIELD di nVidia: quando uscirà deciderò se prendere quello o Ouya.

  2. No, per una console non può funzionare, non è un cellulare, in cui puoi tranquillamente saltare una o due generazioni.
    Già la PSP ha fatto una cosa del genere e tutti sanno che fine ha fatto quella console.

  3. Mah non mi sembra gran trovata, forse perché sono ancora legato alla vecchia concezione di console. Mi sembra una manovra per portare il mercato delle console ad un livello degli smartphone, ovvero ne cambio uno all’anno perché

  4. I giochi andranno comunque su tutti i modelli, inoltre non capisco questa moda di comprarsi ogni nuovo modello di console.

    • Beh Giubba, se mi parli di comprare ogni nuovo modello della stessa console, come chi compra ps3 fat, poi slim, poi slimslim, concordo pienamente con te. Tuttavia, ‘sto OUYA è una console o un cellulare da connettere alla tele?
      Perchè se oggi esce il primo modello e tra un anno esce il secondo, sei sicuro al 100% che tutti i giochi che usciranno saranno compatibili col primo?
      Io non ci metto la mano sul fuoco, anche perchè stiamo parlando (in teoria) di una console, che servirebbe principalmente A GIOCARE.
      Se i giochi funzionano su tutte, a che scopo farne uscire una nuova ogni anno?

      • Questa è un’ottima domanda, e anch’io ho più di un dubbio a riguardo. Principalmente non capisco perché annunciare da subito una politica del genere, che rischia di compromettere le vendite del primo anno della console, secondariamente perché al terzo cambio hardware NON POSSO CREDERE che qualcuno non si metta a sviluppare un gioco con requisiti più elevati rispetto a ciò che offre il primo modello di OUYA.

        Eppure nella dichiarazione precisano proprio che tutti i titoli saranno retrocompatibili. Spero sia così, perché io l’ho già ordinata da un pezzo.

      • Farenz, se non sbaglio tu hai l’iPhone 4 o 4S, giusto? Quando mai ti è capitato finora che un’app non ti andasse perché non era supportata?

        • io non ho Siri per esempio.
          E comunque non rispondi alla mia domanda finale.
          Se tutti i giochi funzionano su tutti i vecchi modelli, perchè creare un modello diverso ogni anno? Solo per portare da 5 a 4 secondi di caricamento? Ma è una politica fallimentare!

          • Il problema è che nemmeno loro rispondono alla domanda che tutti si fanno, si sono limitati ad affermare che i giochi saranno retrocompatibili. Son d’accordo anch’io che una politica del genere (ovvero annunciare un modello ogni anno ancora prima di far uscire la console) sia fallimentare, ma ci sarà un motivo per tutte e due le dichiarazioni, altrimenti significa che sono fuori di testa. Ci saranno sicuramente e delle feature esclusive su ogni nuovo modello, ma continuo a non capire perché debbano produrre esattamente uno ogni anno (anche perché non hanno esattamente la fascia di utenti fedelissimi come altre compagnie, non ancora).

          • 2 parole: obsolescenza programmata

          • Potrebbe anche essere che nel nuovo modello magari avrà una grafica migliore rispetto alla vecchia e forse probabilmente anche nei caricamenti.
            Ma questa è solo una mia e forse stupida teoria xD

      • Può anche darsi che vogliano semplicemente migliorare le prestazioni, diminuire i tempi di caricamento e robe del genere…

        • Mi associo al Farenzo, dubito fortemente che creino nuovo hardware solo per migliorare prestazioni e migliorare i caricamenti, sicuramente aggiungeranno nuove features fichissime che solo l’ultimo modello può avere, come una fotocamera frontale.

          • Penso che una volta uscito il nuovo modello con per esempio un nuovo processore usciranno giochi ottimizzati per quello un po’ come succede per i telefoni/tab/console android escono giochi per tutti, e giochi solo per tegra3 dipenderà cosa preferiscono le sh credo… Cmq se questa politica gli fa mantenere prezzi molto inferiori al resto delle console suppongo nn intacchi più di tanto

          • soprattutto perchè processore e scheda video contano poco o un cazzo nei caricamenti xD

          • @nick93: appunto, oggi escono giochi per tutti e giochi solo per tegra3, quando l’anno prossimo avremo ouya 2 con tegra4 e usciranno giochi solo per tegra4, chi avrà la vecchia ouya con con tegra3 che fa, si attacca al…?

