Un uomo, un perchè

Daniele Bossari.
Un uomo invidiabile solo perchè è riuscito a riprodursi con un esemplare di femmina dalle indubbie qualità fisiche.

Ricordo con piacere quando Daniele presentava anni e anni fa programmi musicali (come il compianto Festivalbar) e altrettanto felicemente rimembro quando come presentatore mi piaceva, con quella sua aria da ragazzino perenne.

Ora quei tempi son cambiati, sorpassati. Il Festivalbar è morto da anni e la musica in televisione, quantomeno sulle reti Mediaset, ormai non sembra più interessare nessuno.

“Come facciamo quindi a far lavorare Bossari?”
“Lo inseriamo nella rosa di conduttori di… Mistero

Non nascondo che anni ed anni fa, quando come conduttore avevano scelto Enrico Ruggeri, ogni tanto qualche puntata di questo programma l’ho guardata anche io. E con piacere, aggiungerei.

Sia per i temi trattatati, sia per come essi venivano discussi.

Da quando invece hanno segato Ruggeri per far posto a personaggi come Raz Degan o similari, per me la trasmissione ha perso il senso stesso di esistere.

Almeno fino a ieri.
Dopo pranzo, tra un tg e l’altro ho visto in tele Ezio Auditore.

“Cazzo fan già la pubblicità di Revelations? Ubisoft si porta avanti… ma… aspetta un momento… Ezio è ancora giovane, non è la pubblicità… e che cazzo c’entra Bossari?”

Ebbene, la pubblicità non riguardava Assassin’s Creed Revelations, ma la nuova (e per fortuna ultima) puntata di questa stagione di Mistero.
All’interno della puntata sarebbe stato trasmesso un servizio riguardo Assassin’s Creed…

E guardiamocelo, pensai.
Grave errore, caro Farenz.

Suppongo che prima o poi arriveranno su youtube i filmati, ma cerco di rendervi l’idea.

Verso le 22 e mezza comincia ‘sto serivizio.

Bossari è in casa, con in mano un pad bianco della 360, perciò è Boxaro.
Nelle varie inquadrature del televisore su cui gira Assassin’s Creed 2, possiamo notare anche un kinect. Doppiamente Boxaro.
Bossari prende poi in mano la Codex Edition di AC Brotherhood dell’anno scorso.
Bossari fa un rapido discorso su cosa riguarda la saga di Assassin’s Creed, spiegando cos’è l’Animus.

Bossari spoilera per chi non l’ha giocato, buona parte dell’inizio di AC2. I videogiocatori ringraziano.

Bossari arriva finalmente a spiegare quale sia l’argomento chiave del servizio.
“Il DNA racchiude davvero le vicende delle nostre vite passate?”

— intermezzo —
Bravo Bossari, non hai capito un cazzo.
Un conto è parlare di vite precedenti, un altro è parlare delle vite dei nostri avi.
— fine intermezzo—

Bossari si chiede “Sarebbe possibile rivivere le nostre vite precedenti, anche senza Animus?”
Rapida intervista ad una professoressa (mi pare antropologa) che sostiene la veridicità delle basi storiche della saga di Assassin’s Creed, in particolar modo su ciò che riguarda AC2 e le vicende italiane della famiglia dei Medici di Firenze.
Perfetto.

E qua arriva la chicca.
Al pari di una cavia umana, Bossari si propone gloriosamente come soggetto-test per sperimentare sul proprio corpo infinitamente piccolo se effettivamente il DNA racchiude le nostre vite precedenti. Ma come?

Semplice. Naturalmente presso due psicologici all’apparenza diversamente etero, che lo manderanno in trance per fargli rivivere ciò che ha vissuto in passato. Entra in scena Marco Berry, altro personaggio che trovo sprecato per una trasmissione del genere.

Berry ci fa una specie di telecronaca su ciò che vede.
Bossari steso sul divano.
Bossari si addormenta.
Bossari entra in trance.
Bossari piange.
Bossari comincia a parlare… e dalla sua bocca escono stronzate a rotta di collo.

L’esperimento poteva fallire? Certo che no.
L’esperimento poteva non far rivivere un’esperienza di una vita passata da Bossari? Certo che no.
Tra tutte le epoche storiche possibili, Bossari poteva forse riviverne una diversa da quella di Assassin’s Creed? Certo che no.