            E se poi la prossima ouya avesse un processore diverso, tipo qualcomm snapdragon? dei giochi vecchi che si fa?

            Se questi promettono davvero la compatibilità totale, secondo me mentono sapendo di mentire.

          • Se seguono il mobile come dicono quando esce tegra 4 ci saranno giochi only per tegra 4 e giochi per il resto a seconda di come lo sviluppa la sh

          • Il Gatto rivela l’esistenza del progetto Kinect per Ouya.

          • Ho letto di questa console e secondo me non è una politica troppo fallimentare perchè non credo che succeda come la psp che tra 3000 e 3002 non è cambiato niente l’ardware cambierà e forse anche i giochi staremo a vedere

          • ma ouya non doveva essere opensource? la politica del “365 giorni” dopo la conclamata “modificabilità” software tanto quanto hardware all’interno del commercial mi sembra poco seria.

      • Farenz secondo me il problema è che android si aggiorna continuamente e i dispositivi che lo usano anche, quindi penso che una console basata su di esso deve poter stare al passo con tab e telefoni

      • Se le console mi diventano arretrate dopo 6 mesi a sto punto mi tengo il PC.
        Cavolo il bello delle console è che non devi stare dietro a quanto è arretrata la tua macchina, se legge tutto, se non legge tutto, compatibilità, e cassi e massi marini.
        Vi prego, vi scongiuro, che le console non diventino Iphone.

      • Farenz guarda i giochi che escono su PC, sono la grande parte compatibili con tutte le versioni di Windows da XP all’ 8. L’idea di OUYA é simile a VALVE steambox.
        Poi non dimenticare che OUYA sarà utilizzata anche come Retrogaming, se non salvaguardia questa peculiarita diventa una comune console da salotto.

  5. bhe come sempre saranno rimaste inculate le persone che hanno finanziato il progetto a priori che si ritroveranno una consol da dover aggiornare dopo neanche un anno. cmq non la vedo ne come sorpresa ne come dramma, era stato detto che la consol sarebbe stata fatta in modo da poter prendere fin da subito il funghetto rosso e upparla a dovere, quindi chi saprà e vorrà spendere potrebbe anche ritrovarsi un modello più potente di quello che uscirà l’hanno dopo. personalmente mi è indifferente perché stanno uscendo troppe console, devo già comprare un wiiu per via del remake di wind waker, un 3ds per luigi e recuperare una 360 visto che da quando si brasò la mia 2 anni fa son rimasto solo con ps3, per non parlare che il mio pc non regge più neanche un video in 720 su youtube e quindi dovrò sostituirlo presto :C e infine devo sempre mettere in conto l’incognita della steam box (e si devono mettere pure in conto i giochi). mario lo dici te???
    MAMMA MIA
    eh mamma mia si, non basteranno tutte le monete del regno dei funghi questo anno

  6. Io sinceramente non ci vedo nulla di così strano, sono anni che siamo vessati da “millemila” versioni di DS e PSP e a sto punto considero questa Ouya come una console “annuale”.

    Detto questo, usciranno anche altre versioni, ma non credo che le prime non saranno aggiornabili come le ultime, per me, se i prezzi son buoni, è anche una bella mossa di Marketing.

    Acquisti Ouya 1, esce la 2, aggiorni la 1 come la 2. Allo stesso tempo può darsi che già si trova a poco prezzo la prima fa, a lungo andare a minor prezzo la 2nda e così via.

    Insomma avere una console annuale con una tecnologia ogni volta “attuale” (o quasi) al periodo di uscità lo trovo interessate.

    Solo il tempo ci darà le risposte che vogliamo a sto punto, io spero in bene, non voglio immaginare un sistema, che già si era prefissato “aperto” come limitato fin da subito.

    • Nein, nein. nein. Non paragoniamo tutto come si paragona la merda alla cioccolata.
      Le varie versioni di DS e di 3DS non portano nulla di nuovo dal punto di vista hardware. Cambiano i formati, le scocche, le dimensioni degli schermi, ma a livello prestazionale non cambia assolutamente nulla.
      Se mi cambi da un anno con l’altro il processore (e magari non solo quello), le carte in tavola vengono rimischiate non poco

      • Scusa Farenz, ma quel che dici te e ilGatto non è un modo pessimistico di vedere la cosa?

        Se l’idea di base nel progetto Ouya è quello di cambiare ogni anno processore mettendone uno sempre più potente, con la possibilità, neanche tanto remota, di aggiornare le vecchie versioni, che rischi ci sono?

        In realtà ancora non abbiamo niente di concreto sottomano, il problema sarà solo quando cominceranno ad uscire giochi con su scritto “compatibile su Ouya 1” oppure “non compatibile su Ouya 2-3”.

        Il mio esempio su 3DS non era comunque basato sull’Hardware in se, ma da un semplice fatto, sappiamo bene che i vecchi giochi DS li puoi mettere su 3DS, ma non viceversa.

        Io continuo a pensare che abbiano detto così perché vogliono una console sempre al passo dei tempi, ma non voglio pensare che siano così stupidi da commettere un suicidio tale da creare una differenza abissale tra la prima uscita e quella del momento, allora sì che ci sono facili rischi di fallimento.

  7. io compro solo due giochi ogni anno, figuriamoci se prendo una console ogni anno

  8. Ah, fantastico, come l’iPhone, ogni anno spendi 800 euro per avere solo qualche mappa in più e un leggero aumento di velocità per tutte le funzioni che già c’erano…

  9. Questa cosa della console nuova è giusto per far abboccare il genere di persona che cambia effettivamente ogni anno cellulare.
    Se il prezzo rimane costante, sui 99$, non ci vedo questo problema nell’aggiornarla annualmente.
    Non credo neppure che si presenterà qualche problema di incompatibilità tra giochi nuovi e console vecchie, sopratutto perché per esserci effettivamente un problema simile si dovrebbe parlare di ouya 1 vs ouya 7 come minimo.

    • “Se il prezzo rimane costante, sui 99$, non ci vedo questo problema nell’aggiornarla annualmente.”

      Io il problema ce lo vedo eccome, e mi sembra pure bello grosso. Scusate, ma uno dei vantaggi di Ouya non doveva essere il poter avere giochi del livello delle console fisse a un prezzo molto inferiore? Se per godermi appieno Ouya devo spendere un centone ogni anno, nel ciclo vitale medio di una console (5-7 anni) una ps4/nuova xbox mi costa molto meno…

      Ok, ovviamente c’è anche il discorso del prezzo dei giochi, ma contando la disparità tecnica di Ouya con le console next-gen e che questa Ouya 1 esce già vecchia (nel corso di quest’anno arriverà tegra4) mi vien da pensare che sta console rasenti l’inutilità più totale.

      • Giochi del livello delle console? Io ho letto che i giochi dell’ouya sono esclusivi alla console, giochi che possono sviluppare tutti e pubblicare nello store online. Ho anche cercato, ma a parte Ron Gilbert e Tim Schafer non ho letto grandi nomi.
        Ma poi, la differenza quale sarebbe nel caso rimanesse la stessa console ogni anno?

        Mi spiego meglio.
        Ammettendo che i giochi siano sempre compatibili con tutte le versioni, quale sarebbe il problema se il gioco su ouya1 risultasse castrato stile pc->xbox360 confrontato con un ipotetica ouya6?

        Naturalmente ipotizzando che la compatibilità del gioco non ne risenta se non che dal punto di vista grafico. Ma sarebbe una mossa stupida quella di mettere in commercio un gioco non compatibile con una versione precedente della console.

  10. Mi associo a coloro i quali dicono che per una console è inaccettabile un’uscita all’anno. Se i giochi non fossero retrocompatibili sarebbe una grossa grassa presa per il culo, se invece fossero tutti retrocompatibili allora ci può anche stare, ma a questo punto a che scopo farne uscire una all’anno?

  11. Non verrà nemmeno ricordata negli annali dei fail se queste sono le premesse…

  12. Si parla comunque di una console che si basa su Android se non sbaglio, e con un costo di 100 dollari, a conti fatti costa come una limited da gamestop. Non si chiede di sborsare 300 sacchi all’anno, e ovviamente non sarà paragonabile a psp o 3DS, gireranno i giochi per Android e qualche titolo esclusivo. Vista la filosofia che c’è dietro, non credo ci saranno gravi problemi di compatibilità, visto che è nell’interesse degli sviluppatori vendere e quindi distribuire titoli con più piattaforme possibili.