Che scene pietose.
Che livello infimo a cui è arrivata la televisione italiana.
Il servizio intero si basa su un errore fondamentale: in AC Desmond non rivive le sue vite passate, ma rivive quelle di altre persone, quelle dei propri avi. Non si parla di reincarnazione e di vita che continua da un corpo all’altro, ma del dna di Desmond che tramite Animus rivive i ricordi/le avventure DEI PROPRI AVI. E che cazzo.

Parole di Bossari.
“Ricordo che avevo un’armatura, una spada… c’era tanta gente che urlava, ero nel pieno della battaglia. Dappertutto cadaveri ed io piangevo perchè dovevo difendere i miei cari… non ricordo che lingua parlavano, ma io li capivo. Oddio che freddo.”

Parole di Farina.
“Ma vaffanculo”

Prova a cercare ancora!

xbox-game-pass-x019

Il Game Pass è il cancro dei videogiochi?

Beh? Mi sembra di aver scritto l’altro ieri l’ultimo articolo ed invece… Mi è nata ...

187 Più commentati

  1. Io lo guardo sempre mistero.
    Il 50% dei servizi son cavolate assurde, come è normale che sia, per attrarre il pubblico, ma il resto lo trovo spesso interessante, anche se non del tutto vero, interessante e piacevole da seguire, soprattutto quando provano porte scientifiche.

    Dire che la televisione italiana è infima per mistero non mi sembra corretto, c’è molto di peggio secondo me.

  2. Non solo è boxaro,non solo è inequivocabilmente un programma di merda perchè ha confuso le vite precedenti di una persona con quelle dei propri avi,non solo ho preferito non guardarlo perchè ero sicuro sarebbe stato una gran puttanata,ma addirittura è stato tutto totalmente finto!
    Senza parole.

  3. Tu parti dal presupposto che Boxari volesse “proseguire” sulla strada di Assassin’s Creed mentre forse ha solo usato le teorie del gioco come punto di partenza per andare in una direzione simile ma differente. Non avendo visto il programma non ti posso certo dire quali fossero le sue intenzioni (e comunque non avrei avuto la certezza totale) ma da quello che hai scritto mi pare che tu possa aver preso un abbaglio.
    Da appassionato di ogni teoria fantastica ti posso dire poi che il programma di Ruggeri era una brutta imitazione del primo Stargate di Giacobbo sul compianto TMC, di cui anche Voyager è un clone degenere.

  4. E pensare che volevo vedermelo questo servizio, proprio per sentire le stronzate che sparavano… meno male che non l’ho fatto.

  5. Hahahahahah,ieri sera qundo l’ho visto ho riso così forte che ho svegliato il vicinato.

  6. Triste, davvero triste.
    Comunque, il nostro caro Bossari forse non si è inventato qelle robe quando è stato ipnotizzato…semplicemente durante l’ipnosi il suo cervello avrà pescato a caso le prime cose che gli sono rimaste impresse, magari il pezzo di AC che lui ha giocato poco prima, quindi ha mescolato il tutto con qualche sensazione provata in precedenza e ualà!
    Ma poi, cosa centrava il fatto di rivivere vite passate con AC?? bho! Ma in Italia (IMHO) c’è ancora questo alone di “mistero” intorno ai videogiochi, considerati solo un passatempo per eterni peter pan o addirittura come medium istigatori di violenza….

  7. ahahahahahahahahaha…farenz…..bell’articolo.

    in effetti uno che si chiama daniele bossari sta pure bene come boxaro…o daniele boxari.

    tolta sta triste cazzata.
    si credo che la tv italiana specchio di questo paese dimostri quanto siamo alla frutta. di idee, di onestà intellettuale di preparazione insomma non siamo caduti in basso stiamo scavando.

  8. ahaahahha grande farenz… bella scovata

  9. La TV ormai è una monnetta pietosa, piena di programmi per prendere per il culo i tardoni creduloni che appena gli lanci l’amo anche senza esca a forza di andare in giro a bocca aperta abboccano a tutto.
    Anche io vedevo le prime stagioni di Mistero con interesse e da quando hanno messo questi buoni a nulla e l’hanno resa una pagliacciata per persone idiote ho smesso.
    Fortuna che Voyager rimane sempre fedele al suo canone e per una volta una trasmissione della Rai è migliore della sua diretta rivale di Mediaset.

    • Giudichi un programma non dai temi trattati ma dai conduttori?

      Minchia meno male che tu ne capisci di televisione.

      • Anche parlando di temi trattati non è che ci risolleviamo molto,teorie su alieni,undici settembre,cerchi nel grano,complotti lunari,fantasmi e scie chimiche non sono argomenti rivoluzionari,soprattutto nel modo scientifico in cui li trattano.Esempio:in una delle puntate storiche di Mistero veniva presentata tale Giovanna,che affermava di essere stata fecondata trentordici volte da un’ottantina di razze aliene,presentando anche uno di questi abortito che si rivelò essere niente di meno che…un leprotto scuoiato e senza orecchie ne zampe.
        Ora le ipotesi sono due:o questa ragazza ha dei seri problemi oppure ho capito perchè gli alieni non si fanno mai vedere:se gli umani scoprono che sono buoni con le patate per loro è la fine!

      • Non hai proprio capito un cazzo allora, io parlo della serietà con cui almeno su Voyager i temi vengono trattati, che poi 7 su 10 almeno siano comunque cose irreali è un altro discorso, ciò non toglie che almeno il tutto è affidato a qualcuno che risulta più credibile e messo li non solo per fare tendenza come Raz Degan o Bossari.
        Spero ti sia più chiaro ora, perchè prima di giudicare me sciacquati la bocca.

        • Non ho capito a chi era rivolto questo post.

          • A Tonno, infatti il quadratisono del mio post si scosta giusto quel poco perchè ho fatto rispondi dal suo.

          • Mi era venuto il dubbio perchè alcuni usano il quadratisono in linea anche per casi come questo.

          • Si ho capito, comunque no problem, era rivolto a Tonno, che dle mio post non ha capito un h e si permette anche di fare l’arrogante con la sua ultima frasina da bimbo minchia istigatore, purtroppo non è nuovo a comportarsi così da quanto vidi in altri articoli.

        • Silent allora impara ad esprimerti.
          Voyager è più serio? Ma dove?
          Pablo ayo e daniele gullà non ti sembrano persone preparate in materia?

          Nonostante i servizi idioti che ha voyager come mistero, anche in quest’ultimo vengono intervistate persone che hanno diverse qualifiche e possono permettersi di parlare, anche se trovi le loro teoria stupide, loro hanno delle basi su quali fondarle.
          Oltretutto, ricordo che diverse volte mistero ha smentito tramite la scienza persone sui cui ha fatto servizi.

          Io sono il primo a dire che i conduttori di mistero non sono il meglio, ma di certo non parlo di bossari.
          Bossari si è fatto dei servizi assurdi, che vorrei vedere uno di noi fare, poi ovviamente lo pagano anche per fingere ricordi di altre vite, ma lì non è lui ma chi è dietro mistero.
          I pessimi sono pinkets che fa battute squallide e non sa parlare, o la jane che in un servizio ha fatto uscire il GHT da un ospedale o quello che era perchè aveva paura.
          Ed ora, caro silent, dal bmk che sono (dimmi pure dove mi consideri tale nelle mie risposte di altri articoli) mi lavo la bocca con la candeggina per parlare con vostrasignoria gesù cristo, razza umana superiore.

          • Ritengo Voyager più seria perchè i conduttori li ritengo più professionali e la tramissione assume più un gusto da documentario.

            Poi guarda che anche in Voyager hanno smentito o smascherato diverse volte persone a cui magari inizialmente davano corda, non solo Mistero eh.

            Io di Mistero odio le sparate grosse, quella sul feto di alieno è una delle tante, ma è la più grossa che mi viene in mente, almeno Voyager queste schiocchezze se le è sempre risparmiate.

            Poi quando fanno sedute di ipsnosi, o come Bossari si inventano una storia per prendere per il culo totalmente il pubblico la prendo come una mancanza di stile e professionalità a cui non riesco far finta di nulla, mi spiace.

            Per quanto riguard ai tuoi commenti, sono riferiti a una vecchia litigata con un altro utente causa multyplaier di Uncharted, il che riguardante questo articolo è ininfluente, quindi meglio chiuderla qua, a me basta che quando mi rispondi cerchi di essere più educato, punto e basta.