  13. E io dovrei comprarmi una consolle nuova all’anno?!? PUPPATEMI LA FAVA!

    • Infatti generalmente i nuovi modelli sono pensati per chi ancora non ce l’ha, la console…

      • Non puoi dire “generalmente” in quanto un cambiamento hardware significativo non c’è mai stato nell’ultimo decennio e più. Diciamo che hai detto na cazzata xD

        • Forse dipende da quanto significativo è il cambiamento? No, scusa ma sembra davvero che qualcuno punti una pistola in testa alla gente per imporgli di comprare il nuovo modello di un qualsiasi prodotto. Il fatto di lanciare un nuovo modello della STESSA console a distanza di un anno serve a incentivare l’acquisto per chi ancora non l’ha comprata. La fascia d’utenza di OUYA non è minimamente ai livelli di quella Apple o Samsung, dunque non possono sperare di guadagnare da chi ha già il primo modello di OUYA.

          Cambia il processore ma i giochi sono retrocompatibili (parole loro)? E allora il nuovo modello non ce lo si compra, a meno che non sia avvantaggiato da feature esclusive che possano spingere ANCHE chi ha già la stessa console a comprare la nuova versione (cosa che non accadrà MAI per il sottoscritto).

          • Secondo me alla fine fanno come samsung galaxy tab 2 7 pollici e dopo un fottio do tempo esce quello 10.1 con lo stesso identico hardware (solo schermo più grande, hanno preso da nintendo xd)…

  14. Non conoscendo cosa sarà dei modelli successivi non si capisce la motivazione di tale scelta, chi vivrà, vedrà, dico io, magari saranno solo aggiornamenti di design con funzioni hardware aggiuntive più spazio in GB interno per giochi musica foto film o quant’altro, ma cento euro all’anno non è nulla di inaudito, con un calcolo facile risparmi 8 euro e centesimi al mese, per un anno e ti compri quella successiva, pero’ la loro filosofia è far girare giochi free to play, oltre che essendo basata su android e come dicono loro facilmente programmabile si potrebbe mettere anche emulatori di console vecchie e questo aumenterebbe le motivazioni per l’acquisto, e almeno che non si pirati i giochi di professione, 8 euro al mese in videogiochi li spendiamo tutti e sicuramente anche di più, o semplicemente si possono fare delle rinunce in altre attività… non obbligatorie. Si potrebbe vedere come una sorta d’abbonamento, 8 euro al mese e ogni anno hai una console sempre più performante e aggiornata. L’unica pecca è che non vorrei che invece di mettere tutte le possibili novità in un anno le spalmassero in più anni, esempio, la console ha una memoria espandibile con minisd da 4GB massimo, invece di mettere subito quella da 32 GB massima, in un anno portano la compatibilità massimo in 16 GB e con l’anno nuovo a 32, questa forse sarebbe per me una delle politiche che potrebbero applicare.

  15. Secondo me qui di parla di hardware nuovo e quindi una vera e propria evoluzione annuale delle prestazioni, che si tradurrà in un inevitabile mancanza di compatibilità dei giochi nuovi pensati per l’HW nuovo, con l’HW vecchio. Anche perché le parole del boss sono chiare in merito, questi maledetti hanno intenzione di seguire il mercato del mobile e se andiamo a vedere col passaggio di massimo 2 generazioni di dispositivi, si iniziano ad avere problemi di prestazioni con le app nuove. Se si tiene poi in considerazione il fatto che ouya sia basata (mi sembra) su tegra3 e che a breve uscira il tegra 4, il gioco è fatto:
    con tegra 4 infatti si avrà un notevolissimo incremento di prestazioni, tanto da far girare titoli in hd come AC & simli (certo non Crysis, ma chissà), basta vedere SHIELD la console Nvidia. Quindi se dovesse uscire ouya 2 con tegra 4, dubito che la compatibilità verrà garantita…

  16. Non piace per niente anche a me questa politica… Capisco ancora nuovi modelli di cellulari ogni anno, ma CONSOLE esclusivamente per GIOCARE no, dai! Cambierebbe tutto da una “generazione” (se così si può definire) all’altra. Poi ci sarebbero incomprensioni per la compatibilità, versioni su versioni che vadano bene per i vecchi modelli…

  17. io onestamente non ho ancora capito che cosa farà girare sto scatolotto qua. faranno uscire giochi tipo smartphone o tipo console tradizionale? ho capito che sarà open source, ma questo cosa vorrà dire in termini pratici? vorrà dire nessuna killer application che valga la pena l’acquisto? una miriade di microgiochi da cellulare con all’interno microtransazioni, così se mi tira il culo spendere altri soldi rimango con poco più di un demo? faranno mai saghe che la rendano appetibile a molti?

    spero solo che il mercato videoludico non prenda la piega dei giochini da cellulare….