          • Che bello, di nuovo a insegnare. Che Voyager faccia pena è indubbio. Ma dal far pena al far cagare c’è una bella differenza. E indovina un pò? Mistero fa cagare. E faceva cagare anche con Ruggieri. Quantomeno al bistrattato Giacobbo va dato il merito di aver portato certi temi in televisione con un programma che era di qualità: Stargate su TMC. Ormai quella qualità se la sogna ma gli si devono comunque riconoscere i meriti.

          • Bel l’altro aveva iniziato con gli insulti ed io non ho saputo resistere.

            Voyager ho smesso di guardarlo un anno fa, ho continuato solo con mistero, le sparate grosse non le considero io, ma in tutto quel fango ‘cè un po di roba buona.

          • Visto che ho detto una cosa su Mistero ne dico una su Voyager:in una puntata Giacobbo dice chiaramente che la fine del mondo non avverrà nel 2012,peccato che ci abbia pubblicato un libro.

    • E quale sarebbe il canone di Voyager?

      • Parlare di cerchi nel grano e domandarsi il perchè delle scritte in sovrimpressione ignorando il resto.

      • Come ho già spiegato dargli un tono più serio e professionale alla trasmissione e meno trash e modaiolo come in Mistero, che poi i temi trattati siano sempre e comunque per lo più fittizzi e irreali ciò è irrilevante per quanto stò dicendo.

        • Capiso il discorso che stai facendo e sono d’accordo(mettere alcuni personaggi “famosi” perchè vanno di moda è stupido),ma vedendo alcune puntate di Voyager sento il tono scientifico che il programma assume e che può far pensare che ciò che dicono abbia appunto basi solide e scientifiche inconfutabili;se si approfondisce comunque si vede spesso che queste basi no nesistono e il tutto si regge in bilico come un castello di carte fatto su una corda spessa un millimetro.

          • Esatto, ma almeno la tramissione sa un po meno di presa per il culo, Mistero a volte le spara davvero grosse, quella che hai citato sulla ragazza ingravidata da un qualche alieno è oscena e tante altre, io ritengo Mistero molto peggio di Voyager, ma concordo col fatto che i temi trattati per lo piùsiano sempre cose false.

    • State davvero facendo Programs War tra Voyager e Mistero? XDXDXD

      • No be, io ormai fatico a vedere anche Voyager perchè la sera solitamente esco quasi sempre, però se riesco lo vedo volentieri, idem Mistero, anche se lo preferisco meno rispetto all’inizio e meno rispetto a Voyager se riesco lo guardo tutt’ora, sempre meglio Mistero e Voyager di qualsiasi altro reality show o programma scadente stile Maria de Filippi.

        • A me Amici piace, almeno è divertente vedere dei ragazzini che fanno karaoke mentre gli “adulti” si scannano…mentre quel genio di Maria de Filippi sta lì seduta a osservare asd
          Allo stesso modo mi piaceva Mistero, mi divertivano le cazzate che mostravano e il modo in cui le propinavano; ora però non lo seguo più, ha perso molto.

  10. Oddio dalla foto pensavo fosse venuto a casa tua per giocare AC2 xD ahhahahah

  11. Il bello è che il gameplay manco lo han fatto loro (almeno non tutto) perchè c’era anche una schermata della ps3.

  12. Io ero là che cazzeggiavo al pc con mia sorella che guardava Mistero (non avevamo entrambi un cazzo da fare) e ad un certo punto sento dire “ASSASSIN’S CREED” e là mi giro.
    Dopo la pubblicità sento tutta quella specie di spot a favore di Assassin’s Creed di Bossari e mi sembra che sia finalmente un articolo NON triste e soprattutto VAGAMENTE vero da Mistero. Ad un certo punto sono arrivati all’ “ipnosi” e là mi sono cadute le palle
    “Sono in mezzo alla guerra..ho freddo fa tanto freddo”
    La prima cosa che ho notato è la scarsissima capacità di recitare di Bossari e la seconda è stato il sorriso che cercava di trattenere PROPRIO quando hanno zoommato la sua faccia.
    Poi ho visto Marco Berry che commentava CONVINTISSIMO,ma con una convinzione che io credo non avrei la decenza di tenere.
    Vergognoso.Ho avuto la stessa reazione di Farenz.
    P.S. Secondo me ha copiato pari passo il gameplay che hanno fatto vedere al Gamescom di Ezio a Masyaf,questo per il freddo e il combattimento.Ma questa è una mia impressione,magari ha inventato tutto

  13. Parole di Farina.
    “Ma vaffanculo”

    Ti stimo. E stimo anche questo “Marco Farina,di cui posso dirmi più fan di lui che di te [Cit da un tuo video]”
    Beh,riassume il post.