    • non ho nemmeno capito xche questa politica di aggiornare annualmente la console. la trovo una boiata colossale. con l’andare del tempo finirà che le prime versioni dei giochi scaricati (o acquistati fisicamente, si vedrà) non gireranno sulle ultime versioni, o meglio ancora, le ultime uscite non gireranno sulle prime console. questo non avverrà nel giro di 3 console, ma è inevitabile che accadrà. succede già ora con i vecchi iphone 3 e tra poco con i 3GS… le opportunità di usare programmi nuovi svanirà totalmente e la stessa cosa potrebbe accadere qui.

    • Giá le fanno saghe appetibili vedi ad esempio gli zenonia o i nova (intendo per cellulari), poi il ftt di open source nn centra nulla con i giochi che escono vuol dire semplicemente che il codice sorgente è aperto modificabile e studiabile da chiunque lo voglia… Poi cmq la cosa dell’aggiornamento è vera con il tempo le prime consolle nn reggeranno più i giochi delle ultime ma devi considerare anche che le sh guardano quanta gente compra la consolle e di cpnseguenza lavorano sul software è ovvio che se la seconda versione nn vende un cavolo si programmerà in modo da avere app compatibili per entramb, anche perchè se no hanno una perdita

  18. diciamo che sono gia belli e morti ok dire che i giochi saranno compatibili con tutti ma sono sicuro al 100% che i veri giochi non lo siano un po come infinity blade 2 che su iphone 4 gira di merda e 4s gira bene si vedranno queste cose e quindi devono andare in quel posto loro e sto aborto di coso

  19. Qualcuno mi spiega cosa ha da offrirmi in piú del mio tablet? Non la sto attaccando vorrei solo sapere a cosa mi seve!

    • Dal sito ufficiale: OUYA is a powerful, beautifully-designed game console for the TV.

      It’s priced at $99, and all the games are free-to-try.

      Shooters, platformers, sports games, arcade classics and indie games just feel bigger and better on a TV screen. That’s why we created OUYA: to bring the most creative, innovative, and exciting games to the television.

      OUYA will offer a broad range of games from all the genres you love. We’ve already lined up some great content from AAA game publishers such as Square Enix and NAMCO Bandai and independent developers like Tripwire Interactive, creators of The Ball, and Adam Saltsman, creator of Canabalt.

      Plus, every game is free — well, free-to-try.Developers can offer a free demo with a full-game upgrade, in-game items or powers, or ask release episodic games. We don’t want you to buy a game unless you love it.

      OUYA has great games and great apps. That includes video and music streaming players, entertainment apps, and anything else you can think of. Current partners include VEVO, iheartradio, TuneIn, XBMC, Plex, Twitch.tv, and OnLive. Play games, watch videos, and listen to music all through OUYA, in the comfort of your living room.

      Lastly, OUYA is powerful. We’ve partnered with NVIDIA to bring you best-in-class graphics and performance. And, if you’re up for it, you can open OUYA up and look around (both the console and controller come with standard screws).

  20. Beh le altre console non costano 90 euro e non hanno i giochi GRATIS, ora mi direte che i giochi non saranno veramente gratis, beh si , ma costeranno massimo sui 5 euro, come succede sui mobile…….. quindi secondo me fanno bene, comunque l’harrdware è da smartphone, di galaxy ne esce uno ogni anno, ecco perchè ne uscirà una ogni anno…… e forse qualcuno non ha ancora capito che quetsa console offre delle cose diverse dalle tradizionali, chi se la compra pensando di avere in mano una ps3 basso costo non ha proprio capito il concetto di questa console

  21. Cominciamo male. Seriamente, chi ha voglia o comunque la possibilità (ora che siamo in crisi poi) di spendere un centinaio d’euro all’anno per una console? Confidavo molto in questo progetto, e a quanto pare ho fatto male. Sono deluso :(

  22. Bhà, dipenderà dal prezzo medio dei modelli e dalle migliorie da un modello all’altro. Oppure è solo una cagat per far pagare la console sempre a prezzo pieno.