  14. Sbaglio o Marco Berry ha fato TUTTO in televisione?
    – Ha fatto la iena
    – Ha fatto Mistero
    – Ha condotto Invincibili(credo fosse quello il nome…)
    – Ha fatto il mago (in un programma di cui non ricordo il nome)
    Dimentico qualcosa?

  15. Ahahahahahahahahhah!!!!!!! XD

  16. Ho pensato la stessa cosa quando l’ho visto , che pollo di infima categoria , almeno inventati qualcosa , no , deve combattere nel medioevo dopo aver seguito un aquila (per lui ucello bellissimo , bha) e poi vede sangue da tutte le parti e parenti che muoionoi , bello … Infine si mette a piangere ?! Ma va va dovrei piangere io …

  17. Scusate se vado OT ma volevo farvi vedere una cosa.
    Io penso che non ci sia bisogno di andare a scomodare alieni o Raz De Gan.

    “Qualunque tecnologia sufficientemente progredita è indistinguibile dalla magia”
    [cit.]Arthur C. Clark

    ht tp://www.youtube.com/watch?v=Ws6AAhTw7RA&feature=player_embedded

  18. ma era tutta una falsa io lo visto e faceva finta rideva pure

  19. trovo che mistero sia un programma così ridicolo che parte dell’audience è per la gente che lo guarda per ridere un po’… non sono ridicole solo le cazzate che dicono, ma anche come le presentano… anche voyager dice stronzate a palla ma almeno cercano di catturare l’attenzione analizzando le cose in un modo più tecnico… vergognosi…

  20. mistero è un programma triste,anche se ogni tanto ci sono servizi interessanti.per quanto riguarda ieri sera il servizio di Bossari finchè si è limitato al videogioco non era nemmeno male,specialmente perchè si vedeva che a Bossari il gioco era piaciuto,ma quando è andato in trance tra lui e Berrì hanno fatto una pantomima veramernte ridicola

  21. Daniele Bossari non ci ha capito un cazzo del bellissimo Assassin’s Creed; vite precedenti ma che cazz’ e poi durante l’ipnosi proprio nel medioevo doveva capitare -.- e poi quando descriveva le cose che vedeva si metteva quasi a ridere…. Ah Farenz visto il video dell’assalto dei Medici?! i sottotitoli erano in tedesco neanche in italiano hahahahahah. Si vede che non ci ha mai giocato a quel gioco.

  22. Se notate la barba di bossari, in questa foto, è identica a quella di ezio in revelations (tranne per il colore)..
    Un inchino a Daniele Auditore da Milano!!! :-D

    PS: Pagliacciata bossari.

  23. farenz, mistero e’ il nuovo zelig, ogni volta che lo guardo rido per ore, comunque al servizio di assassin creed ho girato canale xke proprio non aveva senso.

  24. Per chi lo volesse vedere è stato caricato sul tubo, basta cercare: Si può rivivere una vita precedente? Mistero – Assasin’s Creed.

  25. anche se potenzialmente potrebbe essere un prodotto che mi interessa … a me la pubblicità propinata senza la specifica “PUBBLICIA'” mi fa girare il ca**o ….tante volte anche nei film e nelle serie tv … misteriosamente sono ben in vista certe marche ben in evidenza (magari molti non se ne accorgono neanche…io si e regolarmente mi girano le pa**e).
    …che poi il servizio di Bossari sia uno schifo … DI COSA VI STUPITE???

  26. LoL, Assassin’s Creed secondo me serviva ad attirare l’audience di tutti noi nerd xD!

  27. ht tp://www.youtube .com/watch?v=0llERJUnCvY

    -Ecco cosa dice:
    -c’è un bellissimo falco ( -_- vi ricorda qualcosa ? )
    -un sacco di violenza ( -____- )
    -sta combattendo e si sta diendendo (-______-)
    -sangue , battaglia , fiamma fuoco(-________________-)
    -castello , città medievale , qualcosa di antico ( -_____________________-)
    -croci bianche ( -_________________________________________- )
    -avete capito ?
    -Il treiller DI AC -____________________________________________________________________-

Lascia un commento