  23. Premetto che ouya al momento non ho intenzione di ordinarlo,ma semplicemente,come qualcuno avrà già sicuramente detto,è uno smartphone fatto a console,è ovvio che ne facciano uno all’anno,l’hardware degli smartphone cresce a una velocità mostruosa,e per poter sviluppare giochi sempre più pompati graficamente e più corposi si ha bisogno anche di hardware più potenti,l’unica cosa che mi preocupa è il fatto della retrocompatibilità…anche se fosse vero che saranno retrocompatibili la cosa che preocupa è come gireranno,già adesso ci sono giochi che il mio smartphone,pur essendo uscito a fine 2011(poco più di un anno fa),farebbe girare a fatica,laggando e rischiando una fusione nucleare del processore

  24. Rimango convinto che quei soldi li debba dare alle software house meritevoli piu che finanziare questo germogliare di console pressoche inutili
    Considerando che questi titoli sono disponibili su un qualsiasi portatile, anche tecnologicamente avanzato, in 3 anni spenderei già piu 300 euro. Perché giocare un titolo in 2D su una TV da 40 pollici?

  25. io ci credo molto in questo progetto e credo che comunque il fatto che di ouya ne esca un nuovo modello ogni anno, beh un po mi spiazza, sicuramente non avevo previsto di prenderla al lancio perchè per il momento ho in mente altre spese che devo purtroppo fare a livello professionale, ma sicuramente il sapere che l’anno prossimo esce un nuovo modello magari col Tegra 4 mi consiglia di aspettare, inoltre chi comprerà il primo modello non penso che rimarrà fregato perchè molti titoli come succede sugli smartphone gireranno tranquillamente anche sui modelli precendenti, forse a livello di grafica saranno diciamo meno prestanti ma per il resto i giochi vanno

  26. “La nostra strategia è molto simile a quella del mondo mobile. Ci sarà una nuova Ouya ogni anno. […] Ci avvantaggeremo di processori migliori, più veloci e disponibili a prezzi sempre più competitivi. In questo modo se dovessimo riuscire a inserire più di 8 GB di memoria flash nel nostro dispositivo lo faremo sicuramente e nel farlo ci assicureremo della retrocompatibilità di tutti i videogiochi”, spiega l’amministratore delegato dell’azienda, che non ha perso l’occasione per commentare le specifiche tecniche della console.”

    Questo hanno detto, poi considerate ouya come un piccolo computer economico (o un cellulare se propio volete).
    Io non ho bisogno di comprare nuovi pezzi per il computer ogni anno, cosi è plausibile che non debba comprare la nuova ouya dell’anno dopo.
    Per la compatibilità sta tutto nelle loro mani ma tornando sul discorso computer/cellulare così come io aggiungendo una nuova scheda grafica più “potente” per giocare a battlefield 3 posso continuare a giocare benissimo al buon vecchio warcraft 3.
    E considerate che è fin dall’inizio che si immaginava ouya come console economica, non immaginate di giocare al cod/battlefield di turno, immaginate piuttosto giochi indie dello stampo di minecraft/ftl e vari altri. Il fatto che si aggiorni però non esclude giochi che via via siano in grado di migliorare tecnicamente.

    qui sotto la notizia http://www.tomshw.it/cont/news/una-nuova-ouya-ogni-anno-si-parte-a-giugno-con-100-dollari/42955/1.html

  27. Evvai, potrò giocare a ruzzle e angry bird sul mio 42″ yuppiiii!!!

  28. L’ho sempre detto: OUYA è uno smartphone con un controller incluso. E vi sorprendete che costa poco… Poco presa in considerazione, ora meno che mai, per quel che mi riguarda. Per me non è nemmeno una console, la metto al livello di quei controller che attaccavi alla tv con inclusi 32 giochi/cloni.

  29. io sono felice solo per il fatto che FINALMENTE e’ OPENSOURCE! e’ di questo che di dovrebbe parlare. Se anche microsoft e sony lasciassero uno spazio OPEN (con relativo rilascio dell’ambiente di programmazione.. e non come SDK che e’ CLOSED) non si avrebbero tutti gli hackerozzi vari che provano a sfondare la console per avviarci il proprio codice… e’ questa la forza.. opensource da non sottovalutare..

  30. Allora OUYA è una console, ma è stata studiata per essere facilmente modificabile quindi se esce una nuova versione di ouya ogni anno, non devi per forza ricomprare tutta la console ma via via le componenti che vengono aggiornate, ma se anche non si avesse la capacità tecnica e di volta in volta si andasse ad acquistare nuovamente la console, stiamo parlando di 99$ dollari che è una cifra di poco superiore all’acquisto di un videogioco nuovo in negozio, con la differenza che su OUYA i giochi avranno un prezzo inferiore ai canonici settanta euro chiesti per un titolo PS3/360. Quindi si può tranquillamente fare ;)

Lascia un commento